facebook twitter Feed RSS
Sabato - 20 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Difende e imposta: Fazio double face

Lunedì 16 ottobre 2017
Salvate il soldato Fazio. Federico Fazio. O meglio, il comandante. Cioè, la guida. A Londra comanderà lui, come nella mezz'ora finale contro il Napoli, come spesso è accaduto anche lo scorso anno e in questo scorcio di campionato. L'altro ieri sera, Di Francesco ha ammesso di non averlo schierato per questioni fisiche, legate alla lunga trasferta con la Seleccion e al fuso orario non smaltito al cento per cento, visto che è tornato a Roma a poche ora dalla sfida con la squadra di Sarri. Senza nulla togliere a Jesus, che ha altre caratteristiche, Federico si sposa meglio con Manolas: perché Kostas è veloce e va sull'uomo, lui gestisce la palla e occupa bene gli spazi. Di Francesco su di lui ha fatto un ottimo lavoro, rendendolo abile anche con i movimenti di un quartetto e non un terzetto. Fazio predilige giocare a tre, perché per come è fisicamente e per come sviluppa il suo calcio, gioca senza troppi vincoli di marcatura, ma a quattro sta funzionando comunque bene.

IN PRINCIPIO ERA SERI - E soprattutto in questa squadra c'è bisogno assoluto di uno come lui, perché il regista, ovvero De Rossi, non è un regista del 4-3-3 difranceschiano e spesso abbassa il baricentro, mentre lui riesce, portando palla, ad alzarlo. Stesso discorso vale per Gonalons, sempre per una questione di attitudini tattiche. Non a caso Monchi, in estate, il primo nome che aveva individuato per questo ruolo è quello di Jean Seri del Nizza. Diciamo che De Rossi stesso funziona meglio se alle spalle ha uno come l'argentino. Contro il Napoli, questo, si è visto solo nell'ultima mezz'ora, quando il comandante ha dovuto sostituire l'infortunato Manolas. De Rossi non ne aveva più, ma la Roma si è alzata: l'occasione con cui ha sfiorato il gol è casuale ma fino a un certo punto. Non è casuale invece l'aumentare del possesso e il pallino del gioco in mano alla Roma in quel frangente, con lui in campo.

BILANCI - Fazio diventa proprio per questo motivo un indispensabile e contro il Chelsea starà a lui prendere in mano il reparto difensivo e consentire a De Rossi di giocare più alto. Senza Manolas poi, dovrà essere ancora più leader di quando il suo fisico e la sua esperienza non racconti. A proposito di esperienza. Lo Stamford Bridge, Fazio lo conosce, per il suo trascorso in Inghilterra. Per lui giocare con il Chelsea è un derby, visto che ha vestito la maglia del Tottenham. Il bilancio contro i blues: prima partita, 3 dicembre 2014, contro i blues di Mourinho, sconfitta tre a zero, reti di Hazard, Drogba e Remy. Seconda, ma al White Hart Lane: vittoria pirotecnica, 5-3 della sua squadra allenata da Pochettino, a segno Kane due volte, Rose, Townsend e Chadli, per il Chelsea Diego Costa, Hazard e Terry. La terza finisce zero a zero il 29 novembre 2015 sul campo del Tottenham. L'ultima, nella coppa di Lega, 1 marzo 2015, 2-0 con gol di Terry e Walker, ma qui Fazio era in panchina: la coppia con Vertonghen si era rotta, al suo posto giocava Dier. Da lì a qualche mese, Fazio si trasferisce a Siviglia, per poi tornare a Londra e per poi cominciare la sua avventura, su imbeccata di Franco Baldini, a Roma. All'inizio, un po' di diffidenza, anche da parte di Spalletti, che lo aveva definito «un buon cambio», per poi regalargli la maglia da titolare. L'inversione a "U", Fazio, l'ha meritata sul campo, al di là di quello che si poteva pensare su di lui e dei dubbi legittimi su un calciatore che non giocava con continuità da qualche mese. Ma ora il comandante è tornato a comandare. E anche se la fascia di capitano, dovrà prendere in mano il gioco, aiutando De Rossi dall'incombenza di portare avanti il pallone, ma lasciandolo a ciò che sa fare meglio, tappare le linee di passaggio avversarie e andare a prendere il trequartista che va a inserirsi tra le linee. Ciò che ha sempre fatto nella sua carriera, anche sapientemente, forte di un'età che, inevitabilmente, non può essere più la stessa di un tempo.
di A. Angeloni
Fonte: Il Messaggero

