facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 22 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma, show e tre rimpianti

Giovedì 19 ottobre 2017
La Roma più bella della stagione spaventa il Chelsea campione in Premier: 3 a 3 a Stamford Bridge, con il gol di Kolarov e la doppietta di Dzeko, azzerando anche lo svantaggio iniziale di due reti. Di Francesco punta sul gioco, Conte sulla difesa. Pallotta, in tribuna, può essere soddisfatto per il comportamento autoritario, in Europa, dei giallorossi in Europa. Che, pareggiando a Londra, restano al 2° posto nel gruppo C e staccano ulteriormente l'Atletico Madrid (più 3).

VERSIONE INTERNAZIONALE Il Qarabag fa il primo punto della sua giovane storia in Champions (3 match), fermando Simeone a Baku, e il grande favore alla Roma che scende in campo sapendo di rimanere comunque davanti alla squadra spagnola. Il risultato della partita in Azerbaigian incide, dunque, su quella in Inghilterra. Ma Di Francesco la sua scelta l'ha comunque fatta. Così, affidandosi al turnover, decide di puntare sulla Roma straniera, lasciando in panchina De Rossi e Florenzi, seduti accanto a El Shaarawy, i tre azzurri di Euro 2016 che ricevono l'abbraccio di Conte prima del fischio d'inizio dello sloveno Skomina. Sono 4 le novità, dopo il ko di sabato contro il Napoli: Fazio per Manolas, Gonalons per De Rossi, Strootman per Pellegrini e Gerson per Florenzi. L'obiettivo è ritrovare la corsa e la brillantezza, facendo riposare qualche titolare. Gerson debutta dall'inizio nella competizione. Fin qui, nella scorsa stagione, 270 in Europa League e 5 nel playoff contro il Porto. E 65 in questa, solo in A.

ATTEGGIAMENTO PROPOSITIVO La Roma, anche se inedita e comunque in emergenza, sa come comportarsi. E va a conquistare la metà campo avversaria. Il Chelsea, del resto, invita i giallorossi, difendendo con 6 uomini, cioè 5 difensori più David Luiz a far dar schermo. Il 3-5-2 di Conte è prudente e anche rinunciatario. Il sistema di gioco si basa sulle ripartenze. Ma sui lati Zappacosta e Alonso vanno al minimo. Dal pressing di David Luiz, sboccia qualche contropiede, anche se Hazard e Morata sono spesso isolati. I blues insistono sul loro piano anche quando si trovano avanti di due reti. La prima è un regalo di Jesus che, rinviando lento, restituisce e al tempo stesso acchita al limite il pallone a David Luiz che, destro a giro, firma il vantaggio (Morata, ad inizio azione, è in fuorigioco); la seconda è una gaffe di Peres che, a centrocampo, lascia la palla ad Hazard, pronto poi a sfruttare in area e in solitudine, la conclusione di Morata smorzata involontariamente da Fazio. Il passivo, però, è esagerato, anche perché Nainggolan spreca la chance del pari su assist di Strootman e Perotti imita il compagno su invito di Dzeko. Kolarov, lasciando sul posto Azpilicueta, riapre il match: sinistro lievemente sporcato da Cristensen.

SENZA PAURA I giallorossi, dopo aver chiuso la prima parte con il 65,5 per cento nel possesso palla (chiuderanno con il 58), si scatenano nella ripresa. Conte, per bloccare i rivali sulle corsie, modifica il sistema di gioco, passando al 3-4-3: fuori David Luiz e dentro Pedro. La mossa non paga. Perché la Roma non si spaventa e anzi si scatena, colpendo due volte, in poco più di 5 minuti, con Dzeko che realizza di sinistro al volo su lancio di Fazio e di testa su punizione di Kolarov. La centesima in giallorosso è da favola, anche perché segna finalmente al Chelsea, dopo 9 tentativi a vuoto, e conferma di essere decisivo anche in quest'annata, già 12 reti (3 in Champions, 2 con la Bosnia e 7 in campionato). Si fa male Gerson, ecco Pellegrini. Hazard, sbucato tra Jesus e Fazio che gli lasciano eccessiva libertà, pareggia di testa su cross di Pedro e subito esce lasciando spazio a Willian. In campo Anche Ruediger per Zappacosta e Florenzi per Strootman. Peres si sveglia tardi e offre la palla del match a Dzeko che appoggia di testa a lato. Ma la serata resta da applausi. Anche quelli di Ancelotti e Totti, in tribuna a Londra.
di U. Trani
Fonte: Il Messaggero

