facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 24 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Radja, recordman e pupillo di Lucio: Roma-Inter al bacio

Mercoledì 23 agosto 2017
«Gli voglio bene». L'amore di Spalletti per Nainggolan non è segreto. Niente gossip, insomma. Il flirt è stato consumato alla luce del sole e sempre a cielo aperto. L'estate è passata con Lucio che, in pubblico (quasi in ogni conferenza stampa da neoallenatore dell'Inter), ha inviato messaggi a Radja. E addirittura, con quel suo modo di voler fare comunque il simpatico, è arrivato al punto di confessare che lo avrebbe aspettato, davanti al cancello di Appiano Gentile, con lo spruzzo giusto di profumo addosso per conquistarlo al primo (nuovo) abbraccio. Niente da fare. Il 27 luglio, negli States, il belga ha rinnovato il suo contratto con la Roma fino al 30 giugno 2021. La foto, per la firma dell'accordo con ingaggio da top player, ha fatto subito il giro del pianeta: il centrocampista sorridente, seduto alla scrivania, tra Pallotta e Monchi. Il telo poggiato sul tavolo, non damare (e nemmeno da amare), a strisce nerazzurre. Il toscano di Montespertoli avrà imprecato contro i soliti sorcini di Trigoria per quell'immagine che ancora oggi sa tanto di sfottò.

QUESTIONE DI RICONOSCENZA - «Mi ha dato tantissimo». Spalletti sa di che cosa parla. E di sicuro non dimentica il suo secondo debutto sulla panchina della Roma, il 17 gennaio del 2016 all'Olimpico: a sbloccare la partita contro il Verona, minuto 41, pensò Nainggolan che realizzò, all'inizio del girone di ritorno, la prima rete stagionale (non bastò per il successo: 1-1 alla fine). Radja con Garcia, in quell'annata, era rimasto a digiuno, dopo aver festeggiato proprio con Rudi, nel campionato precedente, il suo record in A, arrivando a quota 5. Con Lucio, però, fece subito meglio, per il nuovo primato: 6 gol e in mezzo torneo.

TIRATORE SCELTO - Quel Roma-Verona è anche la prima partita di Nainggolan da trequartista nel 4-2-3-1. Spalletti cambiò molto in quella gara e passò anche alla difesa a 3. Ma la vera novità fu Radja più vicino alla porta. E soprattutto più libero da ogni compito tattico. Per la verità l'esperimento non fu subito replicato. Il belga tornò a centrocampo, da mezzala sinistra (come oggi), ritrovandosi più avanti quando Lucio rinunciò a Dzeko e virò sul 4-2-4 (la prima volta, il 2 febbraio 2016, a Reggio Emilia proprio contro Di Francesco, per il 2 a 0 contro il Sassuolo): Perotti e Nainggolan al centro, Salah ed El Shaarawy sui lati. La scelta definitiva nella stagione scorsa: sia con la difesa a 3 che con la linea a 4, ecco Spalletti che lo incorona trequartista per rendere più efficace la Roma. Radja accanto a Salah nel 3-4-2-1 e da solo nel 4-2-3-1, ovviamente sempre dietro al capocannoniere Dzeko. La soluzione offensiva ha certificato il 2° posto per l'accesso diretto in Champions il nuovo record di Nainggolan: 11 reti in A (14 totali: 2 in Coppa Italia e 1 in Europa League).

PASSO INDIETRO - «Può stare da tutte le parti». Lucio, però, non sa in che ruolo se lo ritroverà davanti sabato sera. A prescindere dal sistema di gioco (4-3-3 o 3-4-3), Radja potrebbe essere spostato da Di Francesco a destra da terzino (soluzione di scorta se Manolas dovesse faticare in quella posizione) o, sulla stessa fascia, da esterno di centrocampo. Sulla disponibilità del belga, comunque, il suo ex allenatore non ha mai avuto dubbi: «E' fatto di una pasta diversa. Colorato, ma differente da come lo dipingono. Grandissimo calciatore, perché riesce a fare con grande semplicità qualsiasi cosa gli si chiede per il grande carattere che ha. Da lui ho ricevuto molto». Quei 20 gol in un anno e mezzo da chi, anche quando la Roma non sarà in emergenza come contro l'Inter, non avrà più spazio (per il momento) da trequartista.
di Ugo Trani
Fonte: Il Messaggero

