facebook twitter Feed RSS
Sabato - 18 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Che Roma con super Dzeko: impresa sfiorata. Hazard salva Conte: 3-3!

Luiz e il belga danno il 2-0 al Chelsea, ma Kolarov e la doppietta del bosniaco ribaltano tutto. Ancora Hazard firma il pari, Blues ancora in testa al girone a+2 su Di Francesco
Mercoledì 18 ottobre 2017
E' una Roma bella quasi da impazzire. Quasi, perché il colpaccio a Fulham Road è un'idea soltanto accarezzata, sfiorata. Il terzo turno del gruppo C di Champions League regala uno spettacolare 3-3 tra il Chelsea e i giallorossi: partitissima, aperta e piena di ribaltoni. I campioni d'Inghilterra partono forte e poi sudano freddo: a salvare il primato nel girone di Conte ci pensa Hazard, mentre la Roma mantiene i 3 punti sull'Atletico fermato dal Qarabag.

CON GERSON — La mossa a sorpresa di Di Francesco è Gerson: il brasiliano parte titolare sul lato destro dell'attacco a Stamford Bridge, come gli accadde allo Stadium di Torino nella scorsa stagione. Prima e dopo queste due apparizioni nei big match, praticamente il nulla: i 18,5 milioni del suo cartellino s'erano frammentati tra tribuna, panchina, Primavera e spiccioli di campionato. Le altre scelte, come Gonalons invece di De Rossi a centrocampo, stupiscono meno: più interessante, allora, guardare in casa Chelsea, dove Morata ritrova il suo posto in attacco e dove un Conte particolarmente "edilizio" erige due muri davanti a Courtois: Fabregas-Luiz-Bakayoko la prima linea, Azpilicueta-Christensen-Cahill la difesa.

ZAPPACOSTA UNICO ITALIANO — La Roma ha il merito di trovare le crepe. A sinistra, i giallorossi sfondano con Perotti in avvio di gara (destro di poco alto) e Kolarov prima dell'intervallo: il sinistro vincente del serbo rimette in piedi la situazione, perché intanto il Chelsea è già andato a segno due volte. Di Luiz, con la collaborazione di Juan Jesus, il destro dell'1-0 all'11'. Di Hazard, al 37', il raddoppio: Fazio devia un tiro di Morata e il belga è fortunato nel trovarsi a posto giusto. A proposito di belgi: Courtois vince quello con Nainggolan nella migliore occasione romanista, gol a parte. Per un pizzico di Italia sul terreno di gioco, invece, bisogna guardare a Zappacosta: curiosamente, l'ex granata è l'unico italiano tra i 22 di partenza.

IL MORSO DEL DZEKO — L'avvio di ripresa della Roma è intenso, Conte toglie Luiz (che la prende male) e mette Pedro. Non basta, perché quelli in maglia bianca insistono, prendono sempre più coraggio, ci provano e ci riprovano. Finché un lampo squarcia la notte di Londra e fa tuonare il popolo giallorosso in pellegrinaggio al Bridge: è il sinistro al volo di Dzeko, è il gioiello del 2-2, un bolide potentissimo sull'invito morbido di Fazio. Neanche il tempo di riprendersi, di dare una dimensione alla doppia rimonta giallorossa, ed ecco che l'impresa assume contorni da leggenda: ancora Dzeko, ancora Kolarov stavolta con l'assist, colpo di testa di Edin e 3-2. Chelsea ribaltato, Conte tesissimo.

GRAN FINALE — I fuoriclasse, però, si vedono nel momento più difficile. Eden Hazard fa parte di questa categoria. Lo trova di testa, il prezioso 3-3, lui che un gigante proprio non è. C'è ancora un quarto d'ora, un ultimo sesto di gara in cui le squadre, come pugili stanchi ma vivi, se le danno calcisticamente di santa ragione. Dzeko e l'ex Rüdiger hanno il colpo del k.o. sulla testa, ma nessuno va al tappeto. Giusto così, alla fine: è un buon punto per tutti.
di Stefano Cantalupi
Fonte: Gazzetta dello Sport

