facebook twitter Feed RSS
Sabato - 18 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

La Roma Kostas tanto

Mercoledì 06 settembre 2017
Se non fosse stato per i rubli, Manolas oggi sarebbe allo Zenit. E chissà che mondo sarebbe senza Kostas. In quel periodo, eravamo a fine giugno, faceva tanto caldo e molti hanno perso la lucidità e magari hanno creduto a questa storiella dei rubli. Ovvero, Manolas non voleva essere pagato dallo Zenit con la moneta russa e quindi ha rifiutato il trasferimento, questo almeno ci è stato riferito, e la trattativa è saltata. Sembrava una puntata di Scherzi a parte. Lo scherzo vero poi l'ha fatto il Chelsea, che è ripiombato su Rudiger, chiudendo la trattativa in un nanosecondo.

L'ESTATE CALDA Out Toni e in Kostas, per buona pace di tutti, anzi proprio di tutti no. L'idea a Trigoria era al contrario: cedere il greco (allo Zenit e non all'Inter) e tenere il tedesco, in grado di ricoprire più ruoli e quindi utile anche come terzino, che ad oggi ancora è un ruolo non coperto a dovere (in attesa dei ritorni di Karsdorp e Florenzi, ha giocato Peres e Juan Jesus con Atalanta e Inter). Ma qualcuno bisognava per forza mandare via, per strette e note questioni economiche. E quindi è ripartita la rumba, con Kostas sempre al centro dell'intrigo, perché la sua cessione avrebbe risolto il problema del rinnovo, chiamato da un paio d'anni e mai arrivato. Resta scontento, avrà il muso, o addirittura verrà ceduto anche lui, questo si andava dicendo. Così, per ribaltare definitivamente tutta la difesa. Invece Manolas è rimasto, nessun compagno lo odia e oggi è il migliore difensore della Roma. O almeno quello di livello (di mercato) superiore a tutti. Poi, chiaro, qualche fesseria la commette anche lui, qualche rilancio non è proprio delicatissimo ma senza dubbio nella squadra, un altro centrale con quelle caratteristiche non c'è. E quando Kostas lunedì è tornato dagli impegni con la Nazionale e si è saputo che era mezzo acciaccato, Di Francesco si è subito preoccupato: e adesso, che facciamo? Qui non si sente tanto bene nemmeno Moreno (zero minuti in campionato fino a ora). Tranquilli, l'ipocondriaco Manolas a Genova con la Samp ci sarà. A proposito: possibile che un ipocondriaco come lui - così viene spesso definito Manolas ricordando soprattutto quando chiese platealmente il cambio contro il Napoli due anni fa - giochi infortunato e da quando è alla Roma è tra i più presenti? Due sono le cose: o non è possibile, oppure Manolas non è ipocondriaco, ma solo un po' scenografico, eccentrico, diciamo particolare. Kostas è un istrione, per tanti un inaffidabile, ma ad oggi meglio tenerselo stretto, in attesa di capire quale sarà il suo destino, al di là del rinnovo, che appare doveroso se non altro per non svilire un patrimonio (l'accordo attuale scade nel 2019). A Roma è atteso a giorni il suo manager, è il prolungamento-adeguamento del contratto appare scontato.

IL CURRICULUM INFORTUNI Ma tornando alle sue presunte assenze. Nel primo anno (2014/2015) ha saltato solo otto partite (ne ha giocate 30 in campionato, 41 coppe comprese), saltandone una sola per infortunio (alla schiena), le altre per squalifica o perché è stato mandato in panchina; nella seconda stagione (2015/2016) ne ha disputate (37 di campionato, saltandone una per squalifica, 45 compresa la Champions); la terza ne ha evitate sette in stagione, due per una frattura dell'osso nasale, le altre quattro per problemi muscolari e alla fine ha giocato 45 partite tra campionato (33), Europa League (7), qualificazione Champions (2) e Coppa Italia (3). I dati sono questi, ognuno faccia le sue considerazioni. Piaccia o no e sicuramente la Roma ha conosciuto difensori migliori, per ora Manolas c'è ed è un indispensabile. E vediamo se sarà tra i pochi a giocare sia contro la Sampdoria sia contro l'Atletico Madrid. Da mezzo acciaccato. Ipocondriaco.
di Alessandro Angeloni
Fonte: Il Messaggero

