facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 20 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

NAINGGOLAN: "Siamo stati criticati un po' troppo presto, io dico che possiamo divertirci"

Sabato 23 settembre 2017
ROMA-UDINESE 3-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA

NAINGGOLAN A MEDIASET

Terza vittoria consecutiva...
"Sì abbiamo perso una partita giocando un buon calcio. Oggi abbiamo avuto tanti sviluppi buoni, ma dobbiamo gestire meglio il vantaggio. L'importante è aver vinto, fa bene anche al morale."

E' cresciuto il gioco...
"Sì, siamo stati criticati troppo presto. Stiamo lavorando bene, il gioco migliora. Dateci ancora tempo e miglioriamo altre cose, possiamo divertirci quest'anno."

Milan-Roma testa a testa per il 4 posto?
"E' presto ancora, è lunga. Siamo tutti più equilibrati, il mercato ha rafforzato tante squadre, non è più solo un testa a testa. Sarà una bella lotta."

Avete da recuperare ancora la Sampdoria...
"Da oggi testa alla Champions League. Bisogna calcolare i tre punti quando si gioca."

*** *** ***


NAINGGOLAN A SKY

Che prestazione è stata?
"Una buona prestazione, sicuramente si vedono miglioramenti anche se abbiamo preso gol ma è stata colpa nostra perché ci siamo rilassati un po troppo. Ma in queste partite capita."

Vi state divertendo?
"Oggi sono mancati un po gli ultimi passaggi. Siamo stati criticati presto, dicendo che eravamo contro l'allenatore. Ma penso si stia vedendo che ci siamo messi a disposizione, cercando di fare il meglio per la Roma e in questo momento stiamo sviluppando un calcio migliore rispetto all'inizio."

L'allenatore ha detto che potete competere alla pari con Juve e Napoli...
"Parlano di quarto posto, terzo posto e favoriti. In questo momento non bisogna pensare a questo ma a lavorare, cercare di vincere ogni partita. Alla lunga si vedrà dove arriviamo. Sicuramente ci vuole tempo per i meccanismi ma stiamo cercando di farli. Tante squadre si sono rafforzate e ci saranno molti più scontri diretti sia per noi che per le altre."

*** *** ***


NAINGGOLAN A ROMA TV

La Roma fa sul serio?
"Dobbiamo fare quello, sono partite che si devono vincere ed è quello che stiamo facendo."

Hai avuto i complimenti del mister...
"Ho avuto un problemino per qualche partita ma mi sono allenato bene questa settimana ed ero pronto a mettere minuti nelle gambe, ne avevo bisogno. Sono contento del risultato, oggi abbiamo avuto tante occasioni e siamo stati fluidi, stanno arrivando palle gol. Lavoriamo bene e il campo lo sta dimostrando."

Adesso le partite con Milan e Napoli...
"Presto parlare adesso, dobbiamo pensare a lavorare bene e cercare di fare quello che il mister chiede. Poi alla lunga si vedrà, inutile parlare ora di primo o secondo posto, tante squadra si sono rafforzate e ci saranno più partite interessanti e scontri diretti."

C'è stata una crescita importante del centrocampo?
"L'avevo già detto, bisogna farci lavorare e si vedono i risultati. Bisogna dimostrarlo ora con squadre più blasonate ma solo così possiamo migliorarci. Bisogna continuare così, i giocatori sono tutti importanti e tutti danno il massimo in allenamento."

Il tuo lavoro sporco è fondamentale per la squadra?
"Sono un giocatore che si è sempre messo a disposizione, personalmente faccio parte dei 25-26 giocatori. Ognuno di noi si sta mettendo a disposizione e quando siamo chiamati in causa sappiamo che fare. Dove gioco do sempre il meglio di me stesso."

Perché pensi sia presto dare giudizi?
"Bisogna pensare più a noi, se no si parla troppo. Pensiamo a lavorare e fare partita per partita, se no ci mettiamo pressione da soli. Pensiamo a continuare questa striscia, a giocare con la cattiveria giusta e poi vediamo come e dove arriviamo."

Il vostro approccio mentale è cambiato?
"Si vedeva la delusione del gol preso, abbiamo tante partite e cerchiamo di gestirci. L'errore magari è quello di far mancare concentrazione, se il gol è preso al 60esimo diventa un'altra partita. Sono errori da non fare per competere con le grandi squadre."

