facebook twitter Feed RSS
Sabato - 18 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Serie A, adesso tocca ai nuovi acquisti del mercato

Da Douglas Costa a Dalbert da Schick a Nani: i giocatori che da poco hanno cambiato maglia vogliono stupire e conquistare subito la fiducia
Giovedì 07 settembre 2017
Il mercato è quasi un lontano ricordo. Ora è tempo di dimostrare che i tanti milioni spesi non sono stati un azzardo. C'è chi sogna di fare l'esordio assoluto ma ha ancora problemi di condizione come Schick e Nani e chi reclama più spazio come Ounas, voglioso di ribaltare le gerarchie di Sarri, o come Kalinic che non è sbarcato al Milan per fare la panchina. La Juventus propone in rampa di lancio Douglas Costa che ha sfruttato la sosta per sintonizzarsi definitivamente sulla frequenza tattica che Allegri chiede alla sua squadra. L'Inter invece chiede molto a Dalbert: sulla sinistra la squadra nerazzurro ha sempre avuto grandi problemi negli ultimi anni e il brasilino vuole invertire questa tendenza.

ROMA - Non sarà titolare ma forse per uno come lui entrare dalla panchina rappresenta persino un vantaggio. Patrik Schick sbarca al Luigi Ferraris, il luogo dove è sbocciato il suo talento proprio facendo ingresso spesso a partita in corso. Di Francesco sa che l'attaccante ceco non ha ancora 90 minuti nelle gambe ma nella ripresa è pronto a sfidare il suo passato capitalizzando al massimo i pochi minuti a disposizione. Nel cuore del centrocampo contro la Samp potrebbe esserci invece Gonalons in cabina di regia visto che De Rossi ha giocato 180 minuti nelle due sfide dell'Italia contro Spagna e Israele.

JUVENTUS - Douglas Costa è l'uomo più atteso della Juventus per la sfida contro il Chievo. Il brasiliano non è stato chiamato dalla sua nazionale e ha approfittato della pausa per integrarsi al 100% nei meccanismi della squadra bianconera. La sua presenza in campo consente ad Allegri nuove soluzioni offensive. Fin qui ha giocato solo 49' ma l'allenatore toscano è abituato a dosare l'utilizzo dei nuovi arrivati come successe nel primo anno a Dybala. Anche Bernardeschi punta a prendersi il palcoscenico da protagonista, e attenzione anche alle opzioni Matuidi e Höwedes: la formazione verrà sicuramente condizionata dalla sfida di martedì al Camp Nou contro il Barcellona.

NAPOLI - In fase di preparazione è stato uno dei migliori ma adesso vuole recitare un ruolo di primo piano anche nelle gare che contano. Il ventenne Adam Ounas scalpita alla ricerca di una chance per dimostrare a Sarri che può allargare lo spettro dei cosiddetti titolarissimi. L'algerino sulla carta è la prima alternativa agli esterni offensivi e la sua brillantezza può essere un'arma importante già contro il Bologna. Attenzione anche all'opzione Mario Rui che potrebbe concedere un po' di riposo a Ghoulam.

LAZIO - Non dovrebbe scendere in campo ma se Inzaghi dovesse decidere di convocarlo, i riflettori dell'Olimpico sarebbero tutti per lui. Nani è ancora indietro di condizione ma non vede l'ora di fare il debutto in serie A con la maglia della Lazio: l'impressione è che sia destinato ad aspettare il 20 nel match dell'Olimpico contro il Napoli o il 24 a Verona contro l'Hellas. Deve pazientare anche Caicedo che è reduce dagli impegni nelle qualificazioni con l'Ecuador: l'attaccante andrà in panchina nel match contro il Milan ma dovrebbe essere titolare per l'esordio in Europa League contro il Vitesse.

MILAN - Fermo ai blocchi di partenza, Nikola Kalinic scalpita all'idea di mettere in mostra le sue qualità con la maglia del Milan. All'Olimpico contro la Lazio, Montella dovrebbe dare ancora fiducia a Cutrone ma l'ex viola è deciso a dimostrare che la sua presenza in campo è essenziale. Non è solo una questione di gol: il serbo ha dimostrato alla Fiorentina di essere un balsamo per l'attacco anche quando non riesce a infilare il pallone in rete. Battere la concorrenza del prodotto della Primavera rossonera e di André Silva non sarà semplice ma con il doppio impegno nelle prossime 3 settimane una vetrina verrà concessa a tutti.

FIORENTINA - A 34 anni le gambe non ti possono tremare per l'esordio ma sarà senza dubbio un match emozionante quello che Thereau giocherà domenica al Bentegodi contro il Verona. L'obiettivo del francese è quello di aggiungere altre reti alle 3 già segnate nelle prime 2 giornate e raggiungere ancora una volta la doppia cifra come già successo nelle 3 annate con l'Udinese. Sul biglietto da visita con cui si è presentato a Firenze ci sono 35 reti nelle ultime 108 partite: numeri importanti di un bomber che ora deve capire come conciliare le sue qualità con quelle di Simeone che ha 12 anni in meno di lui

INTER - L'esordio di Dalbert in campionato con la maglia dell'Inter non è passato inosservato: sono bastati meno di 40 minuti al brasiliano per far brillare le sue qualità all'Olimpico dove ha salvato per due volte la porta nerazzurra dalle minacce della Roma. L'ex giocatore del Nizza sembra il tassello ideale per una squadra che nelle ultime stagioni ha sempre faticato a trovare un punto di riferimento credibile sulla fascia sinistra. Domenica per la prima volta verrà inserito da Spalletti nell'undici di partenza e l'impressione è che la maglia titolare sia destinata a diventare sempre di sua proprietà.
Fonte: Corriere dello Sport

