facebook twitter Feed RSS
Domenica - 22 luglio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Anna Frank romanista. L'ultimo oltraggio degli ultras della Lazio

Martedì 24 ottobre 2017
Il primo anticipo di derby romano, previsto per il prossimo 18 novembre, è un gesto di cattivo gusto. Con la curva Nord chiusa per razzismo, gli ultras laziali lasciati fuori dall'Olimpico dal giudice sportivo sono «rientrati» nella Sud - casa abituale degli «odiati» romanisti - per la gara con il Cagliari grazie all'iniziativa del club di vendere tagliandi a un euro per gli abbonati del settore del tifo caldo biancoceleste. Con l'incentivo di sedere nella roccaforte del tifo giallorosso, chi aveva provocato la chiusura della Nord per i cori contro i giocatori di colore del Sassuolo Adjapong e Duncan ha pensato bene di «personalizzarla» a modo suo. E il campionario della vergogna parla di adesivi con Anna Frank con la maglia della Roma - uno squallido remake di alcuni manifesti apparsi nel 2013 in alcune strade del centro di Roma - o con frasi del tipo «romanista ebreo» o «romanista Aronne Piperno» (il nome dell'ebanista ebreo condannato alla gogna nel film Il Marchese del Grillo) e con ingiuriose scritte antisemite. E dire che la promozione della Lazio si chiamava «We Fight Racism»: chi avrebbe pagato il prezzo simbolico di un euro per acquistare il tagliando della gara, doveva limitarsi a sostenere la squadra e a testimoniare il rifiuto verso qualsiasi forma di razzismo, «sia esso di razza, religione, sesso o politica», recitava il comunicato del club. Spostare la solita minoranza rumorosa del tifo laziale ha addirittura peggiorato la situazione. Alla fine, l'iniziativa della Lazio, al momento valida anche per la gara del 5 novembre con l'Udinese, si è rivelata nient'altro che un artificio per aggirare una pena sportiva.

E un clamoroso boomerang per l'immagine di un club la cui squadra sta entusiasmando in campo nazionale ed europeo. Non è la prima volta, purtroppo, che la parte malata del tifo laziale, così come la controparte altrettanto non sana di altre tifoserie, si macchia di gesti del genere. E il giorno dopo l'esecrabile gesto, arriva la dura protesta della Comunità Ebraica di Roma: «Questa non è una curva, questo non è calcio, questo non è sport. Fuori gli antisemiti dagli stadi», così il presidente Ruth Dureghello su Twitter. Anche la Lazio ha condannato l'episodio: «Restiamo interdetti di fronte a manifestazioni che riguardano un gruppo ristrettissimo di persone, ci preoccupa che pochi sconsiderati possano provocare danni d'immagine a una società che sta facendo ogni sforzo per essere al passo con i tempi», le parole del responsabile della comunicazione del club Arturo Diaconale. E il ministro per lo Sport Luca Lotti parla di «fatto gravissimo, non ci sono giustificazioni: sono episodi da condannare, senza se e senza ma. Sono certo che le autorità competenti faranno luce su quanto avvenuto e che i colpevoli saranno presto individuati e condannati». Gli adesivi e i volantini offensivi sono stati rimossi ieri mattina dagli addetti alle pulizie dello stadio che domani ospiterà Roma-Crotone. Ora quanto accaduto domenica sera è all'esame della procura della Federcalcio guidata da Giuseppe Pecoraro, che oggi aprirà un'indagine sulla vicenda. Possibile il deferimento del club per responsabilità oggettiva e il rischio è quello di una nuova e più pesante squalifica. Anche le forze dell'ordine stanno valutando le immagini all'interno ma al momento non c'è una ipotesi di reato. La Questura ha appreso con grande ritardo la vicenda: dopo la gara non era infatti arrivata nessuna segnalazione da parte degli steward della Lazio presenti all'Olimpico.
di M. Di Dio
Fonte: Il Giornale

