facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 23 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

DI FRANCESCO: "Magari faccio meno punti di Spalletti ma vinciamo scudetto. Florenzi sarà convocato"

ROMA-INTER LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Spalletti è un esempio per me. Mi aspetto una condizione fisica migliore domani. Florenzi sarà convocato, potrò utilizzarlo a gara in corso. Karsdorp? Mi auguro di poterlo utilizzare per qualche minuto contro la Chapecoense"
Venerdì 25 agosto 2017
Eusebio Di Francesco in conferenza stampa per presentare la sfida contro l'Inter, in programma domani sera alle 20.45 allo stadio Olimpico.

Che passi in avanti si aspetta domani?
"Una prestazione migliore dal punto di vista tecnico. A Bergamo squadra cresciuta dal punto di vista caratteriale, così come per il lavoro di squadra. Mi aspetto miglioramenti dal punto di vista fisico, avendo ripulito la squadra dai carichi di lavoro. Mi aspetto una qualità maggiore nello sviluppo offensivo".

Domani primo big match, quali sono i pericoli dell'Inter?
"Luciano Spalletti ha fatto un ottimo lavoro per quanto visto nella prima partita, palleggiano con qualità e hanno idee chiare. Il grande inizio li ha favoriti, però nello stesso tempo ha dei giocatori importanti e di alta qualità, specialmente in avanti, ma mi sono piaciuti particolarmente in mezzo al campo."

C'è un elemento che accomuna lei e Spalletti? Quello che vi differisce?
"Non mi piace parlare tanto del lavoro, ora si fanno solo paragoni, è normale, lui ha allenato qui lo scorso anno. Prima di tutto domani c'è Roma-Inter, mi interessa più di tutte le cose. Spalletti non lo devo presentare io, ha qualità, io sono più giovane, ho cercato di rubare qualcosa agli allenatori bravi, anche a lui, siamo rimasti in ottimi rapporti, è un esempio per me."

Chi giocherà a destra tra Manolas e Jesus?
"Abbiamo ancora un allenamento da fare, valuterò, si sono fatte tante supposizioni, non possiamo modificare in cinque giorni la squadra. Sulla scelta del calciatore è una valutazione che farò definitivamente oggi."

Le piacerebbe più vincere il duello sul campo o sul mercato per Schick?
"Nella mia testa non c'è il mercato, ma l'Inter, per lavorare in maniera ottimale nei prossimi 15 giorni."

Che ne pensa del girone di Champions?
"Il girone di Champions è difficile, lo sapevamo visto che eravamo in terza fascia, però io sono fiducioso e mi piace essere ottimista, abbiamo le carte in regola per giocarcela fino alla fine."

Firmerebbe per eguagliare il record di punti dello scorso anno?
"Sicuramente sarebbero punti importanti, anche da scudetto, per cui ti direi di sì. Ma il desiderio è fare sempre meglio, anche facendo meno punti ma ottenendo qualcosa di importante. I punti sono relativi alle situazioni generali delle squadre, se il campionato si livella si abbassa il divario tra le squadre."

Nainggolan non è stato convocato dal Belgio, gli può dare ancora più rabbia e cattiveria?
"Al di là che lo vedo sempre abbastanza carico, ha qualità straordinarie e può solo crescere anche fisicamente, gradualmente crescerà la sua condizione. Mi dispiace per la mancata convocazione, le motivazioni non le conosco, spero solo che faccia una bellissima partita e sia protagonista."

La Roma è più forte di quella che ha trovato quando ha firmato il contratto?
"Sono arrivati tanti altri giocatori, io ho firmato il contratto in pieno mercato, è sicuramente più forte. Sono molto contento di allenare questi calciatori, se dovessimo migliorarci sarei ancora più felice, ma io devo dare forza e sono convinto che già da domani potremo fare benissimo."

Spalletti ha fatto pre-tattica verbale dandovi favoriti?
"E' normale che ognuno cerca di portare dalla sua dei vantaggi. Non so cosa volesse dire, io cerco di pensare alla mia squadra e non agli altri. Io preparo questa gara sapendo che hanno un'ottima condizione, ma sarà un'altra partita rispetto alla Fiorentina."

Come sta Florenzi? Sarà convocato? E' sorpreso del rendimento di Juan Jesus?
"Florenzi sarà sicuramente convocato, anche io avrei voluto metterlo in campo se avessi potuto, ma si allena con noi da poco tempo, non ha ancora la condizione per i 90 minuti, ma a gara in corso mai dire mai. La speranza di Spalletti di vederlo in campo è anche la nostra e la mia. Le valutazioni le faremo a partita in corso. Su Jesus non sono sorpreso, da quando sono arrivato ha mostrato grande disponibilità, voglia di fare e migliorarsi, voglia di dimostrare che è un giocatore importante, sono soddisfattissimo ma non ci dobbiamo accontentare, deve continuare il suo percorso di crescita, ha grandi margini di miglioramento."

