facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 21 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma, avanti a forza tre

Domenica 24 settembre 2017
Il terzo successo di fila arriva più in fretta degli altri che lo hanno preceduto e certifica il forte desiderio della Roma di avvicinarsi alla vetta per sfidare le altre big. All'intervallo è andata, grazie al solito Dzeko e alla doppietta di El Shaarawy, già avanti di tre reti. Risultato in ghiacciaia, con l'Udinese che segnerà solo a fine partita (3-1), e momentaneo 4° posto, con una partita ancora da recuperare.

GUIDA SICURA - Se la Roma viaggia ad una velocità superiore a quella del 2016, 10 punti nelle prime 5 gare con Spalletti e oggi già 12, il merito è in gran parte di Di Francesco, aiutato comunque dalla disponibilità dei giocatori. Il nuovo tecnico ha subito raccolto punti in classifica e consensi nello spogliatoio. Il suo lavoro sarà giudicato nel tempo, ma una cosa è certa: ne ha avuto poco in estate per addestrare il gruppo. E soprattutto non può ancora contare sui rinforzinei ruoliche, per le cessioni di Salah (secondo miglior realizzatore della squadra l'anno scorso) e Ruediger, hanno rischiato di essere scoperti: Karsdorp è convalescente e Schick, appena 15 minuti contro il Verona, infortunato e completamente da riatletizzare. L'unica novità, dopo 12 mesi, è Kolarov, cioè il minimo indispensabile.

TURNOVER CALIBRATO - Di Francesco, però, non piange sul mercato e, sfruttando l'onda favorevole, procede con la maxi rotazione che, dopo il pari sofferto e di prestigio con l'Atletico, ha sempre usato con 5 innesti. E che è servita per superare anche l'Udinese, dopo il Verona e il Benevento (10 reti segnate in 3 gare): dentro Florenzi, Manolas, Nainggolan, De Rossi ed El Shaarawy per cautelarsi dagli impegni ravvicinati. Mezza squadra diversa, ma efficace. Il coro non stona: in campo ogni interprete sa checosa deve fare. È l'aspetto più significativo del nuovo corso. Dzeko, nel tridente con Perotti ed El Shaarawy, allunga la sua striscia positiva e sblocca presto il risultato: 22 gol nelle ultime 22 gare in A. Decisiva la percussione di Nainggolan, capace di vincere tre contrasti di fila su Behrami, Angella e Barak prima dell'assist da terra. Dopo il vantaggio la Roma diventa più spigliata: chance per Dzeko ed El Shaarawy. La prima rete nasce centralmente, le altre dalle fasce. Il raddoppio di El Shaaarwy, dopo il brivido per un tiro ravvicinato di Maxi Lopez, è su invito da sinistra di Dzeko. Tocco d'esterno del Faraone che firma poi la doppietta, ringraziando Perotti per la rabona da destra e soprattutto Larsen per l'indecisione fatale. Nella ripresa i giallorossi rallentano. Delneri, 5 ko in 6 gare, ci prova con Pezzella, Fofana e Bajic. Di Francesco fa un nuovo esperimento e inverte gli esterni d'attacco. El Shaarawy va a destra:okpure lì. Ora turnover in corsa: escono Dzeko, Kolarov e Florenzi per Defrel, Moreno e Peres. Perotti conquista un rigore, fallo di Angella, ma prende il palo (il 1° fallito in A dopo 10 trasformazioni). Nel recupero la rete di Larsen, sfuggito a Moreno. E Alisson, rimasto troppo basso, non fa in tempoa festeggiare il quinto clean sheet stagionale.
di U. Trani
Fonte: Il Messaggero

