facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 23 luglio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Prohaska: "Spalletti è un grande allenatore. Se Totti avesse giocato titolare, sarebbe rimasto..."

"Se Totti avesse giocato titolare la scorsa stagione, Spalletti sarebbe ancora a Roma. Il calcio è cambiato ma l'Inter è rimasta grande. Io 'lumachina'? Non ero poi così lento"
Venerdì 15 settembre 2017
Herbert Prohaska è uno di quei nomi che gli appassionati di calcio, in Italia, difficilmente avranno dimenticato. I suoi baffoni, così come i suoi piedi raffinati, sono passati anche dalla nostra Serie A, dove Herbert ha giocato con Inter e Roma, vincendo anche uno scudetto in giallorosso. Adesso, a 62 anni, vive nella sua Vienna e, quando può, guarda la "sua" Inter da lontano: "Spalletti è un grande allenatore. Quest'anno, i nerazzurri se la giocheranno con la Juve. Al massimo, possono sperare di lottare per il vertice anche Napoli, MIlan, Roma e Lazio". Quello che si vede oggi, certamente, non è però il calcio che, anni fa, Prohaska giocava in campo: "E' cambiato tutto. Ricordo, quando arrivai all'Inter, che ero l'unico straniero in mezzo a 25 italiani, fui il primo ad arrivare alla riapertura delle frontiere. Mi chiesero di farmi fotografare con un violino in mano... il classico austriaco! Oggi, invece, pochi italiani, tanti stranieri ed un presidente cinese! Ma l'Inter è ancora un grande club.". Chissà cosa ne pensa allora del capitano biondo platinato. Certe cose, quando Herbert giocava, non si vedevano di certo: "Non importa, Icardi resta il mio preferito! 20 gol assicurati. Anche Candreva mi piace. In quest'Inter manca un regista? Non serve più averne uno nel calcio moderno, bisogna correre e giocare con pochi tocchi". Dunque, Prohaska oggi avrebbe difficoltà a trovare una maglia da titolare? Difficile da credere, anche se un difetto lo aveva pure lui. Lo chiamavano "lumachina". "Non perché fossi lento... ero sempre il quinto/sesto più veloce della mia squadra, fu un equivoco legato al mio soprannome. Da lì, tanti giocatori sono stati chiamati in quel modo, vedete Montolivo. Tuttavia, se Riccardo fosse pure veloce, non sarebbe al Milan ma al Real Madrid". Inter e non solo nel suo passato, Prohaska ha vestito anche la maglia della Roma. Che, nell'autobiografia di Eriksson, si narra che Herbert abbia abbandonato dopo una sola stagione a causa di una pallonata che colpì Liedholm, che non ne vuole sapere di perdonare il centrocampista austriaco. "Falso. Anche con occhio gonfio, continuò a trattarmi come sempre.. Andai via, in realtà, perché Falcao trovò un nuovo accordo e fu acquistato anche Cerezo, non avevo la garanzia di giocare con continuità". Nonostante abbia trascorso solo una stagione nella capitale, Prohaska ha ancora un bel ricordo: "Diventai una leggenda in un solo anno, nessun altro ha fatto così". Fino ad allora. Poi, è arrivato un certo Francesco Totti. "Di sicuro il più grande romanista di sempre. Lo scorso anno, lui voleva ancora giocarle tutte, ma se avesse potuto fare il titolare come una volta, oggi Spalletti sarebbe ancora in giallorosso". Un ultimo aneddoto: si narra che, qualche mese fa, in primavera, Prohaska restò in mutande in uno studio televisivo: "Vero. Dissi che l'avrei fatto in caso di remuntada del Barcellona contro il Psg...".
Fonte: Gazzetta dello Sport

PSG - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 22 lug 2018 
Il brasiliano in viaggio per la Capitale
Undici e dodici. La prossima settimana Malcom e presumibilmente Olsen diventeranno...
 Sab. 21 lug 2018 
Malcom alla Roma: ora il portiere sognando N'Zonzi
Roma, è fatta per Malcom: al Bordeaux 35 milioni di euro più altri 2,5 milioni...
 Ven. 20 lug 2018 
Il tris di Monchi. Il ds vuol far dimenticare Alisson
Olsen, Malcom e N’Zonzi nella lista dei prossimi arrivi a Trigoria
 Gio. 19 lug 2018 
Pastore: "Ho scelto la Roma perché è una squadra forte e volevo nuovi stimoli"
"Mi trovo bene a fare la mezz’ala, spero di segnare tanto”
Il retroscena: Raiola telefona alla Roma e comunica il no Psg per Areola. Olsen e Donnarumma...
Contatto tra la Roma e Mino Raiola un paio di ore fa. L'agente ha spiegato che il...
