facebook twitter Feed RSS
Martedì - 24 aprile 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Dzeko, 100 volte in giallorosso nello stadio tabù

Martedì 17 ottobre 2017
L'ultimo tabù. O quasi. A 31 anni, con alle spalle cinque stagioni in Premier League e 50 gol in 130 gare, Dzeko non ha mai segnato al Chelsea. Singolare per un attaccante che nel trascorso in Inghilterra militava nel Manchester City, squadra vincitrice proprio in quel periodo di due campionati. Eppure quando all'epoca Edin incrocia i Blues si blocca. Nemmeno gli scontri diretti lo premiano: nelle 7 volte in cui è sceso in campo contro la squadra londinese (in altre due è rimasto in panchina) vince soltanto il 21 marzo del 2012 (2-1). Per il resto, tre sconfitte e altrettanti pareggi. Domani è un giorno speciale per il bosniaco che taglia il traguardo delle 100 gare in giallorosso. Per ora, 99 partite e 57 reti, di cui 8 in questo avvio di stagione: 4 volte di destro, 3 con il piede mancino e una volta di testa.

UNICO RIFERIMENTO - In Champions ha già segnato al Qarabag. Ora vuole ripetersi. L'altra sera con il Napoli ha disputato una partita di grande sacrificio. Non assistito come era accaduto nelle ultime uscite, soprattutto nel primo tempo quando è sembrato isolato là in avanti, è comunque riuscito a rendersi pericoloso nella ripresa quando ha scheggiato con un colpo di testa la parte alta della traversa. È il terzo legno che colpisce dall'inizio della stagione. Pochi i palloni toccati, 28, a dimostrazione di una gara in salita. Nell'anno solare, continua a viaggiare ad una media sovraumana: 23 reti in 25 presenze, praticamente un gol a partita (0.92). La sensazione, rispetto al recente passato, che debba prendersi la Roma sulle spalle persiste. Se non segna lui, faticano ad arrivare i gol dagli attaccanti esterni che dovrebbero rappresentare il pane quotidiano nel 4-3-3. Perotti è ancora a quota zero, Defrel - quando ha giocato prima d'infortunarsi - e Under idem. Solo Florenzi (1) ed El Shaarawy (doppietta contro l'Udinese) sono riusciti a rompere l'incantesimo. Tre gol dei due esterni offensivi divisi in appena due gare. Pochi, troppo pochi considerando le 9 partite (7 in campionato e 2 in Champions) sin qui disputate. Fortuna vuole che tre reti siano arrivate da Kolarov, Manolas e Nainggolan. La sostanza però non cambia. In attesa che gli automatismi in avanti funzionino e aspettando Schick, il peso dell'attacco rimane tutto su Dzeko.

RAPPORTO CONSOLIDATO - Oggi Edin siederà a fianco di Di Francesco, nella conferenza stampa pre-partita. Ha impiegato poco a conoscerlo. C'è stima tra i due, paradossalmente lievitata dopo il botta e risposta a distanza avvenuto nel post Atletico Madrid. Edin che analizza la situazione, constatando come rispetto al recente passato abbia vicino meno compagni per dialogare. Eusebio che gli replica prima in privato, vis a vis, e poi in pubblico. Seguono 7 reti in 5 gare, prima dello stop alla sesta, sabato contro il Napoli. Adesso Dzeko vuole ripartire. Anche per salire nella considerazione di chi si appresta, tra un mese e mezzo (6 dicembre), a votare per il Pallone d'Oro. Il bosniaco è il primo a sapere che non lo vincerà. Ma salire il più alto possibile nella graduatoria rappresenterebbe un altro gol. Da dedicare agli scettici.
di S. Carina
Fonte: Il Messaggero

