facebook twitter Feed RSS
Sabato - 23 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Quella maledizione dei legni

Domenica 15 ottobre 2017
Tre legni contro l'Inter, altri due contro il Napoli nella sconfitta di ieri sera: risultato, zero punti. Nello sguardo perso di Totti dopo la traversa (esterna) di Dzeko, venuta poco dopo il palo di Fazio che ha ricordato di molto una situazione analoga creata nello scorso campionato a tempo quasi scaduto da Perotti, con Reina sempre nella veste di eroe del Napoli, c'era una rassegnazione quasi fatalistica di uno status quo difficile da sovvertire: già la Roma in questo momento è inferiore, e non di poco, alla squadra che sta comandando il campionato; se poi interviene anche San Gennaro, dopo Sant'Ambrogio, a soffiare dalla parte amica, viene da allargare le braccia come ha fatto a un certo punto Kolarov. «Sì, un pizzico di sfortuna c'è stato» ha osservato alla fine dei giochi Di Francesco, comprensibilmente deluso dal secondo scontro diretto perso in casa.

LEADER - Sono già 9 i legni colpiti in campionato. Aspettando il recupero con la Sampdoria e le altre partite dell'ottava giornata, nessuna squadra di Serie A sbatte contro gli spigoli quanto la Roma. I puristi del calcio sostengono che se prendi un palo non sei stato sfortunato ma hai sbagliato mira. Però seguendo questa logica come si può valutare l'"errore" di Fazio che è in realtà generato da un miracolo di Reina? Con un giro di pallone in più o in meno, sarebbe stato 1-1. E sarebbe stato 2-0 contro l'Inter alla seconda giornata, con conseguenze sicure sul risultato finale, se a turno non avessero pizzicato pali e traverse Kolarov, Nainggolan e Perotti. All'epoca Spalletti parlò di fortuna, magari anche Sarri avrebbe riconosciuto gli sforzi improduttivi della Roma se l'influenza (ieri sera era in panchina a maniche corte nonostante la serata umida) non lo avesse costretto a disertare le interviste.

LA SERIE - E' Edin Dzeko, secondo questa classifica, il calciatore più jellato: ha colpito due pali contro il Benevento, non decisivi per il risultato che la Roma ha saputo mettere al sicuro in altri modi, prima di accarezzare la traversa del Napoli. Ma anche Diego Perotti non scherza: è già a quota 2 (Udinese dopo l'Inter). L'ultimo giocatore entrato malvolentieri in questa graduatoria del malocchio è il giovane turco Cengiz Ünder (Verona), che ieri ha fatto sperare nel pareggio con la soffice volée sferrata all'ultimo sospiro della partita.

DATO - E così la Roma per la prima volta resta a secco all'Olimpico dopo 34 partite (27 assolute comprendendo anche le trasferte): l'ultima volta era capitato nel novembre 2015 contro l'Atalanta, con un'altra sconfitta. Ma soprattutto è curioso osservare che Alisson, il portiere brasiliano promosso titolare dopo la partenza di Szczesny, abbia incassato tutti e cinque i suoi gol all'Olimpico. Oltre alle tre reti prese dall'Inter, che a fine agosto era stata capace di ribaltare il risultato in pochi minuti nei minuti finali dopo il vantaggio di Dzeko, ne ha concessa una all'Udinese a vittoria già abbondantemente acquisita grazie al gol di Dzeko e alla doppietta di El Shaarawy. Agli altri capita meno spesso di incrociare i pali quando c'è di mezzo la Roma.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

