facebook twitter Feed RSS
Martedì - 16 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Il fattore K. Roma trascinata da Kolarov-gol

Lunedì 23 ottobre 2017
Per qualcuno è diventato Kolalove, per altri Aleksandar Magno. Per la Roma ieri è stato una manna dal cielo. Di bello, nella trasferta di Torino, c'è stato infatti solo il gol del serbo su punizione a 20 dalla fine che ha condannato Mihajlovic e permesso a Di Francesco di portarsi a casa una vittoria di diamante. Dopo la rimonta avviata col Chelsea, quindi, Kolarov ha risolto con un altro tiro da tre come era già accaduto a Bergamo nelle prima di campionato. In totale sono 3 gol e 4 assist per l'ex laziale pagato appena 5 milioni in estate. «Io faccio sempre il massimo. Non è importante chi segna, ho 32 anni e voglio vincere. Sono contento di aver segnato su punizione contro Sinisa, era il mio idolo quando era alla Stella Rossa. Scudetto? Sappiamo di essere una squadra forte ma nel calcio bisogna vincere per dimostrarlo», si schernisce il terzino. «È un grande professionista e ci ha risolto la partita. Ha una grande mentalità e questo è quello che mi piace più di lui», se lo coccola Di Francesco. Per la Roma sono, invece, 6 vittorie su 8 gare di campionato (in attesa del recupero di dicembre/gennaio con la Samp) sommate ai 5 punti di Champions e alla bella prestazione col Chelsea di appena quattro giorni fa.


E le fatiche di Londra si sono fatte sentire anche ieri nonostante il turn over e le novità tattiche di Di Francesco (Nainggolan spostato in avanti, Florenzi nel ruolo di terzino). Il tecnico è comunque soddisfatto per la tenuta difensiva dei suoi e per l'approccio alla gara: «Vincere qui non sarà facile per nessuno, sono tre punti d'oro. Monchi parla di scudetto? Sono i giornalisti che un giorno dicono che siamo da scudetto e il giorno dopo no. In Italia manca un po' di equilibrio. Non siamo stati troppo brillanti, ma abbiamo difeso bene anche con il debutto di Moreno. Ci è mancato un po' l'ultimo passaggio e abbiamo pagato la trasferta di Londra. Io lavoro esclusivamente per non fermare la costante crescita di questo gruppo, in futuro vedremo se farò valutazioni differenti. A me interessava dare compattezza a questa squadra che ora sa soffrire». Lo dimostrano i dati: zero gol subiti in trasferta, cinque in campionato. Intanto arriva un record. La Roma di Spalletti e Di Francesco ha eguagliato quello dell'Inter di Mancini per vittorie consecutive in trasferta: undici, l'ultimo stop fuori casa nel 3-2 con la Samp il 29 gennaio scorso.
di F. Balzani
Fonte: Leggo

