facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 20 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma, si sale in alto con la difesa bassa

Mercoledì 04 ottobre 2017
Eusebio Di Francesco continua a stupire. E non solo per i punti in classifica che sono 5 in più rispetto a quelli della passata stagione. Paradossalmente c'è un altro dato che sorprende gli scettici a priori del tecnico abruzzese: il numero dei gol subiti. Attualmente la Roma in campionato ha preso 4 reti, tre in una gara e una al 90' contro l'Udinese. È la seconda difesa del torneo e 4 volte su 6 Alisson ha chiuso con la porta inviolata. Pur non essendo stato accontentato pienamente sul mercato - a Pinzolo, nella lista dei cinque acquisti da effettuare, il tecnico aveva chiesto un difensore centrale - Di Francesco ha fatto di necessità virtù. E ha modellato, di partita in partita e soprattutto a seconda dei calciatori impiegati, il reparto, correggendosi in corsa.

LE CORREZIONI - Il 26 agosto contro l'Inter, ad esempio, pur in assenza di terzini destri e con tre centrali su quattro a comporre la linea difensiva, non ha voluto abbandonare l'idea del calcio propositivo. Al termine della gara, il baricentro medio della squadra è stato di 52 metri. Non alto come in occasione della partita con il Benevento (56) ma tuttavia sufficiente per facilitare, come nell'occasione del primo gol di Icardi, alcuni errori. La decisione di far uscire costantemente i difensori centrali sugli uomini tra le linee, ha fatto sì che Fazio incorresse nella pecca di salire sul portatore di palla (Candreva) senza alcun motivo, visto che c'erano De Rossi e Nainggolan ad affrontarlo. Buco dove Icardi è andato a nozze. Un errore ripetuto anche in Champions contro l'Atletico Madrid dove, alla linea difensiva molto alta non si è aggiunto un pressing adeguato. In entrambe le gare, la Roma ha sofferto anche l'inferiorità numerica a centrocampo, nonostante lo sfiancante lavoro di ripiegamento di Defrel.

LA TRASFORMAZIONE - La Roma di Milano è stata una squadra diversa. E va dato merito a Di Francesco, al netto del lavoro specifico sui singoli (da Peres a Fazio, non dimenticando Manolas) di aver modellato la difesa sui suoi interpreti. Non è servito disporsi a cinque come nel finale contro l'Atletico ma se gioca Fazio difficilmente da qui in avanti vedremo la linea difensiva alta. Il baricentro molto basso dei giallorossi a San Siro (46,7 metri) è lì a dimostrarlo, nonostante la pressione rossonera fosse abbastanza flebile. Tradotto: si è trattato di una scelta a priori e non di una necessità, dovuta ai pericoli subiti. Alla linea più bassa, si è aggiunta poi una minore distanza tra i reparti che ha fatto in modo che in mediana ci fosse più densità rispetto alle prime uscite stagionali. E poco importa che la difesa abbia utilizzato meno il fuorigioco (appena 2 volte: erano state 4 contro Atletico e Inter, 6 col Verona). L'idea di compattezza fornita contro il Milan è il punto dal quale ripartire per affrontare il Napoli. Un altro esame. L'ennesimo.
di S. Carina
Fonte: Il Messaggero

