facebook twitter Feed RSS
Martedì - 20 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Ecco Milan-Roma. Tutti contro tutti

Sabato 30 settembre 2017
Ex e veleni a San Siro. Milan-Roma è amore-odio, è un fiume di ricordi che scorre fino allo scudetto del 2001, è scambi di mercato e colpi mancati, ma anche sfida dei bilanci. Pallotta contro Fassone, Montella contro Di Francesco, un duello tra nemici giurati e uno tra vecchi amici. Tante storie in campo domani. Gli allenatori sono stati compagni di squadra in giallorosso per due stagioni, dal 1999 all'anno magico che Eusebio non ha potuto vivere da protagonista per colpa di un crociato rotto, ma i due avevano già condiviso lo spogliatoio ai tempi dell'Empoli, club dove entrambi sono cresciuti: hanno fatto le giovanili insieme (ma Vincenzo è più piccolo di 5 anni) e poi si sono ritrovati coi grandi nel 1990-91. Lontano dal calcio sono rimasti uniti e sono diventati soci in affari per un negozio d'abbigliamento nella città toscana dove si sono conosciuti. Stavolta saranno avversari e non potranno concedersi sconti, perché Di Francesco ha bisogno di punti fiducia per poter continuare a costruire la Roma che s'immagina senza le pressioni dell'ambiente, mentre Montella deve convivere con l'ombra di Ancelotti e il peso di una campagna acquisti da oltre 200 milioni.

Proprio le spese folli del Milan hanno acceso un dibattito ai piani alti dei due club quest'estate, Pallotta ha puntato il dito per primo: «Hanno perso la testa, ne pagheranno le conseguenze», Fassone ha replicato: «Siamo pronti a confrontare i bilanci». Il presidente americano si è presto scusato, per la verità sulle casse rossonere c'è da aspettare, perché è previsto ad ottobre l'incontro di valutazione con l'Uefa e ad oggi si conosce solo il rosso di 74,9 milioni datato 2016. I conti del club milanese vengono aggiornati una volta l'anno, a differenza della Roma quotata in borsa: -42,6 l'ultima perdita segnalata, addirittura triplicata rispetto al precedente esercizio (-14), nonostante le illustri cessioni estive. Milan e Roma sono lontane dall'equilibrio che la Juve invece conosce bene e per curare i rispettivi bilanci hanno bisogno di vittorie e di respirare ogni anno il profumo della Champions.

Uno dei grandi colpi estivi di Mirabelli era un promesso sposo giallorosso: Kessie. Ce l'aveva in mano il diesse ad interim Massara e Monchi aveva ereditato la trattativa, sfumata a maggio. Un acquisto mancato e tanti ex in maglia rossonera, da Storari che ha fatto le giovanili a Trigoria a Borini, una pedina di Luis Enrique emigrata in Inghilterra dopo l'esperienza alla Roma e tornato in Italia quest'anno per rimettersi in gioco. Poi c'è quel Romagnoli venduto a peso d'oro (25milioni) dall'ex diesse Sabatini al Milan di Mihajlovic per un talento che sembra aver subito un'involuzione assieme a tutta la squadra. El Shaarawy, invece, ha percorso la strada opposta e nei primi sei mesi in giallorosso ha fatto scintille, convincendo il club a riscattarlo dal Monaco. Domani sarà titolare causa forfait di Perotti e Defrel, è fresco di doppietta in campionato e al suo ex club ha già segnato due volte in appena 156 minuti da avversario. «Servirà la miglior Roma - ha detto il Faraone a Sky Sport - per batterli. Vogliamo dare un segnale forte, far capire che stiamo crescendo e ci siamo anche noi per i primi posti in classifica». Milan-Roma è nella testa dei giocatori già dal turno in Europa, Montella e Dzeko l'hanno confermato («forse ci abbiamo pensato troppo...»), il momento è finalmente arrivato e, dopo i veleni estivi, a parlare sarà solo il campo.
di E. Menghi
Fonte: Il Tempo

