facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 18 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Che Roma con super Dzeko: impresa sfiorata. Hazard salva Conte: 3-3!

Luiz e il belga danno il 2-0 al Chelsea, ma Kolarov e la doppietta del bosniaco ribaltano tutto. Ancora Hazard firma il pari, Blues ancora in testa al girone a+2 su Di Francesco
Mercoledì 18 ottobre 2017
E' una Roma bella quasi da impazzire. Quasi, perché il colpaccio a Fulham Road è un'idea soltanto accarezzata, sfiorata. Il terzo turno del gruppo C di Champions League regala uno spettacolare 3-3 tra il Chelsea e i giallorossi: partitissima, aperta e piena di ribaltoni. I campioni d'Inghilterra partono forte e poi sudano freddo: a salvare il primato nel girone di Conte ci pensa Hazard, mentre la Roma mantiene i 3 punti sull'Atletico fermato dal Qarabag.

CON GERSON — La mossa a sorpresa di Di Francesco è Gerson: il brasiliano parte titolare sul lato destro dell'attacco a Stamford Bridge, come gli accadde allo Stadium di Torino nella scorsa stagione. Prima e dopo queste due apparizioni nei big match, praticamente il nulla: i 18,5 milioni del suo cartellino s'erano frammentati tra tribuna, panchina, Primavera e spiccioli di campionato. Le altre scelte, come Gonalons invece di De Rossi a centrocampo, stupiscono meno: più interessante, allora, guardare in casa Chelsea, dove Morata ritrova il suo posto in attacco e dove un Conte particolarmente "edilizio" erige due muri davanti a Courtois: Fabregas-Luiz-Bakayoko la prima linea, Azpilicueta-Christensen-Cahill la difesa.

ZAPPACOSTA UNICO ITALIANO — La Roma ha il merito di trovare le crepe. A sinistra, i giallorossi sfondano con Perotti in avvio di gara (destro di poco alto) e Kolarov prima dell'intervallo: il sinistro vincente del serbo rimette in piedi la situazione, perché intanto il Chelsea è già andato a segno due volte. Di Luiz, con la collaborazione di Juan Jesus, il destro dell'1-0 all'11'. Di Hazard, al 37', il raddoppio: Fazio devia un tiro di Morata e il belga è fortunato nel trovarsi a posto giusto. A proposito di belgi: Courtois vince quello con Nainggolan nella migliore occasione romanista, gol a parte. Per un pizzico di Italia sul terreno di gioco, invece, bisogna guardare a Zappacosta: curiosamente, l'ex granata è l'unico italiano tra i 22 di partenza.

IL MORSO DEL DZEKO — L'avvio di ripresa della Roma è intenso, Conte toglie Luiz (che la prende male) e mette Pedro. Non basta, perché quelli in maglia bianca insistono, prendono sempre più coraggio, ci provano e ci riprovano. Finché un lampo squarcia la notte di Londra e fa tuonare il popolo giallorosso in pellegrinaggio al Bridge: è il sinistro al volo di Dzeko, è il gioiello del 2-2, un bolide potentissimo sull'invito morbido di Fazio. Neanche il tempo di riprendersi, di dare una dimensione alla doppia rimonta giallorossa, ed ecco che l'impresa assume contorni da leggenda: ancora Dzeko, ancora Kolarov stavolta con l'assist, colpo di testa di Edin e 3-2. Chelsea ribaltato, Conte tesissimo.

GRAN FINALE — I fuoriclasse, però, si vedono nel momento più difficile. Eden Hazard fa parte di questa categoria. Lo trova di testa, il prezioso 3-3, lui che un gigante proprio non è. C'è ancora un quarto d'ora, un ultimo sesto di gara in cui le squadre, come pugili stanchi ma vivi, se le danno calcisticamente di santa ragione. Dzeko e l'ex Rüdiger hanno il colpo del k.o. sulla testa, ma nessuno va al tappeto. Giusto così, alla fine: è un buon punto per tutti.
di Stefano Cantalupi
Fonte: Gazzetta dello Sport

