facebook twitter Feed RSS
Domenica - 19 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Il muro fino al 2022

Giovedì 28 settembre 2017
Ancora non pioveva. Il vento gelido del Mar Caspio tagliava le ossa con il machete ma l'acqua non si era abbattuta sul nuovo tempio del calcio azero quando Kostas Manolas, il mastino venuto dal mare di un'isola greca, si è infilato sulla traiettoria giusta sbattendo in rete il gol del vantaggio della Roma. L'ha festeggiando urlando, sbraitando, ondeggiando, Manolas, consapevole di aver compiuto un gesto insolito: in Champions League aveva segnato solo altre due volte, l'ultima nel 2013 contro il Psg con la maglia dell'Olympiacos, e in generale non aveva mai scosso una porta avversaria in Europa nel suo sentiero romanista.

GIOIA - Ne aveva di cose da celebrare, lui che a volte ringhia disagio e non ama parlare in pubblico. Ieri, per dire, è stato il primo a correre via dagli spogliatoi infilandosi sul pullman, lasciando ad altri la vetrina mediatica. Ma a Manolas interessano i fatti. Nelle prossime settimane, forse già nei prossimi giorni, firmerà un rinnovo contrattuale che ha fortemente voluto, dimostrandolo con le azioni oltre che con i desideri. Per rimanere alla Roma, per rimanerci a lungo, ha mandato all'aria un accordo già stabilito con lo Zenit San Pietroburgo, si è allenato con meticolosità e partecipazione per tutta l'estate, a breve sarà ricevuto dalla coppia Monchi-Baldissoni, a Baku sofferente e infreddolita in tribuna, per autografare la certezza sul futuro: sarà prolungamento fino al 2022 con uno stipendio netto di 2,5 milioni più i premi, con la clausola rescissoria da 30 milioni che l'entourage del giocatore ha chiesto e ottenuto per garantirsi uno scivolo in caso di offerte irrinunciabili. «Manolas è un grande giocatore, non ci sono problemi - ha spiegato recentemente Monchi - vogliamo tenerlo. E lui vuole rimanere a lungo con noi. Il dialogo è sereno e va avanti tutti i giorni».

MURO - Sì, nell'immediato Manolas vede solo Roma, un rapporto con i compagni (specie Nainggolan) molto migliore di quello che si creda, un feeling con la città che è stato trasmesso alla famiglia in uno scambio di input positivi che è alla base della stabilità professionale. In Azerbaigian si è tuffato con i tempi giusti per instradare la vittoria, tornando al gol dopo 56 partite in giallorosso: l'ultimo risaliva a Roma-Torino, la famosa partita sovvertita da Totti in cinque minuti il 20 aprile del 2016. Però, da difensore, ha fatto anche altro. Ha murato il Qarabag, guidando con personalità il reparto (elogiato in sala stampa da Di Francesco) e impedendo agli azeri di essere troppo pericolosi. Al di là delle statistiche, che raccontano di un numero di respinte superiore a quello di tutti gli altri giocatori (5), Manolas ha dato l'idea di poter arrivare ovunque, di piede e di testa, pur di evitare che gli avversari pareggiassero. E' andato a terra, in tackle, è salito in aria, per vincere un duello con Ndlovu. Era ovunque, in pratica.

SOLLIEVO - Beh, poi non è mica un difensore perfetto. Nella fase di impostazione spesso è poco preciso. Lo è stato anche ieri a Baku. Ma di sicuro oggi nessuno a Trigoria si dispera più pensando che in estate, invece di cedere lui, è stato perduto Rüdiger. E questo è già un primo successo, aspettando che si alzi il livello delle partite e delle difficoltà alle quali Manolas, con 55 partite nelle coppe europee alle spalle, è già abituato. Nella ricerca della «mentalità» a cui allude Di Francesco è una risorsa non da poco per la Roma.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

