facebook twitter Feed RSS
Sabato - 24 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

SCHICK: 'Non c'é differenza tra Juve e Roma...' Monchi: 'È l'ultima presentazione di questo mercato'

CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI PATRIK SCHICK: "Sono già pronto per giocare. Non c'è differenza tra Roma e Juventus, ho avuto sempre simpatia per i giallorossi" MONCHI: "Tumminello e Castan potrebbero restare. Volevo Schick già due mesi fa"
Mercoledì 30 agosto 2017
Giornata di presentazione in casa Roma, con l'ultimo arrivato Patrik Schick che alle 15:30 incontrerà i giornalisti nella sala stampa del Centro Sportivo Fulvio Bernardini di Trigoria.

Monchi presenta il giocatore:
"Questa è l'ultima presentazione di questo mercato, per cui non ci saranno altri calciatori e vi risparmio questo tipo di domanda. Ricopro il ruolo di direttore sportivo da tanti anni e questa è una delle operazioni che mi lascia più soddisfatto. È un giocatore magnifico, ho avuto il sostegno della società e la disponibilità di Schick nel venire qui".

Sei pronto per scendere in campo?
"Sì, sono già pronto".

Per Monchi: Come pensa di aver battuto la concorrenza per Schick?
"I buoni calciatori trovano sempre spazio nelle squadre che hanno ambizioni importanti. Abbiamo effettuato un lavoro collettivo per battere la concorrenza, io in prima persona ma anche la dirigenza. Abbiamo lavorato molto per offrire a Schick il miglior prodotto possibile".

Roma-Chapecoense?
"Non vedo l'ora di giocare, sarà il mio primo contatto con i tifosi della Roma dopo quello in aeroporto".

La Roma ha l'ambizione di vincere lo scudetto?
"Certo, so che la Roma è arrivata seconda e sono arrivati diversi nuovi calciatori, speriamo davvero di fare una buona stagione e grandi cose".

Per Monchi: Che significato ha Roma-Chapecoense?
"Credo che sarà una partita emozionante, spero possa esserlo per tutti, vogliamo omaggiare le vittime di quel disastro, nel calcio c'è bisogno di momenti come questo".

Per Monchi: Com'è la situazione delle eventuali operazioni in uscita?
"Le situazioni sono diverse, il lavoro difficile è per le uscite di Gyomber e Vainqueur. Tumminello potrebbe anche restare perché piace al tecnico, ma se trovassimo un'opzione che ci aggrada, potremmo mandarlo in prestito. Castan è diverso, se non dovessimo trovare un club adeguato, potrebbe restare".

Eri praticamente un giocatore della Juventus, perché poi hai scelto la Roma?
"Quello che è successo con la Juventus appartiene al passato, ora sono contento di essere alla Roma. Non ho mai rilasciato interviste sul mio presunto gradimento su qualche club, dopo la fine del Campionato Europeo Under 21 non ho mai parlato. Non c'è differenza tra Roma e Juventus, hanno entrambe grandi ambizioni, da sempre nutro simpatia per la Roma".

Per Monchi: Perché Mahrez non è arrivato?
"Non puoi comprare qualcosa da qualcuno che non vuole vendere, quindi s'interrompe la negoziazione".

Come ti senti a essere l'acquisto più pagato del club?
"Ne sono a conoscenza ma non è una domanda per me, ma per il direttore. Io penso solo a giocare, sono felice di essere qui".

Per Monchi: Potrebbe essere Florenzi il vero esterno della prossima stagione oppure Defrel dovrà giocare fuori ruolo?
"Vorrei rivelarvi un segreto. Il primo viaggio fuori Roma per intavolare una trattativa per la Roma era per Schick, parliamo di due mesi fa. Patrik è sempre stata una nostra ossessione, in quel momento però la Juventus era la sua prima opzione. Sulla parte tattica non dico niente, io devo dare i migliori giocatori al tecnico, dopo ci penserà lui. Penso che vi sia spazio per i giocatori citati ma anche per Ünder, Dzeko: abbiamo il tecnico migliore per schierarli".

Hai giocato da esterno con la Repubblica Ceca?
"In nazionale ho sempre giocato come centravanti, che è il ruolo che prediligo. Non ho problemi però a giocare a destra, tendo ad accentrarmi e calciare con il sinistro".

Per Monchi: Ha detto che il mercato è chiuso: niente difensore, quindi?
"Innanzitutto, tutte le decisioni sono state prese con il mister, non ho preso decisioni in solitudine. Vorrei fare una riflessione generale: tutte le squadre possono essere migliorate, ma occorre avere gli strumenti finanziari. La Roma ha fatto un grande sforzo rispetto alle sue possibilità, abbiamo fatto il massimo e sono soddisfatto. Tutte sono migliorabili, anche Barcellona e Real Madrid, però sono soddisfatto".

