facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 17 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

CONTE: "Essere accostato alla Roma è un orgoglio. In passato abbiamo provato a prendere Nainggolan"

CHELSEA-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI ANTONIO CONTE: "De Rossi ha scelto di rimanere alla Roma per sempre, dimostrando di essere un grande calciatore e un grande uomo. Morata? Si è allenato con noi e può giocare. Farò fatica ad immaginare come avversari De Rossi, Florenzi ed El Shaarawy"
Martedì 17 ottobre 2017
Antonio Conte, allenatore del Chelsea, questo pomeriggio ha parlato in conferenza stampa in vista della gara di domani sera in Champions League contro la Roma. Queste le sue parole:

Giocherà domani Morata?
"Morata è disponibile per la partita di domani. Si è allenato con noi e può giocare."

Quanto è importante che Morata parta dall'inizio?
"Pensi che risponderò? (ride, ndr)."

Quanto è importante avere delle punte di ricambio dopo la partita con il Crystal Palace?
"Sappiamo bene quale sia la nostra situazione. Quando si hanno così tanti infortuni a giocatori importanti ci sono diverse difficoltà, ma la situazione è questa e dobbiamo sempre cercare di fare il meglio, anche quando non hai giocatori importanti come Kanté, Morata o Moses."

Motivo di questi numerosi infortuni?
"Quando si gioca ogni tre giorni con gli stessi giocatori è normale che accada. Poi ci sono giocatori che non sono abituati a giocare tre gare a settimana come Alonso, Moses e Kanté. Devi girare i giocatori, e bisogna assumersi dei rischi. Ad esempio contro il City ho messo Morata e ho rischiato, ma se non lo avessi messo sarei passato per pazzo."

De Rossi ti ha sempre elogiato. Perché ancora oggi è il punto fermo della Roma? E che avversario è la Svezia per l'Italia?
"Per Daniele nutro grandissima stima, ho avuto la fortuna insieme a Florenzi ed El Shaarawy di poterli allenare. Mi vengono i brividi quando parlo di Nazionale. Daniele è un grandissimo calciatore, che ha voluto rimanere a Roma per tutta la sua carriera come Totti, dimostrando di essere grandi calciatori e grandi uomini, doti che io apprezzo tantissimo. Domani avrò molto piacere ad abbracciare lui insieme a Florenzi ed El Shaarawy, ed farò fatica ad immaginarli come avversari. Poi è chiaro che nei 90 minuti lo saranno, ma sono grandissimi calciatori e grandissimi ragazzi, e li ringrazierò sempre per quello che mi hanno dato in quei due anni e in quell'Europeo dove abbiamo vissuto emozioni incredibili. Mi auguro che sia di buon auspicio la nostra vittoria agli Europei contro la Svezia. Ci sarà grande pressione in una partita da dentro o fuori ma sono sicuro che andremo ai Mondiali."

Pensi sia un buon momento giocare ora dopo due sconfitte in campionato?
"Sicuramente, è un buon momento per giocare di nuovo. Giocare domani è molto importante ma la Champions League è sempre dura, specialmente con la Roma che è un ottima squadra, hanno pareggiato contro l'Atletico e vinto contro il Qarabag e hanno tanti ottimi giocatori."

Più o meno pressione nel giocare contro squadra italiane?
"In campo internazionale c'è sempre pressione. Io sono stato fortunato perché ho giocato e allenato la Nazionale, e avevo più pressione quando ero ct. Bisogna sempre essere contenti e orgogliosi di far parte della Nazionale. La Roma è un ottimo avversario e un ottima squadra come le altre del girone. Domani sarà tosta, conosco bene il calcio italiano e ogni squadra è difficile. Hanno un grande allenatore che lavora bene per il presente ed il futuro del club."

Si è detto più volte che ha provato a prendere Nainggolan. Cosa ti piace di lui?
"Penso non sia giusto parlare di giocatori di altre squadre. Nel passato abbiamo provato a prendere Nainggolan ma ora lui gioca con la Roma e ho molto rispetto per lui, per la Roma e per i miei giocatori e non penso sia giusto parlare di giocatori di altre squadre. E' un ottimo giocatore ma è un avversario."