Mercato - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 18 ott 2017 
MONCHI: "Rüdiger? Trovato prezzo giustio, siamo tutti contenti. Se firmerei per il pareggio? No"
CHELSEA-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA MONCHI A MEDIASET L'Atletico ha pareggiato...
Calciomercato Roma, non solo Nainggolan: "vetrina" Chelsea
Oggi, mercoledì 18 ottobre 2017, la Roma di Eusebio Di Francesco affronta allo Stamford...
Pallotta e Totti da Baldini, il consulente che muove i fili
Il messaggio subliminale che questa serata angloromanista è pronta a raccontarci,...
 Mar. 17 ott 2017 
Calciomercato, il Leicester esonera Shakespeare
Ex campioni d'Inghilterra sono terzultimi in Premier
SCHICK, si avvicina il rientro: gli allenamenti del ceco con Defrel a Trigoria
Il colpo del mercato estivo della Roma è senza dubbio Patrik Schick, ma a parte...
Calciomercato Cagliari, Rastelli esonerato
I soli 6 punti realizzati in 8 gare di campionato sono costati cari a Massimo Rastelli....
Le sliding doors di Nainggolan
Se Totti è la bandiera in giacca e cravatta, Radja Nainggolan farà il portabandiera...
 Lun. 16 ott 2017 
Serie A, le gioie di Sarri e Inzaghi, i dolori di Allegri e Di Francesco
Risultati degli scontri diretti e conseguente classifica hanno una facile lettura....
 Sab. 14 ott 2017 
DI FRANCESCO: "Dovevamo fare una partita diversa. Abbiamo concesso troppo. Manolas? Temo..."
ROMA-NAPOLI 0-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA - EUSEBIO DI FRANCESCO: "Manolas? Temo un brutto stiramento"
La Roma va a 260
Fossero disponibili Schick, Karsdorp e Strootman, la valutazione dell'organico della...
 Ven. 13 ott 2017 
Calciomercato, lo svincolato Sagna si propone alla Serie A: "Sono Pronto, Accetterei Al Volo"
"Seguo molto la Serie A, ci sono grandi squadre come Napoli, Roma, Milan e Juve"
La Roma in serbo. Oltre Mario Rui, c'è l'anti Callejon
È tutto sinistro, tranne il suo acquisto, felice come pochi altri. Felice come nessuno...
 Gio. 12 ott 2017 
Manolas firma. Si chiude alla fine di ottobre
È la fabbrica di San Pietro, ma fa progressi. Comunque in società hanno smesso di...
 Mer. 11 ott 2017 
Calciomercato Antonio Conte, futuro in bilico: ecco tutte le ipotesi
Il tecnico del Chelsea potrebbe lasciare l'Inghilterra al termine di questa stagione: vi sveliamo dove potrebbe finire
Sampdoria. Ferrero: "La Roma? Mai dire mai, tanti ragazzi mi chiedono di prenderla"
Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, è stato intervistato da Il Messaggero...
Radja, rincorsa Mondiale
Fare bella figura contro chi lo ha tanto voluto per convincere chi ancora non lo...
Manolas-Monchi, l'accordo sembra vicino
La fumata è più bianca che grigia, ma per brindare al rinnovo di Manolas bisognerà...
 Mar. 10 ott 2017 
Clamoroso dall'Inghilterra: "Ventura ha deluso, la Figc rivuole Conte dopo il Mondiale"
La notizia che rimbalza oggi dall'Inghilterra ha del clamoroso: il ritorno di Antonio...
Juan: "Roma, prendi subito Rodrigo Caio"
A 38 anni e 8 mesi Juan Silveira dos Santos non si gode gli agi della costa carioca,...
 Lun. 09 ott 2017 
AG. GONALONS: "Gioca poco perché davanti ha un monumento come De Rossi. Non era tatticamente..."
A Radio Crc nella trasmissione "Si gonfia la rete" è intervenuto Frederic Guerra,...
Manolas-Roma: si tratta
Roma-Manolas, è partito il tira e molla per il rinnovo di contratto. L'accordo non...
E sul mercato la sfida continua per Verdi e Barella
E' Roma-Napoli anche sul mercato del futuro. Nel mirino dei due club ci sono, infatti,...
 Dom. 08 ott 2017 
Roma, c'è oro per il futuro
Il filo si è allungato, ma tiene ancora: se si spezzerà o se potrà essere riavvolto...
 Sab. 07 ott 2017 
Verdi alla prima da titolare in azzurro: il Napoli c'è, Monchi si informa
Simone Verdi sta vivendo un momento esaltante della sua carriera. Le sue prestazioni...
I gol di Sanabria piacciono alla Roma. Può fare cassa...
Se farà parte del «tesoretto» di mercato di cui si parla ogni estate, puntuale come...
Premi e stipendi, la Roma ai raggi X
I giorni dei numeri. La Roma ha pubblicato la relazione completa sul bilancio d'esercizio...
Raddoppia il tesoro di Pallotta e Monchi: così la rosa è passata da 255 a 444 milioni
Nella ricerca del main sponsor che da qualche anno latita sulla maglietta della...
Ancelotti: "Ho rifiutato l'offerta di Pallotta"
«Mi chiamò Pallotta, due anni fa, per portarmi alla Roma: io, però, avevo già firmato...
 Ven. 06 ott 2017 
Calciomercato, la Roma pensa alla recompra di Sanabria
Paraguay, Sanabria ha ridato vita all'Argentina. E fa felice la Roma. L'attaccante del Betis con il suo gol alla Colombia tiene in vita le speranze di qualificazione dell'Albiceleste. E il club giallorosso pensa di utilizzare il diritto di recompra
Roma, sforato il Fair Play Finanziario. Dall'Uefa dovrebbe arrivare una multa
La società ha ufficializzato di essere oltre i parametri imposti dall'Uefa, ma nessuno teme,e il blocco del mercato. Stipendi: Monchi oltre il milione, Baldissoni prende più di gandini. E Gerson è costato 20 milioni...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>