facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 18 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Il gioco di Di Francesco e le mosse della società

Lunedì 16 ottobre 2017
Non è stata la prima volta (e, vedrete, non sarà stata neppure l'ultima) che Eusebio Di Francesco sabato sera, commentando pubblicamente la partita della sua Roma, abbia premuto forte sul tasto della mancanza di tempo (oltreché di uomini) in estate per poter provare il suo calcio. Perché se tu prendi un tecnico che punta sul gioco e non suoi giocatori, gli devi dare la possibilità di fare addestramento, tanto addestramento. Sarebbe stato impossibile, è chiaro, vedere una Roma vicina al Napoli anche se Di Francesco avesse avuto tutto l'organico a disposizione fin dal primo giorno di ritiro a Pinzolo, e pure se non fosse stato costretto a volare in giro per il mondo quando invece c'era necessità di fare allenamenti su allenamenti; il sospetto, però, che qualcosa in più si poteva fare per aiutare il nuovo tecnico, quindi la nuova Roma, è molto forte. Ricordando, per inciso, che il giro del mondo non ha portato nelle casse sociali questo gran fiume di dollari (nel 2016 la tournée regalò a James Pallotta 960 mila euro). E non è un caso, al di là di qualsiasi altra considerazione, che in testa alla classifica c'è una squadra, il Napoli, che è stata tre settimane a correre, a sudare e a provare (e ripetere) schemi a Dimaro, con tutti i suoi effettivi fin dal primo minuto di ritiro.

LA FIDUCIA - Si fa presto, oggi, a dire: la Roma non gioca come il Napoli. Aspettarsi il contrario sarebbe stato da presuntosi, oppure da opinionisti a tassametro: Maurizio Sarri è al comando della squadra partenopea da tre stagioni, e i risultati si vedono; Di Francesco è sulla panchina della Roma da 100 giorni, e si vede pure quello. Qui si sta parlando di gioco, che porta punti, autostima e mentalità. La Roma, sotto questo aspetto, è molto distante dalla capolista, ma non è l'unica. Tutto ciò, però, non deve indurre nella tentazione di concedersi alla magra consolazione della pluralità, ma deve invece aiutare a valutare, a capire cos'è oggi la Roma. Che, per dirne una, deve ancora mettere in campo due suoi titolari (Schick e Karsdorp) e che, per mille motivi, non ha avuto la possibilità di lavorare come, quanto e con chi avrebbe voluto il suo allenatore. S'era detto, mesi fa, che per la buona riuscita del Progetto DiFra sarebbe stata indispensabile la costante, incrollabile protezione della società nei confronti del tecnico arrivato da Sassuolo: non può essere (e, in realtà, non lo è) una sconfitta con il minimo scarto contro il Napoli delle Meraviglie ad alleggerire in tempi più o meno rapidi la fiducia verso Di Francesco. Se accadesse il contrario, più di qualcuno - non solo a Trigoria - dovrebbe guardarsi allo specchio, per scoprire il suo vero volto.
di M. Ferretti
Fonte: Il Messaggero

