facebook twitter Feed RSS
Sabato - 25 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma all'esame di Champions

Martedì 12 settembre 2017
Anche se all'Olimpico, cioè aprendo la porta di casa, la Roma si riaffaccia tra le big d'Europa per non recitare più da comparsa. La Champions League, con le migliori del nostro continente tra le 32 partecipanti (a parte l'Arsenal), è ormai il vero mondiale per club: il top e il lusso del calcio entra negli 8 gruppi e quello toccato a Di Francesco e ai giallorossi ne è la conferma. L'inizio, stasera alle 20,45, è subito complicato. Match da brividi. Gioco e talento, per una notte, passano in secondo piano. Senza carattere e agonismo, è inutile presentarsi. Il muro dell'Atletico di Simeone è granitico per spirito e stile. Durissimo da abbattere, dunque, per qualsiasi avversaria, a prescindere dal blasone e dall'esperienza. Così, vista da Trigoria, è evidente proprio in questa competizione la differenza con il rendimento del Madrid del Cholo, meno elegante e più cattivo del Real di Zidane: nelle ultime quattro stagioni, oltre ad aver sempre conquistato il primo posto nella fase a gironi, è arrivato due volte in finale (2014 e 2016), una nei quarti (2015) e una in semifinale (2017), arrendendosi sempre solo nel derby, contro i rivali più odiati, i blancos e CR7.

PERCORSO DIFFERENTE - All'Atletico, comunque, restano le medaglie sul petto che, dal 2013, sono poi le 29 vittorie in 48 partite di Champions, con 10 pareggi e 9 sconfitte. Risultati da grande che, con il 2° posto nel ranking Uefa dietro al Real, oscurano quelli della Roma, soprattutto durante la gestione americana. Solo 2 vittorie, l'ultima il 4 novembre del 2015, in 16 gare (compresi i playoff dell'anno scorso), con 6 pareggi e 8 ko (22 gol segnati e 36 subiti, con i crolli umilianti contro il Bayern, 7-1, e il Barça, 6-1), festeggiando solo per gli ottavi del 2016 (fuori, poi, contro il Real senza segnare nemmeno un gol). Alla decima partecipazione alla fase a gironi (l'undicesima con l'unica in Coppa dei Campioni), i giallorossi hanno l'obbligo di cambiare il loro trend recente proprio sotto lo sguardo del presidente Pallotta e di riprendere gradualmente quota a livello internazionale.

FASE CRUCIALE - L'Europa rimane senz'altro il pianeta ancora da scoprire: per Di Francesco, al debutto; per diversi giocatori che, come lui, non la conoscono per niente, i titolari Alisson, Peres (se avrà spazio), Juan Jesus e Defrel, o come Strootman che l'ha appena sfiorata, appena 6 minuti contro il Cska nel gelo di Mosca il 25 novembre del 2014, e per la società che, in Europa, ha alzato solo un trofeo, la Coppa delle Fiere, l'11 ottobre del 1961. La Roma, insomma, non ha il curriculum dell'Atletico e nemmeno del Chelsea, le favorite del gruppo C. Ma Di Francesco non si arrende certo prima di cominciare. Sa che stasera, con la speranza di avere la spinta almeno di 35 mila spettatori, il clima sarà da battaglia. E, pur con l'emozione del debuttante, si vuole giocare la sfida con le armi migliori: l'identità e la compattezza, l'equilibrio e la partecipazione. I giallorossi, a parte il test poco significativo con la Chapecoense, non giocano dal 26 agosto, la notte del ko contro l'Inter dell'ex Spalletti. Ma il rinvio della gara di sabato a Marassi contro la Sampdoria è stato sfruttato per preparare esclusivamente la partita contro l'Atletico, recuperando pure giocatori stanchi e non al meglio.

SPARTITO DI RIFERIMENTO - Nessuno, però, ha la certezza di quanto sia cresciuta la Roma, tatticamente e fisicamente, in queste due settimane e mezzo. Ma, con i forfait previsti di Karsdorp e Schick (entrambi out dalla lista dei 21 convocati), il 4-3-3 non verrà snaturato e gli interpreti saranno gli stessi di inizio stagione. Con il rientro di Peres, è la squadra che affrontò l'Atalanta alla prima giornata di campionato. L'alternativa è Florenzi (non gioca da quasi 11 mesi e per questo dietro nel ballottaggio): uscendo Fazio, ecco per dieci-undicesimi i titolari della partita contro l'Inter.
di U. Trani
Fonte: Il Messaggero

