facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 22 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Serie A, adesso tocca ai nuovi acquisti del mercato

Da Douglas Costa a Dalbert da Schick a Nani: i giocatori che da poco hanno cambiato maglia vogliono stupire e conquistare subito la fiducia
Giovedì 07 settembre 2017
Il mercato è quasi un lontano ricordo. Ora è tempo di dimostrare che i tanti milioni spesi non sono stati un azzardo. C'è chi sogna di fare l'esordio assoluto ma ha ancora problemi di condizione come Schick e Nani e chi reclama più spazio come Ounas, voglioso di ribaltare le gerarchie di Sarri, o come Kalinic che non è sbarcato al Milan per fare la panchina. La Juventus propone in rampa di lancio Douglas Costa che ha sfruttato la sosta per sintonizzarsi definitivamente sulla frequenza tattica che Allegri chiede alla sua squadra. L'Inter invece chiede molto a Dalbert: sulla sinistra la squadra nerazzurro ha sempre avuto grandi problemi negli ultimi anni e il brasilino vuole invertire questa tendenza.

ROMA - Non sarà titolare ma forse per uno come lui entrare dalla panchina rappresenta persino un vantaggio. Patrik Schick sbarca al Luigi Ferraris, il luogo dove è sbocciato il suo talento proprio facendo ingresso spesso a partita in corso. Di Francesco sa che l'attaccante ceco non ha ancora 90 minuti nelle gambe ma nella ripresa è pronto a sfidare il suo passato capitalizzando al massimo i pochi minuti a disposizione. Nel cuore del centrocampo contro la Samp potrebbe esserci invece Gonalons in cabina di regia visto che De Rossi ha giocato 180 minuti nelle due sfide dell'Italia contro Spagna e Israele.

JUVENTUS - Douglas Costa è l'uomo più atteso della Juventus per la sfida contro il Chievo. Il brasiliano non è stato chiamato dalla sua nazionale e ha approfittato della pausa per integrarsi al 100% nei meccanismi della squadra bianconera. La sua presenza in campo consente ad Allegri nuove soluzioni offensive. Fin qui ha giocato solo 49' ma l'allenatore toscano è abituato a dosare l'utilizzo dei nuovi arrivati come successe nel primo anno a Dybala. Anche Bernardeschi punta a prendersi il palcoscenico da protagonista, e attenzione anche alle opzioni Matuidi e Höwedes: la formazione verrà sicuramente condizionata dalla sfida di martedì al Camp Nou contro il Barcellona.

NAPOLI - In fase di preparazione è stato uno dei migliori ma adesso vuole recitare un ruolo di primo piano anche nelle gare che contano. Il ventenne Adam Ounas scalpita alla ricerca di una chance per dimostrare a Sarri che può allargare lo spettro dei cosiddetti titolarissimi. L'algerino sulla carta è la prima alternativa agli esterni offensivi e la sua brillantezza può essere un'arma importante già contro il Bologna. Attenzione anche all'opzione Mario Rui che potrebbe concedere un po' di riposo a Ghoulam.

LAZIO - Non dovrebbe scendere in campo ma se Inzaghi dovesse decidere di convocarlo, i riflettori dell'Olimpico sarebbero tutti per lui. Nani è ancora indietro di condizione ma non vede l'ora di fare il debutto in serie A con la maglia della Lazio: l'impressione è che sia destinato ad aspettare il 20 nel match dell'Olimpico contro il Napoli o il 24 a Verona contro l'Hellas. Deve pazientare anche Caicedo che è reduce dagli impegni nelle qualificazioni con l'Ecuador: l'attaccante andrà in panchina nel match contro il Milan ma dovrebbe essere titolare per l'esordio in Europa League contro il Vitesse.

