facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 12 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Tardelli: "Pellegrini come me"

Martedì 03 ottobre 2017
E' una gioia compressa. Lorenzo Pellegrini vive il primo lunedì da stella romanista dentro a un bendaggio rigido arrotolato sul polpaccio destro, che ha fatto improvvisamente crac. Un infortunio strano, perché silente fino a ieri mattina quando il giocatore ha raggiunto il ritiro della Nazionale e sentito un fastidio. C'è un edema, che è il sintomo di una lesione. La Roma ovviamente spera che non gli impedisca di giocare contro il Napoli alla ripresa, visto che a centrocampo pure De Rossi e Strootman sono acciaccati.

ESPLOSIONE - Ma la domenica di San Siro abbellita dalla grande partita contro il Milan resterà nel suo bagaglio virtuale, forse per sempre perché può segnare una svolta definitiva nella carriera. Nelle percezioni della gente, soprattutto: fino a due giorni fa Pellegrini era un giovane aitante che aspettava con pazienza di a­ffacciarsi nel mondo dei grandi. Da ora in poi, è un centrocampista della Roma. Un titolare della Roma. Da apprendista di Strootman è diventato un concorrente, di Strootman, con quella sostituzione del primo tempo che sapeva tanto di passaggio di testimone tra due campioni.

CRESCITA - Intanto Pellegrini, dopo una settimana resa difficile dalla febbre e meravigliosa dal weekend, ha già fatto un grande salto consistente nelle valutazioni del mercato: secondo uno studio del Cies, l'osservatorio Fifa specializzato sui calciatori professionisti, ha visto crescere il prezzo teorico del cartellino di 21,9 milioni di euro negli ultimi 3 mesi. Se a giugno valeva 25,5 - anche se la Roma grazie agli accordi con il Sassuolo lo ha ricomprato per 10 - adesso è salito a 47,4. Naturalmente sono stime virtuali, come quelle dei quadri o delle sculture. Ma già che se ne parli, significa che Pellegrini si sta trasformando in una piccola opera d'arte.

PARAGONE - Nemmeno Marco Tardelli alla sua età era così forte, così avanti. Anzi nei numeri il confronto premia il rampollo della Roma: a 21 anni e 3 mesi, quanti ne ha oggi Pellegrini, Tardelli non aveva ancora debuttato in Nazionale e aveva toccato quota 8 presenze in Serie A con il Como. Invece Pellegrini ha già superato le 50 in A, impreziosite da 9 reti che per un centrocampista non sono poche, e apprezzato l'emozione del debutto in azzurro a giugno contro il Liechtenstein. Tardelli da parte sua ha esordito con l'Italia nell'aprile del 1976 e ha giocato il primo Mondiale due anno dopo in Argentina. Pellegrini conta di precederlo partecipando alla spedizione russa del prossimo anno.

IL PARERE - Tardelli non è sorpreso né stizzito per l'accostamento: «E' un paragone che ci può stare. In comune abbiamo la capacità di infilarci nella profondità per sfruttare la nostra pericolosità o­ffensiva. Magari io avevo una maggiore predisposizione alla fase di non possesso, ero più un centrocampista "rompi e riparti". E quando segnavo, urlavo di più... Però per il resto siamo calciatori simili. Da tempo dico che Pellegrini è un ottimo calciatore». Per niente inferiore a Strootman: «In questo momento mi sembra insostituibile nella Roma, così come Nainggolan, proprio per le sue caratteristiche di gioco verticale che servono a Di Francesco. Sono convinto che farà molto bene anche in Nazionale, perché no già al prossimo Mondiale». E su Di Francesco aggiunge: «Con me sfondate una porta aperta. Eusebio ha dimostrato già a Sassuolo di essere un bravo allenatore ma alla Roma sta smentendo tutti i pregiudizi, come si è visto a San Siro. La Roma è stata sottovalutata in estate come pretendente allo scudetto essenzialmente a causa del cambio in panchina».
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

