facebook twitter Feed RSS
Martedì - 24 aprile 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Radja, recordman e pupillo di Lucio: Roma-Inter al bacio

Mercoledì 23 agosto 2017
«Gli voglio bene». L'amore di Spalletti per Nainggolan non è segreto. Niente gossip, insomma. Il flirt è stato consumato alla luce del sole e sempre a cielo aperto. L'estate è passata con Lucio che, in pubblico (quasi in ogni conferenza stampa da neoallenatore dell'Inter), ha inviato messaggi a Radja. E addirittura, con quel suo modo di voler fare comunque il simpatico, è arrivato al punto di confessare che lo avrebbe aspettato, davanti al cancello di Appiano Gentile, con lo spruzzo giusto di profumo addosso per conquistarlo al primo (nuovo) abbraccio. Niente da fare. Il 27 luglio, negli States, il belga ha rinnovato il suo contratto con la Roma fino al 30 giugno 2021. La foto, per la firma dell'accordo con ingaggio da top player, ha fatto subito il giro del pianeta: il centrocampista sorridente, seduto alla scrivania, tra Pallotta e Monchi. Il telo poggiato sul tavolo, non damare (e nemmeno da amare), a strisce nerazzurre. Il toscano di Montespertoli avrà imprecato contro i soliti sorcini di Trigoria per quell'immagine che ancora oggi sa tanto di sfottò.

QUESTIONE DI RICONOSCENZA - «Mi ha dato tantissimo». Spalletti sa di che cosa parla. E di sicuro non dimentica il suo secondo debutto sulla panchina della Roma, il 17 gennaio del 2016 all'Olimpico: a sbloccare la partita contro il Verona, minuto 41, pensò Nainggolan che realizzò, all'inizio del girone di ritorno, la prima rete stagionale (non bastò per il successo: 1-1 alla fine). Radja con Garcia, in quell'annata, era rimasto a digiuno, dopo aver festeggiato proprio con Rudi, nel campionato precedente, il suo record in A, arrivando a quota 5. Con Lucio, però, fece subito meglio, per il nuovo primato: 6 gol e in mezzo torneo.

TIRATORE SCELTO - Quel Roma-Verona è anche la prima partita di Nainggolan da trequartista nel 4-2-3-1. Spalletti cambiò molto in quella gara e passò anche alla difesa a 3. Ma la vera novità fu Radja più vicino alla porta. E soprattutto più libero da ogni compito tattico. Per la verità l'esperimento non fu subito replicato. Il belga tornò a centrocampo, da mezzala sinistra (come oggi), ritrovandosi più avanti quando Lucio rinunciò a Dzeko e virò sul 4-2-4 (la prima volta, il 2 febbraio 2016, a Reggio Emilia proprio contro Di Francesco, per il 2 a 0 contro il Sassuolo): Perotti e Nainggolan al centro, Salah ed El Shaarawy sui lati. La scelta definitiva nella stagione scorsa: sia con la difesa a 3 che con la linea a 4, ecco Spalletti che lo incorona trequartista per rendere più efficace la Roma. Radja accanto a Salah nel 3-4-2-1 e da solo nel 4-2-3-1, ovviamente sempre dietro al capocannoniere Dzeko. La soluzione offensiva ha certificato il 2° posto per l'accesso diretto in Champions il nuovo record di Nainggolan: 11 reti in A (14 totali: 2 in Coppa Italia e 1 in Europa League).

PASSO INDIETRO - «Può stare da tutte le parti». Lucio, però, non sa in che ruolo se lo ritroverà davanti sabato sera. A prescindere dal sistema di gioco (4-3-3 o 3-4-3), Radja potrebbe essere spostato da Di Francesco a destra da terzino (soluzione di scorta se Manolas dovesse faticare in quella posizione) o, sulla stessa fascia, da esterno di centrocampo. Sulla disponibilità del belga, comunque, il suo ex allenatore non ha mai avuto dubbi: «E' fatto di una pasta diversa. Colorato, ma differente da come lo dipingono. Grandissimo calciatore, perché riesce a fare con grande semplicità qualsiasi cosa gli si chiede per il grande carattere che ha. Da lui ho ricevuto molto». Quei 20 gol in un anno e mezzo da chi, anche quando la Roma non sarà in emergenza come contro l'Inter, non avrà più spazio (per il momento) da trequartista.
di Ugo Trani
Fonte: Il Messaggero

