facebook twitter Feed RSS
Sabato - 23 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

I 100 giorni di Eusebio. Ora la Roma è tutta sua

Giovedì 12 ottobre 2017
Sintonizza il canale giusto in 100 giorni, istruzioni per l'uso. Tanti saranno sabato contro il Napoli, riavvolgendo il nastro all'indietro fino al 7 luglio, la partenza del ritiro. Sufficienti, questi tre mesi e un pezzetto, a Eusebio Di Francesco per scoprire e capire un mondo Roma che è totalmente diverso da quello che aveva lasciato da giocatore prima e da team manager poi. Ha conquistato un gruppo che voleva annusare l'aria, com'era naturale fosse, a maggior ragione se esci da un'avventura totalmente avvolgente qual è stata quella con Luciano Spalletti. Ha imposto con modi gentili la sua metodologia di lavoro, usando la via del dialogo e non quella del fisico coinvolgimento. E ha colmato - è più giusto dire sta colmando, il processo è ovviamente ancora in corso - alcune lacune tattiche. Il Napoli di sabato vale per Eusebio la più scontata delle prove del nove. Vale il biglietto per salire su un treno per i più inatteso, anche se lui - che pure non s'è mai posto un limite - non lo confermerà mai.

ZERO ALIBI - Magari non confermerà mai neppure di aver voluto strategicamente togliere qualsiasi tipo di alibi ai calciatori. Lo raccontavano zemaniano, Di Francesco si comporta come Fabio Capello, l'uomo più filosoficamente distante dal boemo, il tecnico con cui Eusebio ha vinto lo scudetto da calciatore. In una città che rimugina un minuto sì e l'altro pure su quanto sia difficile lavorare e vincere a Roma - ritornello che ha fatto comodo a molti, non ultimo Spalletti quando c'era da giustificare una scelta già presa, l'addio -, DiFra è passato oltre e s'è dichiarato autoimmune, responsabile lui in toto dei risultati, senza alibi di vario genere. C'è da dire, per la verità, che anche Spalletti aveva provato a iniziare la sua seconda era romana in questo modo, «costruiamo lo stile Roma» e queste storie qui, salvo poi fare inversione a U. DiFra oggi ha indicato la via e non vuole abbandonarla. Il messaggio, più che all'esterno, è diretto all'interno dello spogliatoio e del centro sportivo tutto: non si cerchino scuse in giro se le cose non dovessero andare bene.


DIALOGO - Punto secondo, la conquista dello spogliatoio. Di Francesco s'è trovato davanti quella montagna da scalare tipica di un tecnico che arriva da un club di provincia dentro un gruppo di lavoro abituato certo non a vincere, ma a stare ai vertici sì. Qualche crisi di rigetto c'è stata, prove estive allarmanti, la partita con l'Atalanta negativa sul piano della prestazione, alcuni big - non solo Nainggolan - che avrebbero dovuto cambiare modo di giocare, alla faccia degli 87 punti dello scorso campionato. Di Francesco ha superato le perplessità capendo che le proprie idee andavano adattate alle qualità della rosa. L'allenatore ha ribaltato tutto nel momento più difficile, la difesa a tre contro l'Atletico Madrid: da quel giorno sono seguiti Nainggolan spostato all'occorrenza trequartista, il ruolo di Florenzi, l'apertura - per ora a parole - a un cambio di modulo quando avrà Schick.

DIFESA - E poi, l'aspetto tattico. DiFra sta curando l'assetto difensivo molto più di quanto abbia fatto Spalletti nella sua seconda stagione, quando - raccontano a Trigoria - aveva abbassato l'attenzione rispetto ai primi giorni del post Garcia. La sfida più grande col suo specialista migliore: sembra un paradosso, ma la crescita di Manolas da giocatore «individuale» a difensore di squadra è un processo che il tecnico s'è messo in testa di percorrere. Processo che magari porterà - non a caso - pure al rinnovo del contratto del greco. E che ha prodotto 4 partite su 6 in A con la porta inviolata: Spalletti, un anno fa, raggiunse lo stesso numero alla 12a giornata.
di D. Stoppini
Fonte: Gazzetta dello Sport

