facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 12 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

E il Napoli scappa...

Domenica 15 ottobre 2017
Maurizio Sarri non vuole sentire pronunciare la parola scudetto. Sarà scaramanzia, che va sempre forte da quelle parti, sarà consapevolezza che la strada è lunga ma, dopo ieri sera, diventa ben complicato nascondersi. Il Napoli centra in casa della Roma l'ottava vittoria consecutiva da inizio campionato, avvicinando il record che appartiene proprio ai giallorossi (dieci successi di fila nel 2013-14, al primo anno di Rudi Garcia). Un 1-0 che detta il primo il ritmo alla classifica: gli azzurri restano da soli al comando per la seconda giornata consecutiva, approfittano della caduta della Juventus (mai vista così tanta gente esultare ai gol della Lazio da queste parti...) e obbligando l‘Inter a far suo stasera il derby di Milano per restare a meno due. Il tecnico azzurro si era lamentato assai per la pausa delle Nazionali che gli portava via i giocatori per una decina di giorni, nessuno si è accorto ieri sera di questo disagio all'Olimpico, con una prova che è il migliore primo passo di una settimana cruciale: martedì sera al cospetto del Manchester City (che malissimo non sta, da ieri solo in testa alla Premier dopo aver vinto 7-2 con lo Stoke City) e domenica in casa con l'Inter per il big match di giornata.


PARTITA IN MANO - Per cominciare ad adeguarsi il clima, il Napoli ha gestito da padrone il confronto diretto con la Roma. Partita presa subito in mano nel primo tempo, con un centrocampo abile a rompere il ritmo all'avversario e a proteggere una difesa già assatanata di suo: Dzeko, reduce da sette gol in campionato (di cui quattro consecutivi), non ha mai visto palla, tranne un colpo di testa nel finale andato a depositarsi sulla parte della traversa. Il resto lo hanno fatto i soliti tre davanti, con la scelta di attaccare sul fianco più debole della Roma, quello gestito da Peres. Qui il Napoli ha confezionato il gol decisivo, e fortunello, comunque costruito sugli schemi abituali: imbucata per Mertens e ricerca del compagno che si inserisce. Solo che stavolta l'assist (del tutto involontario) è stato di De Rossi, per i ringraziamenti di Insigne alla prima rete contro i giallorossi.

REINA SI SUPERA - Per la Roma si è trattato di una novità, mai aveva preso finora un gol nel primo tempo. Il problema è che, nonostante il tempo a disposizione, non è riuscito a recuperarlo. Annullato Dzeko, sono mancate le alternative in attacco, vuoi perché Perotti è stato cercato poco, vuoi perché Nainggolan si occupava più di bloccare Jorginho che di andare in profondità, perdendo in lucidità. Così l'unica occasione da rimpiangere è l'intervento mano-palo con cui Reina ha detto di no alla capocciata di Fazio nella ripresa. Troppo poco per portare a casa la serata. Il segno delle difficoltà della Roma, quando le bloccano il bomber principe. Il messaggio che manda il Napoli al campionato. Si può vincere anche senza essere spettacolari. Ed è il segreto per arrivare là dove si sogna di salire, nonostante i ripetuti no di Sarri...
di S. Bocchio
Fonte: TuttoSport