Mercato - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 06 ott 2017 
Roma, sforato il Fair Play Finanziario. Dall'Uefa dovrebbe arrivare una multa
La società ha ufficializzato di essere oltre i parametri imposti dall'Uefa, ma nessuno teme,e il blocco del mercato. Stipendi: Monchi oltre il milione, Baldissoni prende più di gandini. E Gerson è costato 20 milioni...
Commissioni nelle operazioni di mercato
COMUNICATO AS ROMA
Calciomercato, possibile ritorno in Italia per Vermaelen. Lo cerca l'Inter
L'avventura alla Roma di Vermaelen non ha lasciato grandi tracce nel campionato...
E ora tocca ai brasiliani
In sette già lo ringraziano, perché hanno guadagnato considerazione e visibilità,...
Pallotta "buca" il fair play Uefa
La Roma ha sforato uno dei paletti del Fair Play Finanziario. L'accordo con la Uefa,...
 Gio. 05 ott 2017 
Il presidente: "Cacciai il tecnico Fournier per Gonalons". E lui twitta...
In questi giorni il patron del Lione e l’agente del centrocampista francese hanno discusso animatamente su Twitter a proposito delle dichiarazioni dello stesso numero uno dell’OL sul giocatore della Roma
Calciomercato Psg, tutto pronto per l'addio di Cavani. Due big italiane sognano
La prossima estate il Psg sostituirà il bomber uruguaiano con Alexis Sanchez
Anche con DiFra la Roma ha il suo jolly che adesso vuole tutto
Di Francesco, Pallotta e Ventura, in rigoroso ordine alfabetico. Tre obiettivi di...
 Mer. 04 ott 2017 
Calciomercato, la rivoluzione di gennaio: tutte le strategie delle big
Le sei grandi del nostro campionato sono già al lavoro per sistemare tutti i punti deboli in rosa. Ecco gli affari che potrebbero andare in porto nella prossima finestra di mercato
Kovacic a Roma con la bella Izabel: i tifosi sognano
Il centrocampista croato del Real Madrid, attualmente infortunato, è in vacanza con la moglie nella capitale
Roma, si sale in alto con la difesa bassa
Eusebio Di Francesco continua a stupire. E non solo per i punti in classifica che...
Calciomercato Roma, il Manchester City piomba su Pellegrini
L'avvio di stagione di Lorenzo Pellegrini non è sicuramente passato inosservato...
Pallotta cambia stilista e cerca lo sponsor
A piccoli passi, aspettando l'allungo. Il cda della Roma approva oggi il bilancio...
Calciomercato Roma, riecco Rodrigo Caio: ipotesi prestito a gennaio
l calciomercato Roma invernale non promette colpi ad effetto: il direttore sportivo...
 Mar. 03 ott 2017 
Calciomercato Bayern, la lista per il dopo Ancelotti: c'è un ex Roma
Bayern Monaco, ecco i nomi del dopo Ancelotti
Calciomercato, ag. Donsah: "Godfred vicino alla Roma quest'estate, il Bologna non ha ceduto"
Il nome di Donsah è stato accostato spesso alla Roma. Soprattutto lo scorso gennaio,...
Tardelli: "Pellegrini come me"
E' una gioia compressa. Lorenzo Pellegrini vive il primo lunedì da stella romanista...
Calciomercato, Rabiot: "Consideravo la Roma la squadra ideale per crescere, anche per Totti"
Adrien Rabiot parla apertamente del suo trasferimento sfumato da Parigi a Roma....
 Lun. 02 ott 2017 
Il diavolo è Dzeko
Se il Milan è questo, altro che Champions. Il fatto che sia soltanto la settima...
 Dom. 01 ott 2017 
MONTELLA: "Abbiamo giocato alla pari. Sono soddisfatto per lo spirito e per la qualità di gioco"
MILAN-ROMA 0-2 LE INTERVISTE POST-PARTITA VINCENZO MONTELLA: "Dzeko ha inventato il gol, ma ha avuto un pizzico di fortuna”
MONCHI: "Una vittoria oggi sarebbe importante per continuare il lavoro che stiamo facendo"
MILAN-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA MONCHI A MEDIASET Avete salutato i dirigenti...
Ecco la partita dei grandi duelli
Oggi a San Siro (ore 18) la Roma cerca la quarta vittoria consecutiva in campionato...
Montella-Roma, un test per due. 5 mesi fa a un passo dalla firma
Era il 30 aprile scorso, Stadio Olimpico, derby di Roma. Spalletti salutava Inzaghi...
Candela: "Vincenzo è sotto pressione. DiFra? Meglio di Spalletti"
Doppio passo e se ne va. Come quando giocava, come quando costringeva Eusebio a...
 Sab. 30 set 2017 
Ecco Milan-Roma. Tutti contro tutti
Ex e veleni a San Siro. Milan-Roma è amore-odio, è un fiume di ricordi che scorre...
 Ven. 29 set 2017 
Vai Roma, a San Siro guida la vecchia guardia
Chi è ai box da tempo e non si sa neanche più quando potrà rientrare. E chi ai box...
Roma, c'è solo Florenzi
Di Francesco, in meno di due settimane, ha perso 5 giocatori per infortuni muscolari:...
 Gio. 28 set 2017 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Rinnovati i contratti di Nura, Keba e Antonucci
Rinnovi contrattuali per Nura, Keba e Antonocci
Roma, nove infortuni muscolari in un mese: Perotti e Defrel in dubbio per il Milan
Dopo cinque partite di campionato (sei se si fosse giocata quella contro la Sampdoria)...
Calciomercato Bayern Monaco, Ancelotti si dimette
Carlo Ancelotti lascia la panchina del Bayern Monaco. A rivelarlo è l'emittente...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>