facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 18 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

L'abbonato non paga più

Venerdì 08 settembre 2017
Le pay tv continuano a spendere cifre elevate per assicurarsi i grandi eventi sportivi ma non sempre il gioco vale la candela, visto che la soglia degli abbonati è ormai in una fase di stallo. Di chi la colpa? Non certo degli utenti che non si perdono le partite in diretta. In verità fanno di tutto per guardarle anche con espedienti più o meno leciti. Ma fare i furbetti può causare danni e rischi da non sottovalutare. La pirateria su internet è da sempre un nemico da combattere. I sequestri continuano a esserci ma la piaga è ancora aperta. Chi ne fa uso rischia di consegnare il proprio computer a malware e hacker, che possono inserire dentro di tutto, a cominciare dalle cliccate periodiche a siti da pubblicizzare, virus e furti di password. Perché nessuno ti dà una partita gratis senza guadagnarci qualcosa. Oppure ti fanno pagare, anche solo 10 euro per accedere a una piattaforma di eventi. Ma il decoder che viene installato è una sorta di "sanguisuga" del wi-fi e tutto ciò che è collegato alla rete wireless può essere spiato dall'esterno.

I SOCIAL - Negli Usa anche sullo sport si è creato l'effetto Netflix. I costi per gli abbonati via internet si sono abbassati rispetto a una pay tv, perché la banda larga costa molto meno rispetto a satellite e digitale terrestre. Quindi Facebook trasmette la Champions e Twitter dà in diretta i match di football americano con audience medio di 2,7 milioni di utenti al minuto. In Italia recentemente la Roma sul proprio profilo Facebook ha trasmesso la diretta di un'amichevole da Pinzolo. Non sono pochi coloro che come singoli utenti aprono delle dirette Fb e fanno vedere spezzoni di eventi ai propri amici. Controllare la violazione dei diritti è pressoché impossibile per forze dell'ordine e possessori dell'esclusiva, ma il gestore della piattaforma dovrebbe allestire una rete che permetta di intervenire. Nel nostro Paese le partite in streaming si possono vedere anche legalmente. Ci sono applicazioni e siti che lo consentono. Per esempio i siti delle scommesse sportive. Il giocatore che vanta un saldo attivo si può registrare e vedere Serie A, B e Lega Pro. Certo, la qualità non è eccellente come quella delle pay in Hd ma la diretta è garantita. Anche il canale Tim Tv offre un servizio a pagamento di alcune partite (non tutte). I costi? Più o meno un paio di euro a gara.

GLI EVENTI - Gli eventi singoli si possono acquistare anche sulle pay tv. Mediaset Premium, che ancora per un anno detiene i diritti della Champions League, in questa stagione ha deciso che la diretta si può acquistare singolarmente. Nei primi due anni non è stato fatto, tanto che molti abbonati con la tessera prepagata hanno protestato. Lo scopo del divieto era spronare il cliente ad abbonarsi. Ma al terzo anno, visto che la soglia abbonamenti non supera i 2 milioni, si è deciso di sdoganare il metodo pay-per-view. La singola partita di Serie A costa 10 euro. Quella di Champions 15, mentre ai possessori di tessere prepagate è stata offerta la possibilità di avere tutta la Champions con 149 euro da pagare una tantum. A Sky gli abbonati sono di più (circa 4 milioni e 800mila), le partite singole costano 7,90 per la Serie A e 5,90 per la serie cadetta. Tuttavia lo spacchettamento dei diritti decisi dalla Lega Calcio e le tecnologie che consentono numerose fruizioni fanno sì che le esclusive alla fine non sono esclusive, il mercato resta fermo perché gli abbonati non crescono, gli abusivi si moltiplicano. Tutte queste componenti fanno retrocedere il valore del calcio italiano, succube di un sistema che non lo fa crescere. In futuro quindi i prezzi delle aste per i diritti sono destinati a scendere e alle società entreranno sempre meno soldi.
di M. Castoro
Fonte: Il Messaggero