Serie A - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Dom. 28 ott 2018 
Roma, Dzeko e il San Paolo: un feeling speciale
Rilanciato dalla Champions League, il bosniaco prova a confermarsi in notturna. Il centravanti della Roma ha segnato due doppiette a Napoli nelle ultime due visite: a nessuna squadra di serie A ha fatto più danni
 Sab. 27 ott 2018 
OLSEN: "Voglio provare a vincere lo scudetto e far dimenticare Alisson"
Robin Olsen, portiere della Roma, è intervenuto al portale svedese Viasat....
SERIE A FEMMINILE - Florentia-Roma 1-2, prima vittoria dei capitolini in campionato
La Roma femminile farà visita alla Florentia nella quinta giornata del campionato...
Napoli-Roma, i convocati di Ancelotti
llenamento mattutino per il Napoli a Castelvolturno. Gli azzurri preparano il match...
Vedi Napoli e poi segni: Dzeko si accende quando gioca al San Paolo
Il bomber bosniaco ha messo la firma nelle ultime due vittorie in Campania con due doppiette, tutti i numeri in trasferta del Cigno di Sarajevo
 Ven. 26 ott 2018 
Baldissoni: "Interessati a partecipare con una squadra B al campionato di Lega Pro"
"Bilancio record per noi. Squadra B? L'anno prossimo"
Roma, Eusebio in stile derby
Le lancette del campionato della Roma, domenica sera al San Paolo si spostano indietro...
 Gio. 25 ott 2018 
Champions, boom italiane al giro di boa: media punti più alta d'Europa
Ottimo inizio per Roma, Juventus, Inter e Napoli che in questo momento sarebbero qualificate agli ottavi
Designazioni arbitrali 10ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni decima Giornata di Andata
Verso Napoli, fortino San Paolo: la Roma è l'ultima ad averlo espugnato
Il 3 marzo, nel giorno dell’ultima rimonta romanista in A, finì 4-2 per noi. Da allora otto vittorie e un pari per gli azzurri
Roma, alla ricerca della continuità: a Napoli guida De Rossi
Il Capitano prenderà possesso della cabina di regia, torna Kolarov Florenzi può spostarsi in avanti con Santon a destra dietro. Dubbio Kluivert
Eusebio, il fattore Olimpico c'è ma solo in grandi occasioni
Bipolare, sì. In Champions e in campionato. Il trend casalingo è positivo in Europa...
 Mer. 24 ott 2018 
Roma-CSKA Mosca 3-0, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-Roma-CSKA 3-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Mar. 23 ott 2018 
Calciomercato, c'è l'agenzia dell'ok il prezzo è giusto
È la prima agenzia di rating del calcio, ed è italiana. Si chiama PlayRatings ed...
Roma, il bivio per l'Europa
La crisi sta lì, insopportabile e indecifrabile. E certificata dal raccolto misero...
 Lun. 22 ott 2018 
Roma, cinque anni per tornare a Zeman
La politica delle plusvalenze ha garantito stabilità, ma è rischiosa. Dopo il primo Garcia un calo costante: ora la squadra è nuovamente ai livelli 2012
 Dom. 21 ott 2018 
SERIE A FEMMINILE - Roma-Juventus 0-4
La Roma Femminile di Elisabetta Bavagnoli debutta in casa allo stadio Tre Fontane...
Roma-Spal 0-2, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-SPAL 0-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
Altro che fortino: Olimpico terra di conquista
La prima sconfitta casalinga di questa stagione fa riaffiorare l'incubo Olimpico...
Presunti fenomeni e mestieranti da rottamare
Una cosa, se non altro, adesso è chiara: la Roma non può fare a meno dei suoi vecchi....
 Sab. 20 ott 2018 
Roma-Spal, Le Formazioni UFFICIALI
9ªGiornata di Serie A
Roma, crocevia Champions
Aria di Champions. A Trigoria c'è un respiro nuovo, non soltanto per l'imminente...
DiFra lancia Luca, l'altro Pellegrini: "Viene su bene"
Il suo erede - e amico - in Primavera, Riccardo Calafiori, sta combattendo una sfida...
MANOLAS: "Roma forte nonostante le cessioni. Andare via? Non è facile lasciare questa squadra"
Inutile. Anche osservandolo placidamente a sedere, mentre parla e giocherella con...
 Ven. 19 ott 2018 
Semplici: "La Roma tra le migliori in Serie A, ma nessun timore. Djourou è out"
Leonardo Semplici, tecnico della Spal, ha parlato in conferenza stampa prima della...
Giannini: "Roma, Berardi può fare al caso di Di Francesco"
Le vittorie contro il Frosinone, la Lazio e l'Empoli in campionato e contro il Viktoria...
 Gio. 18 ott 2018 
Piatek sfida la Juve: "Le pistole sono pronte. Futuro? Per ora voglio dare il massimo in rossoblù"
L'attaccante polacco scherza sulla sua esultanza: "Sono concentrato sulla sfida al club più forte della Serie A e a Ronaldo, il migliore di sempre"
Zaniolo: "Indescrivibile l'esordio al Bernabeu. De Rossi punto di riferimento"
Queste le parole del centrocampista giallorosso Nicolò Zaniolo a Sky Sport: Primo...
Designazioni arbitrali 9ª giornata di Serie A
Designazioni nona Giornata di Andata
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>