facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 12 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Di Francesco: "Mi vogliono per le mie idee"

Venerdì 15 settembre 2017
Alla Roma non si è mai parlato così tanto di moduli tattici e dell'opportunità o meno di cambiarli, come accade dall'inizio della stagione, da quando è arrivato Eusebio Di Francesco. Tutti maestri delle diagonali, della difesa in linea, dell'albero di Natale. Anche alcuni allenatori sono entrati nel merito delle scelte del tecnico abruzzese. Giampaolo e Ventura hanno espresso un parere e Di Francesco ha ribattuto con garbo. «La Roma mi ha scelto per le mie idee», ricorda spesso l'allenatore. Che non intende snaturare il suo calcio. Alcune critiche di questo periodo non gli sono piaciute, ma non è preoccupato della situazione della Roma. Anzi, è convinto che i miglioramenti si vedranno già dalle prossime partite.

DOMANI NON CAMBIA - Per domani contro il Verona la Roma non cambia fisionomia tattica. Si va avanti con il 4-3- 3, con qualche cambiamento negli uomini, ma sempre con lo stesso modulo. Ma l'allenatore non è rigido su questa formula, lo ha dimostrato anche nella partita contro l'Atletico Madrid, perché quando ha visto che la squadra stava soffrendo nella ripresa, ha inserito Fazio ed è passato alla difesa a tre. Questo può accadere ancora, con la difesa a tre o con "l'albero di Natale", vale a dire il 4-3-2-1. Dipenderà dalle caratteristiche dei giocatori che Di Francesco deciderà di far giocare. E' chiaro che se inserisce Fazio in difesa è più facile giocare a tre, come è accaduto martedì sera. Può accadere ancora, soprattutto quando sarà Manolas a saltare qualche partita. Del resto il tecnico deve fare i conti con i giocatori che ha, con la rosa che si ritrova a disposizione al termine del mercato. Gli avrebbe fatto comodo un altro difensore centrale (lo aveva chiesto), soluzioni diverse in attacco. Ma è arrivato Schick, che non è ancora pronto, ma quando lo sarà ha qualità così importanti che sarà inevitabile cambiare qualcosa, fare qualche accorgimento tattico per inserirlo nell'attacco giallorosso. Di Francesco conosce Roma e la Roma e per carattere è una persona serena. Non si lascia condizionare dalla critiche, nè dalle parole pronunciate a caldo dopo le partite. Anche perché Pallotta al termine della gara contro l'Atletico gli aveva fatto solo i complimenti, personalmente. Perché la percezione della realtà è diversa dalla realtà stessa. E nei giorni dopo l'Atletico è stato tutto tranquillo, anche con Dzeko, che ha rettificato le sue parole pronunciate a caldo.

CORRERE DI PIÙ - Dall'analisi che Di Francesco ha fatto con i suoi collaboratori dopo la partita con l'Atletico è emerso che complessivamente gli spagnoli hanno corso per quattro chilometri in più rispetto ai giallorossi. La Roma deve migliorare anche dal punto di vista atletico. Ci vuole più intensità nell'allenamento, per giocare a certi livelli. Del resto la preparazione è stata programmata tenendo presente la tournée americana e quindi durante l'estate Di Francesco non ha potuto lavorare come avrebbe voluto e come era abituato, perché nella sua esperienza al Sassuolo non ha mai dovuto fare lunghi viaggi durante la preparazione.
di G. D’ Ubaldo
Fonte: Corriere dello Sport