Viste le difficoltà della rosa, potresti scegliere tra campionato e Champions?
"Onestamente dobbiamo procedere partita dopo partita. Siamo in ottobre, non in marzo. Non si prende una decisione così rischiosa in questo momento. Per noi è questo l'importante ora. La situazione è difficile perché giochiamo ogni tre giorni, siamo lo stesso team con gli stessi giocatori e devo per forza correre dei rischi riguardo gli infortuni. La cosa migliore ora per noi è pensare una gara alla volta, prendere qualche rischio ogni tanto e pensare alla migliore formazione sempre."

Morata domani sarebbe un rischio?
"No, avrei potuto schierarlo con il Palace, non sono così stupido. So quale è la migliore scelta per domani."

E' stato vicino alla panchina della Roma per il dopo Garcia? E cosa pensa di Di Drancesco?
"E' una grandissima squadra, se mi hanno accostato a questo club è stato per me motivo di orgoglio, è una grande piazza ed un grande club. La Roma nel dopo Garcia ha fatto due grandi scelte come Spalletti e Di Francesco."

Quale giocatore toglierebbe a Di Francesco?
"E' il collettivo a fare paura. Poi ci sono dei singoli molto forti e importanti, io conosco bene il cuore di De Rossi, Florenzi ed El Shaarawy. Magari toglierei loro una parte di cuore (ride, ndr)."