Premier League - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 23 apr 2018 
Pallotta: "Noi siamo una buona squadra davvero, e lo abbiamo dimostrato contro il Barcellona"
James Pallotta, Presidente della Roma, ha parlato ai microfoni di Sky Sport in vista...
Salah: "Ho parlato con Totti: per me sarà una partita difficile, amo il club e la città"
Si è aggiudicato il premio di miglior giocatore dell'anno della Premier League a...
 Ven. 20 apr 2018 
DZEKO: "Un peccato che Salah sia andato via, l'Italia gli ha fatto bene"
Edin Dzeko ha parlato ai microfoni della BBC: Su Salah. "È un vero peccato che...
Lovren: "Contro la Roma saranno partite difficili, daremo tutto per arrivare in finale di Champions"
"Non ci sono favoriti in semifinale. La Roma ha battuto il Barcellona e dobbiamo rispettarla: saranno due partite difficili"
 Sab. 14 apr 2018 
Salah: da cessione record a grande rimpianto
La miglior plusvalenza a bilancio, ma anche il rimpianto più grande. Salah è stato...
 Ven. 13 apr 2018 
Klopp: "Se qualcuno pensa che al sorteggio ci sia andata bene, non posso essere d'accordo"
"Contro il Barcellona potevano vincere 5-0”
CALCIOMERCATO Roma, dall'Inghilterra: Monchi pensa a Tadic del Southampton
Un nome nuovo per il mercato della Roma arriva questa mattina dall'Inghilterra....
 Mar. 10 apr 2018 
PALLOTTA: "Abbiamo dominato il Barcellona. Questa Roma è indimenticabile"
ROMA-BARCELLONA 3-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA
La missione impossibile delle italiane
Un pesante passivo ha subito la Roma nella gara d'andata al Camp Nou, ma del resto...
Missione impossibile? Proviamoci
Quest'anno tra Champions e nazionale non li abbiamo ancora battuti, dobbiamo provarci...
 Ven. 06 apr 2018 
Stillitano: "Pallotta è molto intelligente, competitivo e pensa sempre al futuro"
Charlie Stillitano, presentatore radiofonico americano e presidente della Relevent...
 Gio. 05 apr 2018 
Calciomercato Juventus, clamoroso: sondato Ancelotti!
Dopo la sconfitta con il Real Madrid in casa bianconera si programma il futuro
 Mar. 03 apr 2018 
Bojan: "Barcellona è casa mia, ma fuori c'è un mondo bellissimo"
Una stanza chiusa a chiave nel sua casa vicino a Lleida. Dentro, una cassaforte....
Schick caso aperto, 42 milioni di dubbi
A vederlo in allenamento, settimana dopo settimana, tutti si sono convinti sempre...
 Mer. 28 mar 2018 
Pallotta: "Salah mi aveva detto che se ne voleva andare, così come Pjanic. Non avevamo scelta"
"E’ frustrante sentire la gente dire che la Roma è un supermercato. Barcellona? Ero felice al sorteggio, possiamo giocarcela. Monchi? Gli serviva tempo per fare molta pulizia"
 Mar. 27 mar 2018 
Calciomercato Roma, dalla Spagna: Alisson obiettivo numero uno del Real Madrid
Più di De Gea e di Courtois, Alisson Becker è l'obiettivo numero uno per difendere...
 Lun. 26 mar 2018 
Calciomercato Roma, Verdi-Cristante: parte il piano
Verdi: 25 milioni. Cristante: 35. E' impensabile naturalmente che la Roma investa...
 Gio. 22 mar 2018 
Calciomercato Manchester United, ufficiale l'addio a Ibrahimovic
I Red Devils hanno confermato l'indiscrezione che circolava in giornata: l'attaccante svedese rescinde il suo contratto con lo United e volerà subito in MLS
Calciomercato Roma, Arsenal e City su Under. Per la Roma non è in vendita
Le ottime prestazioni di Cengiz Under con la maglia della Roma non sono passate...
 Mer. 21 mar 2018 
Calciomercato, sorpasso Roma. Ecco Cristante
Affondo e sorpasso. La Roma vola in testa alla griglia delle pretendenti per Bryan...
 Mar. 20 mar 2018 
Il Liverpool fa il prezzo per Salah. Ed è una cifra mostruosa
L'egiziano è un obiettivo di mercato sia per il Real Madrid che per il Barcellona. Ma la Roma non ha percentuali
 Sab. 17 mar 2018 
Premier League, Salah re di Anfield Road: 4 gol, assist e record
La squadra di Klopp piega il Watford 5-0: l'egiziano sblocca al 4', raddoppia, serve Firmino per il tris e chiude con il pokerissimo. Nessuno come lui nella storia dei Reds: miglior esordiente di tutti i tempi
 Ven. 16 mar 2018 
Champions League: chi sarà, sarà. Totti ci porta ai quarti di finale
Che sarà sarà. A 33 anni quasi esatti dal coro che emozionò tutta l'Europa calcistica,...
 Mer. 14 mar 2018 
De Boer si vendica di Mourinho eliminato in Champions: "Un miliardo speso e gioca così"
L'occasione di vendicarsi è arrivata nel giro di 48 ore e Frank De Boer l'ha colta...
Dzeko: "Sono rimasto per questo". E Pallotta lo ringrazia: "Che regalo per i miei 60!"
Come li convinci tu, Roma, non li convince nessuno. Piena di guai, a volte un po'...
 Gio. 08 mar 2018 
Under, Schick e Gerson. Benzina verde per la Roma
Alle spalle dei giganti crescono i giallorossi del futuro. Gli undici calciatori...
 Mer. 07 mar 2018 
Giallo Mahrez: "Lascio il calcio". Ma arriva la smentita del club: profilo hackerato
In Premier League si è abbattuto un fulmine a ciel sereno: ieri sera sull'account...
 Mar. 06 mar 2018 
Calciomercato, in estate sarà asta per Cristante: Roma e Premier League in pressing
Uno dei nomi più caldi della prossima sessione di calciomercato sarà quello di Bryan...
 Lun. 05 mar 2018 
Dzeko, l'uomo dei tre mondi
Una cifra tonda, un record di longevità realizzativa: con la doppietta al...
 Sab. 24 feb 2018 
Premier League, Salah raggiunge Kane in vetta alla classifica dei capocannonieri
Gabbiadini ritrova il sorriso. L'attaccante italiano, da tempo fuori dai titolari del Southampton, entra nel finale con il Burnley e segna il gol del pareggio. Salah raggiunge Kane in vetta alla classifica dei capocannonieri
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>