facebook twitter Feed RSS
Sabato - 21 aprile 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Quella maledizione dei legni

Domenica 15 ottobre 2017
Tre legni contro l'Inter, altri due contro il Napoli nella sconfitta di ieri sera: risultato, zero punti. Nello sguardo perso di Totti dopo la traversa (esterna) di Dzeko, venuta poco dopo il palo di Fazio che ha ricordato di molto una situazione analoga creata nello scorso campionato a tempo quasi scaduto da Perotti, con Reina sempre nella veste di eroe del Napoli, c'era una rassegnazione quasi fatalistica di uno status quo difficile da sovvertire: già la Roma in questo momento è inferiore, e non di poco, alla squadra che sta comandando il campionato; se poi interviene anche San Gennaro, dopo Sant'Ambrogio, a soffiare dalla parte amica, viene da allargare le braccia come ha fatto a un certo punto Kolarov. «Sì, un pizzico di sfortuna c'è stato» ha osservato alla fine dei giochi Di Francesco, comprensibilmente deluso dal secondo scontro diretto perso in casa.

LEADER - Sono già 9 i legni colpiti in campionato. Aspettando il recupero con la Sampdoria e le altre partite dell'ottava giornata, nessuna squadra di Serie A sbatte contro gli spigoli quanto la Roma. I puristi del calcio sostengono che se prendi un palo non sei stato sfortunato ma hai sbagliato mira. Però seguendo questa logica come si può valutare l'"errore" di Fazio che è in realtà generato da un miracolo di Reina? Con un giro di pallone in più o in meno, sarebbe stato 1-1. E sarebbe stato 2-0 contro l'Inter alla seconda giornata, con conseguenze sicure sul risultato finale, se a turno non avessero pizzicato pali e traverse Kolarov, Nainggolan e Perotti. All'epoca Spalletti parlò di fortuna, magari anche Sarri avrebbe riconosciuto gli sforzi improduttivi della Roma se l'influenza (ieri sera era in panchina a maniche corte nonostante la serata umida) non lo avesse costretto a disertare le interviste.

LA SERIE - E' Edin Dzeko, secondo questa classifica, il calciatore più jellato: ha colpito due pali contro il Benevento, non decisivi per il risultato che la Roma ha saputo mettere al sicuro in altri modi, prima di accarezzare la traversa del Napoli. Ma anche Diego Perotti non scherza: è già a quota 2 (Udinese dopo l'Inter). L'ultimo giocatore entrato malvolentieri in questa graduatoria del malocchio è il giovane turco Cengiz Ünder (Verona), che ieri ha fatto sperare nel pareggio con la soffice volée sferrata all'ultimo sospiro della partita.

DATO - E così la Roma per la prima volta resta a secco all'Olimpico dopo 34 partite (27 assolute comprendendo anche le trasferte): l'ultima volta era capitato nel novembre 2015 contro l'Atalanta, con un'altra sconfitta. Ma soprattutto è curioso osservare che Alisson, il portiere brasiliano promosso titolare dopo la partenza di Szczesny, abbia incassato tutti e cinque i suoi gol all'Olimpico. Oltre alle tre reti prese dall'Inter, che a fine agosto era stata capace di ribaltare il risultato in pochi minuti nei minuti finali dopo il vantaggio di Dzeko, ne ha concessa una all'Udinese a vittoria già abbondantemente acquisita grazie al gol di Dzeko e alla doppietta di El Shaarawy. Agli altri capita meno spesso di incrociare i pali quando c'è di mezzo la Roma.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

