facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 20 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Diego, errore cancellato: "Non concedo mai il bis"

Giovedì 26 ottobre 2017
Zero gol e un solo assist fino alla sfida col Crotone. Assist contro il Benevento, palla a Dzeko; poi il rigore sbagliato contro l'Udinese e il taglio sulla caviglia che gli ha spezzato l'attimo magico. Diego Perotti è l'eroe del 28 maggio, Totti a parte naturalmente, quello che ha portato la Roma in Champions League, con un gol, non su rigore, ma di interno destro al volo, sotto la Sud. Un urlo di gioia che ha superato il "dolore" di aver segnato al suo Genoa. Diego è un "difranceschiano" della prima ora. Lui si è presentato prima di tutti in ritiro, ha seguito l'allenatore e si è ritagliato il posto da titolare, al netto delle rotazioni necessarie che ha ordinato fin ora DiFra e al netto anche di quelle noie muscolari di inizio stagione che lo hanno messo all'angolo per qualche partita. Perotti è tornato al gol, su rigore, come se fosse capace di segnare solo dal dischetto. Ha preso pali, ha sempre giocato bene, difficilmente ha sbagliato partita. Eppure di gol ne fa pochi, questo si sostiene e questo dicono i numeri. Cecchino dal dischetto sì, anche se la rete più importante della scorsa annata - come detto - l'ha fatta su azione. Ma i rigori li batte bene, anche se con l'Udinese lo ha sbagliato e un po' col Crotone le gambe tremavano. Corsa lenta e tocchetto a spiazzare il portiere, ma stavolta ha cambiato sistema, perché Cordaz non aveva alcuna intenzione di concedere il fianco ed è rimasto in piedi fino all'ultimo.

IL TRUCCO - «Non si possono tirare i rigori sempre allo stesso modo. Questa rete è servita per vincere e a me per sbloccarmi», le parole dell'argentino a Mediaset e Sky. «Dopo quello che avevo sbagliato non potevo fallire anche questo. La partita? Vittoria importante, in passato questo genere di gare le avremmo pareggiate o perse. Sono tre punti fondamentali. Vincere è la cosa più bella che c'è nel calcio e nello sport: non è semplice, le altre ci conoscono e noi siamo un po' stanchi e le partite con Chelsea e a Torino si sono fatte sentire. Dobbiamo essere corti, stretti e lottare l'uno per l'altro: per ora lo abbiamo fatto bene. Alla fine abbiamo sofferto un po' ma siamo arrivati spesso davanti alla porta e il possesso palla è sempre stato in mano nostra. L'importante era vincere». E dimostrare che i rigori ancora li sappiamo tirare.
di A. Angeloni
Fonte: Il Messaggero

