facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 21 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

DI FRANCESCO: "Florenzi dal primo minuto, Karsdorp ha un affaticamento. Parole di Dzeko non mi..."

ROMA-VERONA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Abbiamo voglia di rivincita, Karsdorp ha un affaticamento che lo terrà fermo per qualche giorno. Schick può essere determinante a partita in corso. Le parole di Radja fanno piacere. Non mi sono piaciute le parole di Dzeko ma sono state chiarite."
Venerdì 15 settembre 2017
Eusebio Di Francesco torna a parlare in conferenza stampa. L'allenatore della Roma risponde alle domande dei cronisti per il tradizionale appuntamento prepartita alla vigilia del match di campionato con l'Hellas Verona. Questo il suo intervento:

Il Verona è una squadra ferita. L'arma principale è la voglia di rivalsa?
"Dobbiamo porre grande attenzione alla loro voglia di rivincita ma anche noi abbiamo molta voglia di vincere, dopo la sconfitta dell'Inter. Saremo molto attenti, potenzialmente siamo superiori al Verona e dobbiamo mettere in campo le nostre caratteristiche: essere aggressivi, determinati, attaccare la profondità, cercare il gol a tutti i costi. L'ultimo dei pensieri è prenderla sotto gamba".

In cosa bisogna migliorare sul campo?
"Nella tenuta mentale e fisica, nella capacità a giocare in verticale. Bisogna avere tempo ma tempo non ce n'è tanto. Chiedo quindi ai miei di sforzarsi un po' di più e di cercare quello che chiedo. In champions buona percentuale possesso palla ma poca verticalità. Dobbiamo essere più incisivi e più bravi ad attaccare l'area avversaria".

Florenzi dal primo minuto?
"Sì, giocherà dall'inizio. Ha fatto un percorso importante, farà una grande prestazione, è motivatissimo".

Le condizioni di Schick?
"Ha avuto un piccolo risentimento che non gli ha permesso di fare alcuni allenamenti. Non ha nelle gambe determinati minuti, come non ce l'hanno alcuni giocatori che si allenano da tempo, ma a partita in corso può diventare determinante".

Karsdorp ed El Shaarawy?
"El Shaarawy è pronto per giocare dal primo minuto. Karsdorp ha avuto un affaticamento muscolare, che stiamo valutando, e ha dovuto interrompere il percorso di riatletizzazione per rientrare in squadra il prima possibile, è un peccato. Per qualche giorno sarà fermo".

Nainggolan l'ha definita un allenatore di personalità, difendendola con vigore. Che peso hanno queste parole?
"Stiamo a 270 minuti di gare ufficiali e stiamo creando un polverone insensato. Ognuno è libero di pensare e scrivere ciò che vuole ma sono abituato a tutto questo. Sono parole che fanno piacere quelle di Radja, danno forza ma non avevo dubbi".

Come si fa ad aiutare Dzeko a essere quello dello scorso anno?
"A volte a caldo si dicono cose che non si dovrebbero dire, non mi sono piaciute ma sono state chiarite. Credo che Edin si debba mettere a disposizione della squadra, del collettivo. Quando un attaccante non segna o ha poche occasioni fa fatica, è normale. In una gara ha fatto gol, in un'altra abbiamo sofferto (Bergamo). Contro l'Atletico per 45 minuti abbiamo giocato alla pari, lui doveva mettersi un pochino più a disposizione della squadra. Avrà le sue occasioni in futuro. Quello di martedì è stato uno sfogo, si è poi reso conto perché è una persona intelligente. Gli chiedo solo di mettersi a disposizione. Io vedo, leggo, cerco di capire, ho la capacità di cambiare quando devo e quando è opportuno. Ho le palle per farlo, quando serve, quando lo ritengo io".

Preoccupato del calo nei secondi tempi? Quanto manca per vedere i movimenti giusti del 433?
"Per 70 minuti con l'Inter qualcosa si è visto. Ci manca la continuità per farlo. Contro l'Atletico abbiamo fatto bene fino agli ultimi 20 metri. La differenza è che quando loro arrivavano erano pericolosissimi. Poi nella ripresa potevamo prendere gol da un momento all'altro. Eravamo in balìa dell'avversario e ho dovuto fare una scelta tattica differente e se n'è parlato anche troppo poco. So benissimo che bisogna crescere fisicamente, abbiamo avuto un ritardo nel fare il lavoro. Il giocatore più in forma è Perotti, che sta con me da Pinzolo. Sono fiducioso del fatto che gli altri, pian piano, troveranno la condizione fisica. Ho detto pian piano ma non basta, diciamo prima possibile. So fossimo stati sul 3-0 contro l'Inter dopo 70 minuti, avremmo anche potuto concedere 20 minuti a loro. Non esiste dominare qualsiasi partita per 90 minuti, la sofferenza ci sarà sempre ma, certo, bisogna evitare di prendere 3 gol, lì dobbiamo crescere".

