facebook twitter Feed RSS
Domenica - 23 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Strootman: "Per gli infortuni ho dovuto cambiare il mio gioco"

Martedì 12 settembre 2017
Quello di questa sera all'Olimpico contro l'Atletico Madrid (ore 20.45, diretta tv in chiaro su Canale 5), sarà l'esordio da titolare in Champions League per Kevin Strootman. Quasi un paradosso per uno dei calciatori con maggiore esperienza internazionale della rosa a disposizione di Eusebio Di Francesco: l'olandese, senza contare le due gare nel turno preliminare dello scorso anno contro il Porto, può contare finora solo 7 minuti nella massima competizione europea, quelli di Mosca contro il Cska nel novembre del 2014, in cui la Roma subì un pareggio che ne compromise le possibilità di qualificazione in un girone con Bayern Monaco e Manchester City. Due avversarie che partivano con i favori del pronostico, come succede con l'Atletico Madrid e il Chelsea quest'anno. «Per un giocatore - le parole di Strootman nella conferenza alla vigilia - la cosa più bella è giocare contro questi grandi avversari. Disputare la Champions è molto importante per noi, la sconfitta contro il Porto nella passata stagione è stata pesante e anche per quello non siamo partiti bene in campionato».

In molti - compreso Di Francesco che siede al suo fianco e che lo definisce «leader in allenamento e in partita» - contano su di lui e sul centrocampo della Roma, il reparto che sembra più forte e completo. «Tutti lo dicono, ma dobbiamo dimostrarlo in campo. De Rossi ha giocato tante volte bene in Champions League, Europa League e al Mondiale: Nainggolan e io un po' meno. Tutti sono importanti e nessuno indispensabile, anche io non ho sempre giocato bene. Se sono tornato quello di prima dell'infortunio? Spero di poterlo dire dopo la partita, ma non si possono fare paragoni perché sono stato fuori due anni. Forse ho cambiato qualcosa nel mio gioco, sicuramente devo fare più cose per essere pronto per una partita. Lo scorso anno ho giocato più di 50 gare quindi sto bene, anche se quando sono stanco sbaglio qualcosa in più».

L'olandese mette definitivamente a tacere le voci che lo volevano tentato dalla Juventus nell'ultima sessione di calcio mercato: «Non ho mai pensato di lasciare Roma perché ho appena rinnovato il contratto per 5 anni. Non so se siamo più o meno forti rispetto allo scorso anno, perché abbiamo giocato poche partite: sono andati via quattro giocatori forti ma ne sono arrivati altri. Ne riparleremo tra qualche tempo e lo dirà il campo. Però abbiamo molta fiducia».
di G. Piacentini
Fonte: Corriere della Sera

