facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 20 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma, dischetto verde

Giovedì 26 ottobre 2017
È dolce anche stare a casa e non solo andare in giro per l'Italia e l'Europa. La Roma se ne ricorda dopo un mese e ritrova la vittoria all'Olimpico (l'ultima il 23 settembre contro l'Udinese): 1 a 0 contro il Crotone. Il 3° successo interno in questo torneo, facile e per certi versi scontato, è utile per non perdere di vista le prime 4 della classifica e per far crescere il minutaggio dei giocatori in rosa (già 22 schierati in 12 partite, compreso Tumminello). Stesso punteggio di domenica a Torino, ancora su palla inattiva. Punizione di Kolarov contro i granata di Mihajlovic, rigore di Perotti contro i rossoblù di Nicola. E di nuovo senza prendere gol: 7° clean sheet stagionale, contando anche quello in Champions contro l'Atletico, e miglior difesa della serie A con 5 reti subite.

ROTAZIONE DA RECORD - Di Francesco, dunque, va alla cassa e si prende subito metà dei punti chiesti al suo gruppo nelle 2 partite casalinghe di fila in campionato. Così, aspettando sabato sera il Bologna per completare il raccolto, supera intanto il Crotone, solo 1 punto in 5 trasferte e 13 gol incassati, e al tempo stesso presenta il nuovo acquisto Karsdorp che, in campo dopo più di 5 mesi, fa debuttare nella notte in cui sceglie il turnover più abbondante della sua gestione. Stavolta sono addirittura 6 cambi (e 11 stranieri titolari, come a Londra): con il terzino, entrano Fazio, Gerson, Gonalons, Under e Perotti E inizialmente restano fuori Florenzi, Jesus, Pellegrini, De Rossi, Strootman ed El Shaarawy. La panchina, arricchita dalla presenza di Schick, è di lusso e dà forza al piano dell'allenatore che spesso interviene in corsa per avere sempre il meglio in partita.

FRECCIA A SINISTRA - Il 4-3-3 della Roma convince più a sinistra che a destra. La catena composta da Kolarov, Gerson e Perotti, anche perché più collaudata, gira subito al massimo. Dall'altra parte, nonostante la presenza di Nainggolan, Karsdorp e Under devono ancora conoscersi bene. In più il 4-4-2 di Nicola, prudente e anche bloccato davanti a Cordaz, limita i giocatori di corsa e meno quelli di qualità. Proprio a sinistra la Roma sblocca presto il risultato, lancio di Gerson per Kolarov, caduto in area dopo l'intervento (veniale) di Mandragora. Perotti trasforma il rigore generoso concesso dall'arbitro Manganiello e festeggia il 1° gol in stagione. E sempre da quel lato, su punizione, Kolarov prende poi il palo e nella ripresa, con un'azione partita da Gonalons e rifinita da Perotti, Dzeko colpisce la traversa calciando di sinistro (11° legno).

A SENSO UNICO - L'atteggiamento del Crotone invita la Roma a occupare la metà campo avversaria e a non lasciare mai l'iniziativa. Anche se il ritmo è basso, nel primo tempo i giallorossi raggiungono il 77,3 per cento nel possesso palla (chiuderà a 72,6). Gerson è pulito nel fraseggio e, se serve, tosto nell'interdizione. Gonalons comanda il pressing e avanza a chiamarlo alle spalle degli attaccanti. Le chance, però, sono giusto un paio e sempre con Dzeko. Alisson si accontenta di guidare la difesa che è sempre più alta e di fermare solo un tiretto di Rodhen che, con la maglia della Svezia, affronterà l'Italia di Ventura nel play off di metà novembre.

NESSUN RISCHIO - Proprio nel recupero, conclusione centrale di Simic, la Roma si accorge che le partite bisogna chiuderle prima: Alisson blocca e dà un senso alla sua serata. Nella ripresa i giallorossi, con qualche tentativo in più e ancora con Dzeko, hanno cercato la seconda rete, anche velocizzando il gioco. Ma solo Perotti è sembrato ispirato. Kolarov ha rallentato e Karsdorp si è stancato. Di Francesco ha continuato la sua rotazione: Defrel per Under, Pellegrini per Gerson e Florenzi per Karsdorp. Ma lo svolgimento è rimasto lo stesso, come il punteggio. Che, però, conta per laclassifica.
di U. Trani
Fonte: Il Messaggero