MILAN - Fermo ai blocchi di partenza, Nikola Kalinic scalpita all'idea di mettere in mostra le sue qualità con la maglia del Milan. All'Olimpico contro la Lazio, Montella dovrebbe dare ancora fiducia a Cutrone ma l'ex viola è deciso a dimostrare che la sua presenza in campo è essenziale. Non è solo una questione di gol: il serbo ha dimostrato alla Fiorentina di essere un balsamo per l'attacco anche quando non riesce a infilare il pallone in rete. Battere la concorrenza del prodotto della Primavera rossonera e di André Silva non sarà semplice ma con il doppio impegno nelle prossime 3 settimane una vetrina verrà concessa a tutti.

FIORENTINA - A 34 anni le gambe non ti possono tremare per l'esordio ma sarà senza dubbio un match emozionante quello che Thereau giocherà domenica al Bentegodi contro il Verona. L'obiettivo del francese è quello di aggiungere altre reti alle 3 già segnate nelle prime 2 giornate e raggiungere ancora una volta la doppia cifra come già successo nelle 3 annate con l'Udinese. Sul biglietto da visita con cui si è presentato a Firenze ci sono 35 reti nelle ultime 108 partite: numeri importanti di un bomber che ora deve capire come conciliare le sue qualità con quelle di Simeone che ha 12 anni in meno di lui

INTER - L'esordio di Dalbert in campionato con la maglia dell'Inter non è passato inosservato: sono bastati meno di 40 minuti al brasiliano per far brillare le sue qualità all'Olimpico dove ha salvato per due volte la porta nerazzurra dalle minacce della Roma. L'ex giocatore del Nizza sembra il tassello ideale per una squadra che nelle ultime stagioni ha sempre faticato a trovare un punto di riferimento credibile sulla fascia sinistra. Domenica per la prima volta verrà inserito da Spalletti nell'undici di partenza e l'impressione è che la maglia titolare sia destinata a diventare sempre di sua proprietà.
Fonte: Corriere dello Sport