Cosa ti ha detto Totti? Ha influito sulla tua scelta?
"È vero, ci siamo sentiti per messaggio ma è un messaggio privato e resterà tra noi, è un segreto".

Per Monchi: El Shaarawy resterà alla Roma?
"Sì, non c'è stata alcuna offerta".

Qual è la tua posizione sul VAR?
"In questo momento ritengo che la tecnologia possa contribuire, aiutare a prendere decisioni migliori".

Per Monchi: Le è mai capitato di portare a termine operazioni così difficili come quella di Schick?
"No, è stata un'operazione complessa ma siamo stati capaci di concepire, di convincere la Sampdoria a cedere il giocatore".

Perché Giampaolo ti ha detto di non accettare la Roma?
"Non so esattamente cosa abbia detto, qualcosa del genere ha detto, ma è stata una mia decisione".

Per Monchi: Che voto darebbe al mercato della Roma?
"Sarei poco obiettivo, sono contento ma non completamente perché sono ambizioso. Ho delle attenuanti, il mercato non inizia a giugno ma già da settembre, sono arrivato a Roma a stagione in corso e potevo fare meglio. Mi do un voto sufficiente, devo studiare di più".

Ti inorgoglisce il paragone con Dybala? Indosseresti mai la 10 di Totti?
"Tutti conoscono la classe di Dybala, è bello il paragone ma siamo diversi. Io dico che c'è solo un Totti, nessuno sarà mai come lui. Io sono Schick".

Perché hai scelto la 14?
"Avevo questo numero in nazionale e ho segnato molti gol. Alla Sampdoria era libera e l'ho presa qui anche a Roma, è il mio numero fortunato".

Per Monchi: Lei ha battuto Sabatini sul mercato avendo preso Schick e Karsdorp che piacevano anche a lui?
"Non è un duello Monchi-Sabatini sul mercato, anzi auspico di raggiungere il suo livello".

