facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 20 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Pellegrini: "Il gol più bello contro il Manchester City con la Primavera"

Giovedì 07 settembre 2017
Lorenzo Pellegrini, centrocampista della Roma, ha risposto alle domande poste dai tifosi tramite l'hashtag #AskPellegrini. Queste le sue parole:

Qual è il gol più bello?
"Quello con la Primavera al Manchester City e quello dell'anno scorso al San Siro contro il Milan anche se non è servito perché abbiamo perso 4 a 3."

Con chi sei rimasto più in contatto dei tuoi compagni della Primavera?
"Con tanti, ma soprattutto con Calabresi. Con lui siamo molto legati ed abbiamo passato anni bellissimi insieme. Lui adesso è a La Spezia, ma ci vogliamo bene, è eccezionale."

Gol con l'Under 21 in rovesciata....
"E' stato bello, ma preferisco quello con il Milan."

Ti senti un centrocampista a tutto campo o preferisci stare davanti alla difesa?
"Per adesso preferisco fare la mezzala perché mi dà più libertà di movimento, ma se dovessi servire come mediano posso fare anche quello."

Quando hai capito che saresti tornato alla Roma? Che emozione hai provato?
"E' stato un periodo, già da gennaio circolava questa voce che la Roma avesse fatto un'offerta per me, da parte mia c'era disponibilità. Mi sono sentito con Monchi durante la stagione e mi ha aiutato, è stata una trattativa semplice."

Qual è il tuo film preferito?
"Si chiama Giustizia Privata."

Piatto preferito?
"E' difficile dirlo, ma la cosa che mi è mancata di più a Modena è stata la cicoria."

Il tuo più grande pregio dentro e fuori dal campo?
"Rimanere sempre se stessi, non bisogna cambiare mai, in campo si deve avere anche qualche altra qualità, ma fuori dal campo bisogna rimanere come si è e continuare su questa linea."

Il più caciarone dello spogliatoio?
"Florenzi, non fa confusione, ma ride sempre, ti tira su il morale. Ale è importantissimo per lo spogliatoio."

Il compagno con cui hai legato di più?
"El Sharaawy, per tanti motivi, sia per l'età sia perché condividiamo la stanza. Inoltre siamo in Nazionale insieme."

Cosa hai provato alla prima convocazione in Nazionale maggiore?
"Emozione grande, inaspettata, ero già pronto per preparare l'Europeo Under 21, ma quando sono stato convocato ero contentissimo e non mi sono reso conto. Non mi aspettavo di avere un mio spazio, pensavo fosse un premio. Sono riuscito a fare 90 minuti con il Lichtenstein, ed è stato inaspettato, bellissimo. Dopo tre giorni sono partito per l'Europeo Under 21, anche se poi è andata male."

Hai tatuato il numero 37, come mai non lo hai scelto come numero della maglia?
"L'ho messo sulle mani perché una persona che non conosci non lo nota, invece io lo vedo tutti i giorni. E' un numero importantissimo per me perché è legato a molti fatti della mia vita come la data di nascita di mia nonna a cui sono molto legato. Non l'ho scelto per la maglia perché non si deve scegliere per forza una cosa così personale, a me piacerebbe il 6, ma ce l'aveva Strootman, quindi ho scelto il 7 che mi piace lo stesso, e poi è il numero di Bruno."

Sei stato autore di una vittoria al fantacalcio?
"Sono contento, poi la vincita del fantacalcio ce la divideremo."

Quale giocatore ti ha impressionato di più negli allenamenti fino ad ora?
"Dzeko, è un bravissimo ragazzo ed è una forza della natura. Non dice mai una parola fuori posto e come calciatore mi fa impazzire. E' eccezionale in tutto."

