facebook twitter Feed RSS
Sabato - 24 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Baldissoni: "Fateci fare lo stadio a Tor Di Valle"

Sabato 21 ottobre 2017
«Se la luce verde arrivasse oggi, o a 3-4 settimane da oggi, noi puntiamo a chiudere il finanziamento necessario, pulire il sito e avviare i lavori entro la fine del primo trimestre dell'anno prossimo, poi ci sono 26/28 mesi per la costruzione. Quindi tutto questo vuol dire riuscire ad arrivare aprire per la stagione 2020/21 e un piccolo ritardo di una o due settimane vorrebbe dire passare all'anno successivo e perdere una stagione, maggiori costi, minori ricavi, un danno incalcolabile». Mauro Baldissoni, direttore generale della Roma, sceglie la platea di Capri, del 32esimo convegno dei Giovani Imprenditori di Confidustria, per ribadire l'importanza per la società giallorossa di costruire lo Stadio di Tor di Valle e, senza entrare nel dettaglio, rimarcare le difficoltà che ancora possono bloccare il progetto.

«Nel 2005 - spiega Baldissoni - fu inaugurata l'Allianz Arena a Monaco di Baviera dove gioca il Bayern generando il 57% dei ricavi dallo stadio; l'anno successivo, nel 2006, l'Emirates è stato inaugurato a Londra per l'Arsenal e ha portato +111% dei ricavi dallo stadio. L'unico esempio che abbiamo è in Italia è lo Juventus Stadium che ha portato +175% dai ricavi da stadio», a dimostrazione, secondo il Dg giallorosso, di quale sia la differenza fra avere o non avere uno Stadio. Il problema è che oltre la speranza non c'è certezza di fare lo Stadio: «Spero di sì ma non dipende da noi. La Conferenza dei Servizi deve confrontarsi con Governo, Stato, Regione, Città Metropolitana. Ci attendiamo una risposta che serve al Paese: il calcio credo che contribuisca col 2% del PIL».


La stretta finale si avvicina: consegnate le integrazioni documentali richieste, gli uffici ora stanno valutando proprio i nuovi studi sul traffico. Se questi studi riusciranno a fugare qualunque dubbio circa la sostenibilità del progetto in termini di mobilità e sicurezza anche senza l'esistenza del Ponte di Traiano, è plausibile ritenere che il via libera finale arriverà senza troppi altri problemi. Che, invece, ci sarebbero qualora rimanesse in piedi l'idea - già manifestata nero su bianco dal Ministero delle Infrastrutture - che il Ponte di Traiano sia indispensabile e che il Ponte dei Congressi non solo è un'altra cosa ma che i soldi di quest'ultimo non possono essere spostati sul primo. Se il Ponte di Traiano rientrasse dritto dritto sul tavolo della Conferenza di Servizi, si aprirebbe un gran caos di difficilissima soluzione. La più semplice sarebbe quella di riconoscere in cambio ai proponenti le cubature in compensazione, quasi la stessa quantità tagliata dalla Raggi. Ma, detto che la Roma non vuol più sentir parlare di questa soluzione per non dover ricominciare e pagare nuovamente una parte del progetto - a oggi Pallotta ha già speso 63 milioni di euro per Tor di Valle - si aprirebbe un enorme conflitto istituzionale fra Regione e Pd da un lato e Campidoglio e 5Stelle dall'altro.

Scartata, come detto, l'idea di trasferire i soldi del Ponte di Congressi su quello di Traiano come scritto dal Ministero delle Infrastrutture a pagina 4 della sua ultima relazione inviata in Regione, le ipotesi allo studio si riducono drasticamente. Una vedrebbe lo Stato pagare direttamente «cash» il Ponte di Traiano ma si aprirebbe, oltre che il problema mediatico, anche il fatto che così il governo finanzierebbe una società quotata in Borsa e una club sportivo, divenendo a tutti gli effetti partner commerciale del progetto Tor di Valle. Impensabile. Altra ipotesi, sarebbe quella di «tirar fuori» il Ponte di Traiano dal progetto Stadio e farlo diventare parte di un nuovo Accordo di Programma. Solo che si ripeterebbe il problema Ponte dei Congressi: opera pubblica, svincolata dallo Stadio, costruita dallo Stato con i tempi dello Stato. A questo punto, per la tranquillità di tutti, conviene sperare che i nuovi studi sul traffico siano davvero convincenti.
di F. M. Magliaro
Fonte: Il Tempo