Conferenza Stampa - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 30 dic 2017 
DI FRANCESCO: "Schick l'ho cambiato per i troppi errori. Dzeko? Anche io mi chiedo perché non segni"
ROMA-SASSUOLO 1-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Siamo stati sottotono e non possiamo permettercelo. Mi chiedo anche io perché Dzeko non faccia gol. Uscire dalla Coppa Italia ci ha tolto qualcosa dal punto di vista mentale. Schick? Al di là dei sintomi influenzali l'avrei cambiato ugualmente, era fuori dal contesto della partita. Troppi errori da punto di vista tecnico"
 Ven. 29 dic 2017 
SPALLETTI: "Ora sono più interista di prima. Gioco prevedibile? Analisi corretta"
Il tecnico nerazzurro ha parlato in sala stampa alle ore 15.00 per presentare la sfida con i biancocelesti
INZAGHI: "Ancora non si vedono immagini chiare del contatto tra Bastos e Kolarov nel derby"
Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Inter-Lazio, il tecnico biancoceleste...
DI FRANCESCO: "Fatto ottime cose nei primi 6 mesi ma ci manca qualcosa. Schick giocherà dall'inizio"
ROMA-SASSUOLO LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Con Torino e Juventus abbiamo creato occasioni, il risultato cambia i giudizi. Schick giocherà dall'inizio sicuramente, Defrel non ci sarà. Dobbiamo cercare di saper prendere le sconfitte nel modo giusto, dobbiamo somatizzarle"
Iachini: "Con la Roma serve la partita perfetta. Di Francesco è già riuscito a dare la sua impronta"
ROMA-SASSUOLO, LA CONFERENZA STAMPA DI GIUSEPPE IACHINI
 Gio. 28 dic 2017 
ROMA-SASSUOLO, domani la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco
E' il momento di Roma-Sassuolo e di conseguenza della conferenza stampa di Eusebio...
 Sab. 23 dic 2017 
ALLEGRI: "Alla fine abbiamo sofferto perché ci siamo incasinati e la Roma ha forza e qualità"
JUVENTUS-ROMA 1-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA MASSIMILIANO ALLEGRI: "Tagliavento ha arbitrato una buona partita”
 Ven. 22 dic 2017 
DI FRANCESCO: "Gara importante ma non fondamentale. Il rigorista lo scelgo io"
JUVENTUS-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "La Roma deve cercare un risultato positivo. Non cambio l’idea di calcio. Sono venuti a mancare dei risultati, dobbiamo rispondere sul campo”
ALLEGRI: "La Roma è più favorita delle altre per lo scudetto. Di Francesco sta dando equilibrio..."
JUVENTUS-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI MASSIMILIANO ALLEGRI: "Valuto oggi se Mandzukic e Cuadrado saranno a disposizione. La Roma è sempre stata l'antagonista della Juve, ha giocatori di spessore internazionale. Schick? Non ho rimpianti"
 Gio. 21 dic 2017 
JUVENTUS-ROMA, Di Francesco in conferenza stampa domani
Venerdì 22 dicembre 2017, alle ore 13.45, il tecnico Eusebio Di Francesco incontrerà...
 Mer. 20 dic 2017 
DI FRANCESCO: "Buona gara per le occasioni create, c'è stata un pizzico di sfortuna"
TIM CUP, ROMA-TORINO 1-2 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Dzeko si sentiva di battere il rigore. La Coppa Italia era un obiettivo"
 Mar. 19 dic 2017 
DI FRANCESCO: "Passare il turno in Coppa Italia per prepararci al meglio per la Juve"
"Domani cambieremo qualcosa. Schick deve migliorare fisicamente e tatticamente. Juventus-Roma importante per lo scudetto"
 Lun. 18 dic 2017 
Febbre Juventus-Roma: polverizzati 2.000 mila biglietti del settore ospiti
La vittoria contro il Cagliari, anche se ottenuta all'ultimo istante di una partita...
ROMA-TORINO, niente conferenza stampa per Di Francesco: parlerà a Roma TV e Rai Sport
Contrariamente alla prassi, domani Eusebio Di Francesco non terrà la consueta conferenza...
 Sab. 16 dic 2017 
DI FRANCESCO: "Schick ha giocato perché deve crescere. VAR? Come un film thriller"
ROMA-CAGLIARI 1-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Potevamo segnare prima ma non siamo stati cattivi. Vincere al 94′ ti fa dire che hai vinto con difficoltà, io non la vedo così."
Shakhtar, Palkin: "Siamo passati in un girone con il Napoli, possiamo battere la Roma"
Parla l’ad degli ucraini: “Oggi le percentuali di passaggio del turno degli ottavi di Champions sono 50 e 50, anche se loro hanno giocatori eccellenti”
 Ven. 15 dic 2017 
SPALLETTI: "A Roma ho avuto problemi coi tifosi"
Luciano Spalletti, tecnico dell'Inter, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia...
MIHAJLOVIC: "Scudetto? Juventus e Napoli hanno qualcosa in più"
Mihajlovic: Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match casalingo contro...
DI FRANCESCO: "Ci siamo allenati per essere più cinici. Schick potrebbe giocare dall'inzio"
ROMA-CAGLIARI LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Tommasi è nato per fare il Presidente della Figc, sarei molto felice. Sarebbe un errore pensare a Juve-Roma, per questo domani Nainggolan sicuramente potrebbe essere titolare"
Diego Lopez: "Con la Roma prova di maturità, possiamo dire la nostra"
ROMA-CAGLIARI CONFERENZA STAMPA DI DIEGO LOPEZ
 Mer. 13 dic 2017 
Il Mahrez d'inverno
I complimenti, e pure qualche rimpianto. Ieri la Roma tramite i propri profili social...
 Mar. 12 dic 2017 
Trigoria, il programma settimanale in vista del Cagliari
La Roma è ripartita dopo il pareggio di Verona con il Chievo. Dopo essersi ritrovati...
ROMA-CAGLIARI, venerdì la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco
La Roma tornerà in campo sabato sera contro il Cagliari, match in programma alle...
 Lun. 11 dic 2017 
Shakhtar, la Roma con i pericoli Bernard e Ferreyra. L'ultima volta fu eliminazione agli ottavi...
L'urna ha sorriso ai giallorossi, ma guai a sottovalutare la squadra di Fonseca, che ha eliminato il Napoli: occhio ai brasiliani e al fattore campo
 Dom. 10 dic 2017 
DI FRANCESCO: "È stata la Roma che immaginavo, ma c'è stata poca cattiveria"
CHIEVO-ROMA 0-0 LE INTERVISTE PRE-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Sarebbe un errore grave basarci sull'arbitraggio"
 Sab. 09 dic 2017 
DI FRANCESCO: "Schick potrebbe giocare dall'inizio. Devo valutare Perotti e Florenzi"
CHIEVO-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: Dopo una grande Champions, occorre una grande partita"
MARAN: "Con la Roma ce la giocheremo su ogni pallone"
CHIEVO-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI ROLANDO MARAN: “Chievo e Roma hanno una mentalità simile sulla disposizione in campo. Giochiamocela”
 Ven. 08 dic 2017 
Totti: "Monchi mi è stato vicino nel momento dell'addio"
Lo storico capitano ha scritto l'introduzione al libro che descrive il metodo di lavoro del direttore sportivo
Allegri: "Della Roma non parla nessuno, ma ha grande equilibrio. Lotterà fino alla fine"
Il tecnico bianconero: “Spalletti? Anche in giallorosso ha fatto risultato importanti, poi ha trovato una Juve che ha fatto meglio”
Monchi: "Il mio metodo si basa sul lavoro e sul rapporto diretto con i giocatori"
“Quando sono arrivato a Roma, avevo un primo obiettivo, capire la Roma. Se tu conosci l’ambiente è meglio”
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>