Pochettino - Le Ultime News

 
    1   2   3   4       >   >> 
 
 Mar. 02 gen 2018 
TOTTENHAM, Pochettino: "Il legame di Kane col club mi ricorda Totti con la Roma"
Mauricio Pochettino si racconta. Nella lunga intervista, il tecnico del Tottenham...
 Mar. 12 dic 2017 
Sono buoni avversari, ma poteva andar peggio
È stato un sorteggio corretto, complessivamente fortunato. Nessuno dei due avversari...
Euro dribbling
Ci sono quelli costretti a dire bugie, come il traballante allenatore del Psg, Unai...
 Gio. 30 nov 2017 
DI FRANCESCO: "Schick titolare? Non è detto, Nainggolan non verrà convocato"
ROMA-SPAL, LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Non possiamo più sbagliare. Schick o Ünder dall'inizio. Nainggolan out, Perotti quasi"
 Sab. 18 nov 2017 
Un mondo di derby
In tanta Europa, ma anche in altre parti del mondo, c'è l'aria del derby. Ne abbiamo...
 Gio. 16 nov 2017 
Osvaldo: "A Roma c'è gente malata di calcio. Diedi un pugno a Roberto Mancini dopo Juve-Inter"
Pablo Daniel Osvaldo, ex calciatore della Roma, ha parlato del suo passato nella...
 Lun. 23 ott 2017 
Moreno: "Sono molto felice, fanno piacere le parole del mister"
Hector Moreno, difensore della Roma, è stato intervistato da Roma Radio ed ha parlato...
 Sab. 14 ott 2017 
Premier, muro United col Liverpool: 0-0. Conte k.o. con l'ultima: -9
Il Liverpool fa la partita ma non sfonda: Mou a -2 da Guardiola. Cade il Chelsea, il Tottenham vince di misura
 Gio. 27 lug 2017 
Spettacolo Roma
Per venti minuti, è stata già una grande Roma. Con una partenza sprint, Di Francesco...
Di Francesco, ogni mossa è di squadra
Il test contro il Tottenham vuol dire fiducia. Quella che la Roma sta riacquistando...
 Mer. 26 lug 2017 
Tottenham-Roma, Pochettino: "Noi meglio della Roma, siamo stati sfortunati"
Queste le dichiarazioni di Mauricio Pochettino, allenatore del Tottenham, rilasciate...
AMICHEVOLE - Tottenham-Roma 2-3
Dopo la sconfitta ai rigori contro il PSG di Unai Emery, la Roma del tecnico Di...
 Mar. 25 lug 2017 
Roma-Tottenham: Le Probabili Formazioni
Seconda uscita per la Roma nell'International Champions Cup: di fronte ai giallorossi c'è il Tottenham, che ha rifilato un poker al PSG.
Roma-Tottenham Orario e Diretta TV
Tottenham-Roma ORARIO E DOVE VEDERLA IN TV
 Lun. 17 lug 2017 
Calciomercato Roma, Foyth al Tottenham è quasi fatta
E' sempre più lontano dalla Roma il futuro del giovane difensore centrale argentino...
 Ven. 07 lug 2017 
Calciomercato Roma, Tottenham-Foyth, la situazione
IL DIFENSORE ARGENTINO DELL'ESTUDIANTES INOLTRE HA DECISO DI RIFIUTARE LA CORTE DELLO ZENIT
 Sab. 17 giu 2017 
 Gio. 08 giu 2017 
Calciomercato, Di Francesco alla Roma. Solo questione di ore
Per centrare l'obiettivo prioritario si è disposti ad aspettare ancora, ma senza...
 Sab. 27 mag 2017 
SPALLETTI: "Totti giocherà un bel pezzo di partita. Vorrei sentirlo parlare per conoscere..."