Primavera - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 08 ott 2017 
Roma, c'è oro per il futuro
Il filo si è allungato, ma tiene ancora: se si spezzerà o se potrà essere riavvolto...
Schick ancora in ritardo: il big match si allontana
Ancora in bilico. Difficilmente Schick sarà disponibile per giocare sabato contro...
 Sab. 07 ott 2017 
DI FRANCESCO: "Napoli altro esame di maturità. Spero di avere Schick e Karsdorp a disposizione"
Presente all'inaugurazione del club di Dragonara dedicato a lui, il tecnico della...
Fair play sì, ma non troppo. Roma a rischio sanzione Uefa
Pazientare fino alla prossima primavera, per gli appassionati di quel genere un...
 Ven. 06 ott 2017 
Roma, Masangu già stupisce: inserito tra i migliori classe 2000 del mondo
Il quotidiano britannico "The Guardian" ha stilato una lista dei migliori sessanta...
Pallotta "buca" il fair play Uefa
La Roma ha sforato uno dei paletti del Fair Play Finanziario. L'accordo con la Uefa,...
 Gio. 05 ott 2017 
Roma, per Allison complimenti social dal laziale Strakosha
Il portiere giallorosso ha postato una sua foto sui social durante l'allenamento con la nazionale brasiliana: "Alisson airlines", il commento dell'estremo difensore albanese
Anche con DiFra la Roma ha il suo jolly che adesso vuole tutto
Di Francesco, Pallotta e Ventura, in rigoroso ordine alfabetico. Tre obiettivi di...
 Mar. 03 ott 2017 
Il solito piagnisteo di Montella
Mi capitò, nella primavera del 2001, di accedere nello spogliatoio di Trigoria....
 Dom. 01 ott 2017 
Gandini: "Il mio Milan non c'è più. E questa Roma sta crescendo ogni giorno"
Che effetto fa tornare a San Siro a un anno (o poco più) dalla separazione con il...
Testa a testa Florenzi-Under
Le prove vanno in una direzione. Poi però ci sono le valutazioni emotive, le scintille...
Candela: "Vincenzo è sotto pressione. DiFra? Meglio di Spalletti"
Doppio passo e se ne va. Come quando giocava, come quando costringeva Eusebio a...
 Ven. 29 set 2017 
Florenzi: "Stavo male a guardare la Roma da fuori"
Alessandro Florenzi, attraverso i social della Roma, ha risposto alle domande dei...
A San Siro Roma dimezzata
Perotti salta il Milan, Defrel rischia di star fermo quasi un mese e assistere da...
 Gio. 28 set 2017 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Rinnovati i contratti di Nura, Keba e Antonucci
Rinnovi contrattuali per Nura, Keba e Antonocci
 Mer. 27 set 2017 
A. DE ROSSI: "Vittoria importante e passo avanti dal punto di vista della mentalità"
UEFA YOUTH LEAGUE - Qarabag-Roma 0-3 LE INTERVISTE POST-PARTITA Alberto De Rossi...
Youth League. De Rossi: "Ci aiuterà il successo con la Juve"
Baku si tinge di giallorosso: in Azerbaigian c'è anche la Primavera di Alberto De...
 Mar. 26 set 2017 
In gol con l'Impero: l'altro addio del capitano...
Leggendolo ti vengono in mente le città invisibili di Italo Calvino. Se ne potrebbe...
 Dom. 24 set 2017 
Juve k.o. e i ragazzi di De Rossi volano al comando
Riccardi schianta la Juventus­ e lancia la Roma (ora 7 punti in classifica) dopo...
 Sab. 23 set 2017 
PRIMAVERA - Juventus-Roma 1-2
Nella 3ª giornata del Girone Unico del Campionato Primavera 1 TIM 2017/2018 l'AS...
 Ven. 22 set 2017 
YOUTH LEAGUE: Mercoledì la Roma affronterà il Qarabag
Di pari passo con la Champions League della Prima Squadra, la Primavera di Alberto...
Calciomercato, la Roma anticipa Mourinho: blindato Mirko Antonucci
Il talento giallorosso ha firmato il rinnovo fino al 2022: lo voleva anche il Manchester United
 Mer. 20 set 2017 
Schick tornerà a metà ottobre
Meglio lasciarlo tranquillo, adesso. La fretta, le aspettative, le valutazioni....
Castan firma e "spalma" lo stipendio
Un anno in più e un peso in meno sul bilancio. Castan ha rinnovato fino al 2020...
 Mar. 19 set 2017 
Benevento-Roma, Ciciretti: "Per noi ex è una gara speciale", ma non ci sarà
Giallorossi, ma dalla parte "sbagliata". Domani la Roma affronterà tre ex cresciuti...
Totti torna a scuola: "Mo me tocca studià"
Primo giorno di scuola per Totti. Che, a Trigoria, ha iniziato, sedendosi in ultima...
 Lun. 18 set 2017 
Prima lezione da allenatore per Totti
Ex n.10 comincia percorso per panchina. Esame a metà dicembre
 Dom. 17 set 2017 
Calciomercato Roma, dall'Inghilterra: il Manchester United è sul giovane Mirko Antonucci
Gli occhi del Manchester United su un giovane talento del vivaio. Il 18enne Mirko...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>