facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 17 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Kolarov, terzino goleador e la sua seconda giovinezza

Giovedì 07 settembre 2017
Tre gol in quattro partite ufficiali. Se fosse lo score di Edin Dzeko non ci sarebbe da sorprendersi, invece è quello di Aleksandar Kolarov, che di professione fa il terzino e non l'attaccante. Suo il gol che ha consentito alla Roma di espugnare Bergamo alla prima giornata, una vittoria che vale oro alla luce della sconfitta con l'Inter, suoi i gol contro la Moldavia e l'Irlanda che stanno trascinando la Serbia al primo posto del girone nelle qualificazioni ai prossimi mondiali. A 32 anni non ancora compiuti, l'ex terzino del City sta vivendo una seconda giovinezza. L'avventura a Manchester si è conclusa per sua volontà, visto che Guardiola lo avrebbe trattenuto volentieri e gli aveva affidato la fascia da capitano, perché è voluto tornare nel campionato in cui si è affermato, dieci anni fa, con la maglia della Lazio. Proprio il suo passato gli ha creato qualche problema con entrambe le tifoserie, che gli hanno dedicato striscioni e scritte censurabili: quella biancoceleste non gli ha perdonato il tradimento, anche perché qualche settimana prima aveva dichiarato che sarebbe tornato volentieri alla Lazio, quella romanista gli ha rinfacciato il suo «peccato originale», cioè la sua militanza laziale. Lui non ha battuto ciglio: gli sono bastate due partite per conquistare almeno la sua attuale tifoseria, non rinnegando il passato ma rimanendo concentrato sul presente e sul futuro, che fino al 2020 sarà giallorosso.

È arrivato per cinque milioni di euro, la metà di quanto incassato dal Napoli perla cessione di Mario Rui: un piccolo capolavoro da parte del d.s. Monchi, un'operazione inizialmente sottovalutata ma che si sta rivelando tra le più azzeccate dell'ultimo mercato. Esterno mancino a tutta fascia, piede da centrocampista - per questo Guardiola lo ha schierato spesso al centro della difesa -, nelle prime due uscite è stato un punto di riferimento per i compagni con 185 palloni toccati, praticamente uno al minuto, e oltre 10 chilometri (10,424 contro l'Atalanta e 10,792 con l'Inter, meglio di lui solo Kevin Strootman) percorsi di media. Il serbo, insomma, è una delle poche certezze in una difesa che deve ancora trovare il suo assetto definitivo.

Lo troverà presto, visti i rientri imminenti di Bruno Peres e Karsdorp (ieri si sono allenati con il gruppo e dovrebbero essere convocati per Genova) e quello già avvenuto di Florenzi, che però giocherà esterno basso solo in caso di emergenza. Altre buone notizie per Di Francesco arrivano dal Messico, con Hector Moreno in campo per novanta minuti contro il Costa Rica. «Manca poco al rientro», ha invece twittato ieri Emerson Palmieri: solo quando ci sarà anche lui, Kolarov potrà prendersi un meritato turno di riposo.
di G. Piacentini
Fonte: Corriere della Sera