E' solo una questione di tempo per vedere il suo vero gioco dal punto di vista offensivo?
"Grazie per la domanda. Quando alleni una squadra per quattro anni la squadra si muove in maniera perfetta, loro ripetendo delle cose per tanto tempo le hanno fatte diventare perfette o quasi. Io con la Roma sono partito in giro per il mondo il 16 luglio con tutti i calciatori. L'apprendimento di quanto chiedo sta crescendo e sta migliorando, ci vuole un po' di tempo. Mi auguro che sia sempre rispetto a quello a cui uno penso. Quando si allenano grandi calciatori affermati ci può essere un po' in difficoltà, ma vedo che loro credono in quello che dico."

Moreno domani potrebbe giocare dall'inizio? Qual è la sua condizione?
"Di formazione non ne parlo, potrebbe avere la possibilità di giocare. E' in crescita, non ha riposato quasi niente dopo la Confederations. Ha avuto qualche problema fisico e ha fatto fatica all'inizio, è un campionato totalmente differente rispetto a quello olandese, è un ragazzo veramente squisito e molto intelligente calcisticamente. Anche se non dovesse giocare non diciamo che è stato bocciato dal mister, siamo ad agosto. Moreno è uno dei giocatori che sta migliorando."

A che punto è la tabella di recupero di Karsdorp? C'è la data per il rientro in gruppo?
"Sono stati rispettati i tempi dell'operazione, poi potevano essere dieci giorni in più o in meno. Sta facendo quasi tutto, venerdì mi auguro di poterlo utilizzare per qualche minuto contro la Chapecoense, dove mi auguro ci sia lo stadio pieno. L'obiettivo fissato è quello lì, in modo da averlo disposizione per la partita contro la Sampdoria."

Che emozione sarà la prima all'Olimpico?
"Se ci fosse stata la presentazione un pochino l'avremmo attutita, è una grande emozione. La prima è sempre la prima, con la speranza che ci sia grande gioia nel finale. La prima cosa che chiedo ai calciatori e a me stesso è dare tutto, per vincere la partita e proseguire un cammino."

