facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 24 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Gonalons si prende la Roma: "Sono in Italia per vincere"

Mercoledì 20 settembre 2017
«L'uomo che cammina sui pezzi di vetro dicono ha due anime e un sesso di ramo duro in cuore», cantava Francesco De Gregori 42 anni fa. Non ditelo a Maxime Gonalons che invece - per essersi tagliato ad un piede quando era ragazzo - a causa di un'infezione ha rischiato addirittura l'amputazione. Un dribbling decisivo per un ragazzo che sognava di diventare calciatore. «È stata un'esperienza forte - ha ricordato il francese - tanto più perché avevo solo 18 anni, un'età delicata. Ma mi ha aiutato a maturare come persona, facendomi capire relativamente presto che nulla ha senso nella vita se manca la salute».

IN REGIA - Qui a Roma, per fortuna, non gli è mai mancata. La sorpresa, infatti, era dovuta ad un esordio così ritardato, ma il momento è arrivato: stasera ci sarà Gonalons in regia contro il Benevento. «Volevo farlo giocare a Genova con la Samp - dice Eusebio Di Francesco -, poi in base alle partite che abbiamo avuto ho scelto altre soluzioni. Credo sia arrivato il suo momento, quasi sicuramente sarà in campo dal primo minuto. È cresciuto tantissimo per quanto riguarda i meccanismi e anche su quello che voglio da un centrocampista centrale, sull'aspetto tecnico e di sviluppo. Deve dare grande equilibrio alla squadra. Viene da un campionato totalmente diverso, ma sono convinto che ci darà una grande mano e tornerà il giocatore visto a Lione».

LUI E LIONE - Ecco, Lione per Gonalons è il passato, ma non solo. Anche l'Itaca a cui, forse, un giorno fare ritorno. «Lasciare il Lione, il club che mi ha formato, mi ha lasciato qualcosa addosso - ha spiegato -. La gente mi conosce e sa l'amore che ho per la società. Avrei voluto essere il Totti dell'Olympique e finire lì la carriera». Occhio però, perché il taglio del cordone ombelicale con la società con cui ha giocato a partire dal 2000, di cui è diventato capitano e con cui ha vinto anche una Coppa di Francia e una Supercoppa, non è detto che non possa essere ricucito. «Il mio desiderio un giorno sarebbe quello di tornare a casa e il Lione non ha chiuso la porta. Ne abbiamo parlato». Ma questa non è attualità, bensì solo un possibile scenario futuro. L'addio alla Francia, infatti, è stato motivato innanzitutto dall'ambizione, perché Gonalons voleva vincere ed aveva capito come, vendendo il Lione sempre i giocatori migliori, difficilmente sarebbe potuto accadere dinanzi allo strapotere del Psg o alla crescita del Monaco. «Sono alla Roma perché è una delle squadre più forti d'Italia e il campionato italiano è tornato affascinante come un tempo. Qui sono convinto di potermi togliere grandi soddisfazioni, magari anche in campo internazionale».

DI FRANCESCO PUNGE - Ecco, ormai il mantra giallorosso è uno solo, senza veli: vincere. E lo fa capire lo stesso Di Francesco quando, alludendo al recente passato spallettiano, precisa: «Allegri dice che lo scudetto si vince a 90 punti? L'importante è vincerlo, al di là dei punti che si fanno. Ogni volta sento dire che qui sono stati fatti 87 punti (la scorsa stagione, ndr), che sono tanti e quello che è stato fatto è davvero importante. Però credo che, al di là del record dei punti, conta arrivare a ottenere qualcosa d'importante». Al netto delle assenze di Nainggolan, Schick e la scelta del turnover, la parola d'ordine è solo una: vincere a Benevento. La Roma è tranquilla: guida Gonalons.
di M. Cecchini
Fonte: Gazzetta dello Sport