Convocati - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 07 ago 2018 
Calciomercato Roma, ipotesi Cornet per l'attacco
E' stato escluso dai 22 convocati per la sfida contro l'Inter, e molto probabilmente...
 Lun. 30 lug 2018 
Il sindacato alza la voce: "Ai calciatori serve almeno un mese di pausa"
La Fifpro lancia l'allarme: «La salute è messa a rischio da un calendario troppo fitto»
 Mar. 24 lug 2018 
È Nzonzi la pedina che serve in mediana
Di Francesco si è svegliato a San Diego con la doppia buona notizia degli acquisti...
 Dom. 22 lug 2018 
Roma, negli Usa tra le big
Oggi alle 11 parte la tournée: previste le gare con Tottenham, Barcellona e Real Madrid
 Sab. 21 lug 2018 
I convocati per il Tour negli Stati Uniti
Sono 27 i giallorossi in partenza domenica per gli Stati Uniti dove la Roma prenderà...
 Lun. 16 lug 2018 
Europei Under 19 al via: l'Italia sogna il titolo, oggi prima sfida con la Finlandia
Il Mondiale di Russia si è concluso da neanche 24 ore e il calcio giocato continua...
 Lun. 09 lug 2018 
Francesco Totti vola in Russia per la Legends Cup
Francesco Totti vola in Russia, non per assistere alle semifinali del Mondiale,...
La Roma riparte: rosa extralarge
Si ricomincia. Al gran completo, o quasi. Ed è questa la notizia più bella per Di...
 Ven. 06 lug 2018 
Nuova e giovane, la Roma riparte
Nuovo è la parola d'ordine a Trigoria. Per una volta non riguarda l'allenatore,...
Roma, assalto a Mertens
Un colpo in attacco per rispondere al boato provocato dall'eventuale (e ormai prossimo)...
Ecco Di Francesco 2.0 tra attese e certezze
Il Di Francesco 2.0 è già iniziato. Ieri il tecnico era a Trigoria per ultimare...
 Gio. 05 lug 2018 
I convocati di Eusebio Di Francesco per il ritiro a Trigoria
Eusebio Di Francesco ha reso nota la lista dei giocatori che prenderanno parte al...
Roma, sovraffollamento a Trigoria: all'appello oltre 40 giocatori. Di Fra sceglierà chi tenere...
Via al raduno dei giallorossi con tutti i giocatori sotto contratto. Il tecnico definirà il gruppo definitivo entro lunedì. Assenti Fazio e Kolarov, reduci dall'eliminazione al Mondiale, oltre ad Alisson, ancora impegnato in Russia
Calciomercato, Monchi, la Roma e quei quattro nodi da sciogliere presto
Motivare al massimo Karsdorp, il contratto di Florenzi, le tante cessioni e l’attesa per Alisson
Calciomercato Roma, Alisson dice sì anche al Chelsea
Monchi attende la proposta ufficiale degli inglesi ed è pronto a chiudere.
L'esercito di Eusebio. In marcia a Trigoria
Il mercato frenetico di giugno aveva un obiettivo tra i tanti: dare a Di Francesco...
 Lun. 02 lug 2018 
Zaniolo e Marcucci convocati con l'Under 19 in vista dell'Europeo
ULTIMO RADUNO PRIMA DEL CAMPIONATO EUROPEO. NICOLATO: “DIFFICILE SCEGLIERE I 20 CONVOCATI”
 Mer. 27 giu 2018 
Sporting, il club annuncia l'addio di Mihajlovic. Lui ha appreso la notizia davanti alla televisione
Situazione a dir poco complicata quella che sta attraversando lo Sporting Clube de Portugal: la ricostruzione
 Mar. 26 giu 2018 
Argentina-Nigeria, malore per Maradona a fine gara
Sugli spalti del Krestovsky Stadium di San Pietroburgo, durante Nigeria-Argentina,...
 Lun. 18 giu 2018 
Nainggolan ultrà del Belgio. L'appello ai tifosi: "Fate rumore sotto l'albergo del Panama!" (VIDEO)
Chissà se i tifosi del Belgio avranno raccolto l'appello lanciato da Radja Nainggolan...
 Sab. 09 giu 2018 
ARGENTINA, niente mondiale per Perotti. Convocato Pérez al posto di Lanzini
Niente mondiale per Diego Perotti. L'esterno giallorosso era dato tra i probabili...
 Ven. 08 giu 2018 
Argentina, dopo Romero va ko anche Lanzini: ora Perotti sogna i Mondiali
Il trequartista del West Ham, come due anni fa prima delle Olimpiadi di Rio, si è lesionato i legamenti del ginocchio. Al suo posto il ct Sampaoli dovrebbe chiamare uno tra il romanista e Lamela
 Lun. 04 giu 2018 
Italia-Olanda 1-1: Aké replica a Zaza
Tutto nella ripresa: sblocca il centravanti del Valencia, replica nel finale il giovane esterno del Bornemouth dopo l'espulsione di Criscito
POLONIA, Skorupski escluso dalla lista dei convocati per il Mondiale
Non ci sarà Skorupski ai prossimi Mondiali che scatteranno in Russia tra 10 giorni....
 Gio. 31 mag 2018 
POLONIA, Skorupski si ferma: per il portiere della Roma infortunio all'anca
Terminato il campionato, i giocatori della Roma si sono divisi tra le rispettive...
Nainggolan: "Vivo come mi pare, non faccio l' educatore"
Le parole del centrocampista giallorosso, che è stato escluso da Martinez dalla lista dei convocati del Belgio per il Mondiale
 Mer. 30 mag 2018 
I criteri per l'ammissione delle seconde squadre in Serie C: Juventus e Inter prima della Roma
Seconde squadre e Serie C. In giornata la FIGC ha diramato il comunicato che spiega...
 Lun. 28 mag 2018 
CALCIOMERCATO Roma, UFFICIALE: Ante Coric
L’AS Roma perfeziona l’ingaggio di Ante Coric
 Sab. 26 mag 2018 
Mancini: "Spero di vincere da Ct quei trofei che non ho vinto da calciatore"
Quarant'anni d'azzurro. Roberto Mancini e una vita... in Nazionale. Dall'esordio...
 Mer. 23 mag 2018 
Brasile, Taffarel: "Alisson tra i primi tre al mondo. Con la Roma è cresciuto tantissimo"
Dal ritiro della Seleçao parla il preparatore dei portieri: “Il mondiale ci darà le indicazioni su chi è il più forte di tutti”
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>