Primavera - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 15 gen 2018 
Roma-Shakhtar Donetsk: Info Biglietti
Dopo che il 14 gennaio si è conclusa la fase di prelazione concessa ai titolari...
 Dom. 14 gen 2018 
Riscatto Roma, la Lazio affonda
La Roma Primavera vince da grande, la Lazio ripiomba nel baratro. I giallorossi,...
 Sab. 13 gen 2018 
PRIMAVERA, c'è un numero 10 della Roma con la fascia da capitano
Roma, numero 10 e fascia da capitano: è il gioiello Mirko Antonucci. Su di lui già...
 Ven. 12 gen 2018 
Stadio Roma, Civita: "Oggi le osservazioni sul verbale. Vogliamo completare l'iter in primavera"
Giorni importanti sul fronte stadio. Nella giornata di oggi sono attesa, qualora...
Tommasi: "Subito le seconde squadre. Lotito? Non può aggregare"
Damiano Tommasi, presidente dell'Associazione Italiana Calciatori ed ex centrocampista...
 Gio. 11 gen 2018 
In vendita dal 12 gennaio i biglietti per le gare interne di Serie A fino al 9 marzo
L'AS Roma comunica che a partire dalle ore 10:00 di venerdì 12 gennaio sarà possibile...
CALCIOMERCATO Roma, Virtus Entella e Pro Vercelli sulle tracce di Marcucci
Andrea Marcucci, centrocampista della Primavera di Alberto De Rossi, si sta mettendo...
Roma costretta a vendere
Il fair play finanziario incombe ancora. Sulle speranze presenti e sui sogni futuri....
 Mer. 10 gen 2018 
Calciomercato Roma, il Fair Play finanziario incombe: ecco chi sarà sacrificato in estate
Il fair play finanziario frena ancora i sogni della Roma. Sia in questo mercato...
Calciomercato Sassuolo, UFFICIALE: Cappa
Nella giornata di ieri Riccardo Cappa, ex attaccante della Primavera giallorossa,...
Tommasi: "Presenterò il mio programma nell'Assemblea di Lega"
"Di Biagio? Giusto guidi per ora la Nazionale"
Calciomercato Roma, Raiola spinge Luca Pellegrini verso il Psg
Andarsene ancor prima di iniziare. Potrebbe essere la scelta di Luca Pellegrini,...
 Lun. 08 gen 2018 
Roma, aria di rifondazione
Terapia d'urto per la Roma. La crisi è in stadio avanzato ed è finito il tempo delle...
Sala Roma
PROVA A PRENDERMI - La crisi della Roma è ufficialmente l'argomento più discusso...
Summit con Joe
E' il momento di guardarsi negli occhi. Lo ha detto Eusebio Di Francesco alla fine...
Supercoppa amara per i baby. De Rossi: "Ma il futuro è roseo"
Due facce della stessa medaglia. Da un lato l'amarezza per una sconfitta arrivata...
 Dom. 07 gen 2018 
SUPERCOPPA PRIMAVERA - Inter-Roma 1-1 (2-1 d.t.s.)
Nella finale a gara unica della Supercoppa Primavera TIM 2017/2018 l'AS Roma del...
Roma, Monchi chiama Pallotta: "Mercato? Ci vogliono soldi"
Dopo il k.o. con l'Atalanta, i dirigenti si ritroveranno per fare il punto, forse a Londra
Crisi Roma: la dirigenza a caccia di soluzioni. Pallotta attende risposte
Il presidente Jim Pallotta preferisce non commentare la sconfitta contro l'Atalanta,...
Calciomercato Roma, centrocampo opaco. Rispunta Castro
La Roma tornerà sul mercato, ormai è una certezza dopo le delusioni di dicembre...
"E' un predestinato...". Cagliari, ecco chi è Biancu, il "nuovo Barella" corteggiato da Inter e Roma
"Biancu è un predestinato: ha una grande carriera davanti". Tutti pazzi per Nicolò...
Ancora Inter-Roma: Emmers-Riccardi, sfida tra genietti
L'ultimo confronto da dentro o fuori l'ha deciso Xian Emmers. Sette mesi fa, a Reggio...
 Sab. 06 gen 2018 
Primavera, De Rossi: "Senza paura dell'Inter"
«Sappiamo di incontrare una squadra forte, una squadra organizzata, un settore giovanile...
 Ven. 05 gen 2018 
Supercoppa, De Rossi punta la linea verde
Prosegue la marcia di avvicinamento della Roma Primavera alla Supercoppa Italiana,...
 Mar. 02 gen 2018 
Sempre più Sud. Si è concluso un anno bellissimo. Tra gioie e dolori
Quella secondo cui per una botta di fortuna avuta la sfiga ti debba presentare all'infinito...
 Sab. 30 dic 2017 
Inter, stavolta un punto: con la Lazio finisce 0-0
La squadra di Spalletti dopo tre sconfitte consecutive trova almeno un pari che mantiene immutate le distanze in ottica Champions
Florenzi: duecento volte Roma
Se il destino sceglie di farti esordire in A a 20 anni al posto di Totti, tu che...
 Ven. 29 dic 2017 
Special Eusebio
Cinque anni non si dimenticano in novanta minuti. Sono stati anni magnifici per...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>