facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 25 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma, c'è solo Florenzi

Venerdì 29 settembre 2017
Di Francesco, in meno di due settimane, ha perso 5 giocatori per infortuni muscolari: Karsdorp, Schick, Moreno, Perotti e Defrel. E, alla fine del mini ciclo di 6 partite che si concluderà domenica a San Siro, la Roma si ritrova in piena emergenza. Nessuno di loro sarà disponibile per lo scontro diretto con il Milan e, a parte il giovane Under, è rimasto solo Florenzi, non ancora al top, da schierare nel tridente. La questione è ovviamente delicata e la società giallorossa deve prenderla di petto quanto prima, magari approfittando della sosta per le gare delle nazionali, anche perché le partite, alla ripresa del campionato, saranno più impegnative delle ultime 4, vinte permettendosi l'ampio turnover con 5 cambi a match.

SITUAZIONE ALLARMANTE - Proprio il Milan, con una decisione inaspettata e sorprendente, ha appena esonerato il preparatore storico di Montella: sollevato Marra, dopo 11 partite stagionali (6 di campionato e 5 di Europa League). Scelta che, nel mondo del calcio, è sembrata affrettata e anche pericolosa. La virata improvvisa della società rossonera non va certo presa come esempio. E, per essere ancora più chiari, nessuno a Trigoria sta cercando il colpevole di quanto è accaduto dal 20 agosto, prima giornata del nuovo torneo e primo stop muscolare: subito ko Peres. Ma da quel giorno si sono fermati in 8 e gli infortuni sono stati 9, con Schick che ha concesso il bis, essendo arrivato a fine mercato e «avendo fatto solo cinque allenamenti con la Sampdoria», come ha ricordato Eusebio. Gli altri 6 sono Nura, Karsdorp, Nainggolan, Moreno, Perotti e Defrel, gli ultimi due caduti durante la missione in Azerbaigian. Adesso Monchi dovrà studiare con Di Francesco e i preparatori Vizoco, Norman e Lippie come intervenire nelle prossime settimane. «Quando si fanno determinati viaggi e ci sono dimezzo carichi di lavoro e partite, il rischio di farsi male c'è, inutile negarlo» ha sottolineato il tecnico dopo la gara di Baku.

POCA PREVENZIONE - Ma il riferimento non è solo alla trasferta in Champions. La Roma, proprio nell'anno in cui ha cambiato guida, non si è allenata con regolarità: prima fase del ritiro, appena 6 giorni a Pinzolo, con giocatori che poi, in larga maggioranza, non sono entrati a far parte della rosa; tournée negli Usa di due settimane, alla quale hanno partecipato i nazionali, e 3 match; prima di Ferragosto blitz in Spagna e altri 2 incontri. Più aerei che allenamenti. Vizoco, collaboratore di Eusebio già al Sassuolo, il 9 luglio a Pinzolo, a margine della presentazione del nuovo staff, era stato chiaro: «Andare in America fa cambiare il lavoro. Da preparatore atletico ammetto che sarebbe meglio non partire, restando qui. Ora, essendo alla Roma, dico che va benissimo. Ci aspettano incontri impegnativi, serve quindi programmazione». Il nuovo metodo, magari più robusto, potrebbe aver sorpreso i giocatori. Un dato conferma che i giallorossi ancora non sono al 100 per 100: 11 dei 14 gol sono stati realizzati nel primo tempo (solo 1 subìto prima dell'intervallo, su 5 incassati in 7 partite, mercoledì a Baku).

GRUPPO STORICO - E, dopo il viaggio in Azerbaigian, gli interpreti sono davvero contati (domenica la Roma, per dieci-undicesimi, potrebbe essere quella dell'anno scorso: Kolarov l'unica novità). Decimato soprattutto l'attacco. Senza Schick, Defrel e Perotti, avanza Florenzi a destra, accanto a Dzeko ed El Shaarawy. Proprio contro Montella, l'allenatore che lo fece esordire in A il 22 maggio del 2011, al posto di Totti contro la Sampdoria. E a San Siro, dove il 2 settembre del 2012 con Zeman in panchina e da mezzala sinistra, segnò la sua prima rete in campionato (all'Inter, però). Di testa, su assist del Capitano.
di U. Trani
Fonte: Il Messaggero