Mercato - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Mar. 11 set 2018 
Under time. Schick e Pastore malconci, domenica tocca a Cengiz
C'era la crisi (la Roma non vinceva da 6 partite), c'era Verona (non il Chievo ma...
 Lun. 10 set 2018 
Cies, Cristante il terzo miglio acquisto d'Europa per qualità-prezzo. Flop Pastore
Bryan Cristante è il terzo miglior acquisto europeo della sessione estiva del mercato....
Pellegrini e Cristante, tempo scaduto. La Roma ha fretta, ora bisogna volare
Di Francesco nelle prime tre giornate di campionato li ha utilizzati con il contagocce
 Dom. 09 set 2018 
Pastore si rilassa a Capri con la moglie. Domani alle 15 la ripresa degli allenamenti
Per ritrovare la serenità perduta, Javier Pastore ha scelto l'isola di Capri dove...
Calciomercato Roma, ora Herrera è un'occasione vera
Se non rinnova con il Porto, il messicano può muoversi già a gennaio. Sarebbe l’ideale rimpiazzo di Strootman: Monchi studia un'operazione low cost
Tempo di rinnovi: Under è il primo, la lista è lunga
Se pensate che le soste di campionato per le dirigenze significhino poco lavoro,...
 Sab. 08 set 2018 
Monchi: "Assumere o esonerare allenatori è una mia competenza. Roma scelta giusta per me"
"Voglio portare la Roma al top, qui posso lavorare in autonomia. Vendere è una cosa normale se poi si investe in meglio"
Calciomercato, dalla Spagna: "La Roma vuole evitare un altro caso Malcom: Barcellona su Berardi"
Il quotidiano catalano Sport dà ampio risalto all’interesse dei blaugrana per l’attaccante del Sassuolo, da tempo nel mirino del club giallorosso
Calciomercato, 'Più forte di Coutinho': la Roma su Man, il gioiello che ha stregato Mou
"Dennis Man? Tra tre anni costerà molto. È più forte di Coutinho". Gigi Becali,...
Ricerca dell'anima e fiducia del club, Di Francesco rilancia
Il tecnico festeggia oggi i suoi 49 anni. Punta a recuperare quell’anima di squadra già invocata, forte del sostegno della società, che ne apprezza le qualità
 Ven. 07 set 2018 
CALCIOMERCATO Roma, dalla Spagna: giallorossi su Pedro Guilherme
Si muove già qualcosa nel mercato della Roma. Sembra che il ds Monchi abbia messo...
Quale futuro per Florenzi?
È sufficiente un sinonimo per ribaltare la prospettiva, per mettere nuovamente in...
Roma, mese nuovo, vita nuova: i giallorossi ripartono da settembre
Le prime giornate all’insegna del chiaroscuro, ma la squadra ha tutti i mezzi per cancellare le delusioni. Agosto alle spalle: dopo la sosta in campo con altro piglio
Calciomercato Roma, scatto su Iago Maidana. E riappare Herrera
Il difensore brasiliano vale 5 milioni, mentre il centrocampista messicano non ha ancora rinnovato con il Porto e può essere un’occasione
 Gio. 06 set 2018 
SIVIGLIA, rottura del perone destro per Gonalons
Era partito nel migliore dei modi, Maxime Gonalons, con il Siviglia. Il francese,...
Tutti i numeri del mercato estivo: i 5 colpi più costosi
Ecco quanto hanno speso la Juventus e le sue rivali durante la finestra di mercato...
Zazzaroni: "Juve fuori concorso? Parole di Totti terribili!"
Nella giornata di ieri, l'ex capitano e ora dirigente della Roma Francesco Totti...
CALCIOMERCATO confermata la durata più breve anche per la prossima sessione invernale
L'ultima sessione di calciomercato in Serie A è stata contraddistinta dalla durata...
Calciomercato Roma, non si molla Berardi: La situazione
Dopo il tesoretto ragrannelato in estate con le cessioni di Alisson, Nainggolan...
Calciomercato Roma, anche Monchi su De Jong
Frenkie de Jong è uno dei nomi più 'caldi' del calciomercato internazionale: il...
Pastore ed El Shaarawy: per voi è tempo di esami
Sono i due giocatori più attesi nel test di oggi a Benevento (ore 18) per una Roma priva di 13 nazionali, ma che deve convincere DiFra
Messicani nel mirino: offerta per Lainez. Herrera piace sempre
Le critiche aumentano, ma il lavoro di Monchi non si ferma. E guarda ancora ai giova-...
Totti, un capitano in difesa
Mediaticamente, niente da dire. Il club giallorsso, dopo la falsa partenza in campionato,...
 Mer. 05 set 2018 
Furia Iturbe per un... cambio. Perde la testa e reagisce così (VIDEO)
L’ex attaccante giallorosso non ha preso bene il cambio nella gara contro il Tigre
Calciomercato Roma, ultime: Pista Herrera per il centrocampo, ecco quando se ne parlerà
La partenza di Kevin Strootman negli ultimi giorni del mese scorso, direzione Olympique...
I tecnici all'Uefa: "Rivedere la regola dei gol in trasferta"
Il direttore delle competizioni: «Gli allenatori credono che segnare fuori casa non sia così difficile come in passato»
CALCIOMERCATO Roma, offerta per Diego Lainez del Club America
Il mercato si è chiuso ma Monchi continua a lavorare per rinforzare la squadra a...
Giù le mani da Monchi
Una sedia che scotta. Da sempre. Fare il direttore sportivo della Roma è un lavoro...
Monchi da rimonta, risponde la sua storia
Da queste parti ormai è diventato un cretino, causa mercato sbagliato, ma in tre stagioni con il Siviglia, dopo un pessimo inizio ha vinto altrettante coppe europee
I frutti dei vivai sacrificati alle facili plusvalenze
La Serie A non crede più nel vivaio, o se ci crede è bravissima a nasconderlo. Esattamente...
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>