facebook twitter Feed RSS
Martedì - 16 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma in fascia protetta. Di Francesco sale sul K2

Mercoledì 25 ottobre 2017
Dunque: il K2 non è la vet­ta più alta del mondo, ma è certamente la maniera più concreta e immediata con cui la Roma ha immaginato di arrivare dritta al successo. E pazienza se al netto dei 24 mi­lioni di euro - bonus compresi - la salita per arrivare lassù è sta­ta faticosa e senza scorciatoie. La vista, Di Francesco pensa e spera, dev'essere certamente impagabile. Kolarov e Kars­dorp, ecco a voi le fasce. Quan­do il primo esordiva in Serie A, il secondo - era un sabato il 25 agosto 2007 - giocava in un campetto di Rotterdam con le giovanili del Feyenoord, anni 12 e mezzo, una grande voglia di andare a far gol, lui che ha sempre giocato più vicino al portiere avversario che al proprio. Il tempo l'ha portato in­ dietro nel campo e avanti nella carriera. Quel tempo che Kola­rov, 32 anni tra 16 giorni, pare aver fermato a colpi di assist, ti­ri in porta, gol, sorrisi e richia­mi a brutto muso ai compagni.

ATTESA FINITA - Dice Di France­sco che «lo dovreste vedere in allenamento come lavora Alek­sandar, è un esempio per tutti, specie per i più giovani». Lavo­ra di esperienza, che come di­ceva il saggio è niente di più che l'insieme delle fregature già prese. «Non è questo il mo­ mento di farlo riposare, né lui né Dzeko», ha spiegato Di Fran­cesco. Perché l'esempio serve in campo anche stasera. Esem­pio per Karsdorp, all'esordio assoluto, debutto subito da ti­tolare. L'attesa è finita, molto più lunga di quella che la Roma stessa aveva - se non immagi­nato - quantomeno comunica­to. Tre mesi e mezzo dopo l'intervento per la lesione del cor­no posteriore del menisco esterno del ginocchio destro, l'olandese non gioca una parti­ta da oltre cinque mesi - 14 maggio, ma il problema al me­nisco risale al 2 aprile - e ora può brindare al suo momento. «Giocherà dal primo minuto - ha annunciato l'allenatore -, mi auguro riesca ad assimilare presto i meccanismi della squa­dra».

TURNOVER - Karsdorp giocherà nel pieno rispetto di una legge che il suo allenatore ha imposto a Trigoria. Vince il turnover, se è vero che quella che si esibirà stasera sarà la settima linea di­fensiva su 12 partite stagionali. Non sarà un record assoluto, ad Alisson forse non verrà il mal di testa, ma di sicuro è l'inedito di una squadra che era abituata, dall'era Garcia in avanti, a ve­der cambiare poche facce tra una partita e l'altra. E invece al­tro giro altra corsa. Si viaggia al ritmo di debuttante titolare al giorno: oggi Karsdorp, a Tori­no era stata la volta di Moreno, che stasera cambierà partner per far coppia - altra prima vol­ta - con il recuperato Fazio. «Io cerco sempre di mettere in campo la formazione migliore - ha spiegato Di Francesco -, bisogna però sempre valutare tante cose, la condizione, le si­tuazioni individuali. L'obiettivo è portare a casa sei punti tra Crotone e Bologna. Per farlo, dobbiamo crescere nelle gare all'Olimpico. La Roma ha anco­ra margini di miglioramento, io non mi accontento».

ATTESA SCHICK - E DiFra non si accontenta neppure dello stato di forma di Schick. «È un otti­mo calciatore, un valore ag­giunto, può giocare ovunque e magari vi sorprenderò sulla sua posizione in campo - ha detto l'allenatore -. Ma deve ritrovare una buona condizione fisica. Non è al top, sicuramen­te non giocherà dall'inizio, pian piano lo metteremo den­tro». Al ritmo di cui sopra, ma­gari sabato col Bologna la volta buona. Per oggi, testa al K2.
di M. Cecchini – D. Stoppini
Fonte: Gazzetta dello Sport

