facebook twitter Feed RSS
Martedì - 21 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Lui, i tatuaggi e l'impresa di papà. Ciciretti's dream, un 10 d'oro: sia lodata la gavetta

Lunedì 21 agosto 2017
Il padre l'avrebbe "voluto con sé all'impresa edile". Eredità da tramandare: "Mi dava dello scarso, in realtà voleva che lavorassimo insieme". Sogno paterno sfumato, ma vuoi mettere? Pronti, via e sinistro a giro per il primo gol in Serie A. Voilà. Tranquilli però, papà "ci è sempre stato". Come il pallone, la Roma e quei tatuaggi lungo il corpo. Toh, c'è pure il logo di Twitter: "Una scommessa, se raggiungo 500 retweet me lo tatuo...". Più di 1000 e... allora sì: "Mi tocca". Ma la domanda è scontata: "A quali dei tuoi tatuaggi sei più legato?" Forse lo Scudetto Primavera conquistato con la Roma nel 2011, o una sfilza di frasi emblematiche. "Crederci sempre". Lui, però, mostrerebbe il braccio sinistro: "Ho il Papa, la Madonna e gli angeli, hanno un significato importante". Come l'esultanza di ieri, contro la Samp, per un gol da vero 10. Da chi ha il genio e la genialità, l'estro e la sfrontatezza, la parola "sacrificìo" tatuata nell'animo e viso da "guascone". Il tutto in trasferta, al Ferraris, ripensando a 5-6 anni fa, quando in Lega Pro si trovò spaesato dopo una vita nella Roma: "Un giorno sei in Primavera e hai tutto. Poi ti ritrovi catapultato in un contesto molto più povero, con le palestre con i vetri rotti dentro ai capannoni . E pensi, ma dove sono capitato?". Altra vita, altro "Cicero" stavolta. Con la consapevolezza di un talento che c'è sempre stato, forse eclissato da contesti difficili in cui emergere è un'impresa. Volfango Patarca se ne accorse prima di tutti e lo portò alla Lazio da ragazzino, ma nel 2004 arrivò Bruno Conti: "Ciciretti è figlio di romanisti sfegatati, sanno tutti i cori della curva, quel ragazzo ha la Roma dentro". Semplicissimo portarlo "a casa". Ora, dopo la doppia-promozione col Benevento, un sinistro per Baroni e per la salvezza (i giallorossi hanno perso 2-1). Ripensando a quei vetri rotti "dribblati" con sacrifici e qualità.

Braccia al cielo verso chi purtroppo non c'è più: "Scusa se ho pianto. Tu non avresti voluto. Avresti detto hai fatto solo il tuo lavoro (leggi qui)". Figlio di una foto su Instragram e di un Benevento-Cesena che non sarà mai come tutti gli altri. "Ciao Nonnì...". Ciciretti è anche questo, cuore e sentimento. Un calcio a chi giudica l'apparenza e non guarda oltre i tatuaggi. Prima i valori, il rispetto, poi il resto. Biondissimo, lui. Come l'idolo Totti, guardato e riguardato in Primavera, dove ha vinto lo Scudetto di categoria insieme a Florenzi e tanti altri: "Anche se il più forte era Caprari". Poi lui, il 10, il fantasista, quello che può fare "anche l'esterno o il centrale di centrocampo". Tre anni fa, Ciciretti arrivò al Messina come scarto della Pistoiese. Ce lo raccontò Danilo Pagni, ex ds della Ternana, proprio ai nostri microfoni: "Danilo, che ne pensi di Ciciretti? mi domandò il presidente Lo Monaco". Risposta secca: "Prendiamolo subito". Il resto è storia. Lui, gli scherzi, le imitazioni di Bombolo, un cambio di ruolo decisivo e un selfie "alla Totti" in un derby con la Reggina. Lì, Amato diventa Ciciretti e inizia la scalata. Storie di gavetta: la Roma non lo vede e lo spedisce alla Carrarese. Lui, romano e romanista, resta deluso, amareggiato. Pregando in silenzio per il dio-ritorno, quella che prima o poi ammette le sue colpe: "Sì, ho sbagliato a lasciarti andare. Torna dai...". Vedi Fabregas, o Pique. Amato ci spera: "Faccio anch'io un fioretto: se mi chiamano, faccio la strada Benevento-Roma a piedi!". Tempo al tempo, prima o poi torna tutto. Forse anche la Roma: "Non facevo al caso loro . Poi il Messina, il Benevento e le due promozioni. L'hanno cercato Napoli e Atalanta, ma lui ha detto no: "Resto qui!". Primo squillo in A a 23 anni, ora. Sognando Totti e il prossimo tatuaggio con scritto "salvezza". Con tanti saluti all'impresa di papà.
di Francesco Pietrella
Fonte: gianlucadimarzio.com