Mercato - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 18 nov 2018 
La Roma in azione. Van de Beek priorità di Monchi a gennaio
Tra poco più di un mese si apriranno le porte del calciomercato invernale e la Roma...
 Sab. 17 nov 2018 
Roma, De Rossi torna col Real Madrid. E poi il rinnovo di un altro anno
Il centrocampista giallorosso andrà in panchina a Udine e rientrerà dal 1' in Champions, prima di discutere il prolungamento del contratto e il futuro da allenatore
Infortuni Roma, De Rossi vede la luce e Manolas sta meglio. Il punto su Pastore
Dopo la sosta la trasferta a Udine e la sfida di Champions League contro il Real Madrid all'Olimpico. Le ultime dall'infermeria
Attenta Roma, c'è Mou su Pellegrini
L’agente in Inghilterra, lo United pronto a pagare la clausola
Manolas, niente frattura ma una forte distorsione
Per tirare un sospiro di sollievo, bisognerà attendere le prossime ore. Manolas,...
 Ven. 16 nov 2018 
Schick: "Voglio restare a Roma. Le voci di mercato solo speculazioni"
L'attaccante giallorosso smentisce qualsiasi ipotesi di partenza a gennaio in prestito, come aveva fatto anche il suo agente qualche giorno fa
Calciomercato, un mondo di svincolati: possibili affari a costo zero in Italia e all'estero
Fioccano le occasioni, sia sul mercato italiano che su quello estero. Da chi cerca squadra come il campione del mondo Zaccardo, Palladino e Pepito Rossi, ai possibili affari che offre la Premier. Occhio, però: non è tutto oro quello che luccica. Un parametro zero importante può costare parecchio, tra ingaggio e commissioni...
Obiettivi Roma, ecco la lista di Monchi per gennaio
Il ds giallorosso è pronto a tornare in azione nel mercato invernale per sistemare il reparto arretrato e il centrocampo: vi sveliamo tutti i suoi obiettivi
La meglio gioventù nata all'alba del terzo millennio
Tra il 1999 e 2001 c'è una schiera di talenti, in quasi tutti i ruoli del campo....
Roma, i difensori del gol: su 22 centri 8 vengono da dietro. A Monchi piace il fratello di Hazard
Un gol ogni tre segnati. Anzi, addirittura qualcosa in più (uno ogni 2,75). È la...
Roma, da Karsdorp a Perotti e Marcano: ecco i big a rischio
C'è chi potrebbe partire per andare a giocare e chi, invece, potrebbe partire perché...
 Gio. 15 nov 2018 
RAFINHA: "Vado da Monchi"
Nuovo nome per il centrocampo della Roma. Si tratta di Rafinha, centrocampista del...
Roma sotto assedio: da Pellegrini a Under il rischio addio è alto
La Roma è sotto assedio e rischia concretamente di perdere una parte importante...
Juan Jesus non tradisce: con lui in campo giallorossi mai sconfitti
Domenica scorsa aveva aperto le marcature con la Samp. Un gol che per Juan Jesus...
Calciomercato, De Ligt e Manolas: Juventus insaziabile
L’olandese classe 1999 è valutato 50 milioni. L’alternativa è il greco della Roma: clausola da 36 milioni
Le mire saudite sulla Roma: il progetto di bin Salman gelato da Pallotta
L'Arabia Saudita aveva un piano per il calcio italiano. O almeno un'idea: entrare...
Marcano verso l'addio, ma sarà plusvalenza
Monchi si guarda in giro, ma non è detto che la Roma faccia investimenti di primo...
La Juventus piomba su Herrera e... Savorani
La Juve tenta il doppio sgarbo. I bianconeri, infatti, stanno pensando seriamente...
DiFra Die Hard: il resiliente Eusebio è sopravvissuto a tre crisi
«Le critiche? Sono resiliente e non mollo». Lo disse già il 15 settembre 2017 e...
 Mer. 14 nov 2018 
Calciomercato Liverpool, offerta choc al Barcellona: pronti 100 milioni per Dembelè
Ousmane Dembelé da sempre è nel mirino dei club inglesi, ma uno in particolare sembra...
Calciomercato Roma, dall'Inghilterra: occasione Young già a gennaio
MONCHI PUNTA L'ESPERTO GIOCATORE INGLESE: PRONTA L'OFFERTA AL MANCHESTER UNITED
Sulla trequarti o alla... Modric: Coric è in rampa di lancio
Il centrocampista croato, con al momento una sola presenza in A, potrebbe essere l'altro baby pronto ad esplodere in casa giallorossa. Il tecnico negli ultimi allenamenti lo ha schierato a protezione della difesa, quasi a volergli regalare un futuro alla... Modric
Calciomercato Roma, pressing su Tonali: il Brescia ha rifiutato 12 milioni in estate
I giallorossi potrebbero inserire giovani contropartite. Monchi a centrocampo sta cercando una baby alternativa a De Rossi
Juventus e Bayern Monaco su Manolas: la Roma vuole blindarlo
I due club puntano a sfruttare la clausola del greco (36 milioni), ma i giallorossi studiano la contromossa
Cellino: "Per Tonali non mi ha chiamato nessuno. Chi lo vorrà dovrà dimostrare amore per me e..."
"Chi lo vorrà dovrà dimostrare amore per me e il ragazzo"
RiMonchi. Roma, a gennaio altra rivoluzione
Sarà un mercato di riparazione, nel vero senso della parola. Anzi se sarà possibile...
Pastore va in Spagna, out per tutto il mese. Karsdorp sul mercato
«Dobbiamo sfruttare la sosta per far lavorare gli infortunati, perché alla lunga...
 Mar. 13 nov 2018 
CALCIOMERCATO Real Madrid: ufficiale la conferma di Solari
Da pro-tempore ad allenatore a tempo pieno. Santiago Solari ottiene la conferma...
Torna Karsdorp: ultima chance per un posto da titolare prima del mercato di gennaio
Finalmente Rick Karsdorp è tornato nell'elenco dei calciatori a disposizione di...
Il centrocampo cresce bene, manca solo un "professore"
Qualcosa è cambiato là in mezzo; qualcosa manca ancora, però. Ne ha parlato Eusebio...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>