facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 23 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma all'esame di Champions

Martedì 12 settembre 2017
Anche se all'Olimpico, cioè aprendo la porta di casa, la Roma si riaffaccia tra le big d'Europa per non recitare più da comparsa. La Champions League, con le migliori del nostro continente tra le 32 partecipanti (a parte l'Arsenal), è ormai il vero mondiale per club: il top e il lusso del calcio entra negli 8 gruppi e quello toccato a Di Francesco e ai giallorossi ne è la conferma. L'inizio, stasera alle 20,45, è subito complicato. Match da brividi. Gioco e talento, per una notte, passano in secondo piano. Senza carattere e agonismo, è inutile presentarsi. Il muro dell'Atletico di Simeone è granitico per spirito e stile. Durissimo da abbattere, dunque, per qualsiasi avversaria, a prescindere dal blasone e dall'esperienza. Così, vista da Trigoria, è evidente proprio in questa competizione la differenza con il rendimento del Madrid del Cholo, meno elegante e più cattivo del Real di Zidane: nelle ultime quattro stagioni, oltre ad aver sempre conquistato il primo posto nella fase a gironi, è arrivato due volte in finale (2014 e 2016), una nei quarti (2015) e una in semifinale (2017), arrendendosi sempre solo nel derby, contro i rivali più odiati, i blancos e CR7.

PERCORSO DIFFERENTE - All'Atletico, comunque, restano le medaglie sul petto che, dal 2013, sono poi le 29 vittorie in 48 partite di Champions, con 10 pareggi e 9 sconfitte. Risultati da grande che, con il 2° posto nel ranking Uefa dietro al Real, oscurano quelli della Roma, soprattutto durante la gestione americana. Solo 2 vittorie, l'ultima il 4 novembre del 2015, in 16 gare (compresi i playoff dell'anno scorso), con 6 pareggi e 8 ko (22 gol segnati e 36 subiti, con i crolli umilianti contro il Bayern, 7-1, e il Barça, 6-1), festeggiando solo per gli ottavi del 2016 (fuori, poi, contro il Real senza segnare nemmeno un gol). Alla decima partecipazione alla fase a gironi (l'undicesima con l'unica in Coppa dei Campioni), i giallorossi hanno l'obbligo di cambiare il loro trend recente proprio sotto lo sguardo del presidente Pallotta e di riprendere gradualmente quota a livello internazionale.

FASE CRUCIALE - L'Europa rimane senz'altro il pianeta ancora da scoprire: per Di Francesco, al debutto; per diversi giocatori che, come lui, non la conoscono per niente, i titolari Alisson, Peres (se avrà spazio), Juan Jesus e Defrel, o come Strootman che l'ha appena sfiorata, appena 6 minuti contro il Cska nel gelo di Mosca il 25 novembre del 2014, e per la società che, in Europa, ha alzato solo un trofeo, la Coppa delle Fiere, l'11 ottobre del 1961. La Roma, insomma, non ha il curriculum dell'Atletico e nemmeno del Chelsea, le favorite del gruppo C. Ma Di Francesco non si arrende certo prima di cominciare. Sa che stasera, con la speranza di avere la spinta almeno di 35 mila spettatori, il clima sarà da battaglia. E, pur con l'emozione del debuttante, si vuole giocare la sfida con le armi migliori: l'identità e la compattezza, l'equilibrio e la partecipazione. I giallorossi, a parte il test poco significativo con la Chapecoense, non giocano dal 26 agosto, la notte del ko contro l'Inter dell'ex Spalletti. Ma il rinvio della gara di sabato a Marassi contro la Sampdoria è stato sfruttato per preparare esclusivamente la partita contro l'Atletico, recuperando pure giocatori stanchi e non al meglio.

SPARTITO DI RIFERIMENTO - Nessuno, però, ha la certezza di quanto sia cresciuta la Roma, tatticamente e fisicamente, in queste due settimane e mezzo. Ma, con i forfait previsti di Karsdorp e Schick (entrambi out dalla lista dei 21 convocati), il 4-3-3 non verrà snaturato e gli interpreti saranno gli stessi di inizio stagione. Con il rientro di Peres, è la squadra che affrontò l'Atalanta alla prima giornata di campionato. L'alternativa è Florenzi (non gioca da quasi 11 mesi e per questo dietro nel ballottaggio): uscendo Fazio, ecco per dieci-undicesimi i titolari della partita contro l'Inter.
di U. Trani
Fonte: Il Messaggero

