facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 18 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma: consigli e tiri mancini. Kolarov punta l'amico Sinisa

Domenica 22 ottobre 2017
Magari si saluteranno con le tre dita, Aleksandar e Sinisa. O più semplicemente sorrideranno ricordando quei consigli sul piede sinistro, le partite con la Serbia, le domande e le risposte. Una telefonata non allungò la vita, ma fece nascere un'amicizia che dura da dieci anni. Kolarov e Mihajlovic, oggi a Torino. E la testa torna all'estate 2007: il «bambino» Aleksandar, 21 anni e ancora qualche brufolo qua e là, arriva alla Lazio da perfetto sconosciuto. Per quasi tutti, non per Walter Sabatini - allora d.s. biancoceleste - né per Mihajlovic. Sergio Berti, che di Sinisa fu il procuratore da giocatore e di Kolarov segue tuttora ogni passo, favorisce il contatto. Il ragazzo arriva con la fama, presto confermata sul campo, del tiratore mancino. Sinisa chiama Aleksandar e gli dice una roba del tipo «per qualsiasi cosa, aiuto o consiglio, io sono qui».

IN NAZIONALE - Mesi dopo, quando i primi sinistri di Kolarov cominciano a far male ai portieri avversari, il parallelo tutto serbo nasce spontaneo. Ma Mhajlovic frena: «Tra me e lui c'è una differenza. Io abbinavo potenza a precisione, lui cura troppo poco la seconda, in questo deve migliorare». Col tempo è cresciuto anche qui, Kolarov. La punizione con cui ha regalato i tre punti alla Roma contro l'Atalanta, o la pennellata sulla testa di Dzeko contro il Chelsea, sono potenza quasi zero e precisione quasi mille. Consigli preziosi, con l'intercessione degli amici comuni Roberto Mancini e David Platt, che ai tempi del City seguivano da vicino gli allenamenti sui piazzati di Kolarov. E anche correzioni pratiche sul campo, perché Sinisa è stato pure allenatore di Aleksandar, c.t. della Serbia per un anno e mezzo tra il 2012 e il 2013. Sai che spettacolo sarebbe stato, vedere quei due mancini insieme in campo. Per poco insieme non si sono ritrovati i figli: al ritorno a Roma, la scorsa estate, Kolarov aveva pensato di iscrivere i figli Una e Nikola nella stessa scuola frequentata da uno dei figli di Mihajlovic.

SPORCHI E CATTIVI - L'incrocio tra gli eredi non s'è materializzato. Quello tra i padri ci sarà oggi. Kolarov ha il cartello del divieto di sosta appeso sul collo: non ha ricambi, ma in fondo pure se li avesse sarebbe impossibile farlo fuori, centrale com'è nel gioco di Di Francesco. A maggior ragione se - dice l'allenatore della Roma - «la partita col Torino è più difficile di quella col Chelsea. Magari all'inizio saremo un po' "sporchi" considerata la stanchezza dei viaggi, ma questo tipo di partite dobbiamo vincerle. A Londra abbiamo perso due punti».

I BUU DI LONDRA - E la beffa sarebbe una sanzione dall'Uefa per i buu a Rüdiger: «Io non non li ho sentiti, è stato un fulmine a ciel sereno - ha spiegato DiFra -. Rüdiger è stato con noi a scherzare nello spogliatoio prima e dopo la partita. Ero concentrato sulla gara, ma di solito atteggiamenti simili li noto, mi danno fastidio». E invece la Roma di Londra vuol portarsi a Torino solo cose belle.
di D. Stoppini
Fonte: Gazzetta dello Sport