Mercato - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 07 feb 2018 
Calciomercato, la Roma blinda Pellegrini
Le vacanze post mercato sono già finite. Da oggi Monchi tornerà a lavoro a Trigoria...
Calciomercato Roma, Slimani ha rifiutato i giallorossi per il Newcastle
Islam Slimani in questa sessione di mercato invernale è stato ad un passo dal vestire...
Roma, non resta che Gerson
Senza Nainggolan e Pellegrini squalificati, con Gonalons infortunato e Daniele De...
Di Francesco inflessibile, Bruno Peres sta fuori
Non era felice. Dove quel felice lì è chiaramente un eufemismo. Piccolo o grande...
Un miliardo in fumo, il calcio senza titoli dei padroni stranieri
Un miliardo e trecento milioni investiti, duecento calciatori acquistati, quindici...
 Mar. 06 feb 2018 
Roma, venerdì di fronte all'Uefa per il fair play finanziario
Tra 72 ore la Roma volerà in Svizzera per l'appuntamento fissato in agenda con l'Uefa...
CALCIOMERCATO Roma, dalla Francia: il PSG ha cercato Schick, Monchi ha richiesto 60 milioni
Nonostante non sia partita bene l'avventura di Patrik Schick con la maglia della...
Spalletti: "Parlo volentieri con i tifosi. Non credo di aver detto niente di particolare"
Luciano Spalletti interviene a PremiumSport sulla questione che lo ha visto protagonista,...
Diritti tv, De Siervo, ad Infront: "Il mercato è aperto, ora il calcio è più visibile"
«Mi aspetto che Sky possa intervenire davanti all'Autorità garante per la concorrenza...
Calciomercato, Top 25: i migliori contratti in scadenza a giugno 2018
Da Ribery a De Vrij, da Balotelli a Ibrahimovic: sono tanti i campioni che entro...
Bruno Peres, super multa e possibile cessione immediata
Dopo l'incidente di ieri, causato da un uso eccessivo di alcolici nella notte post...
Calciomercato Roma, Pellegrini, clausola da rivedere
Riflettori puntati su Lorenzo Pellegrini. Le buone prestazioni del giovane centrocampista...
Da Delvecchio a Under: quando il gol è lampo
Chiamateli piè veloci. Non saranno omerici, ma sono eroi. Almeno per un giorno,...
Roma, modulo di gruppo
Adesso, ritrovata la vittoria dopo 50 giorni di digiuno, c'è solo da capire che...
Spalletti ad alcuni tifosi: "Totti non correva più, gli altri si deprimevano"
Chiacchierando a notte fonda con sei tifosi della Roma, davanti a un ristorante...
De Rossi, la chiave per una Roma flessibile
Manca dal 30 dicembre 2017, Roma-Sassuolo 1-1, ma può essere la chiave per rendere...
 Lun. 05 feb 2018 
Tifosi furiosi con Bruno Peres: "Sfasciacarrozze, vai via da Roma"
Tra ironia (“Possiamo chiamarlo Bruno Ceres?”) e sarcasmo (“Più che un calciatore è uno sfasciacarrozze”), il web giallorosso si scaglia contro il brasiliano dopo l’incidente: “Più auto distrutte che partite decenti”
Peres, positivo l'alcol test. Per il brasiliano allenamento punitivo a Trigoria
Peres: alcol test positivo. Ritiro della patente e 800 euro di multa
Diritti TV, l'assemblea di Lega ha accettato l'offerta di MediaPro. Serie A in mani spagnole
Importante svolta sul fronte dei diritti TV. In data odierna l'assemblea di Lega...
L'agente di Jonathan Silva: "Nel giro di dieci giorni si allenerà con la squadra. Qui può crescere"
L'unico acquisto del mercato invernale di Monchi si chiama Jonathan Silva. L'argentino...
Ci pensa Under. Ma che fatica
Sarà stata l'annunciata visita nella Capitale del leader turco Erdogan, ma ieri...
CALCIOMERCATO Roma, Nacho pronto a lasciare Madrid
In casa Roma è pronto a tornare di moda per l'estate il nome di Nacho: secondo quanto...
GIROUD: "Durante il mercato il mio agente ha ricevuto una chiamata dalla Roma"
Olivier Giroud, attaccante del Chelsea, è stato ospite di Telefoot ed ha parlato...
Calciomercato Roma, dalla Spagna, il Real Madrid piomba su Alisson
Alisson rappresenta una delle note più liete della Roma targata Eusebio Di Francesco....
L'urlo dei lupi per uscire dal tunnel
Dopo aver rotolato per un mese e mezzo abbondante giù per le scale del campionato,...
 Dom. 04 feb 2018 
Doppietta Salah, slalom gigante e gol leggendario al Tottenham: adesso è Re di Anfield (VIDEO)
Liverpool-Tottenham 2-2: Kane neutralizza le magie di Salah. L'attaccante egiziano arriva a quota 21 gol in campionato, ma la sua doppietta non basta: prima Wanyama, poi il centravanti inglese smorzano il grido dell'Anfield al 94'
DI FRANCESCO: "E' un periodo che la squadra crea tanto, ma ha sofferto meno"
VERONA-ROMA 0-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "In 10 non abbiamo subito tiri in porta, abbiamo equilibrio. Ero convinto che Under venisse fuori"
Roma, tre punti d'oro in 10 e senza gambe
Il primo gol del turco consegna i tre punti ai giallorossi e riporta la zona Champions League a un passo, ma preoccupa la tenuta fisica del gruppo, mai brillante
STROOTMAN: "Avremmo potuto chiudere la partita nel primo tempo. Ho sbagliato un'occasione incredibil
VERONA-ROMA 0-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA STROOTMAN A MEDIASET Era fondamentale...
Verona-Roma 0-1 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Prova super di Fazio, ingenuità di Pellegrini
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>