facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 24 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma, c'è solo Florenzi

Venerdì 29 settembre 2017
Di Francesco, in meno di due settimane, ha perso 5 giocatori per infortuni muscolari: Karsdorp, Schick, Moreno, Perotti e Defrel. E, alla fine del mini ciclo di 6 partite che si concluderà domenica a San Siro, la Roma si ritrova in piena emergenza. Nessuno di loro sarà disponibile per lo scontro diretto con il Milan e, a parte il giovane Under, è rimasto solo Florenzi, non ancora al top, da schierare nel tridente. La questione è ovviamente delicata e la società giallorossa deve prenderla di petto quanto prima, magari approfittando della sosta per le gare delle nazionali, anche perché le partite, alla ripresa del campionato, saranno più impegnative delle ultime 4, vinte permettendosi l'ampio turnover con 5 cambi a match.

SITUAZIONE ALLARMANTE - Proprio il Milan, con una decisione inaspettata e sorprendente, ha appena esonerato il preparatore storico di Montella: sollevato Marra, dopo 11 partite stagionali (6 di campionato e 5 di Europa League). Scelta che, nel mondo del calcio, è sembrata affrettata e anche pericolosa. La virata improvvisa della società rossonera non va certo presa come esempio. E, per essere ancora più chiari, nessuno a Trigoria sta cercando il colpevole di quanto è accaduto dal 20 agosto, prima giornata del nuovo torneo e primo stop muscolare: subito ko Peres. Ma da quel giorno si sono fermati in 8 e gli infortuni sono stati 9, con Schick che ha concesso il bis, essendo arrivato a fine mercato e «avendo fatto solo cinque allenamenti con la Sampdoria», come ha ricordato Eusebio. Gli altri 6 sono Nura, Karsdorp, Nainggolan, Moreno, Perotti e Defrel, gli ultimi due caduti durante la missione in Azerbaigian. Adesso Monchi dovrà studiare con Di Francesco e i preparatori Vizoco, Norman e Lippie come intervenire nelle prossime settimane. «Quando si fanno determinati viaggi e ci sono dimezzo carichi di lavoro e partite, il rischio di farsi male c'è, inutile negarlo» ha sottolineato il tecnico dopo la gara di Baku.

POCA PREVENZIONE - Ma il riferimento non è solo alla trasferta in Champions. La Roma, proprio nell'anno in cui ha cambiato guida, non si è allenata con regolarità: prima fase del ritiro, appena 6 giorni a Pinzolo, con giocatori che poi, in larga maggioranza, non sono entrati a far parte della rosa; tournée negli Usa di due settimane, alla quale hanno partecipato i nazionali, e 3 match; prima di Ferragosto blitz in Spagna e altri 2 incontri. Più aerei che allenamenti. Vizoco, collaboratore di Eusebio già al Sassuolo, il 9 luglio a Pinzolo, a margine della presentazione del nuovo staff, era stato chiaro: «Andare in America fa cambiare il lavoro. Da preparatore atletico ammetto che sarebbe meglio non partire, restando qui. Ora, essendo alla Roma, dico che va benissimo. Ci aspettano incontri impegnativi, serve quindi programmazione». Il nuovo metodo, magari più robusto, potrebbe aver sorpreso i giocatori. Un dato conferma che i giallorossi ancora non sono al 100 per 100: 11 dei 14 gol sono stati realizzati nel primo tempo (solo 1 subìto prima dell'intervallo, su 5 incassati in 7 partite, mercoledì a Baku).

GRUPPO STORICO - E, dopo il viaggio in Azerbaigian, gli interpreti sono davvero contati (domenica la Roma, per dieci-undicesimi, potrebbe essere quella dell'anno scorso: Kolarov l'unica novità). Decimato soprattutto l'attacco. Senza Schick, Defrel e Perotti, avanza Florenzi a destra, accanto a Dzeko ed El Shaarawy. Proprio contro Montella, l'allenatore che lo fece esordire in A il 22 maggio del 2011, al posto di Totti contro la Sampdoria. E a San Siro, dove il 2 settembre del 2012 con Zeman in panchina e da mezzala sinistra, segnò la sua prima rete in campionato (all'Inter, però). Di testa, su assist del Capitano.
di U. Trani
Fonte: Il Messaggero

