facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 22 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma, vinci e sarà record

Sabato 21 ottobre 2017
Sembrava di giocare in casa, raccontavano i giocatori della Roma di ritorno da Londra. Si riferivano alla spinta del pubblico che soffiava dietro alle loro spalle, anzi davanti agli occhi visto che la porta di Courtois nel secondo tempo era dalla parte del settore ospiti, ma soprattutto alla mentalità di squadra che affronta a petto in fuori il Chelsea a Stamford Bridge. Il 3-3 di mercoledì scorso conferma una tendenza già emersa: la Roma si diverte più in trasferta che in casa. Magari soffrendo come a Baku o come a Bergamo, ma comunque senza mai crollare. In effetti il pareggio di Champions deve stupire fino a un certo punto sotto l'aspetto statistico: la Roma di Eusebio Di Francesco è imbattuta in trasferta tra campionato e Champions League (4 vittorie e 1 pareggio) e in generale, in Serie A, potrebbe domani eguagliare un record storico. Se vincesse a Torino centrerebbe l'undicesima vittoria consecutiva fuori casa. Soltanto l'Inter di Roberto Mancini, nella versione 2006/07, ha fatto altrettanto nel nostro campionato.

FILOTTO - La serie infallibile romanista è cominciata a febbraio, grazie al comodo blitz di Crotone: 2-0 con gol di Nainggolan e Dzeko. Da allora, con Spalletti in panchina, la Roma ha vinto contro Inter, Palermo, Bologna, Pescara, Milan e Chievo. E nella nuova stagione, in cui è stata rinviata la partita di Genova contro la Sampdoria, ha continuato i suoi viaggi perfetti contro Atalanta, Benevento e ancora Milan. Dopo aver già polverizzato il proprio record societario, la Roma punta un traguardo più ambizioso che però deve fare i conti ex ante con un periodo sfavorevole nei precedenti torinesi: nell'Olimpico granata la Roma non vince da 4 anni e mezzo.

SCIVOLONE - Ed è un peccato, in molti sensi, che la Roma sempre a febbraio sia scivolata in campo internazionale, contro il Lione di Gonalons: avrebbe altrimenti migliorato il rendimento esterno del 2017, considerando anche la vittoria di Euroleague a Villarreal e trascurando il derby di Coppa Italia perso con la Lazio, che per calendario era in trasferta ma in realtà è stato giocato nel giardino di casa.

CONFRONTO - L'Inter invece non sbagliò un colpo lontano da San Siro dopo una serie aperta da un derby vinto in trasferta nell'ottobre 2006 e chiusa il successivo 18 marzo con un 2-1 ad Ascoli. All'epoca Mancini si fermò sul campo della Reggina (0-0) alla dodicesima di ritorno ma senza compromettere, nel primo campionato dopo calciopoli, la conquista dello scudetto proprio davanti alla Roma (sempre di Spalletti tra l'altro).

IMBATTUTA - Tornando all'attualità, e quindi all'era Di Francesco, è curioso osservare che la Roma non abbia concesso neanche un gol fuori casa a fronte di cinque reti subite tutte all'Olimpico. In due casi, contro Inter e Napoli, è venuta anche la sconfitta. E' come se la squadra avvertisse la tensione dell'impatto con il proprio campo, con la necessità di imporre il proprio gioco. Ma c'è tempo per rimediare anche a questo.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

