facebook twitter Feed RSS
Martedì - 20 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Pallotta "buca" il fair play Uefa

Venerdì 06 ottobre 2017
La Roma ha sforato uno dei paletti del Fair Play Finanziario. L'accordo con la Uefa, il «Settlement Agreement» stipulato nel maggio 2015 con l'organo di governo del calcio europeo, imponeva al club di Pallotta di contenere le perdite aggregate con l'obiettivo di raggiungere il pareggio di bilancio entro il 2018 e di non superare un passivo complessivo di 30 milioni nel triennio 2014-2017. Con un vantaggio: quello di poter «esaurire» questo rosso in due anni e non in tre. Avendo sfruttato al massimo questa possibilità, la Roma si è trovata nelle condizioni di raggiungere il pareggio già nell'ultimo esercizio. Condizione che non è stata rispettata anche se di poco. Mercoledì il CdA ha approvato il bilancio al 30 giugno 2017 con una perdita di poco più di 42 milioni di euro, rosso in crescita rispetto ai 14 milioni del bilancio scorso che si lega principalmente alla mancata partecipazione alla scorsa Champions. A questo rosso bisogna sottrarre i costi che la Uefa considera «virtuosi», quelli cioè legati al settore giovanile, alle infrastrutture e alle tasse. Nonostante queste significative detrazioni, però, la Roma non ha raggiunto il Break Even Point imposto dall'organo presieduto da Ceferin. Non sono bastati nemmeno i 95 milioni di plusvalenze che il club è stato costretto a realizzare entro il 30 giugno. Ma la differenza, rassicurano da Trigoria, è minima. Per far capire l'entità reale dello sforamento basta fare un esempio: se in estate fosse stato venduto Manolas al posto di Rudiger, probabilmente la Roma sarebbero riuscita ad ottenere il tanto desiderato pareggio. Per il greco, che proprio all'ultimo decise di far saltare la trattativa con lo Zenit, la Roma avrebbe incassato dai russi una cifra intorno ai 37 milioni di euro più 3 di bonus, realizzando così una plusvalenza di 30,6 milioni. Sfumato l'affare, Monchi dovette cedere in fretta e furia Rudiger, volato al Chelsea per 35 milioni più 4 di bonus: la plusvalenza ottenuta dai giallorossi per il tedesco è stata di 28,1 milioni. Una differenza minima.

Considerando la percentuale di rivendita che ha dovuto versare la Roma allo Stoccarda, lo scarto aumenta ma resta limitato e inferiore ai 5 milioni. E proprio questo scarto, minimo, sta alla base del mancato paletto rispettato dalla Roma in materia di Fair Play Finanziario. E adesso che succede? Il club giallorosso invierà i suoi conti alla Uefa che non sembra però intenzionata a fare il sergente cattivo. Nella prossima primavera, probabilmente intorno ad aprile, il club di Pallotta sarà chiamato a ridiscutere la sua posizione con l'obiettivo di trovare un punto d'incontro. L'Organo di Controllo Finanziario dei Club della Uefa ha apprezzato gli sforzi fatti dalla Roma in questi ultimi anni e non sembra avere in serbo provvedimenti pesanti per i giallorossi: nessun blocco del mercato o riduzione della rosa in sostanza, ma probabilmente una multa minima o una semplice promessa di far quadrare il bilancio il prima possibile. Ma non sono solo i conti della società giallorossa ad esseri «studiati» così attentamente dalla Uefa: anche l'Inter è sotto osservazione fino al 2019 ed ha l'obbligo di chiudere in pareggio il bilancio dei prossimi anni. Ha appena iniziato il suo percorso, invece, il Milan: i rossoneri si sono visti bocciare la proposta del «Voluntary Agreement», una sorta di piano di rientro volontario a lungo termine che consente di ignorare la regola che impone un rosso aggregato massimo di 30 milioni di euro in tre stagioni. Per convincere i vertici di Nyon, il club milanese dovrà presentare un piano entro ottobre. Ma la strada è tutta in salita.
di T. Maggi
Fonte: Il Tempo

