facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 15 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Montella-Roma, un test per due. 5 mesi fa a un passo dalla firma

Domenica 01 ottobre 2017
Era il 30 aprile scorso, Stadio Olimpico, derby di Roma. Spalletti salutava Inzaghi sussurrandogli: «Ciao Simone, l'anno prossimo il derby lo fai con Montella». Esattamente 5 mesi dopo Montella è ancora al Milan, la Roma nient'altro che il suo avversario: un avversario che in campionato non ha battuto mai - perdendo 8 volte su 11 - e oggi può determinare il suo futuro. Ma questa partita l'allenatore rossonero avrebbe davvero potuto viverla sull'altra panchina. A maggio, i profili rimasti in ballo per il dopo-Spalletti a Trigoria erano due: Montella o Di Francesco. Monchi preferì Eusebio, e poi Vincenzo e il Milan erano già a un passo dal rinnovo. Ma la voce di un interesse forte doveva essere arrivata all'orecchio di Spalletti: anche perché a suggerire il nome dell'ex aeroplanino al ds Monchi pare fosse un dirigente "ombra" a lui molto caro: Franco Baldini. Lui Montella lo aveva scelto nel 2012, dopo l'addio di Luis Enrique. Non se ne fece nulla per una discussione sullo stipendio sfociata in lite. E pure nel 2015 tecnico e giallorossi si sono guardati con interesse. Oggi, a 5 mesi dal possibile passaggio alla Roma, Montella è ancora immerso nella costruzione del "nuovo" Milan: «Sento aria di svolta dopo il 3-2 al Rijeka: non è facile vedere risultati immediati quando cambi così tanti giocatori».

Nove titolari di oggi sono arrivati in estate: Borini, Çalhanoglu e André Silva sono favoriti su Abate, Bonaventura e Suso. Della vecchia guardia, solo Donnaumma e Romagnoli. Se venissero confermate queste scelte, la partita con la Roma, davanti a 65.000 spettatori, sarebbe un banco di prova anche per chi ha condotto il mercato, non solo per Montella. Sotto osservazione pure l'eccesso di leadership chiesto a Bonucci: «Puó condizionare il rendimento? Anch'io mi sono posto questa domanda - ammette Montella - se fosse una cosa vera e riconosciuta da tutti dovrebbe in qualche modo deresponsabilizzarsi». Ancora in sospeso la sostituzione del preparatore atletico Marra: «Deciderò dopo la sosta. Comunque giochiamo ogni tre giorni e la partita è allenante». Il preferito dall'Aeroplanino è Massimo Neri: da capire se sia compatibile il doppio incarico tra Milan e la Cina di Lippi con cui lavora. In Cina potrebbe non andare l'ad rossonero Fassone: in dubbio il viaggio prima del derby causa la delicata vigilia della stracittadina e l'assemblea di Lega del 10 ottobre. C'è sempre una componente di indeterminatezza nel legame con il versante cinese del Milan. Yonghong Li cerca ancora investitori, situazione costante da quando non ha trovato le risorse finanziarie sperate al primo giro di incontri un anno fa. Così la rinegoziazione del debito - ad appena sei mesi dall'accordo sulla restituzione a ottobre 2018 - diventa una necessità.
di M. Pinci – S. Scacchi
Fonte: La Repubblica

