facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 22 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma da record. Trasferte d'oro

Giovedì 21 settembre 2017
Tanta Roma contro un piccolo Benevento. La squadra di Di Francesco passeggia al Vigorito, vincendo con due gol per tempo, con due pali e tante altre occasioni create. Un altro successo firmato da Dzeko, autore di una doppietta e dei due legni colpiti, che salgono a sei dall'inizio del campionato. Il Benevento resta ultimo in classifica, la posizione di Baroni è a rischio, anche se fino alla partita di domenica a Crotone non succederà niente e il tecnico paga anche colpe non sue, con una squadra assemblata in corsa negli ultimi giorni di mercato e che al momento sembra non avere la cifra tecnica per poter tentare di salvarsi. La Roma ha nove punti in quattro partite giocate e in tre delle quali ha mantenuto la porta inviolata. E' in scia con il gruppo di testa e deve recuperare la partita con la Samp. Il successo di Benevento, il secondo in trasferta in questo campionato, migliora il record delle vittorie consecutive fuori casa: adesso sono nove, come il Milan di Capello, a meno 2 dal record dell'Inter di Mancini.

CINQUE CAMBI - Di Francesco ha proseguito con il turn over e ha cambiato cinque uomini rispetto alla partita vinta contro il Verona. Confermati i giovani Ünder e Pellegrini e anche Fazio in difesa, alla ricerca dei tre punti per non perdere di vista la vetta della classifica. Baroni ha cambiato quattro giocatori rispetto alla pesante sconfitta con il Napoli, con l'obiettivo di conquistare i primi punti in serie A. Il Benevento ha provato a giocarsela a viso aperto con la Roma, ha accettato di andare all'uno contro uno e inevitabilmente ha concesso spazi agli attaccanti di Di Francesco. Una scelta azzardata da parte di Baroni, oppure il tentativo disperato di affidarsi al gioco di fronte alla superiorità dell'avversario. La prima occasione è stata di Dzeko, che di testa su cross di Bruno Peres ha impegnato Belec. Ünder è apparso meno brillante rispetto alla gara di esordio contro il Verona, la catena di destra non ha funzionato come quattro giorni prima e al 18′ un errore di Bruno Peres ha portato il Benevento in tre contro due nell'area romanista: Cataldi, fischiato dai numerosi tifosi romanisti per il suo passato laziale, da solo dentro l'area ha sbagliato calciando fuori. Quattro minuti dopo la Roma è passata in vantaggio con una precisione chirurgica: Kolarov ha crossato dal fondo e Dzeko si è fatto trovare appostato nell'area piccola per ribattere a rete. E proprio a sinistra la Roma ha aperto la difesa campana. Dzeko ha avuto altre occasioni e ha colpito anche il palo. Kolarov e Perotti hanno sfondato sempre su quella fascia, costringendo Baroni a far retrocedere spesso da quella parte anche Puscas. Il raddoppio è arrivato al 35′ quando Lucioni, nel tentativo di anticipare Dzeko sul cross di Bruno Peres, ha deviato il pallone in porta. La partita a quel punto era chiusa. Il Benevento è apparso incapace di reagire, è arrivato qualche fischio all'indirizzo dei giocatori di casa. Di Francesco ha affidato la regia a Gonalons, all'esordio nel campionato italiano. Il francese ha superato l'esame, risultando uno dei migliori in campo. Ha fatto da schermo alla difesa e ha fatto ripartire l'azione in velocità, come in occasione del secondo gol. E' la conferma che la Roma quest'anno ha due titolari per ruolo e l'ex Lione è una valida alternativa per De Rossi, ieri rimasto in panchina.

TANTO EDIN - Nella ripresa Di Francesco ha tolto Ünder per El Shaarawy. A Dzeko sono bastati sette minuti per mettere a segno il terzo gol con un sinistro a giro dal limite dell'area. Baroni ha provato a risistemare il Benevento con il 4-5-1, ma è servito a poco. Un paio di timidi tentativi di Coda e la difesa romanista, diretta con autorevolezza da Fazio, ha fatto scattare ancora una volta alla perfezione il fuorigioco. C'è ancora il tempo per il quarto gol, azione fotocopia del secondo, con il cross dal fondo di Kolarov e autorete di Venuti e per la traversa di Dzeko.
di G. D’ Ubaldo
Fonte: Corriere dello Sport

