facebook twitter Feed RSS
Domenica - 21 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Anche con DiFra la Roma ha il suo jolly che adesso vuole tutto

Giovedì 05 ottobre 2017
Di Francesco, Pallotta e Ventura, in rigoroso ordine alfabetico. Tre obiettivi di Alessandro Florenzi, a breve e lungo termine tre uomini che più diversi non potrebbero essere ­ per carattere, età e ruolo ­, ma che il jolly della Roma ha messo nel mirino. Jolly, sì, perché in fondo Florenzi il primo colpo lo ha già messo a segno: il piccolo Callejon, come lo ha chiamato il suo allenatore, ha convinto Di Francesco che qualche volta si può derogare alla tanto amata «specificità dei ruoli».

IL TECNICO - Florenzi, questo qui, non quello che giocava in Primavera a Crotone, un ruolo definito non ce l'ha: può fare il terzino (Verona e Udinese), l'esterno alto (Milan) e forse pure la mezzala (con il Napoli?), e Di Francesco lo metterebbe in campo con la stessa fiducia e serenità. Anche se, e il tecnico lo ha fatto intuire, da attaccante esterno gli piace un po' di più. E il suo futuro potrebbe essere proprio lì: a tutta fascia. Al suo allenatore, che era in campo quando Alessandro si infortunò per la prima volta un anno fa (da tecnico del Sassuolo), Florenzi è sempre andato a genio, ma prima di sbilanciarsi sulla sua posizione in campo ha preteso due cose: che potesse allenarsi con calma e potesse conoscerlo, in tutti i sensi.

VENTURA - Di volta in volta i suoi progressi li vedrà anche il c.t. della Nazionale. Questa sosta del campionato la vivrà tra Trigoria e casa sua, da novembre l'obiettivo è rientrare in pianta stabile nel giro azzurro peril Mondiale. Nel 2014 Prandelli lo lasciò fuori e Florenzi, che veniva da un'ottima stagione con Garcia, ci restò malissimo, dopo quattro anni non vuole lasciare quello che è uno dei grandi sogni della sua carriera. E fare l'esterno «a tutta fascia» con Di Francesco potrà solo aiutarlo.

PALLOTTA - Non ha bisogno di aiuti, invece, per il rinnovo di contratto. Sarà il futuro capitano della Roma e, nonostante le vie del mercato siano infinite e lui è il primo a saperlo, ha intenzione di chiudere a Trigoria la carriera. Il rinnovo, magari sarà complicato (lo sono stati quelli di Totti e De Rossi, prima con i Sensi e poi con gli americani), ma la volontà è quella di proseguire insieme alla Roma, con la fascia al braccio quando De Rossi smetterà. La firma arriverà, ne sono convinti tutti, senza fretta, nel nuovo anno. Inteso come 2018.

SOCIAL - E magari sarà anche annunciata via social, visto che si è affidato a una persona di sua fiducia per la gestione dei profili. E' a quasi a un milione di follower su Instagram, pubblica video dei cartoni preferiti dalla figlia, ma, soprattutto, dedica ampio spazio alla solidarietà e in particolare a Telethon, a cui ha ceduto anche il suo nickname. E proprio ieri ha condiviso un meraviglioso video di un bimbo affetto da una malattia genetica che ha voluto mostrare i suoi passi avanti. Quelli che contano davvero.
di C. Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport

Trigoria - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Mar. 02 gen 2018 
Roma senza nervi, cuore e testa. E senza un leader
Se dopo Torino t'era rimasta una cicca di entusiasmo, ecco il tallone alias testa...
Roma, un 2018 con più Schick. Gonalons va in regia
Babbo Natale è già passato da un po', ma magari qualche letterina in ritardo la...
Cercasi idea scudetto. Le speranze e i limiti del mercato a gennaio
Domani la riapertura degli affari: cosa cercano le squadre di vertice per spezzare...
 Lun. 01 gen 2018 
Nainggolan, festa esagerata: sigarette, alcol e bestemmie. Poi le scuse
In queste ore sta facendo discutere il video social pubblicato dal belga allo scoccare della mezzanotte. La società l'ha convocato per un colloquio. I tifosi si dividono
 Dom. 31 dic 2017 
De Rossi: "Se non fossi diventato calciatore, avrei fatto dieci ore di macchina per seguire la Roma"
Queste le parole di Daniele De Rossi in un'intervista rilasciata a Ginnika: Come...
Calciomercato, per Darmian (e Verdi) è sfida Roma-Napoli
Le due società convergono sul terzino del Manchester United: operazione da 15 milioni. Nel mirino di Giuntoli e Monchi anche l'attaccante del Bologna
Visto Politano? Vuole tornare
Ma l'avete visto Politano? Non lo prendevano mai, pungeva su e giù, a destra e a...
Il Ramadan dell'attacco Roma. Ottanta milioni e zero gol
Era il primo dicembre quando, in campionato, segnava l'ultimo attaccante della Roma....
 Sab. 30 dic 2017 
TRIGORIA, ripresa degli allenamenti il 1° gennaio per preparare il match contro l'Atalanta
Dopo il pareggio interno con il Sassuolo, la Roma riprenderà gli allenamenti il...
E poi Politano. Può tornare però non ora
L'amore impossibile è distante 3,5 milioni di euro e un'esigenza che ora conta più...
Roma, sblocca la coppia
Di Francesco contro il suo «grande amore». Dzeko e Schick contro la crisi del gol....
Da Politano al baby Frattesi, una "colonia" in Emilia
Saranno in molti, oggi pomeriggio, a provare emozioni particolari: in casa giallorossa...
 Ven. 29 dic 2017 
TRIGORIA 29/12 - Giornata di rifinitura: sala video e lavoro tattico in campo
ALLENAMENTO ROMA: Terapie per Karsdorp, individuale per Defrel
DI FRANCESCO: "Fatto ottime cose nei primi 6 mesi ma ci manca qualcosa. Schick giocherà dall'inizio"
ROMA-SASSUOLO LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Con Torino e Juventus abbiamo creato occasioni, il risultato cambia i giudizi. Schick giocherà dall'inizio sicuramente, Defrel non ci sarà. Dobbiamo cercare di saper prendere le sconfitte nel modo giusto, dobbiamo somatizzarle"
Tra Sassuolo e futuro: non resta che Florenzi
Domani ritrova gli emiliani contro cui si ruppe il primo crociato. Dopo i sei precedenti contratti regolarizzati da Monchi, toccherà a lui prolungare con la sua Roma
Lo scudetto dei capitani
Totti ha accettato di vincerne uno in 25 anni pur di mantenere il suo patto d'amore...
Darmian ancora in corsa
Telefonate a tutte le ore. Ramon Rodriguez Verdejo, alias Monchi, ha indossato l'inseparabile...
 Gio. 28 dic 2017 
ROMA-SASSUOLO, domani la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco
E' il momento di Roma-Sassuolo e di conseguenza della conferenza stampa di Eusebio...
Calciomercato Torino, ipotesi scambio Sadiq-Pazzini, ma serve il nulla osta della Roma
Con l'infortunio di Andrea Belotti il Torino è alla ricerca di un'attaccante che...
Il 2017 della Roma. Addio Totti, Champions e la nuova rivoluzione
Un anno di svolta. Emotiva, tecnica, progettuale. Il 2017 della Roma passerà alla...
Mercato? Su richiesta. La Roma va in stand-by
Cosa fai a Capodanno? Chi non s'è mai sentito porre questa domanda. La Roma a Capodanno...
Roma-Sassuolo in alta velocità
Giovani da valorizzare e magari da ricomprare. Fabbrica di talenti alla quale attingere....
Gandini ci crede: "Siamo alla pari delle altre grandi"
Si dice che «ciò che non uccide fortifica» e a Trigoria il post-Juve sembra aver...
 Mer. 27 dic 2017 
Trigoria, il programma degli allenamenti in vista della partita contro il Sassuolo
La Roma ieri è tornata ad allenarsi a Trigoria dopo i due giorni di riposo concessi...
Calciomercato Roma, Monchi piomba su Vidal: tutti i dettagli
Il ds vuole dare un rinforzo sulla fascia destra a Di Francesco per riequilibrare la squadra: il difensore spagnolo, con lui già a Siviglia, può fare anche l’esterno alto. Si punta al prestito con riscatto
Così si fa. Di Francesco incoraggia la squadra
Ieri alla ripresa degli allenamenti a Trigoria Di Francesco ha parlato a lungo ai...
Schick, esami cardiaci ok. Sabato titolare
Buone notizie sotto l'Albero per Patrik Schick. L'attaccante della Roma, infatti,...
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>