Conferenza Stampa - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 26 nov 2018 
DI FRANCESCO: "Mio futuro? Ho sempre sentito la fiducia della società"
ROMA-REAL MADRID, CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO:"Non si compra al supermercato la voglia di vincere le partite con maggiore cattiveria. Provino per Olsen. Pellegrini out"
KOLAROV: "Dobbiamo far capire al Real che sono gli ospiti. Non mi è mai mancata voglia di vincere"
ROMA-REAL MADRID, CONFERENZA STAMPA DI ALEKSANDAR KOLAROV:
 Sab. 24 nov 2018 
DI FRANCESCO: "Non si può prendere un gol da rimessa laterale. Sono avvelenato. Dzeko ha chiesto..."
UDINESE-ROMA 1-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: “E’ mancata la determinazione nell’andare a vincere la partita. Non possiamo permetterci di avere la partita in mano e perderla. Dzeko mi ha chiesto di riposare"
Roma, qui si fa la Champions
«Dobbiamo restare agganciati alla zona Champions». Di Francesco, anche perché così...
 Ven. 23 nov 2018 
NICOLA: "Voglio vedere una squadra già con la Roma"
UDINESE-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI DAVIDE NICOLA: "Il concetto di temere l'avversario non mi appartiene, lo trovo limitativo"
DI FRANCESCO: "Kolarov è ok, Santon è recuperato. Schick partirà dall'inizio. De Rossi e Perotti.."
UDINESE-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: " DeRossi e Perotti? Siamo stati spesso frettolosi"
 Gio. 22 nov 2018 
TRIGORIA, domani mattina la rifinitura. Nel primo pomeriggio la partenza per Udine
Domani la Roma Di Eusebio Di Francesco tornerà ad allenarsi a Trigoria alle ore...
 Mar. 20 nov 2018 
UDINESE-ROMA, Venerdì la conferenza stampa di Di Francesco
Dopo la sosta dovuta agli impegni delle nazionali, torna il campionato con la Roma...
 Sab. 17 nov 2018 
Italia-Portogallo, Le Formazioni Ufficiali
Torna in campo la Nazionale di Roberto Mancini, dopo le prove degli ultimi giorni...
 Ven. 16 nov 2018 
ITALIA, Mancini: "Florenzi a casa dopo la partita contro il Portogallo"
Nel corso della conferenza stampa della vigilia del match contro il Portogallo in...
DESCHAMPS parla di Nzonzi: "Lo vedo molto bene alla Roma, ha tutto per esprimersi al meglio"
Didier Dechamps, tecnico campione del mondo con la Francia, ha parlato in conferenza...
 Mar. 13 nov 2018 
Arbitro aggredito, Gravina: "Stop alla violenza: ora un aumento delle pene"
Il presidente della Figc dopo l'episodio che ha coinvolto il giovane Riccardo Bernardini: «Mai più persone del genere nel nostro mondo». Malagò: «Vicenda vergognosa, bisogna crescere culturalmente»
 Lun. 12 nov 2018 
KOLAROV: "La Serbia vince senza di me? Meglio, così posso andare in pensione"
Ecco uno stralcio delle dichiarazioni rilasciate da Aleksandar Kolarov in conferenza...
 Dom. 11 nov 2018 
DI FRANCESCO: "La squadra sta crescendo, abbiamo lasciato risultati per strada"
ROMA-SAMPDORIA 4-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA
 Sab. 10 nov 2018 
DI FRANCESCO: "Schick giocherà, vediamo se con Dzeko o meno. Pastore non sarà convocato"
ROMA-SAMPDORIA, LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: “Bisogna essere completi per competere e migliorare il rendimento in casa"
GIAMPAOLO: "La Roma è un avversario di caratura. Dobbiamo fare una partita importante"
ROMA-SAMPDORIA, LA CONFERENZA STAMPA DI MARCO GIAMPAOLO
 Gio. 08 nov 2018 
ROMA-SAMP, sabato la conferenza di Di Francesco
Come di consueto, prima della gara di campionato di domenica mister Eusebio Di Francesco...
 Mer. 07 nov 2018 
DI FRANCESCO: "Potevamo fare molto meglio. Non voglio si scherzi troppo"
CSKA MOSCA-ROMA 1-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA
 Mar. 06 nov 2018 
DI FRANCESCO: "Come identità non dobbiamo perdere il desiderio di far male agli avversari"
CSKA-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: “A Firenze abbiamo preso un rigore che non c’era. Dobbiamo migliorare in tanti atteggiamenti e non fermarci alle proteste”
DZEKO: "In Champions in generale siamo sempre presenti, il campionato è molto tattico"
CSKA-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EDIN DZEKO: "Penso sempre a migliorare gara dopo gara, non guardo indietro”
 Lun. 05 nov 2018 
CSKA-ROMA, giallorossi arrivati a Mosca
La Roma sbarca a Mosca. La formazione giallorossa è arrivata nel tardo pomeriggio...
CSKA-ROMA, domani la conferenza stampa di Di Francesco e Dzeko. A seguire la rifinitura
Archiviato il pareggio con polemica di ieri sera contro la Fiorentina, è tempo di...
 Dom. 04 nov 2018 
CSKA-Roma, Martedì la conferenza di Di Francesco. A seguire la rifinitura al Luzhniki
Dopo il pareggio con la Fiorentina, è già tempo di Champions League. La Roma mercoledì...
 Sab. 03 nov 2018 
MONCHI: "Perché dobbiamo sempre stare zitti? Bisogna usare il VAR, il rigore andava rivisto"
FIORENTINA-ROMA 1-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA MONCHI: "La fiducia in Di Francesco è uguale dallo stesso giorno in cui abbiamo deciso di prenderlo 18-19 mesi fa"
 Ven. 02 nov 2018 
PIOLI: "La Roma grande squadra. Abbiamo l'occasione per dimostrare che siamo un gruppo in crescita"
FIORENTINA-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI STEFANO PIOLI
DI FRANCESCO: "Voglio vedere un atteggiamento differente rispetto a Napoli, un po' più aggressivi"
FIORENTINA-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Pastore e Kluivert convocati, l'ex PSG ha meno possibilità di giocare"
 Dom. 28 ott 2018 
DI FRANCESCO:"Spiace gol nel finale, ma il Napoli ha meritato. Manolas e De Rossi troppo importanti"
NAPOLI-ROMA 1-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA, EUSEBIO DI FRANCESCO: "C’è rammarico ma il Napoli ha meritato il pareggio. I giovani vanno aspettati”
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>