facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 26 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

DI FRANCESCO: "Magari faccio meno punti di Spalletti ma vinciamo scudetto. Florenzi sarà convocato"

ROMA-INTER LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Spalletti è un esempio per me. Mi aspetto una condizione fisica migliore domani. Florenzi sarà convocato, potrò utilizzarlo a gara in corso. Karsdorp? Mi auguro di poterlo utilizzare per qualche minuto contro la Chapecoense"
Venerdì 25 agosto 2017
Eusebio Di Francesco in conferenza stampa per presentare la sfida contro l'Inter, in programma domani sera alle 20.45 allo stadio Olimpico.

Che passi in avanti si aspetta domani?
"Una prestazione migliore dal punto di vista tecnico. A Bergamo squadra cresciuta dal punto di vista caratteriale, così come per il lavoro di squadra. Mi aspetto miglioramenti dal punto di vista fisico, avendo ripulito la squadra dai carichi di lavoro. Mi aspetto una qualità maggiore nello sviluppo offensivo".

Domani primo big match, quali sono i pericoli dell'Inter?
"Luciano Spalletti ha fatto un ottimo lavoro per quanto visto nella prima partita, palleggiano con qualità e hanno idee chiare. Il grande inizio li ha favoriti, però nello stesso tempo ha dei giocatori importanti e di alta qualità, specialmente in avanti, ma mi sono piaciuti particolarmente in mezzo al campo."

C'è un elemento che accomuna lei e Spalletti? Quello che vi differisce?
"Non mi piace parlare tanto del lavoro, ora si fanno solo paragoni, è normale, lui ha allenato qui lo scorso anno. Prima di tutto domani c'è Roma-Inter, mi interessa più di tutte le cose. Spalletti non lo devo presentare io, ha qualità, io sono più giovane, ho cercato di rubare qualcosa agli allenatori bravi, anche a lui, siamo rimasti in ottimi rapporti, è un esempio per me."

Chi giocherà a destra tra Manolas e Jesus?
"Abbiamo ancora un allenamento da fare, valuterò, si sono fatte tante supposizioni, non possiamo modificare in cinque giorni la squadra. Sulla scelta del calciatore è una valutazione che farò definitivamente oggi."

Le piacerebbe più vincere il duello sul campo o sul mercato per Schick?
"Nella mia testa non c'è il mercato, ma l'Inter, per lavorare in maniera ottimale nei prossimi 15 giorni."

Che ne pensa del girone di Champions?
"Il girone di Champions è difficile, lo sapevamo visto che eravamo in terza fascia, però io sono fiducioso e mi piace essere ottimista, abbiamo le carte in regola per giocarcela fino alla fine."

Firmerebbe per eguagliare il record di punti dello scorso anno?
"Sicuramente sarebbero punti importanti, anche da scudetto, per cui ti direi di sì. Ma il desiderio è fare sempre meglio, anche facendo meno punti ma ottenendo qualcosa di importante. I punti sono relativi alle situazioni generali delle squadre, se il campionato si livella si abbassa il divario tra le squadre."

Nainggolan non è stato convocato dal Belgio, gli può dare ancora più rabbia e cattiveria?
"Al di là che lo vedo sempre abbastanza carico, ha qualità straordinarie e può solo crescere anche fisicamente, gradualmente crescerà la sua condizione. Mi dispiace per la mancata convocazione, le motivazioni non le conosco, spero solo che faccia una bellissima partita e sia protagonista."

La Roma è più forte di quella che ha trovato quando ha firmato il contratto?
"Sono arrivati tanti altri giocatori, io ho firmato il contratto in pieno mercato, è sicuramente più forte. Sono molto contento di allenare questi calciatori, se dovessimo migliorarci sarei ancora più felice, ma io devo dare forza e sono convinto che già da domani potremo fare benissimo."

Spalletti ha fatto pre-tattica verbale dandovi favoriti?
"E' normale che ognuno cerca di portare dalla sua dei vantaggi. Non so cosa volesse dire, io cerco di pensare alla mia squadra e non agli altri. Io preparo questa gara sapendo che hanno un'ottima condizione, ma sarà un'altra partita rispetto alla Fiorentina."