Serie A - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 06 set 2018 
Zazzaroni: "Juve fuori concorso? Parole di Totti terribili!"
Nella giornata di ieri, l'ex capitano e ora dirigente della Roma Francesco Totti...
CALCIOMERCATO confermata la durata più breve anche per la prossima sessione invernale
L'ultima sessione di calciomercato in Serie A è stata contraddistinta dalla durata...
Pastore ed El Shaarawy: per voi è tempo di esami
Sono i due giocatori più attesi nel test di oggi a Benevento (ore 18) per una Roma priva di 13 nazionali, ma che deve convincere DiFra
Un mese di DAZN, tre partite della Roma sono gratis: ecco cosa aspettarsi
Saranno cinque le partite visibili in streaming nel 2018. Con i trenta giorni di prova si può risparmiare. La tv al lavoro per risolvere i problemi tecnic
Zaniolo (non) esordiente di successo: "Mi ispiro a Kakà, Roma scelta ok"
Succede, praticamente quasi mai, ma se succede è un trionfo. Nicolò Zaniolo, diamante...
Totti, un capitano in difesa
Mediaticamente, niente da dire. Il club giallorsso, dopo la falsa partenza in campionato,...
 Mer. 05 set 2018 
Fascia capitano: "Chi sgarra adesso paga"
La tolleranza è finita. La Lega Serie A ha avvisato i capitani «ribelli» che a partire...
I frutti dei vivai sacrificati alle facili plusvalenze
La Serie A non crede più nel vivaio, o se ci crede è bravissima a nasconderlo. Esattamente...
Laboratorio Roma. Eusebio al lavoro
Lavoro e basta. Di Francesco, anche se con la rosa dimezzata per la partenza di...
 Mar. 04 set 2018 
Serie A TIM - Programmazione TV 4ª - 19ª Giornata di Andata
SERIE A TIM 2018/2019 2018/2019 PROGRAMMAZIONE TELEVISIVA DELLE GARE 4ª GIORNATA...
Nazionale, Salvini: "Serve limite al numero degli stranieri in campo"
«Felice che anche altri importanti esponenti del mondo del calcio mi diano ragione....
Serie A, a partire dalla prossima giornata sanzioni per la fascia di capitano
Il giudice sportivo annuncia sanzioni a partire dal prossimo turno
DAZN, le gare della Roma trasmesse dal nuovo servizio di video streaming online
Con la diffusione degli orari delle partite di Serie A fino alla 16ª giornata, sono...
Roma, gli ingaggi: Dzeko e Pastore i più pagati
Oltre agli ingaggi totali dei 20 club di Serie A, questa mattina La Gazzetta...
Calciomercato: Roma nona in Europa per investimenti fatti ma terza per soldi incassati
Il CIES, l'osservatorio calcistico europeo, ha stilato una nuova classifica prendendo...
Serie A, la classifica degli ingaggi: comanda la Juve, Roma fuori dal podio
Anche la classifica degli ingaggi, come quella della Serie A, è dominata dalla Juventus....
Schick: "Il mercato? C'è un po' di confusione, ma credo che la squadra sia buona"
Impegnato con la sua Repubblica Ceca per la Nations League, l'attaccante della Roma...
 Lun. 03 set 2018 
Kolarov contro Marusic: "Come puoi giocare per il Montenegro se non sei nato lì?"
Il giallorosso sulla decisione del laziale di giocare per la nazionale montenegrina: "E' triste se ha fatto questa scelta perché non pensava di far parte della Serbia, avendo poca fiducia in se stesso”
Mancio o Difra, con Zaniolo chi ha ragione?
Non capita tutti i giorni e, soprattutto, non capita a tutti i calciatori di essere...
Di Francesco ora sceglie
Tanto era convinto delle sue idee da passare per integralista quando la Roma non...
Da mister plusvalenza alla maglia azzurra. La parabola di Zaniolo
Da «mister plusvalenza» alla Nazionale di Roberto Mancini il passo è stato brevissimo...
Roma, sveglia in tre mosse
Il reset immediato della Roma, dopo la settimana dell'involuzione (1 punto nei match...
 Dom. 02 set 2018 
Dazn, "dimezzato buffering medio"
Fonti vicine a operatore, 1 mln di contatti per Parma-Juve
Quattro punti in tre gare: dal 2000 la Roma ne ha raccolti meno solo 5 volte
Di Francesco come lo Zeman-bis. Ma Capello, Ranieri e Luis Enrique fecero peggio: con loro due secondi posti (con Scudetto solamente sfiorato) e un settimo
Le Nazionali ne rubano 13 e c'è Zaniolo: 0 minuti in A
Sono 13 i calciatori che Eusebio Di Francesco non avrà a disposizione durante la...
 Sab. 01 set 2018 
Parma-Juventus 1-2: gol di Mandzukic, Gervinho e Matuidi
Ancora a secco Cristiano Ronaldo. Traversa di Stulac, palo di Douglas Costa. Dybala in campo soli 10', i bianconeri sono in testa a punteggio pieno
La Roma va in confusione
Il 1° ko esterno del 2018 in campionato è dolorosissimo: il Milan vince all'ultimo...
Milan-Roma 2-1 Le Pagelle Dei Quotidiani
SERIE A: MILAN-ROMA 2-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
 Ven. 31 ago 2018 
Roma, la sconfitta di Milano e quello scarso contributo dei nuovi arrivati
Milano. Marcano aveva zero minuti in serie A, Karsdorp si era fermato agli 82 ma...
Milan-Roma Le Formazioni UFFICIALI
3ªGiornata Serie A
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>