facebook twitter Feed RSS
Martedì - 24 aprile 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

L'autunno verità della Capitale. Di Francesco testa la Roma da alti livelli

Martedì 10 ottobre 2017
Dopo un settembre da applausi ecco l'ottobrata giallorossa, con appendice novembrina a Firenze. Sabato contro il Napoli si apre il nuovo ciclo della Roma: sette partite in ventidue giorni, fino alla trasferta al Franchi, che misureranno le ambizioni ad alti livelli del gruppo guidato da Di Francesco. Esami duri in campionato e Champions, dove la doppia sfida col Chelsea di Conte dirà quante chance hanno davvero Dzeko e soci di qualificarsi in un girone infernale. Ma si comincia da «casa», dal confronto contro il Napoli celebrato dal mondo intero, una partita che Di Francesco definisce «fondamentale ma non ancora uno spareggio scudetto». Eusebio ha già fatto diversi scherzetti a Sarri e nei precedenti alla guida del Sassuolo ha fermato il suo Napoli tre volte su quattro: una vittoria per parte in casa e due pareggi. In totale il bilancio è in perfetto equilibrio: tre successi a testa e altrettanti pareggi. «Vogliamo rimanere attaccati là in alto - spiega il tecnico giallorosso a margine dell'evento «Festival del calcio» a Firenze - e questa partita ha un gusto particolare. La squadra da battere resta la Juve ma Roma e Napoli sono quelle che si sono avvicinate di più». In questi giorni sta studiando le contromisure per il gioco spumeggiante e a tratti irresistibile della banda di Sarri, «c'è stata un'evoluzione del suo sistema - spiega Di Francesco - io però preferisco lavorare prima sulla mia squadra». Con quali uomini? L'infermeria si sta svuotando ma la condizione di molti elementi è precaria, quindi la formazione sarà un mix tra scelte tattiche e valutazioni fisiche. Perotti è pronto a tornare titolare in attacco, ieri insieme a Karsdorp ed Emerson ha iniziato l'allenamento in gruppo compresi i primi minuti di partitella con la Primavera.

Il terzino olandese è guarito ma al massimo può andare in panchina, il brasiliano si staccherà dai compagni lavorando con i gio vani di Alberto De Rossi per un paio di settimane appena torneranno i nazionali a Trigoria: il primo è stato Moreno squalificato col Messico, oggi tocca a Skorupski e da domani si rivedranno tutti gli altri. Per De Rossi, Pellegrini e Strootman ancora lavoro individuale, i primi due sono recuperabili per il Napoli, l'olandese ci proverà almeno per la panchina. Durante il riscaldamento di inizio allenamento si è visto anche Schick, che poi ha proseguito a parte: il suo obiettivo è mettersi a disposizione per la trasferta in casa del Torino del 22 ottobre, che seguirà alla gara dello Stamford Bridge. Poi tre gare di seguito all'Olimpico in una settimana contro Crotone, Bologna e ancora Chelsea, quindi il viaggio a Firenze prima della nuova sosta che precederà il derby. Il dubbio sull'orario di Roma-Napoli si scioglierà oggi: avrà avuto effetti il pressing di De Laurentiis sulla Lega per l'anticipo alle 18? Le tv sono contrarie e a Trigoria continuano a ripetere che «si gioca alle 20.45 ma tutto è possibile». La verità è che ai giallorossi due ore in più o due ore in meno cambiano poco. Basta che si ricominci.
di A. Austini
Fonte: Il Tempo