ROMA-GENOA LA CONFERENZA STAMPA DI LUCIANO SPALLETTI: "Che festa sarebbe senza i tre punti?. Totti? Vorrei sentirlo parlare, sentirlo contento della decisione da prendere per il suo futuro. Ci sono stati momenti in cui non ho condiviso le sue prese di posizione, ma siamo colpevoli un po' tutti. Il mio Futuro? Bisogna arrivare in fondo. In questa partita c'è tutto quello che stiamo cercando da un anno”
 Ven. 19 mag 2017 
SPALLETTI: "Scudetto? Per pensare al miracolo dobbiamo vincere contro Chievo e Genoa. Totti..."
CHIEVO-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI LUCIANO SPALLETTI: "Per avere un futuro importante devi avere un presente dove si fanno cose importanti. La Juventus vincerà meritatamente lo scudetto. Totti è il giocatore più importante, è il simbolo della nostra squadra, una leggenda. Il mio futuro? Dipende dalla vittoria di domani."
Roma a guida spericolata
Guardando Inter-Sassuolo, domenica scorsa all'ora di pranzo, è venuto quasi automatico...
 Gio. 18 mag 2017 
Inter, Spalletti chiede 4 milioni per 2 stagioni
Conte-Suning: da Nanchino c'è l'all in di Zhang. Non soltanto un super ingaggio...
 Mer. 17 mag 2017 
Calciomercato Inter, Pochettino no. E sulla panca sale Spalletti
Altro giro di valzer nel casting allenatore. In pole position si trova ora Luciano...
 Mar. 16 mag 2017 
Calciomercato Inter. Conte vede il Chelsea. Dietro sale Pochettino. Spalletti è il più facile
Nelle prossime 48-72 ore dovrebbe andare in scena il decisivo faccia a faccia Conte-Abramovich,...
 Lun. 15 mag 2017 
Calciomercato Inter, Ausilio alla ricerca del tecnico: incontrerà Pochettino
Tra i due litiganti il terzo gode: tra Antonio Conte e Diego Simeone, guadagna...
 Sab. 13 mag 2017 
SPALLETTI: "Cerco di fare il meglio della Roma, senza togliere nulla a Totti. Sabatini? Con lui..."
ROMA-JUVENTUS LA CONFERENZA STAMPA DI LUCIANO SPALLETTI: "Juve e Roma hanno lavorato in maniera seria e hanno cercato sempre di dare il massimo. Perotti e Nainggolan? Dobbiamo stare attenti, sono giocatori forti. Li valuteremo oggi. Totti? La valutazione può essere fatta in più modi. Tornare a lavorare con Sabatini? Perché no!?"
 Mer. 26 apr 2017 
Panchina tra Lucio e ombre
La cronaca non porta (quasi) mai fuori strada. E, aspettando il derby, dovrebbe...
 Mer. 19 apr 2017 
Panchine itineranti in serie A: Sarri o Sousa a Roma, Spalletti per l'Inter e Pioli in viola
L'estate annuncia cambiamenti drastici. Suning tenta con cifre folli Conte o Simeone ma non scarta il romanista. Il tecnico del Napoli potrebbe liberarsi con clausola da 8 milioni nel 2018, mentre Mancini e Prandelli si offrono a Trigoria. Il Bologna pensa a Di Francesco, il Barça ha scelto la soluzione interna, l'Argentina vuole Sampaoli
Calciomercato Roma, da Emery al 'sogno' Guardiola: i possibili eredi di Spalletti
Ogni giorno che passa diventa sempre più improbabile la permanenza sulla panchina...
 Mer. 12 apr 2017 
Calciomercato Roma, il dopo Spalletti diventa già un intrigo
La Roma osserva, senza intervenire e senza drammatizzare. Piuttosto guarda oltre,...
 
    1   2   3   4       >   >>