Convocati - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 05 gen 2018 
Per Nainggolan multa salata e posto in bilico con l'Atalanta
La questione Nainggolan la chiuderà oggi Di Francesco, comunicando se il giocatore...
 Ven. 29 dic 2017 
Roma-Sassuolo: i convocati di mister Iachini
ROMA-SASSUOLO: sono 23 i convocati neroverdi
Roma-Sassuolo: i convocati
Sono 23 i giallorossi a disposizione di Eusebio Di Francesco per l'ultima gara del...
Iachini: "Con la Roma serve la partita perfetta. Di Francesco è già riuscito a dare la sua impronta"
ROMA-SASSUOLO, LA CONFERENZA STAMPA DI GIUSEPPE IACHINI
 Ven. 22 dic 2017 
Juve-Roma, i convocati di Allegri
Sono 23 i giocatori a disposizione di Allegri per la sfida dell'Allianz Stadium
Stadio della Roma, c'è il primo via libera
Firmato il verbale finale della Conferenza dei Servizi
Juventus-Roma I Convocati
Sono 23 i giallorossi a disposizione di Eusebio Di Francesco per la trasferta di...
Allegri sorride: Cuadrado e Mandzukic ci sono
Dybala è pronto per la Roma, ma le buone notizie non sono finite per Allegri. Mandzukic...
 Gio. 21 dic 2017 
Juventus, Mandzukic e Cuadrado in gruppo: si scaldano per la Roma
Le buone notizie in casa Juve non si limitano al ritorno prepotente di Dybala in...
 Mar. 19 dic 2017 
Roma-Torino: i convocati
Coppa Italia: i convocati per Roma-Torino
Roma-Torino: i convocati di Sinisa Mihajlovic
I convocati per la Roma
 Sab. 16 dic 2017 
Eusebio fino a Natale divide il gruppo per tre
Voglio tutto e lo voglio subito. È questo il Di Francesco pensiero dopo lo 0-0 del...
 Ven. 15 dic 2017 
Roma-Cagliari: I Convocati
I 23 convocati di Eusebio Di Francesco per Roma-Cagliari
Roma-Cagliari, i convocati di Diego Lopez
Sono 22 i giocatori convocati per la partita di domani all'Olimpico contro la Roma...
 Sab. 09 dic 2017 
Chievo-Roma: I Convocati
I convocati di Eusebio Di Francesco in vista di Chievo-Roma
Chievo-Roma: i convocati di Maran
L'allenatore del Chievo Rolando Maran, al termine dell'allenamento di rifinitura,...
 Lun. 04 dic 2017 
Roma-Qarabag, i convocati
I 19 convocati di Eusebio Di Francesco per Roma-Qarabag
DI FRANCESCO: "Ok Perotti e Nainggolan, Kolarov da valutare. Pensiamo solo a noi stessi"
ROMA-QARABAG LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Florenzi? Se non rischi non fai l'allenatore, volevo vederlo in campo anche con un minimo di rischio"
Roma, arriva il Qarabag e l'Europa si fa Schick
Intrecci. Se il calcio fosse letteratura, si potrebbe dire che Eusebio Di Francesco,...
 Ven. 01 dic 2017 
Roma-Spal, i convocati di Semplici
Mister Semplici ha diramato la lista dei convocati per la sfida con la Roma di stasera...
Roma in abito Schick
L'obiettivo della Roma, nel tardo pomeriggio (ore 18,30) all'Olimpico, è scontato....
 Gio. 30 nov 2017 
Roma-Spal: i convocati
I 21 convocati di Eusebio Di Francesco per Roma-SPAL
 Mar. 28 nov 2017 
Roma, cambi di direzione
Cosa ci ha comunicato la sfida di Marassi tra Genoa e Roma. Al di là del pari, che...
 Dom. 26 nov 2017 
Roma, via allo sprint di Natale
La Roma, passando da Marassi al 14° turno, sa bene quale deve essere il suo piano...
 Sab. 25 nov 2017 
Genoa-Roma: i convocati di Ballardini
Sotto l'ombrello della rifinitura, pioggia debole e intermittente, la squadra ha...
Genoa-Roma - I Convocati
I 23 convocati di Eusebio Di Francesco per Genoa-Roma
Schick e Florenzi convocati per il Genoa
Patrik Schick si è allenato anche ieri con il gruppo e viaggia spedito verso la...
 Ven. 24 nov 2017 
Totti: "La Champions dipende solo da noi"
«La qualificazione agli ottavi di Champions dipende solo da noi. Come ho visto la...
 Mar. 21 nov 2017 
Atletico Madrid-Roma, i convocati di Simeone
L'Atletico Madrid, tramite il proprio portale ufficiale, rende noti i 18 convocati...
Atletico Madrid-Roma: I convocati
Champions League
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>