PSG - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 22 nov 2017 
Berta e Monchi, i signori delle plusvalenze a Paesi invertiti
Avrebbero potuto incontrarsi in un Barça-Psg, o magari un Real-Manchester United....
 Mar. 21 nov 2017 
Roma, ora prendi l'Europa
La grandezza della Roma si misura in Europa. Smaltita la sbornia da derby, è tempo...
 Ven. 17 nov 2017 
Alisson il muro
Un'altra partita e mezza con la porta chiusa. Ma non c'è il rischio che possa annoiarsi....
 Gio. 16 nov 2017 
Nuovo ct: sale Ancelotti, vincente e amico di tutti
Ora il toto nome è ufficialmente aperto. Con un (grande) favorito, e alternative...
 Mer. 15 nov 2017 
 Sab. 11 nov 2017 
Calciomercato Real Madrid, 80 milioni per un difensore ex Roma
Il Real Madrid pesca al PSG per la difesa: secondo Diario Gol il presidente Florentino...
 Ven. 10 nov 2017 
Svezia-Italia 1-0: Johansson castiga Ventura
Una brutta nazionale perde di misura a Solna l'andata dello spareggio per i Mondiali
 Gio. 09 nov 2017 
Calciomercato, da Pastore a Denis Suarez ecco la formazione degli scontenti
C'è una formazione extralarge di calciatori delusi che si guarda intorno, aspettando...
CALCIOMERCATO Roma, l'agente di Alisson allontana il PSG: "E' molto felice in giallorosso"
Ze Maria Neis, agente di Alisson Becker, portiere della Roma e della Nazionale brasiliana,...
 Mer. 08 nov 2017 
Calciomercato Roma, Pellegrini fa gola alle big: PSG, Chelsea e United su di lui
Lorenzo Pellegrini è una delle tante note liete di questo inizio di stagione: al...
 Sab. 04 nov 2017 
Roma, il cartellino giallo è sconosciuto: è la "più buona" d'Europa...
Di Francesco ha forgiato una squadra aggressiva che non cade negli eccessi. Nove gialli e nessun rosso, solo l’Arsenal è alla pari
Monchi: "Juve, Napoli e Inter da titolo, ma la mia Roma c'è. Ve lo dice un ds con la tuta"
L'ambizione, la cura dei rapporti, la vicinanza, il lavoro, la passione. A Siviglia...
 Ven. 03 nov 2017 
Ranking Uefa, la Roma è la migliore italiana in Europa
Il 3-0 rifilato al Chelsea ha permesso alla squadra di Di Francesco di superare in graduatoria i Blues e il Real Madrid. Dietro Juventus e Napoli
 Mar. 31 ott 2017 
Ranieri: "La Roma si qualificherà"
Non molto tempo fa, sul telefonino di una persona molto vicina a Ranieri, è arrivata...
 Lun. 30 ott 2017 
Ancelotti: "Mi vedo bene su qualsiasi panchina. Anche su quella della Roma"
Carlo Ancelotti promuove a pieni voti l'impiego della video assistenza agli arbitri....
 Mar. 24 ott 2017 
Mister Golarov, fascia da duro
Tutto è cominciato da quelle braccia allargate verso il settore dei tifosi della...
 Lun. 23 ott 2017 
CIES, il vivaio d'oro della Roma: è al pari del PSG, in Italia meglio solo Inter e Milan
I giallorossi sono quindicesimi nella particolare classifica sul numero di calciatori formati in società e attualmente in attività nei top 5 campionati europei
 Mar. 17 ott 2017 
CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018, Fase a gironi: Risultati 3ªGiornata
Torna di scena la Champions League con la terza giornata della fase a gironi. Oggi...
 Dom. 15 ott 2017 
CHELSEA, Conte: "La Premier è il campionato più difficile: in Italia c'è solo la Juventus"
Il tecnico del Chelsea Antonio Conte si è raccontato ai microfoni della rivista...
 Gio. 12 ott 2017 
Diritti tv, presidente del Psg indagato per corruzione
La magistratura svizzera ha aperto un'indagine nei confronti di Nasser Al-Khelaifi,...
Dzeko più Mertens fa 62: un 2017 a livello di Messi, Ronaldo e altri big
Nell'anno solare, soltanto Messi, Ronaldo e pochi altri fenomeni hanno segnato più di Edin e Dries
 Mar. 10 ott 2017 
Ranieri: "La Roma sta cambiando pelle con Di Francesco e i nuovi giocatori"
Parla l’attuale tecnico del Nantes: “La Juve è una macchina da guerra che può mettere in difficoltà chiunque. Napoli? Sarri sta gestendo bene la rosa, spero arrivino pronti in primavera”
 Lun. 09 ott 2017 
Pallone d'Oro, ecco i primi 10 finalisti
Giornata di nomination per quel che riguarda il Pallone d'Oro con France Football...
Di Francesco: "Volevo smettere con il calcio. Scelsi Roma per Franco Sensi"
Eusebio Di Francesco, ospite al Firenze Football Fest, ha parlato in compagnia dei...
 Gio. 05 ott 2017 
Calciomercato Psg, tutto pronto per l'addio di Cavani. Due big italiane sognano
La prossima estate il Psg sostituirà il bomber uruguaiano con Alexis Sanchez
 Mar. 03 ott 2017 
Calciomercato, Rabiot: "Consideravo la Roma la squadra ideale per crescere, anche per Totti"
Adrien Rabiot parla apertamente del suo trasferimento sfumato da Parigi a Roma....
 Ven. 29 set 2017 
In Germania sicuri: da Robben a Ribery ecco chi ha licenziato Ancelotti
Franck Ribery, Mats Hummels, Jerome Boateng, Thomas Muller e Arjen Robben: sono...
 Gio. 28 set 2017 
Il muro fino al 2022
Ancora non pioveva. Il vento gelido del Mar Caspio tagliava le ossa con il machete...
 Mar. 19 set 2017 
Clamoroso, dalla Spagna: "Psg, Neymar chiede la cessione di Cavani"
Secondo il quotidiano iberico "Sport", il brasiliano vuole liberarsi di tutti quei giocatori che rischino di rubargli la scena. E il Matador non ha mai nascosto la voglia di tornare a Napoli..
Cavani-Neymar, rissa nello spogliatoio Psg
Il diverbio in campo sarebbe proseguito lontano dalle telecamere, con Thiago Silva ad evitare che la situazione degenerasse
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>