facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 26 aprile 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Anche con DiFra la Roma ha il suo jolly che adesso vuole tutto

Giovedì 05 ottobre 2017
Di Francesco, Pallotta e Ventura, in rigoroso ordine alfabetico. Tre obiettivi di Alessandro Florenzi, a breve e lungo termine tre uomini che più diversi non potrebbero essere ­ per carattere, età e ruolo ­, ma che il jolly della Roma ha messo nel mirino. Jolly, sì, perché in fondo Florenzi il primo colpo lo ha già messo a segno: il piccolo Callejon, come lo ha chiamato il suo allenatore, ha convinto Di Francesco che qualche volta si può derogare alla tanto amata «specificità dei ruoli».

IL TECNICO - Florenzi, questo qui, non quello che giocava in Primavera a Crotone, un ruolo definito non ce l'ha: può fare il terzino (Verona e Udinese), l'esterno alto (Milan) e forse pure la mezzala (con il Napoli?), e Di Francesco lo metterebbe in campo con la stessa fiducia e serenità. Anche se, e il tecnico lo ha fatto intuire, da attaccante esterno gli piace un po' di più. E il suo futuro potrebbe essere proprio lì: a tutta fascia. Al suo allenatore, che era in campo quando Alessandro si infortunò per la prima volta un anno fa (da tecnico del Sassuolo), Florenzi è sempre andato a genio, ma prima di sbilanciarsi sulla sua posizione in campo ha preteso due cose: che potesse allenarsi con calma e potesse conoscerlo, in tutti i sensi.

VENTURA - Di volta in volta i suoi progressi li vedrà anche il c.t. della Nazionale. Questa sosta del campionato la vivrà tra Trigoria e casa sua, da novembre l'obiettivo è rientrare in pianta stabile nel giro azzurro peril Mondiale. Nel 2014 Prandelli lo lasciò fuori e Florenzi, che veniva da un'ottima stagione con Garcia, ci restò malissimo, dopo quattro anni non vuole lasciare quello che è uno dei grandi sogni della sua carriera. E fare l'esterno «a tutta fascia» con Di Francesco potrà solo aiutarlo.

PALLOTTA - Non ha bisogno di aiuti, invece, per il rinnovo di contratto. Sarà il futuro capitano della Roma e, nonostante le vie del mercato siano infinite e lui è il primo a saperlo, ha intenzione di chiudere a Trigoria la carriera. Il rinnovo, magari sarà complicato (lo sono stati quelli di Totti e De Rossi, prima con i Sensi e poi con gli americani), ma la volontà è quella di proseguire insieme alla Roma, con la fascia al braccio quando De Rossi smetterà. La firma arriverà, ne sono convinti tutti, senza fretta, nel nuovo anno. Inteso come 2018.

SOCIAL - E magari sarà anche annunciata via social, visto che si è affidato a una persona di sua fiducia per la gestione dei profili. E' a quasi a un milione di follower su Instagram, pubblica video dei cartoni preferiti dalla figlia, ma, soprattutto, dedica ampio spazio alla solidarietà e in particolare a Telethon, a cui ha ceduto anche il suo nickname. E proprio ieri ha condiviso un meraviglioso video di un bimbo affetto da una malattia genetica che ha voluto mostrare i suoi passi avanti. Quelli che contano davvero.
di C. Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport

Primavera - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 22 mar 2018 
 Mer. 21 mar 2018 
Calciomercato, sorpasso Roma. Ecco Cristante
Affondo e sorpasso. La Roma vola in testa alla griglia delle pretendenti per Bryan...
Ritrovato l'amico gol
La primavera romanista è iniziata in anticipo. E lo ha fatto a suon di gol. Nove...
 Mar. 20 mar 2018 
In Champions di corsa. La Roma? Chiamare dopo il mercato
Magari sarà solo un caso. O magari Di Francesco aveva capito tutto quando, pubblicamente...
Calciomercato Roma, SuperAlisson, offerta Real
Il rilancio della Roma quando l'inverno sta per terminare e domani comincia la primavera...
 Dom. 18 mar 2018 
Morto Stefano Pellegrini ex attaccante della Roma degli anni 70'
È morto Stefano Pellegrini, l'ex attaccante della Roma degli Anni '70. Aveva 65...
Gonalons guida l'assalto dell'altra Roma
Per molti è un'occasione, un'assicurazione sul futuro. La Roma scava dentro se stessa...
Crotone, quanta Roma. Ricci e Stoian, cresciuti a Trigoria, titolari fissi
Si attende il rientro di Tumminello
Roma, operazione Crotone per restare terza
L'unico accostamento con la prossima tappa in Europa, al momento di scendere in...
 Ven. 16 mar 2018 
Roma-Barcellona: info biglietti
Tutte le informazioni sui biglietti per Roma-Barcellona di Champions League
 Mar. 13 mar 2018 
Eurovisione
L'ultima volta che la squadra azzurra nelle coppe europee finì con quattro pedine...
 Lun. 12 mar 2018 
Roma, l'allungo. Nell'ultima giornata di campionato consolidato il terzo posto su Lazio e Inter
La Roma prende il largo. L'ultima giornata di campionato ha permesso alla squadra...
Roma, la ricchezza è nella Champions
La Champions è la ricchezza della Roma. Da tempo. E ancora di più in questa stagione....
 Sab. 10 mar 2018 
PRIMAVERA 1 TIM - Roma-Udinese 0-0
Nella 23ª giornata del Girone Unico del Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto...
 Ven. 09 mar 2018 
Nessuna tregua per Under
Turn over sì, ma non troppo. Di Francesco ha preparato la partita contro il Torino...
Oltre la Samp
Non c'è solo la Sampdoria. Anche se Marassi resterà sempre nel cuore perché «è il...
 Gio. 08 mar 2018 
Rebus centrocampo per Di Francesco
Niente buche, ma tanto traffico. Il centrocampo della Roma torna a pieno regime...
 Mer. 07 mar 2018 
DiFra-Walter, una storia di 31 anni
Venivano da due mari diversi, si trovarono nella stessa operosa provincia: Walter...
 Lun. 05 mar 2018 
TRIGORIA 05/03 - Scarico per chi ha giocato contro il Napoli
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Karsdorp e Luca Pellegrini
 Dom. 04 mar 2018 
Morte di Astori: da Taccola a Morosini, i precedenti che hanno fatto piangere il calcio
Genova - Padre, calciatore, capitano, ragazzo. Di 31 anni. Amatissimo da colleghi,...
Un altro esonero per Zeman: il Pescara verrà affidato a Epifani
Il Pescara, dopo la brutta sconfitta di Cittadella, ha deciso di esonerare Zdenek Zeman: al suo posto potrebbe essere promosso Epifani.
 Sab. 03 mar 2018 
Florenzi per il futuro
Dopo le dure frasi da Boston («Finora ne abbiamo mandate in bancarotta 2, ne mancano altre 7»), arrivano le repliche al presidente della Roma
Jorginho contro De Rossi: due registi a caccia dell'Oscar
Otto anni di differenza sono una vita, specie se fai il centrocampista e devi scattare...
 Ven. 02 mar 2018 
Calciomercato Mourinho, ultimo anno Ibra con United
"Sarà lui a decidere se smettere o continuare altrove"
Pallotta: "Il nuovo Totti lo trovo al computer"
Chi lo critica non lo capisce. Pallotta parla la lingua dei «nerd» e vuole una Roma...
Roma, affidati a SuperDzeko
D'accordo, non è il momento migliore. Per segnare e per sognare. Ma il curriculum...
 Gio. 01 mar 2018 
Tutte le informazioni sui biglietti di Roma-Torino
INIZIATIVE SPECIALE STUDENTI AS Roma dedicherà una promozione speciale...
Pallotta: "Manderò in bancarotta le radio romane. Ecco come troverò il nuovo Totti"
L’intervento integrale del presidente Pallotta alla Sloan Sports Analytics Conference del MIT di Boston: “Ad oggi siamo l’unica squadra in Europa che ha una sua stazione radio, a cui abbiamo dato vita circa due anni e mezzo fa. Credo che nel frattempo ne abbiamo mandate 2 in bancarotta, adesso ce ne mancano altre 7. Abbiamo bisogno di spiegare la nostra versione dei fatti”
 Lun. 26 feb 2018 
Italia, Pellegrini out: domani lascia lo stage ​per un problema muscolare
Dopo i forfait di Kevin Bonifazi e Roberto Inglese, arriva anche quello di Lorenzo...
CIES, la top 100 con più dribbling: ci sono Perotti e Nainggolan
Il CIES Football Observatory, gruppo di ricerca svizzero specializzato nell'analisi...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>