facebook twitter Feed RSS
Martedì - 18 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Quella maledizione dei legni

Domenica 15 ottobre 2017
Tre legni contro l'Inter, altri due contro il Napoli nella sconfitta di ieri sera: risultato, zero punti. Nello sguardo perso di Totti dopo la traversa (esterna) di Dzeko, venuta poco dopo il palo di Fazio che ha ricordato di molto una situazione analoga creata nello scorso campionato a tempo quasi scaduto da Perotti, con Reina sempre nella veste di eroe del Napoli, c'era una rassegnazione quasi fatalistica di uno status quo difficile da sovvertire: già la Roma in questo momento è inferiore, e non di poco, alla squadra che sta comandando il campionato; se poi interviene anche San Gennaro, dopo Sant'Ambrogio, a soffiare dalla parte amica, viene da allargare le braccia come ha fatto a un certo punto Kolarov. «Sì, un pizzico di sfortuna c'è stato» ha osservato alla fine dei giochi Di Francesco, comprensibilmente deluso dal secondo scontro diretto perso in casa.

LEADER - Sono già 9 i legni colpiti in campionato. Aspettando il recupero con la Sampdoria e le altre partite dell'ottava giornata, nessuna squadra di Serie A sbatte contro gli spigoli quanto la Roma. I puristi del calcio sostengono che se prendi un palo non sei stato sfortunato ma hai sbagliato mira. Però seguendo questa logica come si può valutare l'"errore" di Fazio che è in realtà generato da un miracolo di Reina? Con un giro di pallone in più o in meno, sarebbe stato 1-1. E sarebbe stato 2-0 contro l'Inter alla seconda giornata, con conseguenze sicure sul risultato finale, se a turno non avessero pizzicato pali e traverse Kolarov, Nainggolan e Perotti. All'epoca Spalletti parlò di fortuna, magari anche Sarri avrebbe riconosciuto gli sforzi improduttivi della Roma se l'influenza (ieri sera era in panchina a maniche corte nonostante la serata umida) non lo avesse costretto a disertare le interviste.

LA SERIE - E' Edin Dzeko, secondo questa classifica, il calciatore più jellato: ha colpito due pali contro il Benevento, non decisivi per il risultato che la Roma ha saputo mettere al sicuro in altri modi, prima di accarezzare la traversa del Napoli. Ma anche Diego Perotti non scherza: è già a quota 2 (Udinese dopo l'Inter). L'ultimo giocatore entrato malvolentieri in questa graduatoria del malocchio è il giovane turco Cengiz Ünder (Verona), che ieri ha fatto sperare nel pareggio con la soffice volée sferrata all'ultimo sospiro della partita.

DATO - E così la Roma per la prima volta resta a secco all'Olimpico dopo 34 partite (27 assolute comprendendo anche le trasferte): l'ultima volta era capitato nel novembre 2015 contro l'Atalanta, con un'altra sconfitta. Ma soprattutto è curioso osservare che Alisson, il portiere brasiliano promosso titolare dopo la partenza di Szczesny, abbia incassato tutti e cinque i suoi gol all'Olimpico. Oltre alle tre reti prese dall'Inter, che a fine agosto era stata capace di ribaltare il risultato in pochi minuti nei minuti finali dopo il vantaggio di Dzeko, ne ha concessa una all'Udinese a vittoria già abbondantemente acquisita grazie al gol di Dzeko e alla doppietta di El Shaarawy. Agli altri capita meno spesso di incrociare i pali quando c'è di mezzo la Roma.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