Mercato - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Gio. 23 ago 2018 
Serie A, ecco la classifica secondo il valore delle rose
Nella graduatoria stilata con le quotazioni di Transfermarkt c'è un abisso...
Bosz ex allenatore di Kluivert: "E' molto forte e con una grande tenuta mentale"
«Justin Kluivert? È un giocatore molto forte, con una grande tenuta mentale, con...
Dazn, cosa c'è dietro ai problemi di streaming. E perché è difficile una soluzione in tempi brevi
Ha fatto scalpore in questi giorni il difficile debutto di Dazn nel mercato italiano....
Parate e passaggi millimetrici: Alisson ha già stregato il Liverpool
I Reds sono l'unica squadra di Premier a non avere incassato gol nelle prime due giornate
 Mar. 21 ago 2018 
Calciomercato Roma, De Rossi non lascia e rilancia: pronto il rinnovo e punta l'Europeo
Un altro anno con la fascia al braccio. E' questo l'obiettivo di Daniele De Rossi,...
Nainggolan, notte in disco con Corona. I tifosi dell'Inter: "È arrivato un pacco da Roma?"
Venerdì scorso Radja è stato protagonista di una serata in un locale, la mattina dopo si è presentato all’allenamento con gli stessi vestiti. Essendo anche infortunato, parte del mondo nerazzurro non l’ha presa bene
Caro Ronaldo, la Juve tira. In trasferta è un affare per tutti: prezzi saliti del 200%
La squadra di Allegri in trasferta è un affare per tutti. Dopo il Chievo, ride il Parma. Il record è dell'Udinese: curve a 60 euro e prezzi saliti del 200%
Roma, due terzi di nobiltà: mediana e attacco da effetti speciali
Aspettando Nzonzi (oggi in gruppo) e insistendo sul 4-3-3 che rimane il sistema...
Roma, Kluivert e Cristante spazio alle nuove stelle
A fine gara, come sempre, Eusebio Di Francesco è stato schietto: «Ho scelto questa...
 Lun. 20 ago 2018 
Roma, basta un assist a Dzeko: già scoppiata la Kluivert-mania
Al diciannovenne olandese sono bastati 20 minuti più recupero per stregare il popolo giallorosso: dall'invito a Pastore, sprecato sotto porta, al cross che il bosniaco ha trasformato nel gol vittoria di Torino. Di Francesco predica calma
Gonalons: "Alla Roma un anno difficile. Nzonzi? Abbiamo uno stile di gioco simile, Monchi..."
Trasferitosi dalla Roma al Siviglia, Maxime Gonalons si presenta in conferenza stampa:...
Modric smentisce: "Io che ho chiamato l'Inter? È una bugia incredibile"
Il croato esce allo scoperto su Instagram e commetna le tante voci di mercato: «È la più grande sciocchezza della storia»
Dzeko, gioiello da tre punti
La risposta della Roma, se ne saranno accorte la Juve e il Napoli, è subito robusta...
Calciomercato Siviglia, visite mediche per Gonalons
Il centrocampista arriva dalla Roma in prestito secco
L'altra faccia della Roma, ora Dzeko non è più solo
Gli indizi sembrano dire che la Roma è sempre lei, sempre uguale, sempre la stessa....
 Dom. 19 ago 2018 
Torino-Roma 0-1. Magia di Dzeko all'89'
Il bosniaco punisce i granata dopo aver colpito due pali. Legni anche per Kolarov e Rincon. Gol annullato a Iago dal Var (fuorigioco di Aina) e super occasioni con Belotti e Iago. Espulso Mazzarri
DAZN non funziona, problemi con la diretta di Lazio-Napoli
Problemi con la diretta di Lazio-Napoli su DAZN: nel secondo tempo le immagini si bloccano spesso e lo streaming riparte in automatico
Belotti-Dzeko la sfida del gol. I due bomber misurano le ambizioni di Toro e Roma
(...) Ecco, oggi a Torino si riparte da qui, dalla sfida tra due bomber tanto diversi...
Una vittoria per Franco Sensi
Avrei preferito un rinvio della prima giornata di campionato per la tragedia di...
 Sab. 18 ago 2018 
Calciomercato Roma, domani la partenza di Gonalons verso Siviglia
Operazione chiusa, accordo trovato tra Roma e Siviglia per il trasferimento di Maxime...
Calciomercato Roma, c'è il sì di Gonalons al Siviglia
Lo ha detto di Francesco in conferenza stampa: "Potrebbe uscire qualcuno". E quel...
DI FRANCESCO: "Vogliamo partire benissimo. Sono contento di avere difficoltà a scegliere gli 11"
TORINO-ROMA - LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Out Perotti per un problema alla caviglia. Nzonzi può coesistere con De Rossi"
La nuova Roma: tutti i dodici colpi messi a segno da Monchi
Da Coric a Nzonzi, passando per Pastore. Monchi aveva annunciato una "piccola rivoluzione": così è stato. Tre mesi di fuoco per dare a Di Francesco una rosa completa
Calciomercato Roma, accordo raggiunto col Siviglia per Gonalons: nel weekend le visite mediche
Il futuro di Gonalons potrebbe essere al Siviglia. Secondo il giornalista di Sky...
Di Francesco fa l'equilibrista: gestire la rosa extralarge e dare meccanismi perfetti
Il mercato in entrata s'è chiuso senza sorprese. Non poteva essere altrimenti. Senza...
 Ven. 17 ago 2018 
TORINO, Cairo: "Mazzarri valuterà se far giocare subito i nuovi"
Il presidente del Torino Urbano Cairo ha parlato ai microfoni di Torino Channel...
Calciomercato Serie A, la Top 10 dei colpi più cari del mercato estivo
Il mercato italiano non è mai stato così ricco di fuochi d'artificio. E negli ultimi...
Quando chiudono i mercati all'estero?
Nessun colpo in entrata del 31 agosto. Non per Serie A e Serie B almeno,...
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>