Mercato - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 01 set 2018 
Senza niente
Senza anima, senza gambe, senza testa, senza alibi. Di Francesco chiedeva una grande risposta, il risultato è una grande domanda: dov'è la Roma?
Beffa a San Siro, vince il Milan 2-1. Sondaggio per Marchisio
Quattro giorni dopo il rocambolesco pareggio contro l'Atalanta, la Roma esce sconfitta...
Suicidio Roma, il Milan ringrazia
Beffa infernale a San Siro per la Roma. Va sotto con Milan, rientra, resta in gioco...
 Ven. 31 ago 2018 
Monchi: "Non firmo per il secondo posto. E il Real senza CR7..."
Il direttore sportivo giallorosso: “Vogliamo provare a lottare su tutti i fronti e arrivare a combattere ancora per qualcosa a marzo e aprile. L’obiettivo è non deludere i tifosi”
Ora servono delle risposte
Giochiamo prima di tutti e di venerdì: poco riposo e molta ansia per il Milan-Roma...
 Gio. 30 ago 2018 
Rivoluzione in difesa a San Siro
Era la certezza della scorsa stagione, i titolari sono gli stesi (tranne il portiere),...
 Mer. 29 ago 2018 
STROOTMAN, striscione contro Pallotta: "La Roma non si U$A e getta. Onore a chi la rispetta"
La cessione di Strootman ha scottato non poco la tifoseria. L'olandese era un giocatore...
Calciomercato Apollon FC, preso D'Urso dalla Roma
Christian D'Urso all'Apollon FC, un'avventura per tentare il salto di qualità....
Strootman torna a Trigoria. Schick: "Buona fortuna Kevin", Coric: "Grande uomo e grande giocatore"
Kevin Strootman è tornato a Roma per prendere le sue ultime cose e salutare i compagni....
Roma, le plusvalenze dell'era Pallotta: dal 2012 incassati oltre 400 milioni
Roma plusvalenze era Pallotta - La Roma si avvia a chiudere il mercato estivo con...
Rebus Roma: con il 4-3-3 c'è Pastore da mezz'ala, torna in pista il Faraone
Improvvisamente il 4-3-3 non va più bene per la Roma: 14 mesi di lavoro, e soprattutto...
 Mar. 28 ago 2018 
Strootman saluta, tifosi in rivolta contro il duo Monchi-Pallotta e il "like" di Nainggolan
“Ora ci venderete anche Dzeko il 30 agosto?” il commento di un supporter giallorosso che trova il consenso del centrocampista dell’Inter su Instagram
I compagni salutano Strootman (FOTO)
Dzeko: “Ci mancherai dentro e fuori dal campo”, Florenzi "Sei stato un esempio di lavoro e un grande compagno di squadra, ci mancherai"
NAINGGOLAN saluta Strootman: "E' stato bello combattere con te"
Dopo essere stati compagni di squadra nella Roma, anche Radja Nainggolan ha voluto...
Strootman al Marsiglia, "guerra" social tra Inter e Roma
I due club scherzano a colpi di tweet sulle operazioni di mercato riuscite e mancate. Malcom, Vidal e Modric i grandi protagonisti tra le risate dei tifosi
Strootman saluta la Roma: "Non è facile lasciare dopo 5 anni, mi avete sempre supportato" (VIDEO)
“Siete stati una famiglia, vi auguro tutto il meglio”
Calciomercato Marsiglia, Strootman viene presentato in conferenza stampa
Pubblicato il video di lancio dell’acquisto
Sole, mare, donne e gol: Borriello giocherà a Ibiza
Il 36enne attaccante pronto a firmare per l'UD, squadra di terza divisione spagnola
La Uefa non vuole evolversi: "Niente Var in Champions"
Il presidente Ceferin: «L'ho detto anche al nuovo designatore Rosetti: utilizzeremo la tecnologia ma solo quando saremo pronti»
Strootman baci e saluti. Per gennaio si pensa ancora a Ziyech
L’olandese è volato a Marsiglia. Visite mediche, oggi l’annuncio ufficiale. Nella Roma ritorna l’ipotesi del marocchino dell'Ajax del quale si era tanto parlato in estate
Dazn, in arrivo i primi esposti alle autorità per i disservizi
Fioccano i primi esposti, di numerose associazione dei consumatori ad Antitrust, AgCom e Lega Calcio, per i problemi che gli utenti di Dazn hanno avuto durante le prime partite via internet
La Roma esiste solo un tempo
Cambia la stagione, non il trend: la Roma stecca ancora all'Olimpico, come è successo...
 Lun. 27 ago 2018 
MONCHI: "Strootman? E' stata una decisione presa insieme, a nessuno si mette una pistola..."
ROMA-ATALANTA LE INTERVISTE PRE-PARTITA MONCHI: "A nessuno si mette una pistola alla testa per andare via”
STROOTMAN in partenza per Marsiglia
Kevin Strootman non è più un giocatore della Roma. Nella giornata di ieri infatti...
Adesso chi si incazzerà con i compagni?
È che Strootman le stimmate del romanista ce le aveva come ferite a quel ginocchio... È che molti avevano proiettato in lui tante cose nostre. Invece va via così, che uno stava in ferie.
BENATIA: "Ho parlato a Strootman del Velodrome e di cosa lo aspetta a Marsiglia. Lui era contento"
Questo uno stralcio dell'intervista rilasciata dal difensore della Juventus ed ex...
Strootman furibondo per la cessione: "Mi hanno venduto"
Il centrocampista olandese non voleva lasciare la capitale. La decisione è stata presa dopo l'arrivo di Nzonzi: «Se non sono importante, me ne vado»
Strootman, Monchi ha smontato la vecchia Roma. Pallotta: "Perché abbiamo bisogno di sostituirlo?"
I romanisti che sabato pomeriggio si facevano il sangue amaro davanti alla tv ammirando...
Strootman adieu. Cessione lampo per abbondanza
Come un temporale estivo, la cessione di Strootman al Marsiglia (25 milioni più...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>