Serie A - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Gio. 03 mag 2018 
Antonucci: baby giallorosso alla prima in Champions
Gioia europea per Antonucci: il classe ’99 colleziona la prima presenza in Champions
Designazioni arbitrali 35ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 17ª Giornata di Ritorno
 Mer. 02 mag 2018 
Roma-Liverpool: Diretta Tv
ROMA-LIVERPOOL DIRETTA TV
 Mar. 01 mag 2018 
Roma, un attacco a Kiev
La speranza è l'ultima ad arrendersi, quindi ci sono ancora tutto oggi e un pezzo...
 Lun. 30 apr 2018 
SERIE A - Anticipi e Posticipi 37ª giornata
Serie A TIM - Anticipi e Posticipi 18ª Giornata di Ritorno
Cagliari-Roma: Info Biglietti
L'incontro, valido per il 36° turno di Serie A, si disputerà domenica 6 maggio alle...
Champions, Roma ora devi crederci
Mercoledì si ripartirà dal 4-3-3 e da un atteggiamento diverso, meno impaurito magari, con lo stadio pieno a dare la giusta carica
 Dom. 29 apr 2018 
Fiorentina-Napoli 3-0. Simeone tripletta, la Juve a +4
Azzurri dominati e mai in partita, mentalmente ha lasciato un segno il finale di San Siro. Al 6' Koulibaly stende Simeone: Mazzoleni dà il rigore, la Var annulla per fallo fuori area e per il senegalese scatta il rosso diretto. Il Cholito colpisce due volte: il sogno di Sarri finisce qui?
Roma-Chievo 4-1, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-CHIEVO 4-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
 Sab. 28 apr 2018 
Roma-Chievo Le Formazioni UFFICIALI
35ªGiornata di Serie A
È un altro Schick. Ma attenzione a Sorrentino, il solito paraRoma
Arriva il Chievo e un girone dopo la punta giallorossa deve cancellare il terribile match d’andata
Gol, magie e futuro: Nainggolan-Roma alla 200esima puntata
Contro il Chievo il centrocampista va a cifra tonda.L'Arsenal lo vuole, lui pensa solo al Liverppol. E oggi arriva Pallotta
 Ven. 27 apr 2018 
Diritti tv, Lega di A: "Assemblea d'urgenza il 3 maggio"
Alla luce della mossa con cui Mediapro ha subordinato la presentazione dea fideiussione...
Roma-Chievo i convocati di Maran
Questi i giocatori convocati da mister Rolando Maran per il match Roma- ChievoVerona,...
Calciomercato Sampdoria, nel futuro di Praet spunta la Roma
Che Dennis Praet sia diventato questa stagione uno dei migliori centrocampisti della...
 Gio. 26 apr 2018 
Designazioni arbitrali 35ª giornata di Serie A
Si rendono noti i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti, dei IV Ufficiali,...
 Mer. 25 apr 2018 
 Mar. 24 apr 2018 
Falcao: "Partita da tripla ma spero di festeggiare la finale"
A 34 anni di distanza da quella notte terribile nella quale i giallorossi hanno...
Accordo con Qatar Airways: sponsor da 10 milioni l'anno
Habemus (finalmente) sponsor. Main, di prestigio e anche di sostanza. Solo la Juve...
 Lun. 23 apr 2018 
Nainggolan: "Il giorno dopo l'impresa col Barca ancora non ci credevo, si può sognare la finale"
Finalmente si può cominciare a parlare del Liverpool. Con uno che non ha ancora...
Pallotta: "Noi siamo una buona squadra davvero, e lo abbiamo dimostrato contro il Barcellona"
James Pallotta, Presidente della Roma, ha parlato ai microfoni di Sky Sport in vista...
 Dom. 22 apr 2018 
Champions e salvezza, mai fidarsi della logica
L'anticipo di Ferrara era da due asterischi per la Roma o da cinque stellette per...
SPAL-Roma 0-3, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: SPAL-ROMA 0-3 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
 Sab. 21 apr 2018 
Spal-Roma Le Formazioni UFFICIALI
34ªGiornata di Serie A
Viviani: "Roma mia, perchè m'hai abbandonato?"
Innamorato perso della sua ex, la Roma, Federico Viviani. E oggi la affronterà con...
Col miracolo Roma ora la difesa a tre è tornata di moda
Quando la usava la nazionale, in Italia era quasi una comparsa: poteva vestirsene...
Eusebio, una Spal per non piangere
La tappa di Emilia precede, da calendario, quella di martedì in Inghilterra. Ma...
 Ven. 20 apr 2018 
Spal-Roma, i convocati di Semplici
I CONVOCATI BIANCAZZURRI PER LA GARA CON LA ROMA
 Gio. 19 apr 2018 
Diritti tv, Roures: "Al 100% Mediapro li venderà ma non c'è solo Sky"
«Al 100% venderemo i diritti». Così il socio di Mediapro, Jaume Roures, in un'intervista...
La Serie A scende in campo in difesa delle donne: "Un rosso alla violenza"
Un sogno rosso dipinto sul viso. Così calciatori e arbitri in questo fine settimana...
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>