facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 19 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Pellegrini: è aggancio a Strootman

Martedì 10 ottobre 2017
Nasce la Roma di Pellegrini. Il polpaccio destro ha scricchiolato a San Siro ma non ha ceduto. Grazie a un'opportuna gestione del caso, tra i medici della Nazionale e quelli di Trigoria, il problema muscolare è stato contenuto e non dovrebbe togliergli il brivido della partita contro il Napoli. Domani Pellegrini potrebbe tornare ad allenarsi con i compagni ma nel frattempo ha già rassicurato Di Francesco. Per sabato sarà a disposizione con buone possibilità di giocare titolare.


CRESCITA - E' il completamento di un percorso e anche un meraviglioso incipit: il rampollo di Cinecittà non è più un giovane apprendista che ruba i segreti dei più grandi. E' un giocatore pronto che a dispetto dei 21 anni rappresenta una valida alternativa a Strootman. Studiava per diventare come lui, in questo momento è come lui. Non è un caso che il passaggio di consegne fisico, cioè la sostituzione di Strootman contro il Milan, ne abbia esaltato la concreta creatività. Sul green carpet più celebrato d'Italia, il campo di San Siro appunto, Pellegrini è diventato definitivamente grande contribuendo con classe e sostanza alla vittoria della Roma. Oltre a servire l'assist per l'1-0 di Dzeko, ha garantito un ottimo standard di produttività nella metà campo del Milan azzeccando il 92 per cento dei passaggi.

OBIETTIVI - Del suo pupillo, allevato con pazienza al Sassuolo «dove qualche giovane l'ho lanciato», Di Francesco parla con parsimonia in pubblico. Ma agli amici racconta che di Pellegrini i tifosi della Roma «non hanno ancora visto niente». E lui come sta vivendo il momento di nuovo baby profeta in patria? Con la solita lucidità. Non è un ragazzo che si monta la testa, si allena con scrupolo per adeguardi agli standard richiesti in una squadra ambiziosa, e sogna senza vergognarsene il Mondiale. Il ct Ventura spera di vederlo più spesso in campo rispetto alle prime settimane della stagione per lanciarlo stabilmente nel gruppo azzurro e nelle ultime partite è stato accontentato: dopo un inizio da quasi spettatore, Pellegrini ha giocato almeno un'ora in quattro delle ultime uscite ufficiali della Roma, per un totale di 300 minuti tondi tondi. Strootman, il suo teorico rivale per una maglia da mezz'ala, nello stesso arco temporale/agonistico è arrivato a 218. Nell'ipotesi più cauta e rispettosa, i due ormai sono sullo stesso piano.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