Europa League - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 20 nov 2017 
Monchi: "Il ritiro di Totti? Mi tremavano le gambe"
Il ds della Roma: «Dobbiamo essere in una posizione tale che ogni anno possiamo vincere dei titoli»
Monchi: "Quando dissi a Totti del ritiro mi tremavano le gambe"
Monchi, direttore sportivo della Roma, è stato intervistato dal quotidiano spagnolo...
Roma, basta un pari per gloria e business
Sembrava un'intrusa, schiacciata tra l'esperienza internazionale della Juve (due...
 Dom. 19 nov 2017 
Roma, euforia post derby e testa all'Atletico. DiFra si affida al turnover
Dopo i festeggiamenti per la vittoria sulla Lazio, i giallorossi sono tornati ad allenarsi in vista della sfida di mercoledì. Nainggolan: "Ora testa all'Atletico Madrid". Cinque i cambi previsti
 Sab. 18 nov 2017 
La Roma si prende il derby: Nainggo azzanna la Lazio
Un grande inizio di secondo tempo lancia i giallorossi col rigore di Perotti e il gol del belga. Poi accorcia Immobile dal dischetto ma gli ultimi assalti non valgono il pari
Roma-Lazio, il derby che vale doppio
Roma-Lazio oggi non conta solo per il primato cittadino: in palio stavolta ci sono 3 punti pesanti per l’alta classifica
 Gio. 16 nov 2017 
Così Di Francesco ha reso la Roma un bunker collettivo
Presentato come uno zemaniano di ferro, Eusebio Di Francesco ha reso la Roma un...
 Gio. 09 nov 2017 
Caso Ljajic, la Roma fa ricorso al Coni contro Fiorentina, FIGC e Lega
Premio rendimento calciatore Ljajic, l'AS Roma ricorre contro C.F. Fiorentina, FIGC e LNPA
 Mer. 08 nov 2017 
Italia, De Rossi: "Non partecipare al Mondiale sarebbe una macchia sul curriculum"
Queste le parole di Daniele De Rossi, centrocampista della Roma e della Nazionale,...
Il decalogo. Ecco come Di Francesco ha impresso la svolta alla Roma
La festa fiorentina è stata un po' rovinata dall'infortunio del figlio Federico,...
 Dom. 05 nov 2017 
Roma, la redenzione di Gerson: da bidone a campione
A Firenze i primi due gol in Serie A del brasiliano, quasi un anno dopo la sciagurata partita con la Juventus in cui era stato bollato come fallimento
 Ven. 03 nov 2017 
Evra fuori da Om fino a nuovo ordine
Dopo l'episodio del calcio ad un tifoso della propria squadra
EVRA, calcio in faccia a un tifoso: rischia di chiudere la carriera. Garcia lo rimprovera...
L'ex giocatore della Juventus reagisce in malo modo alla contestazione dei supporter...
 Gio. 02 nov 2017 
Roma, sei un tesoro!
Non è sbiadito il rosso che va in campo. È quello che si legge col segno meno davanti...
 Mer. 01 nov 2017 
Assalto ai tifosi del Chelsea: fermati 2 ultrà della Roma
Un gruppo di giovani, tra cui giovanissimi, fedeli alla maglia giallorossa, molti...
 Mar. 31 ott 2017 
DiFra ha battuto il nemico più complicato: lo scetticismo
Ma guarda tu, non ci si crede. Zitto zitto, è proprio Eusebio Di Francesco, che...
PELLEGRINI: "Non ci poniamo limiti, speriamo in una bella partita con il Chelsea"
"La Champions League è la competizione che tutti da bambini sognano. Adesso l'importante è non accontentarsi", ha dichiarato il giovane centrocampista della Roma
 Lun. 30 ott 2017 
Roma-Chelsea, arrivano 2000 hooligans
Una settimana calda per la Capitale che oggi si prepara ad accogliere 2.000 tifosi...
 Dom. 29 ott 2017 
Roma-Chelsea. Domani previsto l'arrivo di 2.000 tifosi inglesi
Dalle partite di calcio al corteo di Forza Nuova la prossima settimana sarà ricca...
 Mer. 25 ott 2017 
La Capitale del campionato non vuole fermarsi
È tornata la Capitale del campionato. Mai negli ultimi anni si era registrata una...
 Sab. 21 ott 2017 
Mihajlovic: "La Roma non è perfetta e noi non siamo in crisi"
Il tecnico del Torino Sinisa Mihajlovic ha parlato in conferenza stampa: "La Roma...
Giallorossi come la Juve nel ranking
La Roma sale nel ranking Uefa. Dopo il 3-3 con il Chelsea, il club di Pallotta diventa...
 Ven. 20 ott 2017 
Eusebio, Europa style
A proposito di record che piacciono tanto in città, eccone uno anche per lui. E...
 Gio. 19 ott 2017 
Nizza, Balotelli a Totti: "France', questa sera tifa contro la Lazio!"
I rapporti tra i due non sono mai stati ottimi, vedi il calcio in finale di Coppa...
 Mer. 18 ott 2017 
MONTELLA: "Contro Roma e Inter meritavamo due pareggi"
Vincenzo Montella usa una metafora sartoriale per commentare il momento nero del...
Alisson, altro che scommessa: i numeri dicono che è meglio di Szczesny
Una delle migliori sorprese per la Roma di Eusebio Di Francesco, in questo inizio...
 Mar. 17 ott 2017 
Le sliding doors di Nainggolan
Se Totti è la bandiera in giacca e cravatta, Radja Nainggolan farà il portabandiera...
La Roma si scopre corta
Contro i Blues la Roma si presenta con l'umore nero. Per la pesante sconfitta col...
 Lun. 16 ott 2017 
Chelsea, Conte: "Momento difficile per colpa degli infortuni"
Queste le parole del tecnico del Chelsea, Antonio Conte, prossimo avversario della...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>