Allenamento - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 26 mar 2018 
Karsdorp spera in un gran finale
Non è finita. La stagione di Karsdorp sembrava destinata a restare nell'anonimato...
L'organico è al top ma Di Francesco non ha più la Roma B
Dicono che i problemi veri, per un allenatore, nascano quando deve iniziare a pronunciare...
 Dom. 25 mar 2018 
Chance Schick. Di Francesco deve gestire la squadra in vista di Bologna e Barcellona
Vai Ünder, la paura è passata. Il ginocchio sinistro ha retto al movimento innaturale...
Monchi: "Il progetto della Roma si adattava perfettamente a me"
"La squadra gioca come l’allenatore che io ho scelto”
 Sab. 24 mar 2018 
TRIGORIA, lunedì la ripresa degli allenamenti in vista del match contro il Bologna
Dopo l'allenamento di questa mattina, Di Francesco ha concesso ai suoi uomini un...
Alisson: "Giocare la Champions mi fa sentire un lupo. Jesus mi ha aiutato molto" (VIDEO)
"Dzeko è un grandissimo avversario. Kolarov? Sta facendo la differenza per la nostra squadra. È un leader"
CENGIZ UNDER, nulla di grave: il giocatore resterà in Nazionale
Allarme rientrato, nulla di grave per Cengiz Under. Negli scorsi giorni la distorsione...
Under, rialzati. Ansia per l'attaccante, distorsione a un ginocchio ma non sembra uno stop grave
Di Francesco è in ansia per Cengiz Ünder. L'attaccante della Roma, nel corso dell'allenamento...
Roma, perché non tiri dritto?
Ai suoi tempi, Rudi Garcia congedava il resto della squadra ricordando l'orario...
Savorani: "Sì, Alisson è come Messi. Nella categoria dei fuoriclasse mi ricorda Zamora e Yashin"
Marco Savorani, preparatore dei portieri della Roma, in questa intervista esclusiva...
Una Roma alla Monchi. Da Coric a Kluivert con Johansson in porta
Prove tecniche di futuro. A Trigoria, a prescindere da come terminerà questa stagione,...
 Ven. 23 mar 2018 
ALISSON: "Un altro clean sheet? Merito della squadra. A Roma mi alleno per giocare bene con i piedi"
Alisson ha commentato il 3-0 ottenuto dal suo Brasile contro la Russia in amichevole:...
Di Francesco aspetta il ritorno di Under
Si blocca in Turchia, esami rassicuranti ma c'è preoccupazione a Trigoria
TRIGORIA 23/03 AM - Palestra e lavoro atletico nella seduta mattutina
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Defrel e Karsdorp
Batistuta: "Maradona il migliore. A Firenze e Roma anni incredibili"
«Italiani e argentini si assomigliano abbastanza. Io vorrei persino votare in questo...
 Gio. 22 mar 2018 
Florenzi, Messi non bene: "Più difficile marcarlo quando è nel Barça"
«Messi è il calcio». Alessandro Florenzi inquadra il campione argentino. La sentenza...
 Mer. 21 mar 2018 
Dzeko: "Importante arrivare pronti in nazionale. Più giochi più sei in forma"
Edin Dzeko, attaccante della Roma impegnato nel ritiro con la Bosnia, ha rilasciato...
Trigoria, l'intervento di Di Francesco sul matchfixing: "Questo non è calcio"
Prima di scendere in campo per l'allenamento, oggi, la rosa di Di Francesco e il...
TRIGORIA 21/03 - Palestra, lavoro atletico e workshop sul matchfixing
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Karsdorp e Defrel
Di Biagio va subito all'attacco: si parte con il 4-3-3
Di Biagio prova subito il 4-3-3. E' il suo sistema di gioco, lo vedremo sia venerdì...
La prima di Messi con chi lo ha visto solo alla Playstation
Dopodomani, per la prima volta, l'Italia sfiderà Messi. L'inedito è un surrogato...
 Mar. 20 mar 2018 
Schick: "Sento la pressione, ma non voglio andare via"
Patrik Schick, attaccante della Roma, è intervenuto durante il ritiro della Repubblica...
 Lun. 19 mar 2018 
Bruno Peres: "Alisson sarà il più forte al mondo: saremo tristi se andrà via"
"Di Francesco lavora per non farci pensare al Barcellona, ma è la partita dell'anno"
Azzurri: allenamento a ranghi ridotti, in campo Florenzi (VIDEO)
FIRENZE - Allenamento a ranghi ridottissimi per gli azzurri, radunati a Coverciano:...
Nazionale, gli azzurri indosseranno una maglia in memoria di Davide Astori
La Figc e la Nazionale ricordano Davide Astori, il capitano della Fiorentina scomparso...
Perotti: "Ho giocato con Messi, Riquelme e Totti: non ho più nulla da chiedere al calcio"
Fare bene con la Roma per conquistarsi nazionale e mondiali in Russia. È questo...
 Dom. 18 mar 2018 
JUAN JESUS: "L'importante era prendere i tre punti. Ora a Bologna sarà difficilissimo..."
CROTONE-ROMA 0-2 LE INTERVISTE POST-PARTITA JESUS A ROMA TV Buona vittoria anche...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>