Trigoria - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 24 set 2018 
La Roma è sparita, Di Francesco in bilico. Anatomia di una crisi
Tutti sotto accusa: le parole dell'allenatore dopo la sconfitta di Bologna sembrano titoli di coda. Società e squadra a un bivio: o si riparte subito o si cambia
Di Francesco a rischio: si gioca tutto in una settimana
La posizione del tecnico abruzzese è appesa ad un filo. Frosinone, derby con la Lazio e Plzen in Champions sono le tappe per salvare la panchina. Squadra in ritiro da ieri sera
Pallotta: "Sono disgustato" Baldini pensa al post DiFra
«Sono completamente disgustato». Pallotta, anche se non inquadra il bersaglio (cioè...
Un gruppo malato, mal costruito e mal guidato
Che cosa hanno fatto di male i tifosi della Roma per meritarsi tutto questo? Cinque...
Roma, Eusebio rischia il posto
La cottura, sotto il sole di questo settembre nero per Di Francesco e i giocatori,...
 Dom. 23 set 2018 
Roma, da stasera la squadra in ritiro a Trigoria
Dopo lo 0 a 2 incassato in trasferta con il Bologna, Eusebio Di Francesco ha ordinato...
TRIGORIA, domani mattina la ripresa degli allenamenti in vista della partita contro il Frosinone
Dopo la sconfitta per 2-0 subita al Dall'Ara, la Roma riprenderà gli allenamenti...
Di Francesco non fa sconti: rischiano anche i big
Una sconfitta oggi a Bologna aprirebbe la crisi. E lui cambia ancora formazione
Karsdorp non parte: "È scelta tecnica". Possibile cessione a gennaio
L'universo giallorosso è anche questo: un tifoso che si avvicina a Di Francesco,...
 Sab. 22 set 2018 
Roma, i baby che fanno? Tra dubbi e volti da scoprire
Bianda male in Primavera. Coric e Luca Pellegrini: poco spazio a fronte di investimenti importanti
La falsa partenza di Dzeko: simbolo di una squadra che ha smarrito la fiducia
Sfiduciato, nervoso, troppo spesso a testa bassa, quasi disinteressato a quello...
 Ven. 21 set 2018 
Karsdorp: "Ho bisogno di fiducia". Di Francesco recupera Pastore
Il terzino olandese: "Adesso mi serve fiducia, in me stesso e da parte degli altri. Solo così potrò tornare ad essere un buon giocatore". L'argentino, salvo sorprese, tornerà tra i convocati
TRIGORIA, domani mattina la rifinitura e la conferenza di Di Francesco
Domani sarà il giorno di vigilia di Bologna-Roma. La squadra scenderà in campo a...
Totti: "Spalletti ha spinto per il mio ritiro. E quel calcio a Balotelli..."
“Se avessi chiuso la carriera in Asia o America avrei rovinato 25 anni di carriera”
Trenta tiri del Real e 4 falli subiti: tutti i numeri di una rosa spenta
Chi volesse rimproverare alla Roma una scarsa cattiveria, oggi ha i numeri per farlo....
Per i 50 anni di Monchi pochi auguri tante critiche
«Non te vende pure la torta». Tra i tanti "auguri" speciali recapitati, via social,...
Codice DiFra. Roma, le scelte del tecnico bocciano il mercato estivo
No, questo mercato non mi è piaciuto. Non lo dirà (forse) a parole, ma lo fa capire...
Eusebio e Monchi una crisi per due
Il confronto è adesso, cioè urgente. Dentro Trigoria. Fuori ognuno può dire e pensare...
 Gio. 20 set 2018 
Roma, l'eredità del Bernabeu: difesa inconsistente e i casi Karsdorp e Kluivert
Di Francesco ha punito i due olandesi spedendoli in tribuna a Madrid. A preoccupare il tecnico è soprattutto la tenuta del reparto arretrato che nelle prime cinque partite della stagione ha incassato già 10 reti. Pastore torna ad allenarsi
TRIGORIA, sabato la conferenza stampa di Di Francesco in vista del Match contro il Bologna
Eusebio Di Francesco parlerà in conferenza stampa sabato alle 13:30, dopo la...
Roma, il day after è nero. Monchi e Di Francesco finiscono sulla graticola
Dopo la sconfitta di ieri contro il Real in Champions i tifosi insorgono contro d.s. e l'allenatore, rei di aver "distrutto la squadra arrivata in semifinale". E a Trigoria i nervi sono piuttosto tesi...
Roma, il giorno non era ieri
ROMA - Contro un Real che di marziano ha solo le orecchie di Bale, la Roma fa...
Una piccola squadra senza gioco e anima
Le indiscrezioni estive, da qualche ora, sono diventate verità. Si diceva, nel mese...
 Mer. 19 set 2018 
TRIGORIA, domani pomeriggio la ripresa degli allenamenti
Dopo la brutta sconfitta contro il Real Madrid, la Roma tornerà ad allenarsi a Trigoria...
Roma, tutto confermato: Zaniolo titolare al Bernabeu
Di Francesco deciso a lanciare il giovane centrocampista, accanto a De Rossi e Nzonzi: sarebbe l'esordio assoluto con la maglia giallorossa
Roma, la tentazione è Zaniolo titolare al Bernabeu
Il giovane sembra in vantaggio su Cristante e Pellegrini. E Di Francesco gli ha fatto provare le punizioni
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>