facebook twitter Feed RSS
Domenica - 21 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Manolas, una diga contro il Napoli

Lunedì 09 ottobre 2017
Il miglior attacco è la difesa? Per scoprirlo bisognerà attendere sabato quando il reparto offensivo più in forma della serie A (quello del Napoli con 25 reti segnate) affronterà quello difensivo (della Roma) con la migliore media gol subiti tra le italiane che giocano pure in Europa: appena 5 in nove partite. Uno solo nelle ultime quattro uscite tra campionato e Champions. Un dato sorprendente se si considera la reputazione che si portava dietro (più a torto che a ragione) lo "zemaniano" Di Francesco. E invece la difesa della Roma funziona eccome. Merito della capacità della squadra di legare i reparti e di far ripartire dal basso l'azione, ma merito pure dei suoi interpreti. Tra tutti quel Manolas che a luglio sembrava aver preso il volo per San Pietroburgo, destinazione Zenit. Il greco, invece, ha ripreso il timone della difesa e domani sera si prenderà pure i play off per il Mondiale (contro Gibilterra) ai danni dell'amico Dzeko. Un periodo d'oro arrivato dopo la nascita del secondo figlio e prima del rinnovo di contratto che Kostas attende ormai da più di un anno. L'accordo dovrebbe arrivare entro novembre: aumento da 1,8 a 3,5 milioni fino al 2022. Manolas quindi si appresta a sposare la Roma come ha fatto Nainggolan, ma prima è chiamato in meno di una settimana a fermare due tra gli attacchi più forti d'Europa: il Napoli di Mertens e il Chelsea di Conte. Un'impresa non facile, ma finora il greco non ha (quasi) mai ballato a prescindere dal compagno di reparto che Di Francesco ha preferito mettergli vicino. Contro il Napoli il favorito è Fazio di ritorno dalle tante fatiche con l'Argentina.

La coppia formata da Kostas e Federico è stata invalicabile contro il Milan. Ma Di Francesco valuterà le condizioni di Fazio solo una volta tornato dal Sudamerica. Se non dovesse essere al top ricorrerà a Juan Jesus. Il tecnico potrà contare anche sul ritorno (per ora solo in panchina) di Karsdorp. Oltre ai guai al ginocchio e a qualche fastidio muscolare, l'olandese ha riscontrato pure qualche problema di adattamento superato grazie al lavoro del ds Monchi e del team manager De Sanctis. Così tra un allenamento personalizzato, tanta fisioterapia e lunghe conversazioni coi due dirigenti il terzino è pronto finalmente a completare il quartetto difensivo titolare. Lo farà però dopo Napoli e Chelsea. Una buona notizia, infine: oggi Emerson inizierà ad allenarsi con la Primavera. L'obiettivo è tornare in prima squadra tra un mese.
di F. Balzani
Fonte: Leggo

Allenamento - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 13 dic 2017 
Giannini risponde a Portaluppi: "Arrivava ubriaco all'allenamento mattutino"
Giuseppe Giannini, ex capitano della Roma, ha risposto alle accuse ricevute da Renato...
Nainggolan cuore tenero
Non ha senso chiederglielo, vi risponderà con il sentimento più ovvio: no, non esulto....
 Mar. 12 dic 2017 
Zago: "Shakhtar? Non sono più forti come prima"
Dici Roma-Shakhtar e pensi ad Antonio Carlos Zago. Difensore giallorosso dal 1998...
 Dom. 10 dic 2017 
GONALONS: "Di Francesco si affida molto a tutta la rosa. Schick potrà aiutarci, spero posso segnare"
CHIEVO-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA GONALONS A MEDIASET PREMIUM Ti senti sempre...
 Sab. 09 dic 2017 
Chievo-Roma: i convocati di Maran
L'allenatore del Chievo Rolando Maran, al termine dell'allenamento di rifinitura,...
 Ven. 08 dic 2017 
Roma, una tentazione Schick
Dieci gare su 20 con la porta inviolata non sono poche. Ma anche 10 partite dove...
 Gio. 07 dic 2017 
TRIGORIA 07/12 - Solo corsa per chi ha giocato in Champions. Partitella per gli altri
ALLENAMENTO ROMA - Terapie per Defrel e Karsdorp
Il trasloco è già iniziato: la Roma sposta la sua sede da Trigoria all'Eur
La fuga da Trigoria è già iniziata. In attesa del nuovo stadio e del polo non solo...
Di Francesco: "I giocatori hanno capito: conta il gruppo, non il singolo"
Eusebio Di Francesco, allenatore della Roma, è stato intervistato questa mattina....
Restaurazione giallorossa
A È solo l'alba della restaurazione giallorossa. Ma la Roma, guardando l'Europa,...
Il nuovo Florenzi
Quanto era mancato. Ma adesso sembra persino diverso, dopo aver frequentato la bottega...
Emerson e Schick veri rinforzi di gennaio
Monchi lo ripete quasi allo sfinimento, non si sa quanto per reale convinzione o...
 Mar. 05 dic 2017 
TRIGORIA, giovedì mattina la ripresa in vista della partita contro il Chievo
Dopo la vittoria e la qualificazione da primi agli ottavi di finale di Champions...
Nainggolan ha un obiettivo: cancellare il digiuno di gol
Gioca il centrocampo dei leader. Non dite a Di Francesco che li chiamiamo titolari,...
 Lun. 04 dic 2017 
DI FRANCESCO: "Ok Perotti e Nainggolan, Kolarov da valutare. Pensiamo solo a noi stessi"
ROMA-QARABAG LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Florenzi? Se non rischi non fai l'allenatore, volevo vederlo in campo anche con un minimo di rischio"
Kolarov pronto. Recuperati anche Perotti e Nainggolan
Ieri ha svolto un allenamento individuale (programmato), ma Aleksandar Kolarov domani...
Roma d'esperienza. Metodo antistress per la Champions
Con Rudi Garcia c'era una volta il consiglio dei saggi: più scena che altro, se...
 Dom. 03 dic 2017 
Roma-Qarabag, domani la conferenza stampa di Di Francesco e De Rossi. A seguire la rifinitura
La UEFA ha reso noto il media program per le gare dell'ultimo turno della fase a...
Perotti e Nainggolan, la Champions riapre ai big
Allarme rientrato. Perotti ha smaltito l'infiammazione al ginocchio destro che lo...
Roma, il gioco della parti: Schick e Dzeko, l'attacco è più incisivo
Dzeko c'è. E c'è sempre stato anche nei due mesi di digiuno in campionato. In campo...
 Sab. 02 dic 2017 
 Ven. 01 dic 2017 
Juve, Higuain ti dà una mano. Lacrime Napoli: è la prima sconfitta
Al 13' gran contropiede di Dybala per il Pipita che non sbaglia. Poi i bianconeri concedono poco agli azzurri
DI FRANCESCO: "Oggi volevamo vittoria a tutti costi per prepararci al meglio in vista del Qarabag"
ROMA-SPAL 3-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Mi girano le scatole per il gol preso”
TRIGORIA, domani la ripresa degli allenamenti in vista della sfida contro il Qarabag
Dopo la vittoria interna contro la SPAL, la Roma tornerà ad allenarsi domani mattina...
Roma in abito Schick
L'obiettivo della Roma, nel tardo pomeriggio (ore 18,30) all'Olimpico, è scontato....
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>