facebook twitter Feed RSS
Martedì - 21 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma, dischetto verde

Giovedì 26 ottobre 2017
È dolce anche stare a casa e non solo andare in giro per l'Italia e l'Europa. La Roma se ne ricorda dopo un mese e ritrova la vittoria all'Olimpico (l'ultima il 23 settembre contro l'Udinese): 1 a 0 contro il Crotone. Il 3° successo interno in questo torneo, facile e per certi versi scontato, è utile per non perdere di vista le prime 4 della classifica e per far crescere il minutaggio dei giocatori in rosa (già 22 schierati in 12 partite, compreso Tumminello). Stesso punteggio di domenica a Torino, ancora su palla inattiva. Punizione di Kolarov contro i granata di Mihajlovic, rigore di Perotti contro i rossoblù di Nicola. E di nuovo senza prendere gol: 7° clean sheet stagionale, contando anche quello in Champions contro l'Atletico, e miglior difesa della serie A con 5 reti subite.

ROTAZIONE DA RECORD - Di Francesco, dunque, va alla cassa e si prende subito metà dei punti chiesti al suo gruppo nelle 2 partite casalinghe di fila in campionato. Così, aspettando sabato sera il Bologna per completare il raccolto, supera intanto il Crotone, solo 1 punto in 5 trasferte e 13 gol incassati, e al tempo stesso presenta il nuovo acquisto Karsdorp che, in campo dopo più di 5 mesi, fa debuttare nella notte in cui sceglie il turnover più abbondante della sua gestione. Stavolta sono addirittura 6 cambi (e 11 stranieri titolari, come a Londra): con il terzino, entrano Fazio, Gerson, Gonalons, Under e Perotti E inizialmente restano fuori Florenzi, Jesus, Pellegrini, De Rossi, Strootman ed El Shaarawy. La panchina, arricchita dalla presenza di Schick, è di lusso e dà forza al piano dell'allenatore che spesso interviene in corsa per avere sempre il meglio in partita.

FRECCIA A SINISTRA - Il 4-3-3 della Roma convince più a sinistra che a destra. La catena composta da Kolarov, Gerson e Perotti, anche perché più collaudata, gira subito al massimo. Dall'altra parte, nonostante la presenza di Nainggolan, Karsdorp e Under devono ancora conoscersi bene. In più il 4-4-2 di Nicola, prudente e anche bloccato davanti a Cordaz, limita i giocatori di corsa e meno quelli di qualità. Proprio a sinistra la Roma sblocca presto il risultato, lancio di Gerson per Kolarov, caduto in area dopo l'intervento (veniale) di Mandragora. Perotti trasforma il rigore generoso concesso dall'arbitro Manganiello e festeggia il 1° gol in stagione. E sempre da quel lato, su punizione, Kolarov prende poi il palo e nella ripresa, con un'azione partita da Gonalons e rifinita da Perotti, Dzeko colpisce la traversa calciando di sinistro (11° legno).

A SENSO UNICO - L'atteggiamento del Crotone invita la Roma a occupare la metà campo avversaria e a non lasciare mai l'iniziativa. Anche se il ritmo è basso, nel primo tempo i giallorossi raggiungono il 77,3 per cento nel possesso palla (chiuderà a 72,6). Gerson è pulito nel fraseggio e, se serve, tosto nell'interdizione. Gonalons comanda il pressing e avanza a chiamarlo alle spalle degli attaccanti. Le chance, però, sono giusto un paio e sempre con Dzeko. Alisson si accontenta di guidare la difesa che è sempre più alta e di fermare solo un tiretto di Rodhen che, con la maglia della Svezia, affronterà l'Italia di Ventura nel play off di metà novembre.

NESSUN RISCHIO - Proprio nel recupero, conclusione centrale di Simic, la Roma si accorge che le partite bisogna chiuderle prima: Alisson blocca e dà un senso alla sua serata. Nella ripresa i giallorossi, con qualche tentativo in più e ancora con Dzeko, hanno cercato la seconda rete, anche velocizzando il gioco. Ma solo Perotti è sembrato ispirato. Kolarov ha rallentato e Karsdorp si è stancato. Di Francesco ha continuato la sua rotazione: Defrel per Under, Pellegrini per Gerson e Florenzi per Karsdorp. Ma lo svolgimento è rimasto lo stesso, come il punteggio. Che, però, conta per laclassifica.
di U. Trani
Fonte: Il Messaggero