Trigoria - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 09 gen 2018 
Roma, fascia da schiaffi
Il calcio si ferma per la sosta invernale. La Roma, però, vive questa pausa come...
La Roma cerca i suoi pilastri
All'inizio a Trigoria era appeso il cartello «lavori in corso», perché per costruire...
Vecchia Roma, vecchi guai. Ora nel mirino c'è Monchi
Cosa si possa fare sul mercato con 124,6 milioni di euro di budget a disposizione...
Tutti in partenza per Londra: arriva lo sponsor
La Roma si trasferisce a Londra. Una riunione ormai diventata di routine negli ultimi...
Schick ride: il cuore è ok. Defrel "vede" San Siro
«Patrik Schick è idoneo». La conferma positiva (in mezzo a tante notizie negative...
 Lun. 08 gen 2018 
Calciomercato, in Turchia rivogliono Under, ma l'agente lo blinda: "A Roma a lungo"
I club turchi stanno pensando a Cengiz per un prestito da gennaio fino al termine della stagione, ma l’attaccante esterno non ha intenzione di lasciare Trigoria
Calciomercato Genoa, quasi fatta per Castan dalla Roma
Sembrerebbe essere giunta ormai ai dettagli la trattativa per portare Leandro Castan...
Roma, aria di rifondazione
Terapia d'urto per la Roma. La crisi è in stadio avanzato ed è finito il tempo delle...
Calciomercato Roma, doppio colpo per il rilancio
Non uno ma due rinforzi. Operazioni sostenibili e non scriteriate. Però necessarie...
Summit con Joe
E' il momento di guardarsi negli occhi. Lo ha detto Eusebio Di Francesco alla fine...
Radja 2018: la rivincita
In vacanza era andato con un giorno d'anticipo, controvoglia, per la punizione che...
La Roma a terra, Di Francesco cambi rotta
«Per fare mercato bisogna avere i soldi e voi conoscete la nostra situazione economica....
 Dom. 07 gen 2018 
Roma, Monchi chiama Pallotta: "Mercato? Ci vogliono soldi"
Dopo il k.o. con l'Atalanta, i dirigenti si ritroveranno per fare il punto, forse a Londra
Roma, niente vacanze: Defrel corre verso l'Inter
IL FRANCESE VUOLE RECUPERARE E RIENTRARE DOPO LA SOSTA
Crisi Roma: gol assente
Si è spenta la Roma. Lo choc provocato dalla punizione Nainggolan può avere parzialmente...
Le due facce della Capitale con vista sulla Champions
Lazio alle stelle, Roma in crisi. Le due formazioni romane, per risultati e stato...
Un riposo utile anche se... Al ritorno il punto su Defrel
L'obbligo di rientrare a Roma domenica prossima, 14 gennaio, lunedì 15 invece ci...
 Sab. 06 gen 2018 
TRIGORIA, la squadra si rivedrà nella Capitale domenica 14
Dopo il brutto stop casalingo contro l'Atalanta arriva la sosta del campionato....
MONCHI: "Non troviamo la strada che ci serve. Le sensazioni sono brutte"
ROMA-ATALANTA 1-2 LE INTERVISTE POST-PARTITA MONCHI: "Per operare sul mercato bisogna avere i soldi. Voi sapete la nostra situazione economica"
STROOTMAN: "Non ho mai fatto una partita del genere nei quattro anni qua. E' un problema mentale"
ROMA-ATALANTA 1-2 LE INTERVISTE POST-PARTITA STROOTMAN A ROMA TV Cosa succede? ...
Una svolta coraggiosa che certifica ambizioni
Se appartenete alla filosofia: «Vincere non è importante, è l'unica cosa che conta»,...
Senza Schick né Nainggolan: la Roma stretta fra due casi
Multa o non multa, 100 mila o 60 mila euro, ossia una settimana di stipendio netto...
Roma, vince la linea Monchi
«Nainggolan non è convocato». L'annuncio è di Di Francesco, ma l'input è di Monchi....
 Ven. 05 gen 2018 
Calciomercato Roma, Monchi in contatto con l'agente di Juanfran durante il weekend in Spagna
Prima della strigliata a Trigoria il ds romanista Monchi ha passato tre giorni in...
Supercoppa, De Rossi punta la linea verde
Prosegue la marcia di avvicinamento della Roma Primavera alla Supercoppa Italiana,...
Nainggolan può restare fuori anche se convocato
Il caso Radja Nainggolan continua a tenere banco a Trigoria. Il centrocampista è...
Nainggolan a tutto gas
Manolas è uno dei compagni di squadra più vicini a Nainggolan ma stavolta sembra...
Calciomercato, futuro Roma, c'è Barella
La nuova Roma, con i suoi tagli e i successivi ritocchi, comincerà a prendere forma...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>