Primavera - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 07 ott 2017 
DI FRANCESCO: "Napoli altro esame di maturità. Spero di avere Schick e Karsdorp a disposizione"
Presente all'inaugurazione del club di Dragonara dedicato a lui, il tecnico della...
Fair play sì, ma non troppo. Roma a rischio sanzione Uefa
Pazientare fino alla prossima primavera, per gli appassionati di quel genere un...
 Ven. 06 ott 2017 
Roma, Masangu già stupisce: inserito tra i migliori classe 2000 del mondo
Il quotidiano britannico "The Guardian" ha stilato una lista dei migliori sessanta...
Pallotta "buca" il fair play Uefa
La Roma ha sforato uno dei paletti del Fair Play Finanziario. L'accordo con la Uefa,...
 Gio. 05 ott 2017 
Roma, per Allison complimenti social dal laziale Strakosha
Il portiere giallorosso ha postato una sua foto sui social durante l'allenamento con la nazionale brasiliana: "Alisson airlines", il commento dell'estremo difensore albanese
Anche con DiFra la Roma ha il suo jolly che adesso vuole tutto
Di Francesco, Pallotta e Ventura, in rigoroso ordine alfabetico. Tre obiettivi di...
 Mar. 03 ott 2017 
Il solito piagnisteo di Montella
Mi capitò, nella primavera del 2001, di accedere nello spogliatoio di Trigoria....
 Dom. 01 ott 2017 
Gandini: "Il mio Milan non c'è più. E questa Roma sta crescendo ogni giorno"
Che effetto fa tornare a San Siro a un anno (o poco più) dalla separazione con il...
Testa a testa Florenzi-Under
Le prove vanno in una direzione. Poi però ci sono le valutazioni emotive, le scintille...
Candela: "Vincenzo è sotto pressione. DiFra? Meglio di Spalletti"
Doppio passo e se ne va. Come quando giocava, come quando costringeva Eusebio a...
 Ven. 29 set 2017 
Florenzi: "Stavo male a guardare la Roma da fuori"
Alessandro Florenzi, attraverso i social della Roma, ha risposto alle domande dei...
A San Siro Roma dimezzata
Perotti salta il Milan, Defrel rischia di star fermo quasi un mese e assistere da...
 Gio. 28 set 2017 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Rinnovati i contratti di Nura, Keba e Antonucci
Rinnovi contrattuali per Nura, Keba e Antonocci
 Mer. 27 set 2017 
A. DE ROSSI: "Vittoria importante e passo avanti dal punto di vista della mentalità"
UEFA YOUTH LEAGUE - Qarabag-Roma 0-3 LE INTERVISTE POST-PARTITA Alberto De Rossi...
Youth League. De Rossi: "Ci aiuterà il successo con la Juve"
Baku si tinge di giallorosso: in Azerbaigian c'è anche la Primavera di Alberto De...
 Mar. 26 set 2017 
In gol con l'Impero: l'altro addio del capitano...
Leggendolo ti vengono in mente le città invisibili di Italo Calvino. Se ne potrebbe...
 Dom. 24 set 2017 
Juve k.o. e i ragazzi di De Rossi volano al comando
Riccardi schianta la Juventus­ e lancia la Roma (ora 7 punti in classifica) dopo...
 Sab. 23 set 2017 
PRIMAVERA - Juventus-Roma 1-2
Nella 3ª giornata del Girone Unico del Campionato Primavera 1 TIM 2017/2018 l'AS...
 Ven. 22 set 2017 
YOUTH LEAGUE: Mercoledì la Roma affronterà il Qarabag
Di pari passo con la Champions League della Prima Squadra, la Primavera di Alberto...
Calciomercato, la Roma anticipa Mourinho: blindato Mirko Antonucci
Il talento giallorosso ha firmato il rinnovo fino al 2022: lo voleva anche il Manchester United
 Mer. 20 set 2017 
Schick tornerà a metà ottobre
Meglio lasciarlo tranquillo, adesso. La fretta, le aspettative, le valutazioni....
Castan firma e "spalma" lo stipendio
Un anno in più e un peso in meno sul bilancio. Castan ha rinnovato fino al 2020...
 Mar. 19 set 2017 
Benevento-Roma, Ciciretti: "Per noi ex è una gara speciale", ma non ci sarà
Giallorossi, ma dalla parte "sbagliata". Domani la Roma affronterà tre ex cresciuti...
Totti torna a scuola: "Mo me tocca studià"
Primo giorno di scuola per Totti. Che, a Trigoria, ha iniziato, sedendosi in ultima...
 Lun. 18 set 2017 
Prima lezione da allenatore per Totti
Ex n.10 comincia percorso per panchina. Esame a metà dicembre
 Dom. 17 set 2017 
Calciomercato Roma, dall'Inghilterra: il Manchester United è sul giovane Mirko Antonucci
Gli occhi del Manchester United su un giovane talento del vivaio. Il 18enne Mirko...
 Sab. 16 set 2017 
MARCUCCI: "C'è rammarico per il pareggio. Se continuiamo a giocare così i risultati arriveranno"
PRIMAVERA - ROMA-SASSUOLO 1-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA ANDREA MARCUCCI A ROMA...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>