Mercato - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Sab. 16 set 2017 
MONCHI: "Dopo una settimana un po' strana importante prendere i tre punti. Fiducia a Di Francesco"
ROMA-VERONA LE INTERVISTE PRE-PARTITA MONCHI A MEDIASET PREMIUM Tre punti stasera...
Nuovo aumento di capitale da 120 milioni
Tutto si può dire agli americani, tranne che non stiano mettendo soldi nella Roma....
 Ven. 15 set 2017 
Manolas, l'intoccabile
È come il pezzo del Lego che si usa sempre e si piazza al centro della costruzione,...
Di Francesco: "Mi vogliono per le mie idee"
Alla Roma non si è mai parlato così tanto di moduli tattici e dell'opportunità o...
Pallotta: "C'è un disegno contro la Roma"
Una furia, come spesso gli capita. James Pallotta inizia la giornata leggendo resoconti...
 Gio. 14 set 2017 
MORENO: "Andiamo avanti!" (FOTO)
Hector Moreno è stato il primo acquisto della gestione Monchi, arrivato ad inizio...
Calciomercato Roma, Klaassen osservato speciale
Il suo approdo, a metà giugno, all'Everton, è stato un po' una sorpresa per tutti...
 Mer. 13 set 2017 
Calciomercato Roma, Jesé spiega: "Stoke? L'ho preferito perché..."
L’esterno offensivo è stato a lungo inseguito dai giallorossi, ma non ha mai gradito il trasferimento in Italia
Tavecchio: "Favorevole alla chiusura anticipata del mercato. I tempi del Var? Problema tecnologico"
Tra Italia e Juventus «sul fronte spagnolo, inutile nasconderlo, abbiamo perso contro...
CALCIOMERCATO, ag. Howedes: "Abbiamo tenuto colloqui con Roma, Leicester ed Arsenal"
Volker Struth, agente di Howedes, è stato intervistato ed ha parlato del trasferimento...
CALCIOMERCATO, dalla spagna, sfida tra Roma ed Atletico Madrid per Barella
Ieri il duello sul campo all'Olimpico è finito in pareggio (0-0), ma in futuro Roma...
 Mar. 12 set 2017 
Gandini: "Champions? Fondamentale partire col piede giusto. E' un girone difficile, ma equilibrato"
Umberto Gandini, amministratore delegato della Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni...
Calciomercato, ag. Schick: "Abbiamo capito che la strada che portava a Roma era quella giusta"
Pavel Paska, agente di Patrik Schick, ha rilasciato in mattinata un'intervista al...
Furie rosse con la maglia giallorossa
Tolta la Francia, ancora inarrivabile in termini numerici, la Spagna è il più vasto...
Calciomercato, Ferreira Carrasco: il rimpianto Roma
C'è un rimpianto speciale per la Roma: si chiama Yannick Ferreira Carrasco, è uno...
Roma, contro il laziale Cholo è già determinante
In un momento di grande lazialità (la conquista della Supercoppa italiana contro...
Strootman: "Per gli infortuni ho dovuto cambiare il mio gioco"
Quello di questa sera all'Olimpico contro l'Atletico Madrid (ore 20.45, diretta...
 Lun. 11 set 2017 
Calciomercato Roma, Resende nel mirino
SULLE TRACCE DEL DICIASSETTENNE BRASILIANO CI SONO ANCHE BARCELLONA E ARSENAL
SIMEONE: "Ho rispetto della Roma e ricordo con piacere il mio passato alla Lazio"
ROMA-ATLETICO MADRID LA CONFERENZA STAMPA DI DIEGO SIMEONE
Dall'Inghilterra, sessione di mercato invernale a rischio: i club vorrebbero eliminarla
Il calcio è sempre più in rivoluzione. I club europei sarebbero già d'accordo per...
Calciomercato, dal settembre 2016 la Roma è 15esima in Europa per soldi spesi
La Roma prima di Borussia Dortmund ed Atletico Madrid. Come stilato dal CIES Football...
Calciomercato Manolas, il retroscena: doppio tentativo Juve. Ma la Roma...
Dopo la clamorosa cessione di Leonardo Bonucci al Milan, in molti hanno vociferato...
 Dom. 10 set 2017 
Fiducia Pallotta
Spunta il tipico minivan nero, si aprono le porte scorrevoli, i paparazzi preparano...
Roma, sfida al tabù Champions League
Quando si parla di «calcio sostenibile» si fanno spesso due nomi: Borussia Dortmund...
 Sab. 09 set 2017 
Gimenez, il contatto
Contatto. E obiettivo individuato. C'è Roma-Atletico, c'è un'occasione. La Roma...
Simeone: "Battiamo il Valencia, poi penseremo alla Roma"
Terza trasferta di fila per l'Atletico Madrid, che a tre giorni dalla grande ouverture...
Un piccolo vantaggio per la coppa
Le correnti del Bisagno, che gli stessi genovesi detestano, hanno imposto lo stop...
 Ven. 08 set 2017 
DI FRANCESCO: "Schick ha avuto un problema in allenamento, difficilmente sarà disponibile..."
SAMPDORIA-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Abbiamo dovuto smaltire la sconfitta immeritata con l'Inter e pulito gli errori. Anche Totti vuole giocare col 4-3-3. Già muove le pedine sulla lavagna. Per Schick cambierò qualcosa tatticamente."
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Doumbia allo Sporting Lisbona
La notizia era già certa, ma ora è anche ufficiale: lo Sporting Lisbona ha comunicato...
L'abbonato non paga più
Le pay tv continuano a spendere cifre elevate per assicurarsi i grandi eventi sportivi...
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>