Trigoria - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 07 giu 2018 
Ritiro, nuove camere e superlavoro in cucina: così sarà il Bernardini
Da un paio d’anni, dopo l’ultimo restyling, quello di Trigoria è diventato un centro sportivo all’avanguardia in Europa e nel mondo
 Mer. 06 giu 2018 
Calciomercato Roma, avviati i contatti per il rinnovo di Pellegrini. Juve alla finestra
Monchi al lavoro con Pocetta, l’agente del centrocampista: proposta di rinnovo fino al 2022 con aumento di ingaggio. Ma la clausola rescissoria da 30 milioni continua ad ingolosire i bianconeri, da tempo sulle sue tracce
Calciomercato, Bruno Peres saluta la Roma e torna a Torino
Si definisce nei dettagi l’addio del terzino brasiliano: rivestirà la maglia granata
Calciomercato Roma, attacco a Berardi
I dirigenti studiano la formula per arrivare alla punta del Sassuolo. Il Chelsea prepara un’offerta di 50 milioni per Alisson. Chiusa l’operazione Cristante: si attende solo l’ufficialità
 Mar. 05 giu 2018 
MERCATO Roma, in programma un incontro tra Monchi e Pocetta per discutere di Pellegrini e Defrel
La Roma e Maurizio Pocetta decidono il futuro di Lorenzo Pellegrini e Gregoire Defrel....
Calciomercato Roma, Squinzi apre al prestito di Berardi
La Roma continua a seguire Domenico Berardi, vero e proprio pupillo di Eusebio Di...
Calciomercato Roma, Brahimi alternativa di Kluivert
Se il giovane talento olandese non dovesse arrivare a Trigoria, il club giallorosso potrebbe riaprire i rapporti con il Porto per l’esterno sinistro di piede destro
Calciomercato Roma, si tratta Ziyech con l'Ajax e Trigoria si rifà il look
Il club olandese valuta il ventisettenne marocchino intorno ai 33 milioni, cifra che i giallorossi sperano di abbassare, portandola sotto i 30
Calciomercato Roma, brasiliani con la valigia
E c’è Alisson richiestissimo: rischia di azzerarsi la colonia verdeoro a Trigoria
 Lun. 04 giu 2018 
Calciomercato Roma, pure Bruno Peres... in Porto
E' frenetico il mercato tra la Roma e il campionato portoghese. Non solo in entrata...
Roma, Stefano Accorsi a Trigoria: partono oggi le riprese del film "Il Campione"
Sono cominciate oggi al centro tecnico di Trigoria le riprese del film Il Campione...
NAKATA in visita a Trigoria
Come mostrato da alcune immagini apparse sul profilo Twitter della Roma, l'ex centrocampista...
Roma all'attacco, acquisti a tutto campo: la lista
Monchi lavora in fretta e su ogni reparto: scopriamo i movimenti dei prossimi giorni
Calciomercato Roma, Florenzi avanza verso il rinnovo
Monchi, di rientro dalla Spagna, e l’agente Lucci hanno preso appuntamento questa settimana
 Dom. 03 giu 2018 
Calciomercato Roma, porte girevoli. La porta va blindata
Nessun lutto cittadino come un anno fa per Totti né lacrime in mondovisione, ma...
Calciomercato Roma, per Alisson scatta l'asta tra Real Madrid e Chelsea
Non siamo ai livelli dello Shakhtar di Fonseca, che di brasiliani ne annovera addirittura...
 Sab. 02 giu 2018 
Retroscena Kluivert: l'ok un mese fa. Le ultime su Strootman
L'attaccante olandese continua a spargere indizi social sulla sua voglia di Roma
Lobont, non è solo "Ciao Roma": smetterà
Aveva giocato nella Fiorentina e da due stagioni era tornato in patria per difendere...
Specialità iberiche: la Roma ha sempre tanta voglia di Battaglia
Nuovo viaggio del ds Monchi: stavolta le tappe sono Spagna e Portogallo. E a prima...
Porte aperte per Nainggolan
Amato e protetto dai romanisti, scaricato dal Belgio, considerato sacrificabile...
Roma in missione nella penisola iberica: blitz di Monchi in Spagna e Portogallo
Il tour europeo di Monchi non conosce soste. Venerdì prima tappa a Montecarlo per...
 Gio. 31 mag 2018 
Calciomercato Roma, torna Massara: a breve la firma. Si insiste per Berardi
L'ex collaboratore di Sabatini farà ritorno a Roma, attesa nei prossimi giorni la...
Calciomercato Roma, il gran premio di Monchi
Il ds vuole dare alla Roma più calciatori possibili per il ritiro: a Montecarlo vertice con Raiola per Kluivert, contatti per Seri. Cristante è in dirittura d’arrivo, sirene inglesi per El Shaarawy
Seconde squadre: Juventus e Roma sono in corsa
Solo ai primi di luglio si capirà quante squadre potranno iscrivere le proprie giovanili, ma tra quelle salite sul podio sono bianconeri e giallorossi le più interessate alla riforma della Figc
Monchi da Raiola per Kluivert. Alisson, ecco il prezzo: 90 mln
È volato a Montecarlo, Monchi, non certo per divertirsi al casinò, ma per incontrare...
 Mer. 30 mag 2018 
Calciomercato Roma, Kluivert: vertice positivo con Raiola
Monchi è rientrato da Montecarlo dove ha incontrato l'agente per l'esterno olandese dell'Ajax
Calciomercato Roma, Strootman potrebbe andar via
Di Francesco vuole inserimenti dalle mezzali. Coric possibile regista del futuro
Calciomercato Roma, il Liverpool sonda il terreno per Alisson ma i giallorossi chiedono 90 milioni
Prosegue l'interessamento delle big europee per Alisson, portiere della Roma e della...
Calciomercato Roma, c'è Kaderabek per la fascia destra
Terzino dell’Hoffenheim, grande amico di Schick. Piace a diversi club, si tratta Monchi offre: 8 milioni più 2 di bonus
Cristante, la Roma prova a chiudere
La Roma accelera per Cristante. Giornata «importante ma non decisiva» trapelava...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>