Serie A - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Lun. 07 mag 2018 
Diritti tv, la Rai "vince" la Coppa Italia: battuta l'offerta di Mediaset
Dopo la finale Juventus-Milan si andrà avanti ancora insieme. Sarà infatti la Rai...
CALCIOMERCATO, Kluivert jr verso la Premier
Il futuro di Justin Kluivert, attaccante dell'Ajax seguito anche dalla Roma negli...
Roma, tutti gli obiettivi di calciomercato
Sta già nascendo una Roma ambiziosa. Già prima della partita di Cagliari, dopo i...
Un punto dal Paradiso
La Roma vince soffrendo a Cagliari grazie al gol di Under: ora basta un pareggio in due gare per centrare l’obiettivo
Cagliari-Roma 0-1: Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: CAGLIARI-ROMA 0-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
Ünder da tre punti tra turnover, dolori e la sfida alla Juve
Sulla scia dell'esordio in Champions di Antonucci, è toccato ieri ad Elio Capradossi...
 Dom. 06 mag 2018 
CAPRADOSSI: "Una grande emozione, tre punti importantissimi. Higuain? C'è tempo per pensarci"
CAGLIARI-ROMA 0-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA CAPRADOSSI A SKY L'emozione dell'esordio......
Ci pensa Ünder: Roma terza. Il Cagliari trema e protesta
Il turco segna e Alisson para, ma i rossoblù protestano per un contatto Kolarov-Farias in area giallorossa, giudicato regolare. Lopez è terzultimo: si fa durissima
Cagliari-Roma Le Formazioni UFFICIALI
36ªGiornata di Serie A
36ªGiornata di Serie A - Risultati Finali
La Lazio pareggia a fatica, il Napoli dice addio allo scudetto. Vincono Chievo e SPAL
Calciomercato Roma, Monchi su Battaglia, c'è il contatto
IL DIRIGENTE GIALLOROSSO SEGUE IL CENTROCAMPISTA GIÀ DA TEMPO
 Sab. 05 mag 2018 
Lopez: "Domani ci aspetta una gara difficilissima ma attraverso la prestazione possiamo arrivare..."
"Attraverso la prestazione possiamo arrivare ai tre punti”
MUZZI: "Il Cagliari contro la Roma deve entrare in campo con il coltello fra i denti..."
Roberto Muzzi, ex calciatore del Cagliari cresciuto nelle giovanili della Roma,...
 Ven. 04 mag 2018 
Collina, che scempions
La domanda è semplice: come mai l'Uefa non vuole la Var in Champions? Dice lo sloveno...
 Gio. 03 mag 2018 
Diritti Tv, cresce tensione dei club: si pensa alla distribuzione diretta del contenuto
Proseguono i contatti per dirimere la questione legata ai diritti televisivi della...
Antonucci: baby giallorosso alla prima in Champions
Gioia europea per Antonucci: il classe ’99 colleziona la prima presenza in Champions
Designazioni arbitrali 35ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 17ª Giornata di Ritorno
 Mer. 02 mag 2018 
Roma-Liverpool: Diretta Tv
ROMA-LIVERPOOL DIRETTA TV
 Mar. 01 mag 2018 
Roma, un attacco a Kiev
La speranza è l'ultima ad arrendersi, quindi ci sono ancora tutto oggi e un pezzo...
 Lun. 30 apr 2018 
SERIE A - Anticipi e Posticipi 37ª giornata
Serie A TIM - Anticipi e Posticipi 18ª Giornata di Ritorno
Cagliari-Roma: Info Biglietti
L'incontro, valido per il 36° turno di Serie A, si disputerà domenica 6 maggio alle...
Champions, Roma ora devi crederci
Mercoledì si ripartirà dal 4-3-3 e da un atteggiamento diverso, meno impaurito magari, con lo stadio pieno a dare la giusta carica
 Dom. 29 apr 2018 
Fiorentina-Napoli 3-0. Simeone tripletta, la Juve a +4
Azzurri dominati e mai in partita, mentalmente ha lasciato un segno il finale di San Siro. Al 6' Koulibaly stende Simeone: Mazzoleni dà il rigore, la Var annulla per fallo fuori area e per il senegalese scatta il rosso diretto. Il Cholito colpisce due volte: il sogno di Sarri finisce qui?
Roma-Chievo 4-1, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-CHIEVO 4-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
 Sab. 28 apr 2018 
Roma-Chievo Le Formazioni UFFICIALI
35ªGiornata di Serie A
È un altro Schick. Ma attenzione a Sorrentino, il solito paraRoma
Arriva il Chievo e un girone dopo la punta giallorossa deve cancellare il terribile match d’andata
Gol, magie e futuro: Nainggolan-Roma alla 200esima puntata
Contro il Chievo il centrocampista va a cifra tonda.L'Arsenal lo vuole, lui pensa solo al Liverppol. E oggi arriva Pallotta
 Ven. 27 apr 2018 
Diritti tv, Lega di A: "Assemblea d'urgenza il 3 maggio"
Alla luce della mossa con cui Mediapro ha subordinato la presentazione dea fideiussione...
Roma-Chievo i convocati di Maran
Questi i giocatori convocati da mister Rolando Maran per il match Roma- ChievoVerona,...
Calciomercato Sampdoria, nel futuro di Praet spunta la Roma
Che Dennis Praet sia diventato questa stagione uno dei migliori centrocampisti della...
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>