Cengiz - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 20 apr 2018 
Spal-Roma I Convocati
Ecco la lista dei 23 giallorossi convocati da Eusebio Di Francesco per la sfida...
DI FRANCESCO: "Dovremo capitalizzare al meglio le occasioni. Kolarov out"
SPAL-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Dzeko è molto carico, Perotti prontissimo. Giocherà un mancino al posto di Kolarov, Silva in vantaggio su Luca Pellegrini"
Mai tanto Kolarov. La Roma se lo gode (e lo ferma)
Del proverbio del vino che invecchiando migliora s'è scritto già abbastanza. Magari...
 Gio. 19 apr 2018 
ll ritmo della Roma guidata da Ünder verso il Liverpool
Chi si preoccupava che la fila alle ricevitorie avesse distratto la Roma, forse...
DiFra: troppa sofferenza. Ma non si pensa al Liverpool
Ci ha messo solamente diciassette (come il suo numero di maglia) minuti Cengiz Under...
 Mer. 18 apr 2018 
Roma-Genoa, lite Dzeko-Florenzi a fine partita. Strootman porta via il bosniaco
La causa della discussione il mancato passaggio del capitano giallorosso. L’olandese fa da paciere e trascina via l’attaccante verso gli spogliatoi
Under lancia Di Francesco: 2-1 al Genoa, Roma terza
I giallorossi superano il Grifone coi gol del turco e l'autogol di Zukanovic. Inutile la rete di Lapadula per i rossoblù
C'è Under: la Roma va a caccia del pass Champions
Non sarà facile, con la Roma che in campionato fatica a fare gol e il Genoa che...
 Mar. 17 apr 2018 
Roma-Genoa: i convocati
Roma-Genoa: i 23 convocati di Eusebio Di Francesco
DI FRANCESCO: "Cambierò qualcosina al livello di uomini. Schick è in grandissima crescita"
ROMA-GENOA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Dobbiamo migliorare in determinazione e cattiveria”
Scossa Under. Col Genoa sarà turnover
A febbraio Cengiz Under è stato l'ancora di salvezza a cui si è aggrappata la Roma...
Under, l'uomo per tutti i moduli ora sta bene ed è tornato decisivo
Cengiz Under è tornato, e si vede. Trentacinque minuti contro la Lazio molto intensi,...
 Dom. 15 apr 2018 
CENGIZ: "Abbiamo fatto di tutto per vincere ma non ce l'abbiamo fatta"
LAZIO-ROMA 0-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA CENGIZ UNDER A SKY Un bel derby, sei contento?...
 Sab. 14 apr 2018 
Lazio-Roma, i convocati
Lazio-Roma: i 23 convocati di Eusebio Di Francesco
CALCIOMERCATO Roma, dalla Turchia: Cengiz Under torna nel mirino di Pep. Emissari del City in Italia
La Roma vola in Champions League e gli occhi d'Europa si spostano sulla capitale....
DI FRANCESCO: "Ben venga una gara come quella contro la Lazio, queste gare si preparano da sole"
LAZIO-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Uno tra Schick e Under giocherà. Abbiamo qualche dubbio su Manolas e Florenzi, qualche problemino c'è stato. Non ci possiamo permettere più di sbagliare"
 Gio. 12 apr 2018 
Roma, concetrazione in vista della Lazio: Under tornerà titolare, Schick cerca la conferma
Non è facile tenere a bada gli animi dopo aver conquistato la semifinale di Champions...
Difesa a tre e pressing alto. La mandrakata di Di Francesco
Siamo ossessionati dai numeri e spesso, abbagliati da una profusione di cifre, perdiamo...
 Mer. 11 apr 2018 
Under: "Il giorno più bello della mia vita. Sono cresciuto guardando i video di Messi"
"È il giorno più bello della mia vita", parola di Cengiz Under. L'attaccante della...
La grande bellezza. La Roma dà una lezione al Barcellona e vola in semifinale di Champions
Io c'ero. È già un mantra. Gira per le strade come un ragazzo che fa il primo giro...
 Mar. 10 apr 2018 
Roma, la mossa del sogno rimonta: difendere bene e attaccare meglio
Que sera, sera. Serve un miracolo alla Roma per ribaltare l'1-4 dell'andata contro...
 Lun. 09 apr 2018 
Roma-Barcellona i convocati
Roma-Barcellona: c'è Under tra i 21 convocati
Inseguendo il gol perduto
Per credere nell'impossibile si dovrebbe quantomeno ripartire da un gol. Ma per...
Cengiz Under, tutto il bello della fascia destra
Under in gruppo. Buono a sapersi, perché quel ragazzino turco, guarda caso, è diventato...
Ma il turnover a Crotone... Post Shakhtar, DiFra cambiò 6 pedine e vinse
La legge del cinque ha tradito la Roma, depotenziata da un'involuzione inaspettata...
 Dom. 08 apr 2018 
Roma, Under recupera per il Barcellona. Slitta l'arrivo di Pallotta
A Trigoria il morale è sotto i piedi. La sconfitta contro la Fiorentina sta facendo...
 Ven. 06 apr 2018 
Roma-Fiorentina, i convocati
Roma-Fiorentina: c'è anche Radja tra i 22 convocati di Eusebio Di Francesco
 Gio. 05 apr 2018 
Ünder out per le gare contro Fiorentina e Barcellona. Si tenta il recupero per il derby
Secondo quanto riportato dal giornalista di Sky Sport, Paolo Assogna, il giovane...
Roma, pioggia di critiche su De Rossi. Nainggolan e Under a rischio per la Fiorentina
Non è potuto essere a Barcellona per via di un attacco influenzale, ma all'Olimpico...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>