Mercato - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 07 ott 2017 
I gol di Sanabria piacciono alla Roma. Può fare cassa...
Se farà parte del «tesoretto» di mercato di cui si parla ogni estate, puntuale come...
Premi e stipendi, la Roma ai raggi X
I giorni dei numeri. La Roma ha pubblicato la relazione completa sul bilancio d'esercizio...
Raddoppia il tesoro di Pallotta e Monchi: così la rosa è passata da 255 a 444 milioni
Nella ricerca del main sponsor che da qualche anno latita sulla maglietta della...
Ancelotti: "Ho rifiutato l'offerta di Pallotta"
«Mi chiamò Pallotta, due anni fa, per portarmi alla Roma: io, però, avevo già firmato...
 Ven. 06 ott 2017 
Calciomercato, la Roma pensa alla recompra di Sanabria
Paraguay, Sanabria ha ridato vita all'Argentina. E fa felice la Roma. L'attaccante del Betis con il suo gol alla Colombia tiene in vita le speranze di qualificazione dell'Albiceleste. E il club giallorosso pensa di utilizzare il diritto di recompra
Roma, sforato il Fair Play Finanziario. Dall'Uefa dovrebbe arrivare una multa
La società ha ufficializzato di essere oltre i parametri imposti dall'Uefa, ma nessuno teme,e il blocco del mercato. Stipendi: Monchi oltre il milione, Baldissoni prende più di gandini. E Gerson è costato 20 milioni...
Commissioni nelle operazioni di mercato
COMUNICATO AS ROMA
Calciomercato, possibile ritorno in Italia per Vermaelen. Lo cerca l'Inter
L'avventura alla Roma di Vermaelen non ha lasciato grandi tracce nel campionato...
E ora tocca ai brasiliani
In sette già lo ringraziano, perché hanno guadagnato considerazione e visibilità,...
Pallotta "buca" il fair play Uefa
La Roma ha sforato uno dei paletti del Fair Play Finanziario. L'accordo con la Uefa,...
 Gio. 05 ott 2017 
Il presidente: "Cacciai il tecnico Fournier per Gonalons". E lui twitta...
In questi giorni il patron del Lione e l’agente del centrocampista francese hanno discusso animatamente su Twitter a proposito delle dichiarazioni dello stesso numero uno dell’OL sul giocatore della Roma
Calciomercato Psg, tutto pronto per l'addio di Cavani. Due big italiane sognano
La prossima estate il Psg sostituirà il bomber uruguaiano con Alexis Sanchez
Anche con DiFra la Roma ha il suo jolly che adesso vuole tutto
Di Francesco, Pallotta e Ventura, in rigoroso ordine alfabetico. Tre obiettivi di...
 Mer. 04 ott 2017 
Calciomercato, la rivoluzione di gennaio: tutte le strategie delle big
Le sei grandi del nostro campionato sono già al lavoro per sistemare tutti i punti deboli in rosa. Ecco gli affari che potrebbero andare in porto nella prossima finestra di mercato
Kovacic a Roma con la bella Izabel: i tifosi sognano
Il centrocampista croato del Real Madrid, attualmente infortunato, è in vacanza con la moglie nella capitale
Roma, si sale in alto con la difesa bassa
Eusebio Di Francesco continua a stupire. E non solo per i punti in classifica che...
Calciomercato Roma, il Manchester City piomba su Pellegrini
L'avvio di stagione di Lorenzo Pellegrini non è sicuramente passato inosservato...
Pallotta cambia stilista e cerca lo sponsor
A piccoli passi, aspettando l'allungo. Il cda della Roma approva oggi il bilancio...
Calciomercato Roma, riecco Rodrigo Caio: ipotesi prestito a gennaio
l calciomercato Roma invernale non promette colpi ad effetto: il direttore sportivo...
 Mar. 03 ott 2017 
Calciomercato Bayern, la lista per il dopo Ancelotti: c'è un ex Roma
Bayern Monaco, ecco i nomi del dopo Ancelotti
Calciomercato, ag. Donsah: "Godfred vicino alla Roma quest'estate, il Bologna non ha ceduto"
Il nome di Donsah è stato accostato spesso alla Roma. Soprattutto lo scorso gennaio,...
Tardelli: "Pellegrini come me"
E' una gioia compressa. Lorenzo Pellegrini vive il primo lunedì da stella romanista...
Calciomercato, Rabiot: "Consideravo la Roma la squadra ideale per crescere, anche per Totti"
Adrien Rabiot parla apertamente del suo trasferimento sfumato da Parigi a Roma....
 Lun. 02 ott 2017 
Il diavolo è Dzeko
Se il Milan è questo, altro che Champions. Il fatto che sia soltanto la settima...
 Dom. 01 ott 2017 
MONTELLA: "Abbiamo giocato alla pari. Sono soddisfatto per lo spirito e per la qualità di gioco"
MILAN-ROMA 0-2 LE INTERVISTE POST-PARTITA VINCENZO MONTELLA: "Dzeko ha inventato il gol, ma ha avuto un pizzico di fortuna”
MONCHI: "Una vittoria oggi sarebbe importante per continuare il lavoro che stiamo facendo"
MILAN-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA MONCHI A MEDIASET Avete salutato i dirigenti...
Ecco la partita dei grandi duelli
Oggi a San Siro (ore 18) la Roma cerca la quarta vittoria consecutiva in campionato...
Montella-Roma, un test per due. 5 mesi fa a un passo dalla firma
Era il 30 aprile scorso, Stadio Olimpico, derby di Roma. Spalletti salutava Inzaghi...
Candela: "Vincenzo è sotto pressione. DiFra? Meglio di Spalletti"
Doppio passo e se ne va. Come quando giocava, come quando costringeva Eusebio a...
 Sab. 30 set 2017 
Ecco Milan-Roma. Tutti contro tutti
Ex e veleni a San Siro. Milan-Roma è amore-odio, è un fiume di ricordi che scorre...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>