Come sta Florenzi? Sarà convocato? E' sorpreso del rendimento di Juan Jesus?
"Florenzi sarà sicuramente convocato, anche io avrei voluto metterlo in campo se avessi potuto, ma si allena con noi da poco tempo, non ha ancora la condizione per i 90 minuti, ma a gara in corso mai dire mai. La speranza di Spalletti di vederlo in campo è anche la nostra e la mia. Le valutazioni le faremo a partita in corso. Su Jesus non sono sorpreso, da quando sono arrivato ha mostrato grande disponibilità, voglia di fare e migliorarsi, voglia di dimostrare che è un giocatore importante, sono soddisfattissimo ma non ci dobbiamo accontentare, deve continuare il suo percorso di crescita, ha grandi margini di miglioramento."

E' solo una questione di tempo per vedere il suo vero gioco dal punto di vista offensivo?
"Grazie per la domanda. Quando alleni una squadra per quattro anni la squadra si muove in maniera perfetta, loro ripetendo delle cose per tanto tempo le hanno fatte diventare perfette o quasi. Io con la Roma sono partito in giro per il mondo il 16 luglio con tutti i calciatori. L'apprendimento di quanto chiedo sta crescendo e sta migliorando, ci vuole un po' di tempo. Mi auguro che sia sempre rispetto a quello a cui uno penso. Quando si allenano grandi calciatori affermati ci può essere un po' in difficoltà, ma vedo che loro credono in quello che dico."

Moreno domani potrebbe giocare dall'inizio? Qual è la sua condizione?
"Di formazione non ne parlo, potrebbe avere la possibilità di giocare. E' in crescita, non ha riposato quasi niente dopo la Confederations. Ha avuto qualche problema fisico e ha fatto fatica all'inizio, è un campionato totalmente differente rispetto a quello olandese, è un ragazzo veramente squisito e molto intelligente calcisticamente. Anche se non dovesse giocare non diciamo che è stato bocciato dal mister, siamo ad agosto. Moreno è uno dei giocatori che sta migliorando."

A che punto è la tabella di recupero di Karsdorp? C'è la data per il rientro in gruppo?
"Sono stati rispettati i tempi dell'operazione, poi potevano essere dieci giorni in più o in meno. Sta facendo quasi tutto, venerdì mi auguro di poterlo utilizzare per qualche minuto contro la Chapecoense, dove mi auguro ci sia lo stadio pieno. L'obiettivo fissato è quello lì, in modo da averlo disposizione per la partita contro la Sampdoria."

Che emozione sarà la prima all'Olimpico?
"Se ci fosse stata la presentazione un pochino l'avremmo attutita, è una grande emozione. La prima è sempre la prima, con la speranza che ci sia grande gioia nel finale. La prima cosa che chiedo ai calciatori e a me stesso è dare tutto, per vincere la partita e proseguire un cammino."