Convocati - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 26 set 2017 
Florenzi vale il 3X1
Alessandro Florenzi si fa in tre. L'azzurro è tornato, ha giocato già due partite...
 Lun. 25 set 2017 
Qarabag-Roma, i convocati di Eusebio Di Francesco
Ecco la lista dei convocati per la seconda gara dei giallorossi nella Champions...
Col Qarabag ancora rivoluzione
Anche dopo domani a Baku, nella seconda partita della fase a gironi della Champions,...
 Ven. 22 set 2017 
Roma-Udinese I convocati
I convocati di Di Francesco per Roma-Udinese
Roma-Udinese, i convocati di Delneri
Al termine della conferenza stampa, il tecnico dell'Udinese Luigi Delneri ha reso...
 Mer. 20 set 2017 
Diversamente Roma
Il trait d'union tra l'ultima partita e la nuova non è avvolto dal mistero: Di Francesco...
 Mar. 19 set 2017 
Benevento-Roma, i convocati di Baroni
Out Ciciretti e Antei
Benevento-Roma I Convocati
I convocati di Di Francesco per Benevento-Roma
 Sab. 16 set 2017 
Florenzi ok, in campo dopo un anno. Stadio, al via la conferenza dei servizi
Il paradosso della gara di stasera contro il Verona, è che rientrerà prima Florenzi...
Florenzi, fascia dell'altra Roma
Mai come stasera, ore 20,45 contro il Verona all'Olimpico (previsti 30mila spettatori)...
 Ven. 15 set 2017 
Roma-Verona I Convocati
I convocati di Di Francesco per Roma-Verona
Roma-Verona, i convocati di Pecchia
E' tempo di diramare la lista dei convocati. Il Verona, attraverso la sua pagina...
Rientri importanti e sfide "possibili". I giorni della verità
Se persino il presidente Pallotta dice che la Roma non è mai stata così completa,...
 Mer. 13 set 2017 
Rinforzi. La Roma sta per ritrovare Schick e Karsdorp
Comincia il turn over e la Roma cambia pelle. Contro il Verona Di Francesco farà...
 Lun. 11 set 2017 
Roma-Atletico Madrid - I Convocati
I convocati di Di Francesco per Roma-Atletico
Roma-Atletico Madrid, i convocati di Simeone
Tramite il proprio profilo Twitter, l'Atletico Madrid ha comunicato l'elenco dei...
 Ven. 08 set 2017 
Karsdorp si avvicina al debutto
Ha imparato subito lo slogan, «Daje Roma», e l'ha sfoggiato su Twitter in settimana,...
 Gio. 07 set 2017 
KARSDORP sarà convocato per la sfida contro la Samp
Rick Karsdorp è pronto a tornare in campo. Mister Eusebio Di Francesco inserirà...
Kolarov, terzino goleador e la sua seconda giovinezza
Tre gol in quattro partite ufficiali. Se fosse lo score di Edin Dzeko non ci sarebbe...
 Mar. 05 set 2017 
Manolas recupera per la Samp. Dubbio a destra: Florenzi scalpita
Sospiro di sollievo per il difensore che aveva accusato un fastidio muscolare nella sfida contro il Belgio. Di Francesco inoltre dovrà valutare le condizioni dei terzini acciaccati: Bruno Peres dovrebbe rientrare in gruppo a breve, Karsdorp potrebbe assaggiare la panchina mentre il vice-capitano dopo il debutto con la Chape ha voglia di giocare. Con ogni probabilità però, vista la condizione non ancora al top, potrebbe tornare utile in corsa
 Lun. 04 set 2017 
Roma, Schick non va in vacanza: già titolare con la Sampdoria?
Ancora un giorno di riposo concesso da Di Francesco, ma il nuovo acquisto è già all'opera per recuperare la condizione. Intanto Vainqueur viene ceduto all'Antalyaspor
 Dom. 03 set 2017 
Roma, due giorni di relax prima del tour de force. Vainqueur all'Antalyaspor
Al fischio finale dell'amichevole con la Chapecoense, Di Francesco ha concesso due...
 Ven. 01 set 2017 
Brasile, spavento per Miranda dopo uno scontro con Alisson
Piccola disavventura per Joao Miranda, difensore dell'Inter e della Nazionale brasiliana....
 Gio. 31 ago 2017 
I convocati di Eusebio Di Francesco per Roma-Chapecoense
La serata di venerdì sera organizzata in favore della Chapecoense sia avvicina!...
 Mer. 30 ago 2017 
Chapecoense oggi dal Papa. Il Toro le dedica una maglia
Tiago è nato il 19 luglio. Thiaguinho, suo padre, aveva saputo che Graziele era...
 Mar. 29 ago 2017 
Karsdorp migliora: a destra si torna a vedere la luce
La luce in fondo al tunnel è vicina: la Roma ha quasi risolto l'emergenza sulla...
 Dom. 27 ago 2017 
Schick a un passo: il sì atteso in 48 ore
Ancora 48 ore. Forse meno e Schick vestirà giallorosso. Questo almeno è il resoconto...
 Sab. 26 ago 2017 
Italia, i convocati di Ventura per le gare con la Spagna e Israele
VENTICINQUE CONVOCATI PER LE GARE CON SPAGNA E ISRAELE: DOMANI SERA IL RADUNO A COVERCIANO
CALCIOMERCATO, Sampdoria: Schick non convocato
L'addio di Schick alla Sampdoria è sempre più vicino. Inizialmente inserito da Giampaolo...
Roma e Di Francesco, una notte da brividi
L'Olimpico, con l'entusiasmo e la passione di quasi 50 mila spettatori, riabbraccia...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>