Mercato - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 09 ott 2017 
Manolas-Roma: si tratta
Roma-Manolas, è partito il tira e molla per il rinnovo di contratto. L'accordo non...
E sul mercato la sfida continua per Verdi e Barella
E' Roma-Napoli anche sul mercato del futuro. Nel mirino dei due club ci sono, infatti,...
 Dom. 08 ott 2017 
Roma, c'è oro per il futuro
Il filo si è allungato, ma tiene ancora: se si spezzerà o se potrà essere riavvolto...
 Sab. 07 ott 2017 
Verdi alla prima da titolare in azzurro: il Napoli c'è, Monchi si informa
Simone Verdi sta vivendo un momento esaltante della sua carriera. Le sue prestazioni...
I gol di Sanabria piacciono alla Roma. Può fare cassa...
Se farà parte del «tesoretto» di mercato di cui si parla ogni estate, puntuale come...
Premi e stipendi, la Roma ai raggi X
I giorni dei numeri. La Roma ha pubblicato la relazione completa sul bilancio d'esercizio...
Raddoppia il tesoro di Pallotta e Monchi: così la rosa è passata da 255 a 444 milioni
Nella ricerca del main sponsor che da qualche anno latita sulla maglietta della...
Ancelotti: "Ho rifiutato l'offerta di Pallotta"
«Mi chiamò Pallotta, due anni fa, per portarmi alla Roma: io, però, avevo già firmato...
 Ven. 06 ott 2017 
Calciomercato, la Roma pensa alla recompra di Sanabria
Paraguay, Sanabria ha ridato vita all'Argentina. E fa felice la Roma. L'attaccante del Betis con il suo gol alla Colombia tiene in vita le speranze di qualificazione dell'Albiceleste. E il club giallorosso pensa di utilizzare il diritto di recompra
Roma, sforato il Fair Play Finanziario. Dall'Uefa dovrebbe arrivare una multa
La società ha ufficializzato di essere oltre i parametri imposti dall'Uefa, ma nessuno teme,e il blocco del mercato. Stipendi: Monchi oltre il milione, Baldissoni prende più di gandini. E Gerson è costato 20 milioni...
Commissioni nelle operazioni di mercato
COMUNICATO AS ROMA
Calciomercato, possibile ritorno in Italia per Vermaelen. Lo cerca l'Inter
L'avventura alla Roma di Vermaelen non ha lasciato grandi tracce nel campionato...
E ora tocca ai brasiliani
In sette già lo ringraziano, perché hanno guadagnato considerazione e visibilità,...
Pallotta "buca" il fair play Uefa
La Roma ha sforato uno dei paletti del Fair Play Finanziario. L'accordo con la Uefa,...
 Gio. 05 ott 2017 
Il presidente: "Cacciai il tecnico Fournier per Gonalons". E lui twitta...
In questi giorni il patron del Lione e l’agente del centrocampista francese hanno discusso animatamente su Twitter a proposito delle dichiarazioni dello stesso numero uno dell’OL sul giocatore della Roma
Calciomercato Psg, tutto pronto per l'addio di Cavani. Due big italiane sognano
La prossima estate il Psg sostituirà il bomber uruguaiano con Alexis Sanchez
Anche con DiFra la Roma ha il suo jolly che adesso vuole tutto
Di Francesco, Pallotta e Ventura, in rigoroso ordine alfabetico. Tre obiettivi di...
 Mer. 04 ott 2017 
Calciomercato, la rivoluzione di gennaio: tutte le strategie delle big
Le sei grandi del nostro campionato sono già al lavoro per sistemare tutti i punti deboli in rosa. Ecco gli affari che potrebbero andare in porto nella prossima finestra di mercato
Kovacic a Roma con la bella Izabel: i tifosi sognano
Il centrocampista croato del Real Madrid, attualmente infortunato, è in vacanza con la moglie nella capitale
Roma, si sale in alto con la difesa bassa
Eusebio Di Francesco continua a stupire. E non solo per i punti in classifica che...
Calciomercato Roma, il Manchester City piomba su Pellegrini
L'avvio di stagione di Lorenzo Pellegrini non è sicuramente passato inosservato...
Pallotta cambia stilista e cerca lo sponsor
A piccoli passi, aspettando l'allungo. Il cda della Roma approva oggi il bilancio...
Calciomercato Roma, riecco Rodrigo Caio: ipotesi prestito a gennaio
l calciomercato Roma invernale non promette colpi ad effetto: il direttore sportivo...
 Mar. 03 ott 2017 
Calciomercato Bayern, la lista per il dopo Ancelotti: c'è un ex Roma
Bayern Monaco, ecco i nomi del dopo Ancelotti
Calciomercato, ag. Donsah: "Godfred vicino alla Roma quest'estate, il Bologna non ha ceduto"
Il nome di Donsah è stato accostato spesso alla Roma. Soprattutto lo scorso gennaio,...
Tardelli: "Pellegrini come me"
E' una gioia compressa. Lorenzo Pellegrini vive il primo lunedì da stella romanista...
Calciomercato, Rabiot: "Consideravo la Roma la squadra ideale per crescere, anche per Totti"
Adrien Rabiot parla apertamente del suo trasferimento sfumato da Parigi a Roma....
 Lun. 02 ott 2017 
Il diavolo è Dzeko
Se il Milan è questo, altro che Champions. Il fatto che sia soltanto la settima...
 Dom. 01 ott 2017 
MONTELLA: "Abbiamo giocato alla pari. Sono soddisfatto per lo spirito e per la qualità di gioco"
MILAN-ROMA 0-2 LE INTERVISTE POST-PARTITA VINCENZO MONTELLA: "Dzeko ha inventato il gol, ma ha avuto un pizzico di fortuna”
MONCHI: "Una vittoria oggi sarebbe importante per continuare il lavoro che stiamo facendo"
MILAN-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA MONCHI A MEDIASET Avete salutato i dirigenti...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>