facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 20 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

La Roma Kostas tanto

Mercoledì 06 settembre 2017
Se non fosse stato per i rubli, Manolas oggi sarebbe allo Zenit. E chissà che mondo sarebbe senza Kostas. In quel periodo, eravamo a fine giugno, faceva tanto caldo e molti hanno perso la lucidità e magari hanno creduto a questa storiella dei rubli. Ovvero, Manolas non voleva essere pagato dallo Zenit con la moneta russa e quindi ha rifiutato il trasferimento, questo almeno ci è stato riferito, e la trattativa è saltata. Sembrava una puntata di Scherzi a parte. Lo scherzo vero poi l'ha fatto il Chelsea, che è ripiombato su Rudiger, chiudendo la trattativa in un nanosecondo.

L'ESTATE CALDA Out Toni e in Kostas, per buona pace di tutti, anzi proprio di tutti no. L'idea a Trigoria era al contrario: cedere il greco (allo Zenit e non all'Inter) e tenere il tedesco, in grado di ricoprire più ruoli e quindi utile anche come terzino, che ad oggi ancora è un ruolo non coperto a dovere (in attesa dei ritorni di Karsdorp e Florenzi, ha giocato Peres e Juan Jesus con Atalanta e Inter). Ma qualcuno bisognava per forza mandare via, per strette e note questioni economiche. E quindi è ripartita la rumba, con Kostas sempre al centro dell'intrigo, perché la sua cessione avrebbe risolto il problema del rinnovo, chiamato da un paio d'anni e mai arrivato. Resta scontento, avrà il muso, o addirittura verrà ceduto anche lui, questo si andava dicendo. Così, per ribaltare definitivamente tutta la difesa. Invece Manolas è rimasto, nessun compagno lo odia e oggi è il migliore difensore della Roma. O almeno quello di livello (di mercato) superiore a tutti. Poi, chiaro, qualche fesseria la commette anche lui, qualche rilancio non è proprio delicatissimo ma senza dubbio nella squadra, un altro centrale con quelle caratteristiche non c'è. E quando Kostas lunedì è tornato dagli impegni con la Nazionale e si è saputo che era mezzo acciaccato, Di Francesco si è subito preoccupato: e adesso, che facciamo? Qui non si sente tanto bene nemmeno Moreno (zero minuti in campionato fino a ora). Tranquilli, l'ipocondriaco Manolas a Genova con la Samp ci sarà. A proposito: possibile che un ipocondriaco come lui - così viene spesso definito Manolas ricordando soprattutto quando chiese platealmente il cambio contro il Napoli due anni fa - giochi infortunato e da quando è alla Roma è tra i più presenti? Due sono le cose: o non è possibile, oppure Manolas non è ipocondriaco, ma solo un po' scenografico, eccentrico, diciamo particolare. Kostas è un istrione, per tanti un inaffidabile, ma ad oggi meglio tenerselo stretto, in attesa di capire quale sarà il suo destino, al di là del rinnovo, che appare doveroso se non altro per non svilire un patrimonio (l'accordo attuale scade nel 2019). A Roma è atteso a giorni il suo manager, è il prolungamento-adeguamento del contratto appare scontato.

IL CURRICULUM INFORTUNI Ma tornando alle sue presunte assenze. Nel primo anno (2014/2015) ha saltato solo otto partite (ne ha giocate 30 in campionato, 41 coppe comprese), saltandone una sola per infortunio (alla schiena), le altre per squalifica o perché è stato mandato in panchina; nella seconda stagione (2015/2016) ne ha disputate (37 di campionato, saltandone una per squalifica, 45 compresa la Champions); la terza ne ha evitate sette in stagione, due per una frattura dell'osso nasale, le altre quattro per problemi muscolari e alla fine ha giocato 45 partite tra campionato (33), Europa League (7), qualificazione Champions (2) e Coppa Italia (3). I dati sono questi, ognuno faccia le sue considerazioni. Piaccia o no e sicuramente la Roma ha conosciuto difensori migliori, per ora Manolas c'è ed è un indispensabile. E vediamo se sarà tra i pochi a giocare sia contro la Sampdoria sia contro l'Atletico Madrid. Da mezzo acciaccato. Ipocondriaco.
di Alessandro Angeloni
Fonte: Il Messaggero