Trigoria - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Mer. 12 set 2018 
Trigoria non basta: la Roma si espande
Il centro viene ampliato con un altro campo e una scuola. Entro l’anno uffici all’Eur
Schick c'è, Florenzi tenta il recupero
Un sollievo e qualche dubbio. Di Francesco ha ritrovato ieri Schick e il primo plotone...
Bryan e Lorenzo: Roma sul tandem
Stando a quanto stilato dall'Osservatorio sul calcio, Bryan Cristante è il terzo...
 Mar. 11 set 2018 
TRIGORIA il programma degli allenamenti sino al match contro il Chievo
Il programma degli allenamenti sino al match contro il Chievo. Domani, la squadra...
Roma, Schick non preoccupa. Florenzi e Pastore puntano il Real Madrid
Fresco di laurea in Managment dello sport conseguita dopo tre anni di studi presso...
TRIGORIA 11/09 - Seduta tecnico-tattica. In gruppo Perotti, a parte Florenzi, Mirante e Pastore
ALLENAMENTO ROMA - Da monitorare le condizioni di Schick
Pellegrini guarda oltre, la Roma prima di tutto
La stagione di Pellegrini è iniziata male, ma se l'aspettava visto che il suo fisico...
Problemi e sfortuna: se il pit-stop non aiuta
Già avere 13 calciatori in giro per il mondo non aiuta chi cerca di ritrovare i meccanismi di gioco. Come se non bastasse, sono arrivati anche gli infortuni di Schick e Pastore
Calciomercato Roma, Herrera ha detto sì: appuntamento a fine settembre
Il centrocampista messicano, in scadenza a giugno 2019, ha già dato la sua disponibilità al trasferimento in giallorosso
Roma: Pastore si blocca
Se la sosta per le nazionali doveva servire a schiarire le idee a Eusebio Di Francesco,...
Under time. Schick e Pastore malconci, domenica tocca a Cengiz
C'era la crisi (la Roma non vinceva da 6 partite), c'era Verona (non il Chievo ma...
 Lun. 10 set 2018 
PASTORE a Villa Stuart per controlli
Questa mattina Javier Pastore è stato sottoposto a degli accertamenti fisici a Villa...
Scossa Di Francesco per ripartire subito
Scatto Roma. Di Francesco cerca la scossa per ripartire, nella settimana in cui...
Prima la valigia, poi il muso lungo: riecco Perotti, uomo da Champions
Se andassimo a calcolare quanti milioni la Roma ha incassato grazie ai gol Diego...
Roma tutta d'un fiato
La sensazione a Trigoria è che la squadra abbia bisogno di uno stimolo che possa...
 Dom. 09 set 2018 
Pastore si rilassa a Capri con la moglie. Domani alle 15 la ripresa degli allenamenti
Per ritrovare la serenità perduta, Javier Pastore ha scelto l'isola di Capri dove...
Calciomercato Roma, ora Herrera è un'occasione vera
Se non rinnova con il Porto, il messicano può muoversi già a gennaio. Sarebbe l’ideale rimpiazzo di Strootman: Monchi studia un'operazione low cost
C'è Perotti che sorride e la Roma riscopre il suo tango
Di sicuro il carattere gli è servito anche stavolta per superare un paio di ostacoli...
 Sab. 08 set 2018 
Roma, tour de force alla ripresa: 7 partite in 20 giorni. Di Francesco pensa al turnover
Mentre la nazionale delude a Bologna contro la Polonia (1-1), i giocatori non convocati...
Ricerca dell'anima e fiducia del club, Di Francesco rilancia
Il tecnico festeggia oggi i suoi 49 anni. Punta a recuperare quell’anima di squadra già invocata, forte del sostegno della società, che ne apprezza le qualità
Roma, i dilemmi di Di Francesco: dove mettere Schick e Pastore
Il venerdì nero di San Siro è più lontano. Eusebio Di Francesco (oggi compie 49...
 Ven. 07 set 2018 
TRIGORIA, weekend di riposo: lunedì la ripresa in vista del match contro il Chievo
Eusebio Di Francesco, dopo la seduta di questo pomeriggio che non ha potuto dirigere...
TRIGORIA 07/09 - Defaticante per chi ha giocato ieri. Individuale per Perotti, Florenzi e De Rossi
ALLENAMENTO ROMA - Lavoro individuale per Perotti, Florenzi, Mirante e De Rossi
Roma, mese nuovo, vita nuova: i giallorossi ripartono da settembre
Le prime giornate all’insegna del chiaroscuro, ma la squadra ha tutti i mezzi per cancellare le delusioni. Agosto alle spalle: dopo la sosta in campo con altro piglio
Perotti vicino al rientro. Ok per il Chievo
L’argentino la prossima settimana dovrebbe tornare a disposizione, dopo che una distorsione alla caviglia sinistra l’ha tenuto lontano dal campo per quasi tre settimane
Sconfitta a Benevento. Pastore delude e rischia il posto nel 4-3-3 di Difra
L’argentino fatica a trovare ritmo ed empatia col sistema di gioco, dando la sensazione di essere bloccato
Roma, un crash test
Dall’amichevole di Benevento (persa 2-1) poche indicazioni positive. Di Francesco torna al 4-3-3. Squadra molto rimaneggiata, ma Pastore si è visto poco
Roma, manca sempre il buon Pastore
Il 4-3-3 di Di Francesco torna di moda al Ciro Vigorito contro il Benevento...
 Gio. 06 set 2018 
TRIGORIA, domani pomeriggio la ripresa degli allenamenti in vista della partita contro il Chievo
La Roma è pronta a rimettersi al lavoro dopo la sconfitta nell'amichevole con il...
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>