Serie A - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 10 mag 2018 
Adesso la serie A rischia di partire senza le dirette
Il problema non è ancora stato risolto. Non esiste, al momento, una soluzione immediata....
 Mer. 09 mag 2018 
Costacurta: "Seconde squadre dal prossimo anno"
Anche in Italia arriveranno le seconde squadre, così come accade ad esempio in Spagna....
Diritti tv, partenza serie A a rischio. Tribunale annulla il bando Mediapro
Il Tribunale civile di Milano ha confermato la sospensione del bando dei diritti...
Diritti tv, è caos: annullato il bando Mediapro
Il tribunale di Milano ha confermato la sospensione del bando per i diritti tv: «E' da rifare». Accolte le istanze di Sky
 Mar. 08 mag 2018 
SCHICK: "Ricorderò la partita con il Barcellona per tutta la vita"
Capradossi: "L'esordio un sogno che si avvera"
Calciomercato Roma: per il centrocampo l'Inter mette Strootman e Barella nel mirino
A meno di due settimane dalla fine del campionato, l'Inter è già al lavoro per il...
Nessuno sa ancora dove vedremo la serie A
I presidenti hanno deciso ieri di concedere a Mediapro l’ennesima proroga, altri 15 giorni di tempo per presentare la fideiussione da un miliardo e trecento milioni che avrebbero già dovuto presentare un mese e mezzo fa
Under e Alisson, il vero tesoro della Roma
Il club giallorosso ha comprato il brasiliano per 8 milioni di euro dall’Internacional e ora ne vale più di 50. Il turco è arrivato nella capitale per 14 milioni, ne vale già almeno il doppio
Volata Champions: Roma sì
La vittoria di Cagliari ha segnato un confine netto tra i giallorossi e le contendenti. Di Francesco punta dritto al terzo posto
Papà Capradossi: "Mio figlio Elio? Ha l'Africa dentro e Roma nel cuore"
Il padre del difensore giallorosso apre l’album di famiglia e svela: “Io amo il rugby, ma per lui la palla è solo rotonda. Senza calcio avrebbe potuto fare il fotografo…”
La Roma a spasso nel futuro
E' già Roma-Juve. Ma attenzione: non ci riferiamo alla partita di domenica sera...
 Lun. 07 mag 2018 
Licenza Uefa rilasciata a 14 delle 20 società di serie A: ok Roma e Lazio
La Commissione di primo grado delle Licenze Uefa, esaminata la documentazione pervenuta,...
Diritti tv, la Rai "vince" la Coppa Italia: battuta l'offerta di Mediaset
Dopo la finale Juventus-Milan si andrà avanti ancora insieme. Sarà infatti la Rai...
CALCIOMERCATO, Kluivert jr verso la Premier
Il futuro di Justin Kluivert, attaccante dell'Ajax seguito anche dalla Roma negli...
Roma, tutti gli obiettivi di calciomercato
Sta già nascendo una Roma ambiziosa. Già prima della partita di Cagliari, dopo i...
Un punto dal Paradiso
La Roma vince soffrendo a Cagliari grazie al gol di Under: ora basta un pareggio in due gare per centrare l’obiettivo
Cagliari-Roma 0-1: Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: CAGLIARI-ROMA 0-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
Ünder da tre punti tra turnover, dolori e la sfida alla Juve
Sulla scia dell'esordio in Champions di Antonucci, è toccato ieri ad Elio Capradossi...
 Dom. 06 mag 2018 
CAPRADOSSI: "Una grande emozione, tre punti importantissimi. Higuain? C'è tempo per pensarci"
CAGLIARI-ROMA 0-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA CAPRADOSSI A SKY L'emozione dell'esordio......
Ci pensa Ünder: Roma terza. Il Cagliari trema e protesta
Il turco segna e Alisson para, ma i rossoblù protestano per un contatto Kolarov-Farias in area giallorossa, giudicato regolare. Lopez è terzultimo: si fa durissima
Cagliari-Roma Le Formazioni UFFICIALI
36ªGiornata di Serie A
36ªGiornata di Serie A - Risultati Finali
La Lazio pareggia a fatica, il Napoli dice addio allo scudetto. Vincono Chievo e SPAL
Calciomercato Roma, Monchi su Battaglia, c'è il contatto
IL DIRIGENTE GIALLOROSSO SEGUE IL CENTROCAMPISTA GIÀ DA TEMPO
 Sab. 05 mag 2018 
Lopez: "Domani ci aspetta una gara difficilissima ma attraverso la prestazione possiamo arrivare..."
"Attraverso la prestazione possiamo arrivare ai tre punti”
MUZZI: "Il Cagliari contro la Roma deve entrare in campo con il coltello fra i denti..."
Roberto Muzzi, ex calciatore del Cagliari cresciuto nelle giovanili della Roma,...
 Ven. 04 mag 2018 
Collina, che scempions
La domanda è semplice: come mai l'Uefa non vuole la Var in Champions? Dice lo sloveno...
 Gio. 03 mag 2018 
Diritti Tv, cresce tensione dei club: si pensa alla distribuzione diretta del contenuto
Proseguono i contatti per dirimere la questione legata ai diritti televisivi della...
Antonucci: baby giallorosso alla prima in Champions
Gioia europea per Antonucci: il classe ’99 colleziona la prima presenza in Champions
Designazioni arbitrali 35ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 17ª Giornata di Ritorno
 Mer. 02 mag 2018 
Roma-Liverpool: Diretta Tv
ROMA-LIVERPOOL DIRETTA TV
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>