Serie A - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 29 ago 2018 
Calcio in tv, l'Antitrust apre un'istruttoria su Dazn e Sky
I diritti tv tornano al centro della bufera. «Ci sentiamo defraudati dal nuovo assetto»...
 Mar. 28 ago 2018 
Strootman al Marsiglia, "guerra" social tra Inter e Roma
I due club scherzano a colpi di tweet sulle operazioni di mercato riuscite e mancate. Malcom, Vidal e Modric i grandi protagonisti tra le risate dei tifosi
Il Milan carica Higuain, ma contro la Roma è sempre dura per il Pipita
L'argentino vuole la prima gioia in rossonero, ma ha segnato solo 3 gol in 12 partite contro i giallorossi: tra i club affrontati almeno 10 volte è quello che ha colpito di meno insieme al Barcellona
Dazn, in arrivo i primi esposti alle autorità per i disservizi
Fioccano i primi esposti, di numerose associazione dei consumatori ad Antitrust, AgCom e Lega Calcio, per i problemi che gli utenti di Dazn hanno avuto durante le prime partite via internet
Roma-Atalanta 3-3, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-ATALANTA 3-3 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Lun. 27 ago 2018 
PASTORE: "Ci siamo rilassati dopo il primo gol e questo non dobbiamo farlo"
ROMA-ATALANTA 3-3 LE INTERVISTE POST-PARTITA PASTORE A SKY Alti e bassi, ci racconti...
Roma-Atalanta Le Formazioni UFFICIALI
2ªGiornata di Serie A
Rivolta social contro Dazn. L'Unione dei Consumatori ha invitato gli utenti a fare una contestazione
"Si dice Dazn ma non si vede". "Impossibile guardare una partita. Prendete provvedimenti,...
I brasiliani ex giallorossi scatenati: a segno Gerson e Bruno Peres
La Roma in prestito va subito in gol. Gerson all'esordio con la Fiorentina ha segnato...
Roma, l'anno della verità
La Roma di Monchi e Di Francesco è una delle candidate maggiori di questa Serie...
Olimpico: la casa stregata
E' già accaduto a Torino: la Roma entra in campo dopo le sue grandi rivali. E deve...
 Dom. 26 ago 2018 
SERIE A 2018/2019 - 2ª Giornata: Risultati Finali
Il Torino trova il pari in rimonta contro l'Inter grazie a Belotti e Meité. La Fiorentine...
Lo United pensa già al futuro. Nel mirino Lorenzo Pellegrini
Interesse dei Red Devils per il centrocampista giallorosso
DI FRANCESCO: "Per Strootman c'è una trattativa, oggi lo vedrò e valuterò"
ROMA-ATALANTA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: “Le 200 panchine sono un bel traguardo. Kluivert è pronto per fare il titolare. Pastore può giocare esterno offensivo. Cristante domani titolare"
Gerson: "La mia storia con la Roma non è finita. Alla Fiorentina per entrare nel giro della Seleçao"
Il brasiliano classe 1997, in viola grazie a un prestito secco, si racconta: “Sono molto grato al club giallorosso per tutto quello che ha fatto per me in questi anni. Ora ho bisogno di giocare per far parte del nuovo ciclo del Brasile”
Roma, parola alla difesa: il quartetto non si cambia
Non c'è più Alisson (già 3 clean sheet nei primi 3 match di Premier), ma lì dietro...
Roma-Atalanta, lato Sud esaurito, aprono i Distinti Nord. A Milano trasferta libera
Obiettivo 40.000 per la partita di domani all'Olimpico. Per la gara di venerdì contro il Milan è arrivato il via libera dell'Onms
Porta imbattuta da quattro gare
Eusebio Di Francesco festeggerà lunedì la 200ª panchina in serie A contro la squadra...
 Sab. 25 ago 2018 
Ritardi o niente partita, Dazn a rilento
Varie difficoltà segnalate sui social per seguire Napoli-Milan
Lega Serie A: ufficiale il divieto per le fasce di capitano personalizzate
Stop alle fasce da capitano personalizzate in serie A. La decisione è stata ufficializzata...
Juventus-Lazio 2-0: in gol Pjanic e Mandzukic. Ronaldo ancora a secco
I bianconeri vincono la prima della stagione allo Stadium grazie ad una perla del bosniaco e ad un gol del croato. Cristiano Ronaldo cerca ancora il primo gol in Serie A
MANCINI: "La Roma ha tanti giovani ma serve qualche italiano in più"
Il commissario tecnico della Nazionale italiana, Roberto Mancini, ha parlato del...
Cristante si candida, Nzonzi sarà convocato
L'Atalanta nel cuore e nel destino. Perché se il recente passato, quello che gli...
Strootman imita Dzeko: Roma e basta
L'unico che non si stupisce è lui. Ogni mattina si specchia nel suo fisico bestiale...
 Ven. 24 ago 2018 
Da Auriemma a Zampa: quando la telecronaca incontra la passione del tifo
Niente più soprannomi curiosi, niente più urla e silenzi assordanti davanti a un...
Sarri: "In Italia una guerra, meglio la festa che si vive in Premier League"
È bastato poco più di un mese dal suo arrivo a Londra perché Maurizio Sarri si...
Cristante: "Le sensazioni sono buone. Non vedo l'ora di assaporarmi i tifosi della Roma"
"La squadra sta iniziando ad acquisire la sua identità"
ALLEGRI: "Con la Lazio partita complicata. Bonucci va rispettato. CR7 in panchina? Potrà succedere"
Il tecnico alla vigilia della sfida contro la Lazio: «Partita complicata. Leonardo va valutato per quello che fa in campo»
De Laurentiis: "A Sarri ho dato tutto e non ho vinto niente"
Il presidente lancia un'altra frecciata al suo ex allenatore, poi di Ancelotti dice: «Non ha rivincite da prendere»
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>