Serie A - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Dom. 28 ott 2018 
Roma, Dzeko e il San Paolo: un feeling speciale
Rilanciato dalla Champions League, il bosniaco prova a confermarsi in notturna. Il centravanti della Roma ha segnato due doppiette a Napoli nelle ultime due visite: a nessuna squadra di serie A ha fatto più danni
 Sab. 27 ott 2018 
OLSEN: "Voglio provare a vincere lo scudetto e far dimenticare Alisson"
Robin Olsen, portiere della Roma, è intervenuto al portale svedese Viasat....
SERIE A FEMMINILE - Florentia-Roma 1-2, prima vittoria dei capitolini in campionato
La Roma femminile farà visita alla Florentia nella quinta giornata del campionato...
Napoli-Roma, i convocati di Ancelotti
llenamento mattutino per il Napoli a Castelvolturno. Gli azzurri preparano il match...
 Ven. 26 ott 2018 
Baldissoni: "Interessati a partecipare con una squadra B al campionato di Lega Pro"
"Bilancio record per noi. Squadra B? L'anno prossimo"
Roma, Eusebio in stile derby
Le lancette del campionato della Roma, domenica sera al San Paolo si spostano indietro...
 Gio. 25 ott 2018 
Champions, boom italiane al giro di boa: media punti più alta d'Europa
Ottimo inizio per Roma, Juventus, Inter e Napoli che in questo momento sarebbero qualificate agli ottavi
Designazioni arbitrali 10ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni decima Giornata di Andata
Eusebio, il fattore Olimpico c'è ma solo in grandi occasioni
Bipolare, sì. In Champions e in campionato. Il trend casalingo è positivo in Europa...
 Mer. 24 ott 2018 
Roma-CSKA Mosca 3-0, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-Roma-CSKA 3-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Mar. 23 ott 2018 
Calciomercato, c'è l'agenzia dell'ok il prezzo è giusto
È la prima agenzia di rating del calcio, ed è italiana. Si chiama PlayRatings ed...
Roma, il bivio per l'Europa
La crisi sta lì, insopportabile e indecifrabile. E certificata dal raccolto misero...
 Lun. 22 ott 2018 
Roma, cinque anni per tornare a Zeman
La politica delle plusvalenze ha garantito stabilità, ma è rischiosa. Dopo il primo Garcia un calo costante: ora la squadra è nuovamente ai livelli 2012
 Dom. 21 ott 2018 
SERIE A FEMMINILE - Roma-Juventus 0-4
La Roma Femminile di Elisabetta Bavagnoli debutta in casa allo stadio Tre Fontane...
Roma-Spal 0-2, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-SPAL 0-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
Altro che fortino: Olimpico terra di conquista
La prima sconfitta casalinga di questa stagione fa riaffiorare l'incubo Olimpico...
Presunti fenomeni e mestieranti da rottamare
Una cosa, se non altro, adesso è chiara: la Roma non può fare a meno dei suoi vecchi....
 Sab. 20 ott 2018 
Roma-Spal, Le Formazioni UFFICIALI
9ªGiornata di Serie A
Roma, crocevia Champions
Aria di Champions. A Trigoria c'è un respiro nuovo, non soltanto per l'imminente...
DiFra lancia Luca, l'altro Pellegrini: "Viene su bene"
Il suo erede - e amico - in Primavera, Riccardo Calafiori, sta combattendo una sfida...
MANOLAS: "Roma forte nonostante le cessioni. Andare via? Non è facile lasciare questa squadra"
Inutile. Anche osservandolo placidamente a sedere, mentre parla e giocherella con...
 Ven. 19 ott 2018 
Semplici: "La Roma tra le migliori in Serie A, ma nessun timore. Djourou è out"
Leonardo Semplici, tecnico della Spal, ha parlato in conferenza stampa prima della...
Giannini: "Roma, Berardi può fare al caso di Di Francesco"
Le vittorie contro il Frosinone, la Lazio e l'Empoli in campionato e contro il Viktoria...
 Gio. 18 ott 2018 
Piatek sfida la Juve: "Le pistole sono pronte. Futuro? Per ora voglio dare il massimo in rossoblù"
L'attaccante polacco scherza sulla sua esultanza: "Sono concentrato sulla sfida al club più forte della Serie A e a Ronaldo, il migliore di sempre"
Zaniolo: "Indescrivibile l'esordio al Bernabeu. De Rossi punto di riferimento"
Queste le parole del centrocampista giallorosso Nicolò Zaniolo a Sky Sport: Primo...
Designazioni arbitrali 9ª giornata di Serie A
Designazioni nona Giornata di Andata
C'è Roma-Spal, Missiroli: "Mister DiFra stai attento"
(...) Simone Missiroli, Missile per tutti, collezionista di Dylan Dog, alto alto...
I 22 giorni della verità
Il bello sta per venire. In Italia e in Europa. La Nations League, con il flop della...
 Mer. 17 ott 2018 
Parla lady De Rossi: "Non capisco nulla di calcio, lui lo sa"
Un capitano romano e romanista, un giocatore che è in Serie A da 15 anni, l'esigenza...
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>