Serie A - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 09 nov 2017 
Manolas, la firma entro Natale
Dal broncio d'estate ai sorrisi d'autunno. Il mondo romanista di Manolas si è capovolto...
 Mer. 08 nov 2017 
Il decalogo. Ecco come Di Francesco ha impresso la svolta alla Roma
La festa fiorentina è stata un po' rovinata dall'infortunio del figlio Federico,...
Emerson e l'infortunio: "Totti mi coccolò: lo racconterò ai nipoti"
L'infortunio nel giorno dell'addio di Totti, quell'abbraccio speciale dello storico...
Juve-Roma per Natale, Inter-Lazio a fine anno
Natale con i tuoi, l'antivigilia con Dybala. Ieri la Lega di A ha ufficializzato...
Vertice Roma negli Usa: Manolas verso la firma
Sempre più spesso a Londra, ogni tanto a Boston. I piani della Roma americana si...
 Mar. 07 nov 2017 
Calciomercato, Argentinos Juniors: "La Roma vuole Gonzalez, ecco quanto costa"
Il segretario del club argentino: “La Roma è sicuramente contenta di lui e gli piace molto, ovviamente se ne parlerà ancora perché non hanno fatto un’offerta ufficiale”
All'asta la maglia di Totti per "Il Calcio aiuta"
È online l'asta di raccolta fondi per "Il Calcio aiuta", programma della FIGC che...
Toni: "Di Francesco sta facendo un grande lavoro. Roma il rimpianto della mia carriera"
Cinque squadre in 5 punti. Quest'anno il campionato italiano è più avvincente che...
Nainggolan: "Scudetto e Mondiale, voglio tutto"
Radja Nainggolan ha già comprato l'agendina 2018, e ci ha segnato su due appunti...
Alex di corsa
Derby meno undici. La Roma ha tre giorni di riposo, i giocatori, tranne i Nazionali,...
È febbre-derby: oltre 42 mila tifosi. Ma l'obiettivo è il muro dei 50 mila
Siamo ampiamente già oltre quota 40mila, nonostante alla partita manchino ancora...
La Roma si specchia in Eusebio
Pressing alto, palla rubata, verticalizzazione immediata, gol. Quattro fasi, tutte...
 Lun. 06 nov 2017 
Roma, niente più "musino". E fuori casa sei imbattibile. Così è nato il record
I giallorossi lontano dall'Olimpico non sbagliano un colpo da nove mesi. Ma dai tempi di Spalletti tutto è cambiato.Di Francesco ha portato anche la serenità
Serie A, Piano a fare pronostici: il campionato è senza padrone
Tanto tuonò che piovve. E non solo in riferimento alla pioggia che ha battuto tutti...
Bella e travolgente, c'è anche la Roma al tavolo dello scudetto
Sciacquando i propri panni da promessa grande squadra anche a Firenze, la Roma non...
Calciomercato Roma, ipotesi prestito a gennaio per Ünder
Prende piede l'ipotesi prestito per Cengiz Ünder. Secondo le ultime indiscrezioni...
Roma, nove mesi di blitz vincenti
E adesso il record è tutto suo. La Roma da sola, è la squadra che nella storia del...
Fiorentina-Roma 2-4: Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: FIORENTINA-ROMA 2-4 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
Come corre questa Roma. È un treno ad alta velocità
Santa Maria Novella chiama Termini, quattro cantuccini che valgono tre punti e festa...
Prova di forza dei giallorossi. Ora il derby della Capitale
Ridono Roma, Lazio e Juve, piangono Napoli, Inter e Fiorentina: è la sintesi della...
Un sorriso vale più di mille parole urlate al megafono
L'uomo con il megafono lo aveva cacciato; il provinciale inadeguato l'ha fatto diventare...
La Roma galoppa al ritmo di record
La Roma, quando si mette in viaggio, è davvero implacabile. E, proprio lontano dall'Olimpico,...
 Dom. 05 nov 2017 
Lazio-Udinese, gara rinviata. Ipotesi recupero il 24 gennaio
Potrebbe essere il 24 gennaio prossimo, un mercoledì, la prima data utile per recuperare...
Genoa esonera Juric, arriva Ballardini
Come successore è indicato Ballardini, attesa per annuncio
Roma, la redenzione di Gerson: da bidone a campione
A Firenze i primi due gol in Serie A del brasiliano, quasi un anno dopo la sciagurata partita con la Juventus in cui era stato bollato come fallimento
Roma, vittoria da record. Gerson super, Viola k.o.
Il brasiliano incanta, ma la Viola risponde: nella ripresa decidono il greco di spalla e il mago dalla panchina: i giallorossi centrano il record di vittorie esterne (12) nella storia della Serie A
Fiorentina-Roma Le Formazioni UFFICIALI
12ªGiornata di Serie A
Franchi, oggi c'è il pienone. Sciopero in curva Fiesole contro le multe agli ultrà
Una domenica d'altri tempi. Non solo per l'orario, quello delle 15 per una sfida...
Chiesa-Pellegrini, sfida tra gli azzurri del futuro
C'è tempo, ma l'azzurro è nel destino di entrambi. Chissà se ieri Federico Chiesa...
Di Francesco story. Dai sogni di Empoli al dribbling ai viola
«Mamma mia quanto era palloso Eusebio da ragazzino. Un perfettino nato». Ride di...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>