Conferenza Stampa - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 21 nov 2017 
DI FRANCESCO: "Non dobbiamo accontentarci, serve un risultato positivo. Nainggolan è disponibile"
ATLETICO MADRID-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO
PEROTTI: "Mi è sempre mancato il gol, mi godo questo momento. E' importante aiutare la squadra"
ATLETICO MADRID-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI DIEGO PEROTTI
LA ROMA è atterrata a Madrid
Dopo la bella ed emozionante vittoria nel derby, la Roma si rituffa in Europa. I...
Roma da Champions. Schemi, uomini e gol. La grande rinascita nel segno di DiFra
Poco più di due mesi, 71 giorni, una vita fa. Non era neppure autunno quando la...
 Lun. 20 nov 2017 
CHAMPIONS LEAGUE Atletico Madrid-Roma. Domani rifinitura e conferenza stampa del mister Di Francesco
Domani la rifinitura a Trigoria, poi la partenza per Madrid
Tavecchio in conferenza: "Colpe? Dovevo cambiare ct all'intervallo a San Siro"
Il presidente della Figc dimissionario: «Prese decisioni gravi senza le leghe di A e B»
 Sab. 18 nov 2017 
INZAGHI: "Non dovevamo commettere quegli errori, i derby sono così"
ROMA-LAZIO 2-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA: "Gli episodi sono troppo importanti e sono stati favorevoli alla Roma, così abbiamo perso”
DI FRANCESCO: "Grande orgoglio vincere da allenatore. Nainggolan è più di un Ninja, un supereroe"
ROMA-LAZIO 2-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Fino al rigore predominio nostro nel gioco e nelle aggressioni"
Ninja sì
Radja fino alla fine. Di Francesco non scioglie il dubbio sulla presenza del centrocampista,...
 Ven. 17 nov 2017 
DI FRANCESCO: "Nainggolan decidiamo oggi, Schick out. Il derby è fuori dalla classifica"
ROMA-LAZIO LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Spero che gli azzurri scendano in campo con orgoglio. Non partiamo per pareggiare."
INZAGHI: "Per Immobile c'è speranza. La Roma non avrà paura di noi. Vinca il migliore"
ROMA-LAZIO LA CONFERENZA STAMPA DI SIMONE INZAGHI: "Immobile risente ancora del problemino che aveva accusato con l'Udinese"
Atletico Madrid-Roma, il programma della vigilia
Mercoledì 22 novembre la Roma andrà a giocare a Madrid la penultima partita del...
 Gio. 16 nov 2017 
ROMA-LAZIO, domani la conferenza stampa di Di Francesco
Il derby si avvicina ed è il momento anche della conferenza stampa. Eusebio Di Francesco,...
 Mer. 15 nov 2017 
ACCORDO ROMA-Volvo Car. Gandini: "Il gesto di De Rossi è stato un segnale della volontà dei ragazzi"
È in programma per oggi la conferenza stampa di presentazione del nuovo accordo...
 Mar. 14 nov 2017 
Emozione Monchi al primo derby. Ai biancocelesti ha anche segnato
Il battesimo da dirigente l'ha fatto il 30 aprile, Roma-Lazio 1-3, non esattamente...
VENTURA: "Non mi sono dimesso. Parlerò con la Federazione e valuteremo. Chiedo scusa agli italiani"
L'eliminazione contro la Svezia potrebbe costare la panchina dell'Italia a Gian...
 Gio. 09 nov 2017 
Svezia-Italia, El Shaarawy escluso dal match. Presenti Florenzi e De Rossi
Come ampiamente pronosticabile, Simone Zaza non è stato convocato per la gara contro la Svezia dopo il risentimento muscolare di questa mattina. Fuori anche Stephan El Shaarawy, uno dei più in forma della rosa di Ventura, oltre a Danilo D'Ambrosio e Leonardo Spinazzola.
BELGIO, Martinez: "Nainggolan giocherà sicuramente in entrambe le gare che ci aspettano"
Roberto Martinez, commissario tecnico del Belgio, ha parlato in conferenza stampa...
 Mer. 08 nov 2017 
Italia, De Rossi: "Non partecipare al Mondiale sarebbe una macchia sul curriculum"
Queste le parole di Daniele De Rossi, centrocampista della Roma e della Nazionale,...
Alisson: "Ho lavorato duramente per cercare di migliorarmi. Il mio idolo è Buffon"
Il portiere giallorosso Alisson ha parlato in conferenza stampa dal ritiro con il...
 Mar. 07 nov 2017 
Florenzi: "Sogno il Mondiale, voglio morire sul campo per giocarlo"
Alessandro Florenzi, calciatore della Roma e della Nazionale italiana, ha parlato...
 Lun. 06 nov 2017 
Italia, Ventura: "Pellegrini fa parte del gruppo, andavano fatte scelte. ElSha non è una sorpresa"
"Noi andremo ai mondiali". E' la convinzione del ct della Nazionale italiana Gian...
 Dom. 05 nov 2017 
DI FRANCESCO: "Avevo paura di questa trasferta. I giocatori ora sposano in pieno la mia teoria"
FIORENTINA-ROMA 2-4 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Gerson lo seguivo dal Sassuolo. Partita bella e giocata ad alta velocità, merito anche della Fiorentina. Il derby non è una partita come le altre”
 Sab. 04 nov 2017 
Fiorentina-Roma I Convocati
Fiorentina-Roma: i convocati di Eusebio Di Francesco
Italia, i convocati per la Svezia: c'é Florenzi, out Pellegrini
Il ct Ventura ha chiamato anche il centrocampista italobrasiliano del Napoli per la doppia sfida che vale Russia 2018. Tornano anche Zaza e Florenzi
JUVENTUS, Allegri: "Sottovalutare il Benevento? Ricordiamo di Roma-Lecce..."
Durante l'odierna conferenza stampa alla vigilia del match contro il Benevento,...
PIOLI: "Vogliamo riscattare Crotone. Thereau proverà domattina... La Roma? Nessuno è imbattibile"
FIORENTINA-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI STEFANO PIOLI: "Se teniamo i ritmi alti, davanti al nostro pubblico, pur affrontando Roma fortissima, nessuna gara è impossibile"
DI FRANCESCO: "Non dobbiamo abbassare la tensione o diventare presuntuosi. Dzeko Determinante"
FIORENTINA-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: “La partita di domani è molto delicata. Sono convinto che avremo grande determinazione, Emerson sarà convocato”
 Gio. 02 nov 2017 
FIORENTINA-ROMA, sabato la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco
Il tecnico della Roma Eusebio Di Francesco sabato alle 13.15 interverrà in conferenza...
La rivincita di Eusebio, il Normal One
Tecnico che parla chiaro ai giocatori e ai giornalisti: Di Francesco sta conquistando tutti
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>