Pallotta - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Gio. 22 feb 2018 
Roma, tutti pazzi per Ünder: sui social +74% di fans
Il momento d'oro del giovane turco seguito anche dal grande pubblico del web
 Mer. 21 feb 2018 
Una mezz'ora di fuoco: la strategia della Roma nel ghiaccio di Kharkiv
Le Olimpiadi invernali per la Roma - pattinaggio? - sono qui a Kharkiv, città ricoperta...
Under e Alisson, eroi di passaggio per le casse del club
Ve lo racconto io cosa capita nella crapa del romanista medio (di taglia forte)...
 Mar. 20 feb 2018 
Calciomercato Roma, sono rimasti in tre: Alisson, Florenzi e Pellegrini attendono il rinnovo
Per il brasiliano siamo soltanto alle prime mosse; per i due romani per ora siamo alle intenzioni, ma bisogna fare in fretta perchè pesano scadenze e clausole
Roma al coperto e isolata, ma il bunker è di lusso
L'eremo della Roma ha i tetti spioventi, un interno elegante e luminoso e la tranquillità...
 Ven. 16 feb 2018 
Pallotta: il Presidente giallorosso voleva comprare la borsa di Chicago insieme a soci cinesi
Un consorzio di cinesi, insieme ai quali c'era anche James Pallotta, aveva intenzione...
Sponsor, cessioni, stadio: ecco il piano
Salvo miracoli nel percorso che ricomincerà la settimana prossima nel gelo di Kharkiv,...
 Gio. 15 feb 2018 
STROOTMAN: "Napoli e Juve non sono costrette a vendere come noi"
"Ho rinnovato per rimanere a lungo con la Roma. Vogliamo arrivare in Champions"
Roma, il club pubblica un video per il Capodanno cinese
La Roma estende i suoi orizzonti e come avviene da ormai tre anni ad oggi, ha augurato...
C'è la fila per Alisson e Monchi para Florenzi: "Resterà alla Roma"
Voce numero uno: «Alisson è già venduto». Voce numero due: «Alisson resterà almeno...
 Mer. 14 feb 2018 
As Roma, lo stadio che non c'è vale già 380 mila euro nel bilancio dei padroni americani
"Famo ‘sto stadio!" sollecitavano l'anno scorso il "Pupone" Francesco Totti, che...
Nainggolan, Manolas e Dzeko. Nel cuore di questi tre c'è scritto: "Roma ti amo"
In principio fu lo Zenit, poi c'è stato l'Evergrande e infine il Chelsea: spiccio...
Totti: "Io oggi varrei 200 milioni"
La verità è che nella testa resta ancora calciatore. Perché quello è stato (ad altissimi...
Pallotta in manovra su Neep, altri soldi per ricapitalizzare
James Pallotta in manovra sulla AS Roma. L'imprenditore italo-americano prima di...
Roma, turnover per amico
C'è turnover e turnover. Quello esagerato dei sette mancini e dei 10 volti nuovi...
 Mar. 13 feb 2018 
Calciomercato, Roma al lavoro per blindare Alisson: adeguamento e clausola da 90 milioni
Non solo Florenzi. La Roma in queste settimane dovrà studiare il modo per blindare...
Udinese-Roma vietata: portate rispetto ai tifosi romanisti
Rispettateci. Chiediamo semplicemente questo, il semplice, naturale rispetto. Da...
 Ven. 09 feb 2018 
Ottimismo Roma per la decisione della Uefa sul bilancio. A giugno altra cessione per il pareggio
I dirigenti di rientro dopo la riunione sul Fair Play Finanziario
Linea Roma
I giorni della Roma. Domenica può rientrare in zona Champions, uscire definitivamente...
Pallotta porta la Roma a Roma
La Roma cerca di riprendersi Roma. E allora: Campo Testaccio, la nuova sede dell'Eur...
 Gio. 08 feb 2018 
Monchi twitta sul Siviglia. I tifosi spagnoli: "Torna a casa!"
I supporter giallorossi non hanno invece apprezzato l'incoraggiamento rivolto dal d.s. al club andaluso, in un momento delicato per la squadra capitolina
 Mer. 07 feb 2018 
La Roma va dall'Uefa: attesa per la sentenza
La Roma vola a Nyon. Stavolta però i sorteggi di Champions League non c'entrano....
Un miliardo in fumo, il calcio senza titoli dei padroni stranieri
Un miliardo e trecento milioni investiti, duecento calciatori acquistati, quindici...
 Mar. 06 feb 2018 
Roma, venerdì di fronte all'Uefa per il fair play finanziario
Tra 72 ore la Roma volerà in Svizzera per l'appuntamento fissato in agenda con l'Uefa...
Spalletti ad alcuni tifosi: "Totti non correva più, gli altri si deprimevano"
Chiacchierando a notte fonda con sei tifosi della Roma, davanti a un ristorante...
 Ven. 02 feb 2018 
Il bilancio della Roma americana. È il mercato, bellezza, e tu non puoi farci niente
Baldissoni è stato chiaro nel suo intervento di mercoledì ai microfoni di Radio24:...
Nuovo striscione contro la Roma: "Giocatori indegni, presidente spia. Ora basta, andate via" (FOTO)
Non si ferma la crisi della Roma, incapace di vincere da sette partite ufficiali...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>