Calciomercato Roma, ora il colpo grosso
Alisson è già a Liverpool e i 75 milioni sono giù virtualmente nella cassaforte...
Calciomercato, Alisson via per 75 milioni. Adesso la Roma sceglie l'erede: Areola o Olsen
Pure Cillessen nella lista del d.s. Monchi Attacco: oggi nuovo contatto per Berardi
Roma, Alisson è un addio da record: ​mai un portiere è stato pagato tanto
La Roma trova l’accordo con il Liverpool: 75 milioni bonus compresi, mai un portiere è stato pagato tanto. Per l’eredità Areola in pole
 Mer. 18 lug 2018 
Calciomercato Psg, ipotesi Donnarumma come vice Buffon: lo scenario
Il nome di Gigio Donnarumma torna nella mente del Psg.
Calciomercato Roma, accordo totale con il Liverpool per Alisson
Stasera in Inghilterra, visite mediche sabato
Calciomercato Roma, Areola e Chiesa con i soldi di Alisson
Il piano A: un nuovo assalto al viola. È Olsen l’alternativa al francese
Calciomercato Roma, lo svedese Olsen piace, ma Raiola offre Areola
Sullo sfondo anche Cillesen. La parola d’ordine è affidabilità
 Mar. 17 lug 2018 
Calciomercato Roma, da Alisson a Berardi: Le mosse di Monchi tra cessioni e acquisti
Per il calciomercato Roma sono giorni, anzi ore, importanti: si attendono, infatti,...
La lista di Monchi: Olsen o Areola se parte Alisson. Le possibili strategie
Se dovesse partire Alisson, la Roma ha già individuato gli obiettivi e rispondono...
 Lun. 16 lug 2018 
La Juve non si ferma: Allegri insiste per Godin. La Fiorentina insiste per Berardi, che però....
La Fiorentina insiste per Berardi, che però aspetta la Roma
GONALONS: "Felice di iniziare questa stagione, vogliamo migliorarci rispetto all'anno scorso"
"Sapevo che il mio primo anno a Roma sarebbe stato difficile. Cresciuto grazie a Di Francesco"
De Rossi: "Diverse cose mi hanno cambiato, una di queste è l'incontro con Conte"
Daniele De Rossi, Capitano della Roma, è stato intervistato da Roma Radio ed ha...
Calciomercato Roma, Alisson, via all'asta inglese: servono 80 milioni
Il Liverpool si spinge a 70, oggi il rilancio del Chelsea e la Roma aspetta il sì del Psg per il sostituto Areola
 Dom. 15 lug 2018 
Calciomercato Roma, Alisson ai saluti: la graduatoria dei successori
IN POLE C'È SEMPRE AREOLA, SEGUITO DA CILLESSEN. DONNARUMMA UNA SUGGESTIONE
Roma, Schick a raffica. Kluivert piace a metà
La Roma affonda il Latina (9-0) davanti a circa 3000 tifosi giallorossi accorsi...
Napoli, Roma e Inter: subito in campo le rivali della Juve, aspettando Ronaldo
Ronaldo, anche se per ora usando i social, già parla in italiano, a poche ore dal...
Calciomercato Roma, Raiola in pressing sul Psg: il prezzo di Areola può scendere
In caso di partenza di Alisson, il portiere della nazionale francese resta l'obiettivo principale e l'agente di Kluivert rappresenta una corsia preferenziale
 Sab. 14 lug 2018 
Calciomercato Roma, Areola in pole per la porta. Ma la trattativa è congelata
Se Alisson va via, arriva il francese che vuole lasciare il Psg
Alisson via, questione di giorni. Idea Suso, in uscita uno tra El Shaarawy e Perotti
Questione di giorni, massimo un paio di settimane e Alisson non sarà più un giocatore...
 Gio. 12 lug 2018 
Calciomercato Roma, da Alisson a Chiesa: Le ultime sulle strategie di Monchi
Il nome del portiere brasiliano Alisson è tornato ad infiammare le cronache del...
Strootman: "I nuovi sono uno stimolo. Importante essere quasi al completo"
Nuovo giorno di ritiro a Trigoria per la Roma, che continua la sua preparazione...
 Mer. 11 lug 2018 
CR7, Ancelotti, Pastore: la serie A ritrova il suo fascino
Forse perché alla fine degli anni 90 era lui a strabiliare l'Italia con i colpi...
 Lun. 09 lug 2018 
Calciomercato Roma, suggestione Pickford ma Alisson è bloccato
Wikipedia “annuncia” l’inglese alla Roma come sostituto del brasiliano che però non ha offerte all’altezza
 Sab. 07 lug 2018 
Calciomercato Roma, ripartenza con caccia all'ala
«Con Cristiano Ronaldo alla Juventus il campionato sarà più bello». Di Francesco...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>