Mercato - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 22 nov 2018 
Bayram Tutumlu: "Olsen a Roma è felice. Monchi? Vuole un titolo. E segue due turchi"
L'imprenditore turco amico di Monchi che ha portato Ünder e Olsen a Roma: "Domenica sarò nella Capitale ma non per parlare di Cengiz. Ha cambiato agente"
Pradè: "Ho provato a portare Totti alla Samp. Alla Roma avevo quasi preso Eto'o e Mutu"
In vista di Udinese-Roma in programma sabato alle 15 alla Dacia Arena ha parlato,...
Under, super clausola anti-Arsenal. Piace Fofana
L'Arsenal ora fa sul serio. I Gunners, infatti, ormai hanno deciso di puntare su...
Calciomercato Roma, Monchi vuole Rabiot: Barça e Juve le rivali
Il mercato invernale servirà a Monchi per rinforzare il centrocampo. L'obiettivo...
La Roma nel futuro: ecco la pista Rugani
Ieri il procuratore del difensore della Juventus è stato a Trigoria. Non ha spazio con Allegri. E il ds Monchi si cautela in caso di addio di Manolas
 Mer. 21 nov 2018 
Monchi: "Nel mio lavoro bisogna essere pratici e non approfittarsi della controparte"
"Ritengo fondamentale avere sempre un piano B"
CALCIOMERCATO Roma, Benevento, Verona e Crotone interessate al prestito di Bianda
Per ora William Bianda ha visto solamente il campo della Primavera della Roma. Acquistato...
Calciomercato Roma, l'Arsenal vuole Ünder: Monchi lavora al rinnovo
Secondo alcuni media turchi, i Gunners sarebbero pronti a fare sul serio per l'esterno. Il d.s. giallorosso però vuole tenerlo e pensa all'inserimento di una clausola da oltre 40 milioni
La Roma in missione: è l'ora del mercato
Monchi rompe gli indugi. Intanto Balzaretti ad Amsterdam incrocia l’Ajax
Monchi, meeting a Londra con Baldini
Relatore al convegno di «Transfer room» sul calciomercato nello stadio Emirates...
Calciomercato Roma, sul piatto 5 rinnovi con il nodo Dzeko: fino al 2021 o sarà addio
Ancora non si è mosso nulla, ancora non ci sono stati incontri ufficiali. Né in...
Il calcio entra nel futuro
Superlega, Superchampions e calendari internazionali. Sono i tempi più caldi discussi...
Schick minaccia Dzeko
Magia di un gol. Ha la forza di cancellare il pregresso, vicino e lontano. E così,...
 Mar. 20 nov 2018 
MERCATO, ag. Rafinha: "Obiettivo giocare con continuità. Lasciare il Barca a gennaio è possibile"
Mazinho, padre e procuratore di Rafinha, ha parlato ai microfoni di Galicia Sport,...
Calciomercato, le strategie della Roma: ecco la lista di Monchi
Il mercato di gennaio si avvicina. Il ds potrebbe intervenire per rafforzare la...
Calciomercato Roma: Rafinha si offre, Monchi ci pensa
Di Francesco aspetta un mancino e un rinforzo per il centrocampo. Il mediatore italiano del brasiliano: «Non chiudiamo nessuna porta». Il club segue anche Samassekou
La Roma ad Amsterdam: le ultime su Rafinha, van de Beek e Ziyech
Nella capitale olandese va di scena il WyScout Forum 2018: Federico Balzaretti è arrivato ieri in città
L'agente di Under all'Olimpico per il ritocco del contratto
L'occasione è la grande notte di Roma-Real Madrid, ma il viaggio nella capitale...
 Lun. 19 nov 2018 
Calciomercato Roma, conferme su Thorgan Hazard
L'ATTACCANTE BELGA DEL BORUSSIA MOENCHENGLADBACH È NEL MIRINO DEL CLUB GIALLOROSSO
Calciomercato Roma, Ergun: "Presto potrebbero arrivare offerte dalle big europee per Cengiz Under"
Il WyScout Forum 2018, organizzato per l'occasione alla Johan Cruyff Arena di Amsterdam,...
CALCIOMERCATO intermediario Rafinha: "Roma? Le porte non si chiudono mai a nessuno"
Nicola Innocentin, agente che ha curato il trasferimento dello scorso gennaio dal...
La Roma cerca un mediano low cost
Un mediano dinamico e recuperatore di palloni che non costi molto, un talento di...
La Roma attratta dai gioielli dell'Ajax: van de Beek in pole
Nei piani di Monchi la priorità è il centrocampista. Ma segue anche de Ligt, Ziyech e Neres
In Spagna sono sicuri: il Real Madrid vuole Dzeko
Un immediato futuro Real per Dzeko? In Spagna non lo escludono. Anzi, il portale...
Roma, Natale della verità
Un mese da dentro o fuori. Entro Natale, si decide molto della stagione giallorossa....
 Dom. 18 nov 2018 
Nastasic e Ashley Young nel mirino. Pellegrini da blindare. E quanti in uscita...
Il mercato invernale giallorosso sta per entrare nel vivo. Il d.s. Monchi lavora per un colpo in difesa (dove potrebbero uscire Bianda, Karsdorp e Marcano) e a centrocampo (in pole Herrera e Van de Beek). Fari anche su Thorgard Hazard, fratello di Eden
Fazio, Perisic, Milinkovic e... Quando il Mondiale fa "male"
Roma e Inter le più interessate, ma anche nelle altre squadre non mancano giocatori che, in questa prima parte di campionato, stanno risentendo della partecipazione alla competizione estiva
Pellegrini, arriva una maxi offerta dal Manchester United
Il suo manager è stato in Inghilterra per la proposta: i Red Devils gli garantiscono uno stipendio da star. Ora tocca alla Roma
La Roma in azione. Van de Beek priorità di Monchi a gennaio
Tra poco più di un mese si apriranno le porte del calciomercato invernale e la Roma...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>