Mercato - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 06 ott 2017 
Commissioni nelle operazioni di mercato
COMUNICATO AS ROMA
Calciomercato, possibile ritorno in Italia per Vermaelen. Lo cerca l'Inter
L'avventura alla Roma di Vermaelen non ha lasciato grandi tracce nel campionato...
E ora tocca ai brasiliani
In sette già lo ringraziano, perché hanno guadagnato considerazione e visibilità,...
Pallotta "buca" il fair play Uefa
La Roma ha sforato uno dei paletti del Fair Play Finanziario. L'accordo con la Uefa,...
 Gio. 05 ott 2017 
Il presidente: "Cacciai il tecnico Fournier per Gonalons". E lui twitta...
In questi giorni il patron del Lione e l’agente del centrocampista francese hanno discusso animatamente su Twitter a proposito delle dichiarazioni dello stesso numero uno dell’OL sul giocatore della Roma
Calciomercato Psg, tutto pronto per l'addio di Cavani. Due big italiane sognano
La prossima estate il Psg sostituirà il bomber uruguaiano con Alexis Sanchez
Anche con DiFra la Roma ha il suo jolly che adesso vuole tutto
Di Francesco, Pallotta e Ventura, in rigoroso ordine alfabetico. Tre obiettivi di...
 Mer. 04 ott 2017 
Calciomercato, la rivoluzione di gennaio: tutte le strategie delle big
Le sei grandi del nostro campionato sono già al lavoro per sistemare tutti i punti deboli in rosa. Ecco gli affari che potrebbero andare in porto nella prossima finestra di mercato
Kovacic a Roma con la bella Izabel: i tifosi sognano
Il centrocampista croato del Real Madrid, attualmente infortunato, è in vacanza con la moglie nella capitale
Roma, si sale in alto con la difesa bassa
Eusebio Di Francesco continua a stupire. E non solo per i punti in classifica che...
Calciomercato Roma, il Manchester City piomba su Pellegrini
L'avvio di stagione di Lorenzo Pellegrini non è sicuramente passato inosservato...
Pallotta cambia stilista e cerca lo sponsor
A piccoli passi, aspettando l'allungo. Il cda della Roma approva oggi il bilancio...
Calciomercato Roma, riecco Rodrigo Caio: ipotesi prestito a gennaio
l calciomercato Roma invernale non promette colpi ad effetto: il direttore sportivo...
 Mar. 03 ott 2017 
Calciomercato Bayern, la lista per il dopo Ancelotti: c'è un ex Roma
Bayern Monaco, ecco i nomi del dopo Ancelotti
Calciomercato, ag. Donsah: "Godfred vicino alla Roma quest'estate, il Bologna non ha ceduto"
Il nome di Donsah è stato accostato spesso alla Roma. Soprattutto lo scorso gennaio,...
Tardelli: "Pellegrini come me"
E' una gioia compressa. Lorenzo Pellegrini vive il primo lunedì da stella romanista...
Calciomercato, Rabiot: "Consideravo la Roma la squadra ideale per crescere, anche per Totti"
Adrien Rabiot parla apertamente del suo trasferimento sfumato da Parigi a Roma....
 Lun. 02 ott 2017 
Il diavolo è Dzeko
Se il Milan è questo, altro che Champions. Il fatto che sia soltanto la settima...
 Dom. 01 ott 2017 
MONTELLA: "Abbiamo giocato alla pari. Sono soddisfatto per lo spirito e per la qualità di gioco"
MILAN-ROMA 0-2 LE INTERVISTE POST-PARTITA VINCENZO MONTELLA: "Dzeko ha inventato il gol, ma ha avuto un pizzico di fortuna”
MONCHI: "Una vittoria oggi sarebbe importante per continuare il lavoro che stiamo facendo"
MILAN-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA MONCHI A MEDIASET Avete salutato i dirigenti...
Ecco la partita dei grandi duelli
Oggi a San Siro (ore 18) la Roma cerca la quarta vittoria consecutiva in campionato...
Montella-Roma, un test per due. 5 mesi fa a un passo dalla firma
Era il 30 aprile scorso, Stadio Olimpico, derby di Roma. Spalletti salutava Inzaghi...
Candela: "Vincenzo è sotto pressione. DiFra? Meglio di Spalletti"
Doppio passo e se ne va. Come quando giocava, come quando costringeva Eusebio a...
 Sab. 30 set 2017 
Ecco Milan-Roma. Tutti contro tutti
Ex e veleni a San Siro. Milan-Roma è amore-odio, è un fiume di ricordi che scorre...
 Ven. 29 set 2017 
Vai Roma, a San Siro guida la vecchia guardia
Chi è ai box da tempo e non si sa neanche più quando potrà rientrare. E chi ai box...
Roma, c'è solo Florenzi
Di Francesco, in meno di due settimane, ha perso 5 giocatori per infortuni muscolari:...
 Gio. 28 set 2017 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Rinnovati i contratti di Nura, Keba e Antonucci
Rinnovi contrattuali per Nura, Keba e Antonocci
Roma, nove infortuni muscolari in un mese: Perotti e Defrel in dubbio per il Milan
Dopo cinque partite di campionato (sei se si fosse giocata quella contro la Sampdoria)...
Calciomercato Bayern Monaco, Ancelotti si dimette
Carlo Ancelotti lascia la panchina del Bayern Monaco. A rivelarlo è l'emittente...
Calciomercato Roma, Manolas gol e firma: i dettagli del rinnovo
Ieri, a Baku, il gol; presto, a Roma, l'incontro con Baldissoni e Monchi per il...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>