Trigoria - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Sab. 27 gen 2018 
Dzeko, telenovela con il Chelsea. Domani gioca, poi (forse) si chiude
La telenovela della doppia trattativa con il Chelsea per la cessione di Emerson...
Perotti spera, De Rossi quasi fuori
La coperta resta corta nel «replay» con la Samp: Di Francesco, mercato permettendo,...
Schick scalpita, Defrel corre verso la conferma
Eusebio Di Francesco è in difficoltà: da una parte ci sono i problemi di formazione...
Dzeko, un film già visto: Edin si allena a Trigoria, l'agente tratta con il Chelsea
L'ennesima vigilia funestata dal mercato, dove il calcio giocato appare essere un...
 Ven. 26 gen 2018 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Sadiq
Non ha trovato fortuna Umar Sadiq al Torino. L'attaccante nigeriano di proprietà...
TRIGORIA 26/01 - Gruppo diviso tra campo e palestra
ALLENAMENTO ROMA - El Shaarawy, Perotti e De Rossi proseguono il lavoro individuale
La mamma di Antonucci: "Io e il mio Mirko, che gioia vederlo nella sua Roma"
Dal sogno alla realtà e dal poster in cameretta di Totti all'assist per Dzeko. L'esordio...
Calciomercato Roma, pit stop Dzeko. Col Chelsea si chiuderà all'ultimo giro
Ancora cinque giorni, ancora circa 120 ore per mettere ogni tassello al suo posto...
Dzeko, i segreti del no al Chelsea. Emerson in bilico
Tutto in standby, a soli cinque giorni dalla chiusura del mercato. Il giorno dopo...
Fumata bianca solo per Emerson
Alzi la mano chi vedendo Dzeko segnare l'altra sera in pieno recupero non ha pensato...
Roma senza alter Dzeko
La classifica, dopo 2 giornate del girone di ritorno, inchioda la Roma: il 5° posto,...
 Gio. 25 gen 2018 
Dzeko-Chelsea: trattativa ancora in stallo. Domani test decisivi per El Shaarawy e Perotti
Eusebio Di Francesco è in emergenza: il tecnico della Roma ancora non ha recuperato...
TRIGORIA, il programma degli allenamenti in vista del match contro la Sampdoria
Il programma degli allenamenti della squadra giallorossa, sino al big match di domenica...
Un tesoro in casa, ma la Roma preferisce l'estero
Antonucci, decisivo per il pari con la Samp, è l'ultimo caso. Tanti i ragazzi cresciuti a Trigoria che hanno trovaro però poco spazio in giallorosso, il club punta spesso sul prodotto d'importazione, una politica che non sempre ha garantito dividendi
TRIGORIA 25/01 - Lavoro specifico per De Rossi, El Shaarawy e Perotti. Terapie per Gonalons
ALLENAMENTO ROMA - Scarico per chi ha giocato ieri
Roma, la favola di Antonucci nata grazie a Bruno Conti
Il racconto dell'arrivo a Trigoria del giovanissimo talento giallorosso a 13 anni fino alla sua prima volta a Marassi. «Mamma, è per te»
Il Faraone si ferma
E ora chi recupera? Di Francesco si è guardato intorno sull'aereo, mentre ripensava...
Dubbi, tensioni e spunti. La lucida follia del 9 che sboccia con Schick
E la chiamano lucida follia, che poi scegliete voi quale delle due parole sia fuori...
 Mer. 24 gen 2018 
TRIGORIA, domani la ripresa degli allenamenti in vista del match di domenica contro la Sampdoria
Sampdoria-Roma e Roma-Sampdoria in meno di 4 giorni. Il calendario ha giocato questo...
Calciomercato Roma, Il bomber e la valigia fatta troppo presto
Fare armi e bagagli non era nella testa di Dzeko prima che la Roma aprisse la porta...
Calciomercato, Dzeko-Chelsea. Oggi c'è il sì. Sprint Roma per Aleix Vidal
Attaccati al telefonino, aspettando la fumata bianca. Sarà una giornata strana quella...
 Mar. 23 gen 2018 
Calciomercato Roma, Dolberg torna d'attualità. Suggestione Oyarzabal
Kasper Dolberg torna nel mirino della Roma. Il nome del giovane talento dell'Ajax...
Calciomercato, prove di ritorno per Criscito tra Genoa e Roma
Il calciomercato Serie A invernale 2018 è nella sua fase più cruciale. quella che...
Darmian, pressing su Mourinho
Matteo Darmian rappresenta la soluzione multitasking a Trigoria. Abile sia a sinistra...
Il Chelsea chiama e Dzeko dice yes. La Roma fa cassa
Il 22 giugno 2017 la Roma ufficializzò la cessione di Salah al Liverpool, il 22...
 Lun. 22 gen 2018 
Trigoria: amianto e rifiuti speciali, sequestrata area vicino il campo della Roma
Lastre di amianto frantumate e rifiuti speciali. Questo è quello che gli agenti...
Ad Alisson spiegate
Il portierone brasiliano deluso dopo Inter-Roma: «Dobbiamo stare zitti e lavorare insieme. Ci è mancata un po’ di mentalità, il calcio non è solo fisicità»
 Dom. 21 gen 2018 
SAMP-ROMA, domani la ripresa degli allenamenti, Martedì la conferenza di Di Francesco
La Roma non vuole perdere tempo dopo la sconfitta con l'Inter e tornerà ad allenarsi...
Calciomercato Roma, Dzeko-Chelsea si va avanti. Ziyech piace, pure Batshuayi
«Va a Londra questo treno?». «Ancora no». Il siparietto va in scena a Termini, ieri...
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>