Pallotta ha detto che alcuni media stiano cercando di abbattere l'allenatore. Sente questa negatività?
"Sarei un ipocrita se dicessi il contrario. E' prematuro ma fa parte di questo mondo, ma non mi meraviglio. Quanto è stato detto di falso, che Pallotta si è venuto a lamentare con noi è una grandissima bugia messa in giro per sentito dire. Potrei dire anche io di voi cose per sentito dire, ma io mi reputo una persona corretta e per bene e ne sono felice. Porto avanti il mio modo di essere con il mio carattere, che vi assicuro non è un bel carattere quando mi ci metto. Il presidente è venuto e ci ha fatto i complimenti, era arrabbiato per il rigore. Abbiamo montato un qualcosa sul nulla o su quello che ha detto Edin, ma quello capisco l'intepretazione che è stata data. Io cerco di essere sempre positivo e ribaltare la negatività con il lavoro e i risultati."

Come si può coniugare una giusta preparazione con le tournée in America o in Cina?
"Non voglio crearmi alibi, lo fanno tutte le grandi tranne il Napoli. Più difficile può essere assimilare un metodo nuovo per un calciatore. Con l'Atletico però il problema è stato dal 40' al 70' e poi ha preso fiducia nel nuovo sistema e abbiamo rischiato solo nel finale.Voi vi basate su questo però su sole 3 partite, facciamolo nel caso su 7-8 partite e vediamo".

Come intende il turn over? Nell'ambientamento di Ünder incide la lingua?
"Non l'avete visto in campo dal primo minuto però magari lo vedete domani, vediamo, sto valutando. Certamente l'ambientamento è difficile ma ha qualità importanti, è giovane ma ci vuole un pochino di tempo ma potrebbe giocare dall'inizio domani. Sul turnover ci vuole un mix. Cambierò qualcosa, è opportuno e inevitabile. Non ho una grande rosa ampia per ora perché non sono tutti al massimo della condizione ma qualche scelta la farò".

Le parole di D'Alema?
"Dato che lui è un grande esperto di vittorie chiederò a lui le condizioni giuste per vincere. Ognuno è libero di dire ciò che vuole ma bisogna conoscere le persone. Ribadisco, dire certe cose dopo 270 minuti è prematuro".

Dove farà giocare Florenzi? Esterno alto o basso?
"Quasi sicuramente basso. Contro l'Atletico non era opportuno far giocare un giocatore nelle condizioni ancora non ottimali mentre domani ci sarà una partita di attacco. Bruno Peres è comunque migliorato molto in fase difensiva.