Serie A - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 28 ago 2018 
Il Milan carica Higuain, ma contro la Roma è sempre dura per il Pipita
L'argentino vuole la prima gioia in rossonero, ma ha segnato solo 3 gol in 12 partite contro i giallorossi: tra i club affrontati almeno 10 volte è quello che ha colpito di meno insieme al Barcellona
Dazn, in arrivo i primi esposti alle autorità per i disservizi
Fioccano i primi esposti, di numerose associazione dei consumatori ad Antitrust, AgCom e Lega Calcio, per i problemi che gli utenti di Dazn hanno avuto durante le prime partite via internet
Roma-Atalanta 3-3, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-ATALANTA 3-3 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Lun. 27 ago 2018 
PASTORE: "Ci siamo rilassati dopo il primo gol e questo non dobbiamo farlo"
ROMA-ATALANTA 3-3 LE INTERVISTE POST-PARTITA PASTORE A SKY Alti e bassi, ci racconti...
Roma-Atalanta Le Formazioni UFFICIALI
2ªGiornata di Serie A
Rivolta social contro Dazn. L'Unione dei Consumatori ha invitato gli utenti a fare una contestazione
"Si dice Dazn ma non si vede". "Impossibile guardare una partita. Prendete provvedimenti,...
I brasiliani ex giallorossi scatenati: a segno Gerson e Bruno Peres
La Roma in prestito va subito in gol. Gerson all'esordio con la Fiorentina ha segnato...
Roma, l'anno della verità
La Roma di Monchi e Di Francesco è una delle candidate maggiori di questa Serie...
Olimpico: la casa stregata
E' già accaduto a Torino: la Roma entra in campo dopo le sue grandi rivali. E deve...
 Dom. 26 ago 2018 
SERIE A 2018/2019 - 2ª Giornata: Risultati Finali
Il Torino trova il pari in rimonta contro l'Inter grazie a Belotti e Meité. La Fiorentine...
Lo United pensa già al futuro. Nel mirino Lorenzo Pellegrini
Interesse dei Red Devils per il centrocampista giallorosso
DI FRANCESCO: "Per Strootman c'è una trattativa, oggi lo vedrò e valuterò"
ROMA-ATALANTA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: “Le 200 panchine sono un bel traguardo. Kluivert è pronto per fare il titolare. Pastore può giocare esterno offensivo. Cristante domani titolare"
Gerson: "La mia storia con la Roma non è finita. Alla Fiorentina per entrare nel giro della Seleçao"
Il brasiliano classe 1997, in viola grazie a un prestito secco, si racconta: “Sono molto grato al club giallorosso per tutto quello che ha fatto per me in questi anni. Ora ho bisogno di giocare per far parte del nuovo ciclo del Brasile”
Roma, parola alla difesa: il quartetto non si cambia
Non c'è più Alisson (già 3 clean sheet nei primi 3 match di Premier), ma lì dietro...
Roma-Atalanta, lato Sud esaurito, aprono i Distinti Nord. A Milano trasferta libera
Obiettivo 40.000 per la partita di domani all'Olimpico. Per la gara di venerdì contro il Milan è arrivato il via libera dell'Onms
Porta imbattuta da quattro gare
Eusebio Di Francesco festeggerà lunedì la 200ª panchina in serie A contro la squadra...
 Sab. 25 ago 2018 
Ritardi o niente partita, Dazn a rilento
Varie difficoltà segnalate sui social per seguire Napoli-Milan
Lega Serie A: ufficiale il divieto per le fasce di capitano personalizzate
Stop alle fasce da capitano personalizzate in serie A. La decisione è stata ufficializzata...
Juventus-Lazio 2-0: in gol Pjanic e Mandzukic. Ronaldo ancora a secco
I bianconeri vincono la prima della stagione allo Stadium grazie ad una perla del bosniaco e ad un gol del croato. Cristiano Ronaldo cerca ancora il primo gol in Serie A
MANCINI: "La Roma ha tanti giovani ma serve qualche italiano in più"
Il commissario tecnico della Nazionale italiana, Roberto Mancini, ha parlato del...
Cristante si candida, Nzonzi sarà convocato
L'Atalanta nel cuore e nel destino. Perché se il recente passato, quello che gli...
Strootman imita Dzeko: Roma e basta
L'unico che non si stupisce è lui. Ogni mattina si specchia nel suo fisico bestiale...
 Ven. 24 ago 2018 
Da Auriemma a Zampa: quando la telecronaca incontra la passione del tifo
Niente più soprannomi curiosi, niente più urla e silenzi assordanti davanti a un...
Sarri: "In Italia una guerra, meglio la festa che si vive in Premier League"
È bastato poco più di un mese dal suo arrivo a Londra perché Maurizio Sarri si...
Cristante: "Le sensazioni sono buone. Non vedo l'ora di assaporarmi i tifosi della Roma"
"La squadra sta iniziando ad acquisire la sua identità"
ALLEGRI: "Con la Lazio partita complicata. Bonucci va rispettato. CR7 in panchina? Potrà succedere"
Il tecnico alla vigilia della sfida contro la Lazio: «Partita complicata. Leonardo va valutato per quello che fa in campo»
De Laurentiis: "A Sarri ho dato tutto e non ho vinto niente"
Il presidente lancia un'altra frecciata al suo ex allenatore, poi di Ancelotti dice: «Non ha rivincite da prendere»
Milan-Roma, il caro prezzi ha superato il 150% in dieci anni
San Siro, un biglietto per la gara coi rossoneri costa 36 euro (più 15 per i parcheggi). Otto anni fa si pagava 14. Ma l’aumento è generalizzato
Roma, il ballo delle coppie è musica per Di Francesco
La partita non è solo quella che dura 90 minuti, ora solo di campionato e presto...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>