Conferenza Stampa - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 30 dic 2017 
DI FRANCESCO: "Schick l'ho cambiato per i troppi errori. Dzeko? Anche io mi chiedo perché non segni"
ROMA-SASSUOLO 1-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Siamo stati sottotono e non possiamo permettercelo. Mi chiedo anche io perché Dzeko non faccia gol. Uscire dalla Coppa Italia ci ha tolto qualcosa dal punto di vista mentale. Schick? Al di là dei sintomi influenzali l'avrei cambiato ugualmente, era fuori dal contesto della partita. Troppi errori da punto di vista tecnico"
 Ven. 29 dic 2017 
SPALLETTI: "Ora sono più interista di prima. Gioco prevedibile? Analisi corretta"
Il tecnico nerazzurro ha parlato in sala stampa alle ore 15.00 per presentare la sfida con i biancocelesti
INZAGHI: "Ancora non si vedono immagini chiare del contatto tra Bastos e Kolarov nel derby"
Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Inter-Lazio, il tecnico biancoceleste...
DI FRANCESCO: "Fatto ottime cose nei primi 6 mesi ma ci manca qualcosa. Schick giocherà dall'inizio"
ROMA-SASSUOLO LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Con Torino e Juventus abbiamo creato occasioni, il risultato cambia i giudizi. Schick giocherà dall'inizio sicuramente, Defrel non ci sarà. Dobbiamo cercare di saper prendere le sconfitte nel modo giusto, dobbiamo somatizzarle"
Iachini: "Con la Roma serve la partita perfetta. Di Francesco è già riuscito a dare la sua impronta"
ROMA-SASSUOLO, LA CONFERENZA STAMPA DI GIUSEPPE IACHINI
 Gio. 28 dic 2017 
ROMA-SASSUOLO, domani la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco
E' il momento di Roma-Sassuolo e di conseguenza della conferenza stampa di Eusebio...
 Sab. 23 dic 2017 
ALLEGRI: "Alla fine abbiamo sofferto perché ci siamo incasinati e la Roma ha forza e qualità"
JUVENTUS-ROMA 1-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA MASSIMILIANO ALLEGRI: "Tagliavento ha arbitrato una buona partita”
 Ven. 22 dic 2017 
DI FRANCESCO: "Gara importante ma non fondamentale. Il rigorista lo scelgo io"
JUVENTUS-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "La Roma deve cercare un risultato positivo. Non cambio l’idea di calcio. Sono venuti a mancare dei risultati, dobbiamo rispondere sul campo”
ALLEGRI: "La Roma è più favorita delle altre per lo scudetto. Di Francesco sta dando equilibrio..."
JUVENTUS-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI MASSIMILIANO ALLEGRI: "Valuto oggi se Mandzukic e Cuadrado saranno a disposizione. La Roma è sempre stata l'antagonista della Juve, ha giocatori di spessore internazionale. Schick? Non ho rimpianti"
 Gio. 21 dic 2017 
JUVENTUS-ROMA, Di Francesco in conferenza stampa domani
Venerdì 22 dicembre 2017, alle ore 13.45, il tecnico Eusebio Di Francesco incontrerà...
 Mer. 20 dic 2017 
DI FRANCESCO: "Buona gara per le occasioni create, c'è stata un pizzico di sfortuna"
TIM CUP, ROMA-TORINO 1-2 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Dzeko si sentiva di battere il rigore. La Coppa Italia era un obiettivo"
 Mar. 19 dic 2017 
DI FRANCESCO: "Passare il turno in Coppa Italia per prepararci al meglio per la Juve"
"Domani cambieremo qualcosa. Schick deve migliorare fisicamente e tatticamente. Juventus-Roma importante per lo scudetto"
 Lun. 18 dic 2017 
Febbre Juventus-Roma: polverizzati 2.000 mila biglietti del settore ospiti
La vittoria contro il Cagliari, anche se ottenuta all'ultimo istante di una partita...
ROMA-TORINO, niente conferenza stampa per Di Francesco: parlerà a Roma TV e Rai Sport
Contrariamente alla prassi, domani Eusebio Di Francesco non terrà la consueta conferenza...
 Sab. 16 dic 2017 
DI FRANCESCO: "Schick ha giocato perché deve crescere. VAR? Come un film thriller"
ROMA-CAGLIARI 1-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Potevamo segnare prima ma non siamo stati cattivi. Vincere al 94′ ti fa dire che hai vinto con difficoltà, io non la vedo così."
Shakhtar, Palkin: "Siamo passati in un girone con il Napoli, possiamo battere la Roma"
Parla l’ad degli ucraini: “Oggi le percentuali di passaggio del turno degli ottavi di Champions sono 50 e 50, anche se loro hanno giocatori eccellenti”
 Ven. 15 dic 2017 
SPALLETTI: "A Roma ho avuto problemi coi tifosi"
Luciano Spalletti, tecnico dell'Inter, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia...
MIHAJLOVIC: "Scudetto? Juventus e Napoli hanno qualcosa in più"
Mihajlovic: Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match casalingo contro...
DI FRANCESCO: "Ci siamo allenati per essere più cinici. Schick potrebbe giocare dall'inzio"
ROMA-CAGLIARI LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Tommasi è nato per fare il Presidente della Figc, sarei molto felice. Sarebbe un errore pensare a Juve-Roma, per questo domani Nainggolan sicuramente potrebbe essere titolare"
Diego Lopez: "Con la Roma prova di maturità, possiamo dire la nostra"
ROMA-CAGLIARI CONFERENZA STAMPA DI DIEGO LOPEZ
 Mer. 13 dic 2017 
Il Mahrez d'inverno
I complimenti, e pure qualche rimpianto. Ieri la Roma tramite i propri profili social...
 Mar. 12 dic 2017 
Trigoria, il programma settimanale in vista del Cagliari
La Roma è ripartita dopo il pareggio di Verona con il Chievo. Dopo essersi ritrovati...
ROMA-CAGLIARI, venerdì la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco
La Roma tornerà in campo sabato sera contro il Cagliari, match in programma alle...
 Lun. 11 dic 2017 
Shakhtar, la Roma con i pericoli Bernard e Ferreyra. L'ultima volta fu eliminazione agli ottavi...
L'urna ha sorriso ai giallorossi, ma guai a sottovalutare la squadra di Fonseca, che ha eliminato il Napoli: occhio ai brasiliani e al fattore campo
 Dom. 10 dic 2017 
DI FRANCESCO: "È stata la Roma che immaginavo, ma c'è stata poca cattiveria"
CHIEVO-ROMA 0-0 LE INTERVISTE PRE-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Sarebbe un errore grave basarci sull'arbitraggio"
 Sab. 09 dic 2017 
DI FRANCESCO: "Schick potrebbe giocare dall'inizio. Devo valutare Perotti e Florenzi"
CHIEVO-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: Dopo una grande Champions, occorre una grande partita"
MARAN: "Con la Roma ce la giocheremo su ogni pallone"
CHIEVO-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI ROLANDO MARAN: “Chievo e Roma hanno una mentalità simile sulla disposizione in campo. Giochiamocela”
 Ven. 08 dic 2017 
Totti: "Monchi mi è stato vicino nel momento dell'addio"
Lo storico capitano ha scritto l'introduzione al libro che descrive il metodo di lavoro del direttore sportivo
Allegri: "Della Roma non parla nessuno, ma ha grande equilibrio. Lotterà fino alla fine"
Il tecnico bianconero: “Spalletti? Anche in giallorosso ha fatto risultato importanti, poi ha trovato una Juve che ha fatto meglio”
Monchi: "Il mio metodo si basa sul lavoro e sul rapporto diretto con i giocatori"
“Quando sono arrivato a Roma, avevo un primo obiettivo, capire la Roma. Se tu conosci l’ambiente è meglio”
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>