Conferenza Stampa - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 23 apr 2018 
La grinta di Difra: "A Liverpool noi ci crediamo"
Da Schick a Dzeko, dal campionato alla Champions, il passo è lungo trentaquattro...
 Dom. 22 apr 2018 
Liverpool-Roma: domani mattina rifinitura a Trigoria, Di Francesco e Kolarov in conferenza stampa
In vista della semifinale di Champions League in programma martedì ad Anfield alle...
 Sab. 21 apr 2018 
DI FRANCESCO: "Bravi a interpretarla con la giusta aggressività, ora si può pensare al Liverpool"
SPAL-ROMA 0-3 LE INTERVISTE POST-PARITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Il gol aiuterà Schick"
A pranzo spiando il Liverpool
Liverpool a pranzo, Roma al dolce. Una dopo l'altra le semifinaliste della Champions...
Il turnover di Difra contro la Spal: Kolarov a riposo
Basterebbe contare quanti minuti è durata la conferenza stampa di Di Francesco per...
 Ven. 20 apr 2018 
Spal-Roma I Convocati
Ecco la lista dei 23 giallorossi convocati da Eusebio Di Francesco per la sfida...
Klopp: "In campionato formazione migliore, poi penseremo alla Roma"
Jurgen Klopp ha parlato in conferenza stampa in vista della partita di campionato...
DI FRANCESCO: "Dovremo capitalizzare al meglio le occasioni. Kolarov out"
SPAL-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Dzeko è molto carico, Perotti prontissimo. Giocherà un mancino al posto di Kolarov, Silva in vantaggio su Luca Pellegrini"
 Gio. 19 apr 2018 
Liverpool-Roma, il programma della vigilia
Rifinitura mattutina a Trigoria, alle 19:30 la conferenza stampa di Di Francesco a Anfield
TRIGORIA, domani la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco alla vigilia del match contro la SPAL
Domani Eusebio Di Francesco parlerà alle 12.30 in conferenza stampa a Trigoria,...
 Mer. 18 apr 2018 
DI FRANCESCO: "Masochisti nel riaprire la partita. Troppo entusiasmo? Meglio euforici che depressi"
ROMA-GENOA 2-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Potevamo avere 6-7 punti in più per la corsa Champions"
 Mar. 17 apr 2018 
TRIGORIA 17/04 - Seduta di Rifinitura: sala video, palestra e tattica
ALLENAMENTO ROMA - A parte Perotti, individuale per Defrel e Karsdorp
DI FRANCESCO: "Cambierò qualcosina al livello di uomini. Schick è in grandissima crescita"
ROMA-GENOA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Dobbiamo migliorare in determinazione e cattiveria”
BALLARDINI: "Se giochiamo spensierati contro la Roma prendiamo 4 gol. All'Olimpico faremo turnover"
ROMA-GENOA, LA CONFERENZA STAMPA DI DAVIDE BALLARDINI: "Domani affronteremo una squadra straordinaria"
 Lun. 16 apr 2018 
ROMA-GENOA, domani la conferenza stampa di Di Francesco
Eusebio Di Francesco, allenatore della Roma, domani alle ore 14:45 parlerà in conferenza...
 Dom. 15 apr 2018 
DI FRANCESCO: "Partita sporca. Quest'anno siamo abbonati a pali e traverse"
LAZIO-ROMA 0-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "I due trequartisti non si sono mossi bene"
INZAGHI: "Abbiamo sofferto con l'uomo in meno, ma prima non abbiamo sofferto una grandissima Roma"
LAZIO-ROMA 0-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA SIMONE INZAGHI: "Abbiamo reagito all’eliminazione dall’Europa League"
 Sab. 14 apr 2018 
Lazio-Roma, i convocati
Lazio-Roma: i 23 convocati di Eusebio Di Francesco
INZAGHI: "La delusione è grandissima, domani faremo una grande prestazione"
LAZIO-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI SIMONE INZAGHI: “Veniamo da una profonda delusione. Ad agosto era impensabile trovarci con gli stessi punti della Roma”
DI FRANCESCO: "Ben venga una gara come quella contro la Lazio, queste gare si preparano da sole"
LAZIO-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Uno tra Schick e Under giocherà. Abbiamo qualche dubbio su Manolas e Florenzi, qualche problemino c'è stato. Non ci possiamo permettere più di sbagliare"
 Ven. 13 apr 2018 
Valverde: "Non abbiamo sottovalutato la Roma, quel ko ci aiuterà a migliorare"
Barcellona, Valverde: "Riconosciamo i meriti della Roma, abbiamo giocato male nel ritorno. Non abbiamo sottovalutato l'impegno"
Klopp: "Se qualcuno pensa che al sorteggio ci sia andata bene, non posso essere d'accordo"
"Contro il Barcellona potevano vincere 5-0”
 Gio. 12 apr 2018 
LAZIO-ROMA, Sabato la conferenza stampa di Di Francesco in vista del derby
In vista del derby che si giocherà domenica sera allo Stadio Olimpico, il tecnico...
 Lun. 09 apr 2018 
VALVERDE: "Ci aspettiamo una partita come all'andata. Messi condiziona l'approccio dei rivali"
ROMA-BARCELLONA LA CONFERENZA STAMPA DI ERNESTO VALVERDE: Possiamo perdere, ma penso più che possiamo vincere. Abbiamo Messi e questo condiziona l'approccio dei rivali"
TER STEGEN: "Contro la Roma sarà una partita difficile. Il gol di Florenzi mi ha reso più forte"
ROMA-BARCELLONA LA CONFERENZA STAMPA DI MARC-ANDRE' TER STEGEN: "Fra i portieri più forti c'è anche Alisson"
DI FRANCESCO: "Dobbiamo sempre giocare al meglio per questa maglia, ancor di più in questa partita"
ROMA-BARCELLONA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "I tifosi possono essere la nostra arma in più. Abbiamo il dovere di provarci: scenderanno in campo i migliori, poi penseremo al derby”
NAINGGOLAN: "All'andata abbiamo fatto una gran partita, ma siamo stati sfortunati. Speriamo di..."
ROMA-BARCELLONA LA CONFERENZA STAMPA DI NAINGGOLAN: "Domani speriamo di fare qualcosa di importante. Col Barça ho deciso di lasciare spazio ad altri che stavano meglio"
 Sab. 07 apr 2018 
DI FRANCESCO: "Manca qualcosa a livello di uomini e di qualità della squadra"
ROMA-FIORENTINA 0-2 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Oggi non è girato niente, è un momento in cui le cose non vanno benissimo: non facciamo gol"
 Ven. 06 apr 2018 
Roma-Fiorentina, i convocati
Roma-Fiorentina: c'è anche Radja tra i 22 convocati di Eusebio Di Francesco
Valverde: "Non pensiamo alla Roma, ma dobbiamo tenere a mente che ha segnato tre gol al Chelsea"
Ernesto Valverde, allenatore del Barcellona, quest'oggi ha parlato in conferenza...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>