Primavera - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 17 nov 2017 
EMERSON: "Il ginocchio ha risposto bene, emozionante tornare a giocare. Al derby ci sarò"
Queste le parole di Emerson Palmieri a Roma TV dopo la partita disputata con la...
PRIMAVERA, Roma-Inter 1-2
Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto Facchetti" 2017/2018 - Girone Unico...
Roma-Inter Primavera, ecco Emerson
Rinforzo di lusso per la Primavera. Dopo la convocazione per Fiorentina-Roma, ecco...
Nainggolan e Immobile l'importante è esserci
Dubbi grandi così. Perché riguardano due pezzi da novanta come Radja...
 Gio. 16 nov 2017 
Roma, derby quasi sold out: resta solo la Tribuna Tevere. Nainggolan in bilico
Sarà un Roma-Lazio con più di 55 mila spettatori quello che si disputerà sabato...
Dai veterani ai debuttanti. Una colonia in cerca di gloria
Il derby è un'onda lunga di emozioni che non schiva nessuno. Da chi conosce benissimo...
 Mer. 15 nov 2017 
TRIGORIA 15/11 - Recuperato Peres, a parte Nainggolan, differenziato per Schick
ALLENAMENTO ROMA - Riscaldamento atletico e lavoro tattico.
 Lun. 13 nov 2017 
Strakosha, l'ex per una notte
Guantoni in alto. Già passata l'angoscia, può esultare Strakosha. E anche la Lazio...
Olimpico, il derby dei gol
Ultimi dieci anni, venti derby giocati in campionato, solo tre pareggi, la bellezza...
Piano sicurezza derby: 700 steward impiegati
Le prime riunioni già oggi, il Gos di mercoledì, il tavolo tecnico in Questura di...
 Dom. 12 nov 2017 
Roma, Dzeko si ricarica per spezzare il digiuno
Per uno che in carriera, tra squadre di club e nazionale, ha realizzato 297 reti,...
Felipe e Nani ci sono: la Lazio se la ride con due grandi novità
E' il weekend dei redivivi e lungodegenti. Tutti si sentono pronti a rientrare e...
Pellegrini avanza aspettando Radja
Non è il tipo che fa polemiche ma rimanere fuori dalla lista dei convocati di Ventura...
 Sab. 11 nov 2017 
Roma, Nainggolan rientra a Trigoria. Dzeko scalda i motori per il derby: tripletta in allenamento
Radja Nainggolan è tornato a Trigoria dopo la lesione all'adduttore destro rimediata...
TRIGORIA 11/11 - Partitella con la Primavera, Dzeko a segno tre volte a segno.
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Schick e Peres, terapie per Nainggolan
Lazio in ansia: si ferma Strakosha
C' è un allarme anche nella Lazio a una settimana dal derby. Riguarda Thomas Strakosha,...
Kolarov aria di festa. È già pronto per la Roma
La giornata di Eusebio Di Francesco non era iniziata nel migliore dei modi, con...
 Ven. 10 nov 2017 
TRIGORIA 10/11 AM - Forza e reattività nella seduta mattutina
ALLENAMENTO ROMA - Differenziato per Schick, Peres e Nura
 Gio. 09 nov 2017 
Roma, Juan Jesus: "Possiamo battere chiunque". Schick a colloquio con Di Francesco
Questa mattina la Roma ha ripreso gli allenamenti a Trigoria dopo i tre giorni di...
Sarà un derby olimpico. Oltre 50 mila tifosi: mai così dal 2015
Dall'ultima volta con più di 52mila spettatori reali sono passati oltre quattro...
 Mar. 07 nov 2017 
Schick, a Genova il rientro intelligente
«Torno» . Sì ma quando? «Presto, molto presto». Intercettato da un tifoso in un...
 Dom. 05 nov 2017 
La montagna giallorossa
Più che una partita sarà una battaglia, di muscoli, di gambe, di nervi. Fiorentina-Roma...
 Sab. 04 nov 2017 
PRIMAVERA - Udinese-Roma 2-2
Nell'8ª giornata del Girone Unico del Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto...
 Ven. 03 nov 2017 
CALCIOMERCATO Roma, primo contratto per Cargnelutti: accordo fino al 2020 (FOTO)
La Roma guarda al futuro: il difensore della Primavera Riccardo Cargnelutti ha firmato...
 Mer. 01 nov 2017 
I baby k.o, ma la vetta è a 3 punti. Tutto si può
Celar non basta e la Primavera cede al Tre Fontane. Il Chelsea si riscatta dal 2­-0...
I figli di Totti e De Rossi tifano insieme
I padri si sono divisi, uno in campo a guidare la Roma, l'altro in tribuna tra Gandini...
 Lun. 30 ott 2017 
Pellegrini si piazza a centro Europa
Ripartiamo dal 28' st dello Stamford Bridge: esce il pur bravo Gerson ed entra Pellegrini....
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>