Conferenza Stampa - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 01 ago 2018 
Pallotta: "E' la mia Roma più forte"
Un caldo feroce avvolge la città di Dallas. A downtown, dove alloggia la Roma, il...
 Mar. 31 lug 2018 
Calciomercato Roma, Castro (pres. Siviglia): "Nessuna offerta per Nzonzi, è un nostro giocatore"
Intervenuti in conferenza stampa per presentare i due nuovi acquisti del Siviglia...
Il ponte dei Congressi si fa anche senza stadio: ecco i fondi in Bilancio
L'assessore al Bilancio Gianni Lemmetti non c'è: è out per una febbre altissima...
 Ven. 27 lug 2018 
Calciomercato Roma, ds Lipsia: "Niente offerte per Forsberg, vogliamo tenerlo"
Ralf Rangnick aggiunge: “Nessuno ci ha mai contattato e questa è una grande notizia, Emil è molto importante”. Il Lipsia aveva rifiutato un’offerta giallorossa prima del Mondiale
 Gio. 26 lug 2018 
Malcom: "La Roma? Ho sempre sognato il Barcellona"
Conferenza stampa di presentazione per Malcom al Barcellona. L'esterno brasiliano,...
DI FRANCESCO: "Abbiamo preso un po' troppi gol, troppe disattenzioni ma ci serve da lezione"
Dopo la brutta sconfitta rimediata per 4-1 nella partita di esordio dell'Internationa...
 Mer. 25 lug 2018 
Da Berbatov a Milinkovic fino a Malcom: quelli della retromarcia
Tu chiamali se vuoi ripensamenti. Rombo di tacchetti, poi subito marce indietro...
 Mar. 24 lug 2018 
Strootman: "Dicono sempre che sono incazzato ma sono così. Se non mi mandano via resto alla Roma"
“Siamo partiti meglio rispetto all’anno scorso. I nuovi vogliono essere subito protagonisti, è una cosa importante."
Di Francesco: "Malcom? Non è andata come volevamo, ma guardiamo avanti. Soddisfatto di..."
"Soddisfatto di Pastore, Karsdorp quasi out domani”
Totti e Conti alla guida del gruppo USA. Di Francesco: lezione tattica a Kluivert
Il pullman della Roma scortato da due moto della polizia si è fermato sotto l'enorme...
 Sab. 21 lug 2018 
Il Frosinone: "Abbiamo più volte sconsigliato di organizzare un'amichevole il 20 luglio"
La risposta ufficiale del Frosinone alle dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa dal mister Eusebio Di Francesco dopo l'amichevole contro l'Avellino
 Ven. 20 lug 2018 
DI FRANCESCO: "Il campo era indecente, importante che non si sia fatto male nessuno"
AMICHEVOLE AVELLINO-ROMA 1-1 LE INTERVISTE POST PARTITA
 Gio. 19 lug 2018 
MONCHI: "Olsen è solo una delle possibilità, Nzonzi non è oggi un obiettivo reale per noi"
CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI JUSTIN KLUIVERT
KLUIVERT: "Futuro? Non posso sapere che cosa farò, resterò o cambierò squadra"
CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI JUSTIN KLUIVERT
Calciomercato Roma, ora scatto per Berardi
Di Francesco l’ha chiesto e richiesto, vuole un’alternativa (più fisica) a Ünder. Nei prossimi giorni partirà l’affondo ma servono trenta milioni per convincere il Sassuolo
 Mer. 18 lug 2018 
KLUIVERT, domani la conferenza stampa di presentazione
Dopo lo sbarco nella capitale tra i tifosi in delirio e i primi allenamenti al Fulvio...
 Mar. 17 lug 2018 
Baldissoni: "Stadio? Il progetto non è viziato"
Giornata importante per la Roma, che presenta la partnership triennale con il pastificio...
 Lun. 16 lug 2018 
C. RONALDO: "Lotteremo per vincere tutti i trofei, la Champions è sempre un'incognita"
"La Serie A è un campionato difficile, lo so, molto tattico, mi piacciono le nuove sfide"
 Sab. 14 lug 2018 
DI FRANCESCO: "Sono positivo sul rinnovo di Florenzi. Mercato? Faremo le nostre valutazioni"
AMICHEVOLE LATINA-ROMA 0-9 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Ho tanti giocatori a disposizione e lavoro meglio. Mi è piaciuta molto la linea difensiva"
 Ven. 13 lug 2018 
Infantino conferma: "Si giocherà in Qatar in inverno, ecco le date e le novità"
«Nel 2022 si giocherà dal 21 novembre al 18 dicembre: l'idea è quella di far partecipare...
Spalletti: "Nainggolan come Diabolik. A qualcuno non piace, a noi sì"
«Impossibile controllarlo, scappa da tutte le parti», scherza il tecnico. Poi serio: «Ronaldo alla Juve? Nessuno ci farà sentire inferiori»
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Crisanto alla Pistoiese
Come annunciato stamattina in Conferenza Stampa dal presidente, la Us Pistoiese...
Calciomercato Roma, rinnovo Florenzi: chiusura prevista la prossima settimana
Una storia destinata a continuare quella tra la Roma e Florenzi. Monchi ha parlato...
MIRANTE: "Sono stato vicino alla Roma quando c'era stato il fallimento del Parma"
CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI SANTON E MIRANTE
SANTON: "Con i tifosi della Roma è stato un approccio bello, non so se tutti sono felici..."
CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI SANTON E MIRANTE
MONCHI: "La volontà di vendere Alisson dipende dalla Roma. Se mai arrivasse il momento ci penseremo"
CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI SANTON E MIRANTE
 Gio. 12 lug 2018 
Niente Inter, Florenzi sposa la Roma: ecco i dettagli del rinnovo
Il braccio di ferro sembra finito. Alessandro Florenzi e la Roma rinnoveranno il...
Calciomercato Roma, da Alisson a Chiesa: Le ultime sulle strategie di Monchi
Il nome del portiere brasiliano Alisson è tornato ad infiammare le cronache del...
 Mer. 11 lug 2018 
Napoli, De Laurentiis punge la Roma: "Avanti in Champions perché favorita dal sorteggio"
Durante la conferenza stampa di presentazione di Ancelotti, il presidente azzurro ha parlato del percorso europeo dei giallorossi nell’ultima stagione: ”È arrivata fino a lì perché, rispetto a noi, è stata favorita”
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>