Conferenza Stampa - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 21 feb 2018 
DI FRANCESCO: "Dopo il gol subìto ne avrei dovuti cambiare tanti, troppi errori commessi nel finale"
SHAKHTAR DONETSK-ROMA 2-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA
SHAKTHAR-ROMA, Migliorano le condizioni di Florenzi. Il terzino rimane in dubbio
Come comunica Roma Radio, migliorano le condizioni di Alessandro Florenzi. Il numero...
Roma, rompicapo Di Francesco
C'è anche il dottor Cengiz Under nella corsa contro il tempo per mandare in campo...
 Mar. 20 feb 2018 
BUTKO: "La Roma è una squadra con ottimi giocatori e tanta classe"
SHAKHTAR DONETSK-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI BUTKO: "La partita di domani non sarà decisiva"
FONSECA: "Lo Shakhtar del 2011? Quella di oggi è una squadra diversa. Bernard giocherà"
SHAKHTAR DONETSK-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "La partita di domani? Sarà difficile per entrambe le squadre"
Roma, ecco chi è Michael Surzhyn: il baby giornalista che ha fatto una domanda a Di Francesco
Dieci anni, tifoso dello Shakhtar e da grande vuole fare il giornalista, ma forse...
KHARKIV: rifinitura in corso allo Stadio Metalist. Presenti Baldissoni, Totti e Monchi
La Roma è scesa sul terreno di gioco dello Stadio Metalist di Kharkiv per svolgere...
DI FRANCESCO: "Dobbiamo cercare di evitare cali di tensione durante la gara. Florenzi è rimasto..."
SHAKHTAR DONETSK-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Cengiz Under? Siamo contenti del suo momento, ma domani devono essere tutti pronti a scendere in campo e non voglio dare indicazioni in merito. Florenzi? E’ rimasto in albergo perché non sta bene"
DE ROSSI: "La mia condizione è buona, sabato è stato meglio di quanto pensassi e sperassi"
SHAKHTAR DONETSK-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI DANIELE DE ROSSI: "Loro hanno passato questi due mesi per preparare questa partita e forse è un vantaggio però è uno svantaggio non aver giocato partite ufficiali"
FLORENZI, problemi intestinali, in dubbio per lo Shakhtar
Doveva essere il protagonista della conferenza stampa alla vigilia del match, al...
SHAKHTAR-ROMA: "sostituzione" in conferenza stampa. Parlerà De Rossi al posto di Florenzi
Sarà Daniele De Rossi ad accompagnare il tecnico Di Francesco nella conferenza stampa...
La Roma si scalda
Il simbolo dello zoo di Kharkiv è un orso bruno. Facile intuirne il motivo: non...
 Lun. 19 feb 2018 
Champions Roma, alla scoperta dello Shakhtar
Gli ucraini si preparano alla sfida con la squadra di Di Francesco: ecco cosa c'è da sapere
 Dom. 18 feb 2018 
Roma, domani la partenza per l'Ucraina. Silva entra in gruppo: obiettivo Milan
Jonathan Silva è tornato a disposizione di Di Francesco. Per la prima volta da quanto...
Shakhtar-Roma, il programma: martedì Di Francesco in conferenza e poi la rifinitura
La gara di andata degli ottavi di Champions si avvicina. Domani pomeriggio la partenza per l’Ucraina, poi il giorno della vigilia con i consueti appuntamenti. Alle 18 italiane la conferenza di Fonseca
 Sab. 17 feb 2018 
DI FRANCESCO: "Siamo in crescita, i gol col Benevento hanno aiutato. Spalletti? Devo pensare a..."
UDINESE-ROMA 0-2 LE INTERVISTE POST-PARTITA DI FRANCESCO: "Cengiz? Per vincere serve la giocata di un singolo. Con lo Shakhtar non dobbiamo cambiare atteggiamento. Spalletti? Devo pensare a cose più importanti"
Saranno 300, alla Dacia Arena 224 tifosi nel settore ospiti più i residenti al Nord
Tra divieti, aggiustamenti e proteste, non è sicuramente una trasferta ordinaria...
 Ven. 16 feb 2018 
SPALLETTI: "La Roma poteva stare più in alto, gli anni scorsi lottava per il titolo. Totti si è..."
Luciano Spalletti, allenatore dell'Inter, ha parlato in conferenza stampa nella...
DI FRANCESCO: "In questa settimana ci sarà una rotazione più massiccia, come ho fatto in passato"
UDINESE-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Su Silva dobbiamo ancora valutare, da domenica inizierà a fare qualcosa con la squadra. Jesus può fare il centrale o il terzino riadattato. Schick è in crescita”
ODDO: "La Roma ha bisogno di punti ma troverà una squadra pronta a rilanciarsi"
UDINESE-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI MASSIMO ODDO
SHAKHTAR-ROMA, martedì la conferenza stampa prima della rifinitura
Si avvicina il ritorno in Champions League: mercoledì prossimo, infatti, la Roma...
 Mer. 14 feb 2018 
UDINESE-ROMA, Venerdì la conferenza stampa del Mister Eusebio Di Francesco
In programma venerdì 16 febbraio alle ore 13.00 presso la sala stampa del centro...
 Mar. 13 feb 2018 
Tre partite in otto giorni: Di Francesco prepara il turnover, Under punta l'esordio in Champions
L'emergenza a centrocampo è finita: sabato con l'Udinese Di Francesco riavrà a disposizione...
 Dom. 11 feb 2018 
DI FRANCESCO: "Mi infastidiscono i due gol presi. Cengiz può diventare un leader nel campo"
ROMA-BENEVENTO 5-2 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "La squadra ha voluto fortemente che battesse il rigore Defrel"
 Sab. 10 feb 2018 
TRIGORIA 10/02 - Seduta di Rifinitura. In gruppo De Rossi e Schick, a parte Gonalons
ALLENAMENTO ROMA - Sala video, a seguire lunga fase tattica.
De Zerbi:"Contro la Roma con umiltà, ma dobbiamo provare a vincere. Non possiamo comandare il gioco"
ROMA-BENEVENTO LA CONFERENZA STAMPA DI ROBERTO DE ZERBI
DI FRANCESCO: "Ottimista per convocazione di De Rossi e Schick. Gli attaccanti si devono sbloccare"
ROMA-BENEVENTO LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Gerson deve migliorare la capacità di leggere prima le giocate e innamorarsi meno della palla. Gonalons difficile che potrà essere recuperato con lo Shakhtar. Bruno Peres? Mi auguro sia l'ultimo episodio"
 Mer. 07 feb 2018 
ROMA-BENEVENTO, Sabato la conferenza stampa di Di Francesco
Il tecnico giallorosso Eusebio Di Francesco parlerà sabato 10 febbraio alle ore...
 Mar. 06 feb 2018 
Trigoria, il calendario degli allenamenti in vista del Benevento
In vista della gara di domenica alle 20.45 contro il Benevento, la Roma ha iniziato...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>