Serie A - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 12 giu 2018 
El Shaarawy a Firenze: solo per Pitti Uomo?
Attaccante che viene, attaccante che va. A lasciare il posto in rosa a Kluivert...
 Lun. 11 giu 2018 
Calciomercato, vendere per comprare, quante filosofie in Serie A
Cedere e poi piazzare i colpi giusti per rinforzarsi, non c'entra il Financial Fair Play o l'Uefa: conta "solo" il meccanismo di bilancio. In Serie A sono diverse le tecniche adottate negli ultimi anni: vediamo quelle di Juve, Inter, Roma e Napoli
 Dom. 10 giu 2018 
Diritti tv, i consumatori adesso chiedono aiuto alla politica
A tre giorni dall'assegnazione dei diritti tv della Serie A del triennio 2018-2021,...
Taffarel: "Alisson mi ha detto che sarebbe contento di restare alla Roma. La sua forza la mentalità"
L'ex portiere del Parma e della nazionale brasiliana, attuale preparatore dei portieri...
Mirko Antonucci, c'è la fila: la Roma lo valuta 20 milioni
Il talento della Primavera è diventato un uomo mercato: lo vogliono Sassuolo, Parma, Bologna e Torino ma Monchi non vuole cederlo a titolo definitivo
 Sab. 09 giu 2018 
Endt (ex team manager Ajax): "Il calcio offensivo della Roma si adatta a Kluivert. Ha personalità"
"Capisco il motivo per cui Justin ha scelto la Roma. Non è solo una scelta economica,...
Il calcio non è più chiaro
Il 18 agosto i tifosi di tutta Italia quasi sicuramente avranno in mano un solo...
La guida per non smarrirsi tra i decoder
Nel mare magnum dei diritti tv lo spettatore rischia di perdersi tra fasce orarie,...
Asse Roma-Ajax: Kluivert più Ziyech
La Roma aspetta l'Ajax per il doppio colpo. Il telefono di Monchi è bollente in...
 Ven. 08 giu 2018 
Serie A in tv, rischio di 2 abbonamenti
Bando Lega, gol in chiaro dopo le 22 di domenica
Calciomercato Roma, Baldissoni a colloquio con l'agente di Nainggolan
Incontro tra l’agente di Nainggolan e il direttore generale della Roma a Milano
Figc, ecco tutti i numeri della Var: errori arbitrali ridotti all' 0,89%
La Figc ha pubblicato tutti i numeri relativi al primo anno di Var nel nostro campionato....
Calciomercato Roma, da Gerson a Luca Pellegrini: c'è una rosa sotto esame
C'è una rosa nascosta che, al netto dei nuovi arrivi, dovrà trovare una sistemazione...
Diritti TV, al via l'assemblea di Lega sull'approvazione dei pacchetti: chiuse le trattative private
Ha preso il via l'assemblea della Lega Serie A chiamata ad approvare i pacchetti,...
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Bryan Cristante
COMUNICATO AS ROMA
Calciomercato Roma, il Marsiglia pensa a Jesus per la difesa
Il costo del cartellino si aggira sui 10 milioni di euro e il centrale brasiliano farebbe al caso del club francese guidato da Rudi Garcia
 Gio. 07 giu 2018 
Calciomercato Roma, passi avanti con l'Ajax per Kluivert: le ultime
Coric, Marcano, Cristante...e non solo. In un avvio di mercato estivo che ha visto...
 Mer. 06 giu 2018 
Calciomercato Roma, attacco a Berardi
I dirigenti studiano la formula per arrivare alla punta del Sassuolo. Il Chelsea prepara un’offerta di 50 milioni per Alisson. Chiusa l’operazione Cristante: si attende solo l’ufficialità
 Mar. 05 giu 2018 
Diritti tv: Lega archivia Mediapro, trattative private
Dopo parere legale negativo su garanzie club discutono pacchetti
Calciomercato Roma, c'è Piccini per la fascia. Oggi il sì per Cristante
La Roma è attiva su tutti i fronti: presto arriveranno i rinforzi per Di Francesco
 Lun. 04 giu 2018 
International Champions Cup: dove vedere le partite in diretta TV
Diretta TV - International Champions Cup -
 Dom. 03 giu 2018 
Alisson: "In Brasile il calcio non è preso sul serio. I giudizi non ostacolano le mie prestazioni"
Alisson è stato intervistato da GQ Brazil. Ecco le sue dichiarazioni. Sulle diseguaglianze...
Calciomercato, le clausole più alte della Serie A
Calciomercato pronto a entrare nel vivo: ecco quali sono le clausole di risoluzione...
I nuovi mister del calcio
L'appuntamento è per domani mattina a Coverciano. Comincia il corso per diventare...
Strootman e Nainggolan, da punti di forza a problemi
I due hanno passato una stagione tribolata e stanno andando incontro a un’estate difficile. Non sono più degli intoccabili, né nella Roma né in patria. Su di loro c’è l’interesse dell’Inter
 Sab. 02 giu 2018 
La Figc ufficializza le date del calciomercato
Le società avranno a disposizione circa 45 giorni per completare la rosa in vista della prossima stagione
 Ven. 01 giu 2018 
Calciomercato Roma, il Bari pensa al riscatto di Gyomber
Reduce da una stagione da titolare al Bari in Serie B, Gyomber potrebbe restare...
Mediapro pronta una nuova causa: "Risoluzione illegittima"
Una lettera che ha avuto una lunga gestazione. Una serie di controlli, correzioni...
CALCIOMERCATO Roma, Ag. Driussi: "Sebastian attualmente sta pensando solo allo Zenit"
Gustavo Pedrozo, agente dell'attaccante accostato alla Roma Sebastian Driussi, ha...
 Gio. 31 mag 2018 
Rudi Garcia: "L'Italia ha grandi talenti, punto su Pellegrini"
L'ex tecnico della Roma ora al Marsiglia, Rudi Garcia parla della Nazionale e del...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>