Primavera - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 17 set 2017 
 Sab. 16 set 2017 
MARCUCCI: "C'è rammarico per il pareggio. Se continuiamo a giocare così i risultati arriveranno"
PRIMAVERA - ROMA-SASSUOLO 1-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA ANDREA MARCUCCI A ROMA...
PRIMAVERA - Roma-Sassuolo 1-1
Nella 2ª giornata del Girone Unico del Campionato Primavera 1 TIM 2017/2018 l'AS...
 Ven. 15 set 2017 
Prohaska: "Spalletti è un grande allenatore. Se Totti avesse giocato titolare, sarebbe rimasto..."
"Se Totti avesse giocato titolare la scorsa stagione, Spalletti sarebbe ancora a Roma. Il calcio è cambiato ma l'Inter è rimasta grande. Io 'lumachina'? Non ero poi così lento"
 Gio. 14 set 2017 
Calciomercato Roma, Klaassen osservato speciale
Il suo approdo, a metà giugno, all'Everton, è stato un po' una sorpresa per tutti...
 Mer. 13 set 2017 
Primavera ko davanti a Totti e Conti
Esordio amaro per la Primavera di De Rossi nella prima giornata del Gruppo C di...
 Mar. 12 set 2017 
A. DE ROSSI: "Meritavamo minimo il pareggio. Ci è mancata la pressione degli attaccanti"
UEFA Youth League - ROMA-ATLETICO MADRID 1-2 LE INTERVISTE POST-PARTITA
CIAVATTINI: "Non meritavamo la sconfitta. Siamo un grande gruppo, puntiamo in alto"
UEFA Youth League - ROMA-ATLETICO MADRID 1-2 LE INTERVISTE POST-PARTITA Stefano...
UEFA Youth League - Roma-Atletico Madrid 1-2
Nella 1ª giornata del Gruppo C della fase a gironi della UEFA Youth League 2017/2018...
UEFA Youth League, Totti negli spogliatoi per caricare la squadra prima di Roma-Atletico Madrid
E' sempre più calato nel nuovo ruolo dirigenziale Francesco Totti. L'ex capitano...
 Dom. 10 set 2017 
Ferrero: "Con la Roma a gennaio? No, prima..."
Chi ha penalizzato di più questo rinvio? Il presidente della Samp, Massimo Ferrero,...
Schick, il suo infortunio ora diventa un giallo
L'acquisto più costoso dell'era americana ha alzato bandiera bianca durante un sabato...
 Sab. 09 set 2017 
L'allerta meteo su Genova è stato innalzato a livello rosso. Rinviata anche Samp-Torino Primavera
ROMA - La Lega di Serie A ha disposto il rinvio a data da destinarsi dell'incontro...
Esordio ok. Celar-gol e gli assist di Antonucci
Comincia con una vittoria il campionato della Primavera della Roma allenata da Alberto...
 Ven. 08 set 2017 
PRIMAVERA - Verona-Roma 1-2
Nella 1ª giornata del Girone Unico del Campionato Primavera 1 TIM l'AS Roma del...
Totti vuole allenare
Non scherzava. L'idea c'era e ora è diventata un'ipotesi concreta: Francesco Totti...
 Gio. 07 set 2017 
Gonalons: "Abbiamo le carte in regola per fare bene, siamo ambiziosi"
"Di fronte a me un monumento come De Rossi, mi farò trovare pronto"
Pellegrini: "Il gol più bello contro il Manchester City con la Primavera"
Lorenzo Pellegrini, centrocampista della Roma, ha risposto alle domande poste dai...
Serie A, adesso tocca ai nuovi acquisti del mercato
Da Douglas Costa a Dalbert da Schick a Nani: i giocatori che da poco hanno cambiato maglia vogliono stupire e conquistare subito la fiducia
Schick, tre tweet a DiFra
Sarà l'esuberanza dei 20 anni, sarà che vuole subito farsi rimpiangere dalla Samp...
Irrompe Pallotta
Riecco i sorrisi, le pacche sulle spalle, la leggerezza americana: torna James Pallotta,...
Il terzino destro la croce di Difra. E arriva Pallotta
Se turnover sarà, si può provare ad affermare con quasi assoluta certezza che —...
 Mer. 06 set 2017 
Roma, Schick fa 3 gol spettacolari in allenamento
Il nuovo attaccante giallorosso si mette in mostra durante la partitella con la Primavera e fa già impazzire i social. Di Francesco dovrà decidere se farlo partire titolare contro la "sua" Samp
TRIGORIA 06/09 - Karsdorp e Bruno Peres in gruppo. Tre gol per Schick in partitella. (VIDEO)
ALLENAMENTO ROMA - Individuale programmato per sette
 Mar. 05 set 2017 
TRIGORIA 05/09 PM - Seduta tecnico-tattica per la squadra. Individuale per Manolas, Dzeko
ALLENAMENTO ROMA - Karsdorp e Bruno Peres da domani in gruppo
Ora Gerson può essere l'uomo in più
Un ventenne atteso e strapagato già aspettava dentro Trigoria, dopo un anno di apprendistato...
 Lun. 04 set 2017 
Calciomercato Roma, Manolas verso il rinnovo
Monchi presto chiuderà la questione con il manager. Lo stipendio verrà adeguato a 2,5 milioni più i premi. Resta il nodo della clausola: non inferiore ai 30 milioni
 Sab. 02 set 2017 
Roma, attacco mai così ricco
Era da anni che la Roma non aveva così tante soluzioni offensive. A cominciare dal...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>