Mercato - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Mar. 21 ago 2018 
Caro Ronaldo, la Juve tira. In trasferta è un affare per tutti: prezzi saliti del 200%
La squadra di Allegri in trasferta è un affare per tutti. Dopo il Chievo, ride il Parma. Il record è dell'Udinese: curve a 60 euro e prezzi saliti del 200%
Roma, due terzi di nobiltà: mediana e attacco da effetti speciali
Aspettando Nzonzi (oggi in gruppo) e insistendo sul 4-3-3 che rimane il sistema...
Roma, Kluivert e Cristante spazio alle nuove stelle
A fine gara, come sempre, Eusebio Di Francesco è stato schietto: «Ho scelto questa...
 Lun. 20 ago 2018 
Roma, basta un assist a Dzeko: già scoppiata la Kluivert-mania
Al diciannovenne olandese sono bastati 20 minuti più recupero per stregare il popolo giallorosso: dall'invito a Pastore, sprecato sotto porta, al cross che il bosniaco ha trasformato nel gol vittoria di Torino. Di Francesco predica calma
Gonalons: "Alla Roma un anno difficile. Nzonzi? Abbiamo uno stile di gioco simile, Monchi..."
Trasferitosi dalla Roma al Siviglia, Maxime Gonalons si presenta in conferenza stampa:...
Modric smentisce: "Io che ho chiamato l'Inter? È una bugia incredibile"
Il croato esce allo scoperto su Instagram e commetna le tante voci di mercato: «È la più grande sciocchezza della storia»
Dzeko, gioiello da tre punti
La risposta della Roma, se ne saranno accorte la Juve e il Napoli, è subito robusta...
Calciomercato Siviglia, visite mediche per Gonalons
Il centrocampista arriva dalla Roma in prestito secco
L'altra faccia della Roma, ora Dzeko non è più solo
Gli indizi sembrano dire che la Roma è sempre lei, sempre uguale, sempre la stessa....
 Dom. 19 ago 2018 
Torino-Roma 0-1. Magia di Dzeko all'89'
Il bosniaco punisce i granata dopo aver colpito due pali. Legni anche per Kolarov e Rincon. Gol annullato a Iago dal Var (fuorigioco di Aina) e super occasioni con Belotti e Iago. Espulso Mazzarri
DAZN non funziona, problemi con la diretta di Lazio-Napoli
Problemi con la diretta di Lazio-Napoli su DAZN: nel secondo tempo le immagini si bloccano spesso e lo streaming riparte in automatico
Belotti-Dzeko la sfida del gol. I due bomber misurano le ambizioni di Toro e Roma
(...) Ecco, oggi a Torino si riparte da qui, dalla sfida tra due bomber tanto diversi...
Una vittoria per Franco Sensi
Avrei preferito un rinvio della prima giornata di campionato per la tragedia di...
 Sab. 18 ago 2018 
Calciomercato Roma, domani la partenza di Gonalons verso Siviglia
Operazione chiusa, accordo trovato tra Roma e Siviglia per il trasferimento di Maxime...
Calciomercato Roma, c'è il sì di Gonalons al Siviglia
Lo ha detto di Francesco in conferenza stampa: "Potrebbe uscire qualcuno". E quel...
DI FRANCESCO: "Vogliamo partire benissimo. Sono contento di avere difficoltà a scegliere gli 11"
TORINO-ROMA - LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Out Perotti per un problema alla caviglia. Nzonzi può coesistere con De Rossi"
La nuova Roma: tutti i dodici colpi messi a segno da Monchi
Da Coric a Nzonzi, passando per Pastore. Monchi aveva annunciato una "piccola rivoluzione": così è stato. Tre mesi di fuoco per dare a Di Francesco una rosa completa
Calciomercato Roma, accordo raggiunto col Siviglia per Gonalons: nel weekend le visite mediche
Il futuro di Gonalons potrebbe essere al Siviglia. Secondo il giornalista di Sky...
Di Francesco fa l'equilibrista: gestire la rosa extralarge e dare meccanismi perfetti
Il mercato in entrata s'è chiuso senza sorprese. Non poteva essere altrimenti. Senza...
 Ven. 17 ago 2018 
TORINO, Cairo: "Mazzarri valuterà se far giocare subito i nuovi"
Il presidente del Torino Urbano Cairo ha parlato ai microfoni di Torino Channel...
Calciomercato Serie A, la Top 10 dei colpi più cari del mercato estivo
Il mercato italiano non è mai stato così ricco di fuochi d'artificio. E negli ultimi...
Quando chiudono i mercati all'estero?
Nessun colpo in entrata del 31 agosto. Non per Serie A e Serie B almeno,...
Calciomercato Roma, dalla Francia: fatta per Gonalons al Siviglia
Sarà prestito con diritto di riscatto
La Serie A replica alle accuse della Liga. E l'Inter querela Tebas
Il presidente della lega spagnola Tebas aveva usato toni pesanti su Juventus e Inter, accusate di drogare il mercato come Psg e City
CALCIOMERCATO Roma, UFFICIALE: Keba all'Ascoli
COMUNICATO ASCOLI CALCIO 1898 - L'Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica di aver...
Calciomercato Serie A: tutti gli affari UFFICIALI con le probabili formazioni
Pronti, partenza, via! Domenica 1 luglio si apre ufficialmente la campagna trasferimenti...
La Squadra 2018-2019
Calciomercato Roma 2018-2019
Chiusura ore 20.00
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>