Serie A - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 26 gen 2018 
Diritti tv, Lega rifiuta l'offerta di 830 milioni di Sky e Mediaset: i pacchetti verso Mediapro
Mediaset Premium non ha rilanciato per i diritti tv della Serie A al termine della...
Calciomercato Juventus, Asamoah tra rinnovo e Roma
Sono giorni frenetici quelli che sta vivendo la Roma. Il club giallorosso è alle...
Le nuove bandiere fatte in casa
La Roma ha Lorenzo Pellegrini. La Lazio, dietro Strakosha, ha Murgia. La Fiorentina...
La mamma di Antonucci: "Io e il mio Mirko, che gioia vederlo nella sua Roma"
Dal sogno alla realtà e dal poster in cameretta di Totti all'assist per Dzeko. L'esordio...
Dzeko, i segreti del no al Chelsea. Emerson in bilico
Tutto in standby, a soli cinque giorni dalla chiusura del mercato. Il giorno dopo...
Roma senza alter Dzeko
La classifica, dopo 2 giornate del girone di ritorno, inchioda la Roma: il 5° posto,...
 Gio. 25 gen 2018 
Dzeko, la lettera d'addio alla Roma
LETTERA A UN PROCURATORE
La Roma ha trovato il suo muro. Alisson para otto tiri su dieci
Il brasiliano è il migliore tra i portieri con almeno due presenze in campionato
Caso Anna Frank, 50 mila euro di multa alla Lazio. Niente porte chiuse. La Procura Figc fa ricorso
Cinquantamila euro di multa alla Lazio per insulti antisemiti: è questa -secondo...
Calciomercato Roma, Dzeko-Emerson: Il punto e i nomi in entrata
Sono giorni decisivi nella Capitale: il futuro di Edin Dzeko verrà scritto nel corso...
Designazioni arbitrali 22ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 3ª Giornata di Ritorno
Adesivi antisemiti: 50mila euro di multa alla Lazio
Il Tribunale federale nazionale della Figc, presieduto da Cesare Mastrocola, ha...
L'ag. di Antonucci: "Mirko è contento dell'esordio, è romano e tifa Roma"
"Di Francesco non ha avuto paura di schierarlo”
Calciomercato, Dzeko fino alla fine. Ma altra frenata Roma
Gli occhi di tutti, in un modo o nell'altro, erano su di lui, il bosniaco dalla...
Sampdoria-Roma 1-1 Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: SAMPDORIA-ROMA 1-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
Dubbi, tensioni e spunti. La lucida follia del 9 che sboccia con Schick
E la chiamano lucida follia, che poi scegliete voi quale delle due parole sia fuori...
Roma, un punto stretto
Dzeko ha ancora la maglia giallorossa e, anche se all'ultimo respiro, resta decisivo:...
 Mer. 24 gen 2018 
Calciomercato Roma, Umar Sadiq al Nac Breda
Umar Sadiq terminerà questa stagione in Olanda. L'attaccante di proprietà della...
Sampdoria-Roma Le Formazioni UFFICIALI
Recupero 3ªGiornata di Serie A
Calciomercato Roma, da Bereszynski a Torreira: Asse caldo con la Samp
Oggi, mercoledì 24 gennaio 2018, si disputa a Genova Sampdoria-Roma, recupero della...
Totti e la Sampdoria: dagli esordi all'ultimo gol vittoria
Le prime gare da titolare. Nell'97 fu ad un passo dal trasferimento a Genova. Contro la squadra ligure divenne prima punta, segnò la rete più bella
Gli ex romanisti: "Ora per Di Francesco è dura. Deve essere lui il punto fermo"
Isolarsi e pensare solo al campionato: «Perché la partita di stasera è delicatissima»....
 Mar. 23 gen 2018 
Figc, Tommasi: "La prima cosa che farei da presidente? Un tavolo per far partire le seconde squadre"
«La prima cosa che farei da Presidente della Federcalcio? Un tavolo per far partire...
Calciomercato, prove di ritorno per Criscito tra Genoa e Roma
Il calciomercato Serie A invernale 2018 è nella sua fase più cruciale. quella che...
Calciomercato, lasciarsi un giorno a Roma. Dzeko si sente scaricato e cede alla corte del Chelsea
Gli 83 minuti giocati domenica sera contro l'Inter a San Siro hanno l'aria di essere...
Calciomercato Roma, esce Dzeko, entra Sturridge. Un mercato da Premier
Partenze, arrivi, ritardi e anticipi: la rotta tra la Serie A e la Premier League...
 Lun. 22 gen 2018 
Diritti tv, via a assemblea Lega Serie A
Presenti tutti i club, a seguire si affronta tema governance
Designazioni Arbitrali Recuperi 3ª e 12ª Giornata di Andata
Si rendono noti i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti, dei IV Ufficiali,...
Inter-Roma 1-1: Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-INTER 1-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
 Dom. 21 gen 2018 
Inter, Gagliardini e Santon flop. Roma: Manolas, muro per due
Vecino da applausi. Bene Miranda, Skriniar e Brozo. Fazio e Juan Jesus bucano sul gol del pareggio interista, Bruno Peres mossa infelice. Alisson strepitoso. Ecco i migliori e peggiori della sfida di San Siro
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>