facebook twitter Feed RSS
Domenica - 21 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Florenzi, fare tutto (e bene) non è più un handicap

Domenica 08 ottobre 2017
Senza dubbio avrebbe fatto (parecchio) comodo anche alla Nazionale di Giampiero Ventura, che ha preferito non convocarlo perché non lo reputa ancora al top, di sicuro Alessandro Florenzi è già stato molto utile ad Eusebio Di Francesco, e con il passare del tempo lo sarà ancora di più. Il gol realizzato al «Meazza» contro il Milan è stato il punto di ripartenza dopo un'assenza di undici mesi e un calvario infinito, sabato contro il Napoli l'occasione per la conferma. Perché in una rosa con tanti calciatori impegnati con le nazionali in giro per il mondo e altri in fase di recupero dopo qualche infortunio di troppo, una delle poche certezze per il big match dell'Olimpico è proprio Florenzi.

La sua presenza in campo non è in dubbio, anche se la sua posizione non è ancora definita. Appena arrivato a Trigoria, Di Francesco disse che credeva nella specificità dei ruoli, ma con Florenzi si è dovuto ricredere perché «sa fare bene qualsiasi cosa, e la fa sempre col sorriso». Se dipendesse da lui, ha confessato dopo la gara con il Milan, l'ex tecnico del Sassuolo lo farebbe giocare sempre esterno alto «perché ha una grande capacità di inserimento» e perché «è un piccolo Callejon», tanto per rimanere ad un duello che potrebbe decidere il match di sabato. Contro i rossoneri, visti gli infortuni contemporanei di Schick (per lui il ritorno in gruppo è una questione di ore), Defrel e Perotti, lo ha fatto ed è stato ripagato con una prestazione generosa e con un gol che ha chiuso definitivamente la partita. Di Francesco, però, in questo inizio di stagione si è trovato a dover fare i conti con l'emergenza: l'assenza forzata di Karsdorp (tornerà ad allenarsi con i compagni tra domani e lunedì, potrebbe essere convocato) e quella, in alcune partite, di Bruno Peres, lo ha costretto a schierarlo terzino. Contro il Napoli il tecnico vorrebbe confermarlo nel tridente ma viste le condizioni fisiche non perfette di Pellegrini e Strootman, potrebbe riportarlo nel ruolo , quello di intermedio, in cui è esploso in serie A con Zeman.
di G. Piacentini
Fonte: Corriere della Sera

Trigoria - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 06 gen 2018 
Una svolta coraggiosa che certifica ambizioni
Se appartenete alla filosofia: «Vincere non è importante, è l'unica cosa che conta»,...
Senza Schick né Nainggolan: la Roma stretta fra due casi
Multa o non multa, 100 mila o 60 mila euro, ossia una settimana di stipendio netto...
Roma, vince la linea Monchi
«Nainggolan non è convocato». L'annuncio è di Di Francesco, ma l'input è di Monchi....
 Ven. 05 gen 2018 
Calciomercato Roma, Monchi in contatto con l'agente di Juanfran durante il weekend in Spagna
Prima della strigliata a Trigoria il ds romanista Monchi ha passato tre giorni in...
Supercoppa, De Rossi punta la linea verde
Prosegue la marcia di avvicinamento della Roma Primavera alla Supercoppa Italiana,...
Nainggolan può restare fuori anche se convocato
Il caso Radja Nainggolan continua a tenere banco a Trigoria. Il centrocampista è...
Nainggolan a tutto gas
Manolas è uno dei compagni di squadra più vicini a Nainggolan ma stavolta sembra...
Calciomercato, futuro Roma, c'è Barella
La nuova Roma, con i suoi tagli e i successivi ritocchi, comincerà a prendere forma...
Ripartire, ecco il Gonalons versione 2018
Gonalons non è venuto in Erasmus. Non lascia la Roma, ha fatto una scelta precisa,...
 Gio. 04 gen 2018 
Calciomercato Roma, Nainggolan: l'agente in visita a Trigoria. Sul tavolo anche il futuro di Barella
Visita e Trigoria per Alessandro Beltrami, agente di Radja Nainggolan. Ieri il procuratore...
Manolas: "Abbiamo bisogno di Nainggolan. Via chi non ha mentalità vincente"
Kostas Manolas, difensore della Roma, ha parlato ai microfoni di Sky Sport 24 al...
ROMA-ATALANTA, domani la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco
Si torna a giocare e con la partita arriva anche il giorno della conferenza stampa....
Roma, stangato Nainggolan: oltre 100mila euro di multa
Il caso Nainggolan apre il dibattito alla Roma. Ieri Monchi, dopo aver trascorso...
Dzeko dipendenti. Edin, che succede? Se non segni tu la Roma si inceppa
Ci sono due classifiche che raccontano tanto del momento che sta vivendo Edin Dzeko....
Fazio nella Top 11 con Messi
Fazio gioca con Messi, Neymar e Dybala nell'undici europeo ideale del 2017. Sono...
Calciomercato Roma, il nuovo terzino può essere Widmer
La bocciatura quasi definitiva di Bruno Peres ha imposto alla Roma la ricerca di...
Schick torna dietro la lavagna
A «scuola» da Di Francesco continua le lezioni di convivenza con Dzeko, ma sabato...
La prima di Monchi. Roma: e adesso come reagirai?
Mentalità vincente e rispetto delle regole. Non è un manifesto elettorale verso...
 Mer. 03 gen 2018 
Monchi alla squadra: "Chi non ha mentalità vincente non può avere un posto alla Roma"
Il direttore sportivo tiene a rapporto Nainggolan e la squadra: al confronto partecipa anche Totti. Il numero uno giallorosso intrattiene i tifosi su facebook: "Non siamo contenti, dobbiamo vincere con l'Atalanta"
TRIGORIA 03/01 - Seduta atletica e focus tattico in vista dell'Atalanta
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Defrel e Karsdorp
Verso Roma-Atalanta: Monchi alza la voce
Magari non facile, ma gli piace vincere. Se Ramón Rodríguez Verdejo detto Monchi...
Roma, al centro si va a 2 all'ora
Il dibattito sul faticoso inserimento di Schick nell'undici di partenza, rischia...
 Mar. 02 gen 2018 
Roma, multa in arrivo per Nainggolan: Schick torna in panchina
Dopo la folle notte di Capodanno, la società ha preso provvedimenti verso il belga. Contro l'Atalanta il ceco non troverà spazio nell'undici titolare. Mercato: il Benfica vuole Bruno peres
Trigoria, il programma degli allenamenti in vista dell'Atalanta
La Roma continua ad allenarsi in vista del match di sabato contro l'Atalanta. Gli...
Calciomercato Roma, subito il terzino: Darmian in pole
La Roma proverà a cedere a gennaio Bruno Peres per liberare un posto sulla fascia. L’azzurro ormai ai margini a Manchester è favorito, difficili Aleix Vidal e Vrsaljko
Di Francesco deve risolvere gli equivoci tattici in attacco
Il caso Nainggolan complica ulteriormente l'inizio del 2018 di Di Francesco. Le...
Capodanno alcolico, Nainggolan si scusa
Il 2018 in casa romanista si è aperto col botto. A rendere elettrico il Capodanno...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>