Mercato - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Gio. 06 set 2018 
Tutti i numeri del mercato estivo: i 5 colpi più costosi
Ecco quanto hanno speso la Juventus e le sue rivali durante la finestra di mercato...
Zazzaroni: "Juve fuori concorso? Parole di Totti terribili!"
Nella giornata di ieri, l'ex capitano e ora dirigente della Roma Francesco Totti...
CALCIOMERCATO confermata la durata più breve anche per la prossima sessione invernale
L'ultima sessione di calciomercato in Serie A è stata contraddistinta dalla durata...
Calciomercato Roma, non si molla Berardi: La situazione
Dopo il tesoretto ragrannelato in estate con le cessioni di Alisson, Nainggolan...
Calciomercato Roma, anche Monchi su De Jong
Frenkie de Jong è uno dei nomi più 'caldi' del calciomercato internazionale: il...
Pastore ed El Shaarawy: per voi è tempo di esami
Sono i due giocatori più attesi nel test di oggi a Benevento (ore 18) per una Roma priva di 13 nazionali, ma che deve convincere DiFra
Messicani nel mirino: offerta per Lainez. Herrera piace sempre
Le critiche aumentano, ma il lavoro di Monchi non si ferma. E guarda ancora ai giova-...
Totti, un capitano in difesa
Mediaticamente, niente da dire. Il club giallorsso, dopo la falsa partenza in campionato,...
 Mer. 05 set 2018 
Furia Iturbe per un... cambio. Perde la testa e reagisce così (VIDEO)
L’ex attaccante giallorosso non ha preso bene il cambio nella gara contro il Tigre
Calciomercato Roma, ultime: Pista Herrera per il centrocampo, ecco quando se ne parlerà
La partenza di Kevin Strootman negli ultimi giorni del mese scorso, direzione Olympique...
I tecnici all'Uefa: "Rivedere la regola dei gol in trasferta"
Il direttore delle competizioni: «Gli allenatori credono che segnare fuori casa non sia così difficile come in passato»
CALCIOMERCATO Roma, offerta per Diego Lainez del Club America
Il mercato si è chiuso ma Monchi continua a lavorare per rinforzare la squadra a...
Giù le mani da Monchi
Una sedia che scotta. Da sempre. Fare il direttore sportivo della Roma è un lavoro...
Monchi da rimonta, risponde la sua storia
Da queste parti ormai è diventato un cretino, causa mercato sbagliato, ma in tre stagioni con il Siviglia, dopo un pessimo inizio ha vinto altrettante coppe europee
I frutti dei vivai sacrificati alle facili plusvalenze
La Serie A non crede più nel vivaio, o se ci crede è bravissima a nasconderlo. Esattamente...
Bufera Monchi. Schick: "Confusi dal mercato". Strootman: "Taccio per rispetto"
Confusa, ma di certo poco felice. La Roma continua a vivere con poca serenità la...
Laboratorio Roma. Eusebio al lavoro
Lavoro e basta. Di Francesco, anche se con la rosa dimezzata per la partenza di...
 Mar. 04 set 2018 
Garcia: "Resto tifoso della Roma. Contro la Lazio mi mancherà la Sud"
«Sono felicissimo di ritornare a Roma, dove ho ancora tanti amici, anche se, ovviamente,...
STROOTMAN: "Non parlo del trasferimento, ho troppo rispetto per la Roma"
Il nuovo centrocampista del Marsiglia, Kevin Strootman, ha parlato del suo trasferimento...
Calciomercato Roma, al via i lavori per il rinnovo di Under
Con il suo milione netto a stagione, Cengiz Ünder è uno dei calciatori meno pagati...
Fabio Capello alla Roma: "Gioca con il 9-1 e dai tutto"
I consigli dell'ex allenatore giallorosso: "I moduli sono solo numeri, serve aggressività. Giocare con tre difensori è stato uno spreco, La squadra ha grande potenziale"
Calciomercato: Roma nona in Europa per investimenti fatti ma terza per soldi incassati
Il CIES, l'osservatorio calcistico europeo, ha stilato una nuova classifica prendendo...
Monchi lui e noi allora?
Questa Roma è costruita male, molto male e gestita peggio. Smontata pezzo a pezzo nella sua anima forte e farcita di doppioni
Roma, giovani e anziani non sono ancora un blocco
La squadra è stata profondamente rinnovata. Deve trovare la sua dimensione, ma in quanto tempo?
Roma, 4 frecce verso il bersaglio
El Shaarawy, Perotti, Kluivert e Under vivono un momento difficile. Ma DiFra li rilancerà col 4-3-3
Monchi e l'amarezza per i processi sprint. Con Barcellona e United già alla finestra
Lo spagnolo non rinnega quanto ha detto al termine del mercato: “Se non vinco me ne vado”. Ma è pronto ad aggiungere anche altro: se non vado bene, me ne vado
Schick: "Il mercato? C'è un po' di confusione, ma credo che la squadra sia buona"
Impegnato con la sua Repubblica Ceca per la Nations League, l'attaccante della Roma...
Roma, i giovani alla maturità
Tre partite di campionato, zero minuti per Ante Coric; zero minuti Luca Pellegrini;...
I gol degli ex: Roma in crisi e i tifosi rimpiangono chi non c'è più
Super Strootman e il Ninja Nainggolan. La Roma assiste da lontano alle imprese degli...
 Lun. 03 set 2018 
Ferrero: "Schick non era pronto per Roma, non è stato aiutato dalla tifoseria. Defrel farà 20 gol"
Il presidente della Sampdoria: "Schick ha bisogno di tempo. Ricordatevi il gol che ha fatto alla Roma, quello è Shick. Ho voluto fortemente Defrel"
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>