Mercato - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 20 giu 2018 
Meret, l'Udinese alza le pretese: Roma e Napoli alla finestra
Tutti pazzi per Alex Meret. Il portiere classe 1997 dell'Udinese è nel mirino...
Benatia: "Spero che Ziyech vada alla Roma"
Ex giallorosso sponsorizza compagno "troverà un tifo caldo"
Calciomercato Roma, Machin riscattato dal Pescara
Il giovane centrocampista Pepín Machin non è più un giocatore della Roma. Infatti...
Calciomercato Roma: Antonio Mirante
SCHEDA TECNICA
CALCIOMERCATO Roma, Mirante: domani le visite mediche per il portiere italiano
Definito lo scambio di portieri tra Bologna e Roma, con Mirante che si trasferisce...
Calciomercato, Skorupski passa al Bologna. Alla Roma Mirante e 5 milioni
Scambio di portieri tra i due club: Pippo Inzaghi avrà il giallorosso mentre il 35enne numero uno sarà il dodicesimo di Di Francesco. In Emilia anche il 22enne Calabresi
CALCIOMERCATO Roma, accordo col Bologna per lo scambio Mirante-Skorupski
Un accordo vicinissimo alla definizione per uno scambio di portieri tra Roma e Bologna:...
Calciomercato, PSG, il ds Antero a Milano: dalla cessione di Pastore alla Roma ad Areola, il punto
Il mercato del Paris Saint Germain entra nel vivo. Il direttore sportivo dei campioni...
Calciomercato Roma, dalla Spagna: offerto Wass del Celta Vigo
La Roma sarebbe in contatto con l'agente di Daniel Wass, centrocampista centrale...
Calciomercato Roma, offerta ufficiale dell'Inter per Nainggolan
È arrivata l'offerta ufficiale dell'Inter per Nainggolan. Come riferito da Alessandro...
CALCIOMERCATO Roma, Machin convince il Pescara: sarà riscattato
José Machin verrà riscattato dal Pescara. Ci sono gli accordi, manca soltanto l'annuncio....
CALCIOMERCATO Bologna, arriva Calabresi: oggi la firma
Prima esperienza in Serie A, Arturo Calabresi è pronto a diventare un nuovo calciatore...
Gioia Pastore: "Voglio la Roma"
Il 'Flaco' già vola e, in vacanza alle Baleari, ha spiegato agli amici il suo piano: il grande rilancio in giallorosso. Forse venerdì sarà in città
Di Francesco studia Pastore: 'El Flaco' può fare due ruoli
Se, come sembra, nelle prossime ore verranno completate le pratiche per il trasferimento...
Manolas, c'è qualcosa che si muove: un intermediario sonda gli umori di Real e Barcellona
Non è sul mercato ma al tempo stesso la Roma non lo ritiene un incedibile. Tutto...
Nainggolan: "Ci vediamo a Milano". Il post, la smentita, il giallo
Ieri il centrocampista belga della Roma era a Trigoria. E sta già cercando casa al Nord
Ecco perché la Roma non ha ancora ufficializzato Kluivert
Nonostante sia sbarcato a Roma una settimana fa, l'acquisto di Justin Kluivert non...
Calciomercato Roma, Oggi la risposta di Peres al Torino
La trattativa tra Peres e il Torino vive un momento di stallo ma, oggi vedrà la...
Calciomercato Roma, Meret piace tanto. Pupillo di Savorani, è una scommessa
Ragazzo dai grandi margini di crescita, costa almeno 20 milioni e strapparlo ai friulani, magari facendo un’asta col Napoli, non sarebbe – o sarà – facile
Calciomercato Roma, Areola è il sogno ma c'è da lottare pure col Napoli
A Trigoria piace, ad Ancelotti pure, la sensazione è che se lascerà il Psg potrebbe davvero andare in uno di questi due club e provare il campionato di A
Calciomercato Roma, l'esperto Olsen, Sergio Rico indietro
Il diesse lo ha fatto studiare, ne apprezza la freddezza e il fisico di quasi due metri e anche il costo, non elevatissimo.
Calciomercato, Donnarumma vuole la Roma: disposto anche a ridursi l'ingaggio
L’agente Raiola avrebbe proposto a Monchi i due fratelli. Gigio vuole giocare la Champions in giallorosso
Calciomercato Roma, conto alla rovescia Inter-Nainggolan. Il sì a 35 milioni entro fine mese
La Roma sblocca la trattativa: ok al cash più due-tre giovani. È il quarto colpo per Spalletti: il belga firmerà fino al 2022
Difra stravede per Pastore: "Così nasce un super gruppo"
Chi lo conosce, lo definisce letteralmente impazzito per Pastore. L'ha chiesto,...
La Roma di Pastore è senza Nainggolan
La direttiva del calciomercato che sta portando avanti Monchi è duplice: aumentare...
 Mar. 19 giu 2018 
Calciomercato Torino, domani attesa la risposta definitiva di Bruno Peres
Il possibile ritorno al Torino e la risposta definitiva che arriverà a breve. Bruno...
Calciomercato Napoli, si continua a lavorare per Areola: alternativa Meret
Tra le priorità di mercato del Napoli c'è sempre la ricerca di un portiere che sostituisca...
Calciomercato, Inter-Nainggolan e Roma-Pastore verso la chiusura: aggiornamenti
Operazioni praticamente collegate, classico effetto domino del calciomercato. Pastore...
Il ritorno del buon Pastore: la Roma è pronta ad accoglierlo
Javier Pastore e l'Italia nel destino. Il Flaco è ormai a un passo dalla sua nuova...
CALCIOMERCATO, il Real Madrid acquista il portiere Lunin
Il Real Madrid ha chiuso per Andriy Lunin, portiere diciannovenne dello Zorya Luhansk,...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>